Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come alzare la mano su Meet

di

Facendo alcune ricerche sul Web, hai scoperto che su Google Meet, la piattaforma di Google dedicata alle riunioni online, è presente una funzionalità che permette ai partecipanti che desiderano prendere la parola di alzare virtualmente la mano e “prenotare” un intervento: purtroppo, però, tutti i tuoi tentativi di utilizzarla non hanno dato l’esito sperato e ora vorresti qualche indicazione in tal senso.

Come dici? Le cose stanno proprio così? Allora lascia che sia io a spiegarti come alzare la mano su Meet indicandoti, per prima cosa, quale tipologia di utenza può utilizzare questa funzionalità. Successivamente, troverai la procedura dettagliata per alzare e abbassare la mano durante una riunione su Meet e, se sei l’organizzatore, anche per gestire gli interventi degli altri partecipanti.

Se è proprio quello che volevi sapere, non perdiamo altro tempo prezioso ed entriamo nel vivo di questo tutorial. Mettiti comodo, prenditi tutto il tempo che ritieni opportuno e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Così facendo, ti assicuro che riuscirai ad alzare la mano durante una riunione su Meet e richiedere la parola ogni volta che lo desideri. Buona lettura e in bocca al lupo per tutto!

Indice

Informazioni preliminari

Logo di Google Meet

Prima di entrare nel vivo di questo tutorial e spiegarti per filo e per segno come alzare la mano su Meet, lascia che ti fornisca alcune informazioni preliminari a tal riguardo.

Innanzitutto, la funzione Alza la mano di Google Meet consente a tutti i partecipanti di una riunione di prenotare il proprio turno per parlare. Il moderatore, cioè l’utente che pianifica o avvia una riunione, riceverà una notifica per ogni alzata di mano e, quando lo riterrà opportuno, potrà dare loro la parola.

Detto ciò, devi sapere che questa funzionalità non è disponibile nelle riunioni create con un “normale” account Google ma esclusivamente per le versioni Essentials, Business Standard, Business Plus, Enterprise, G Suite Business e for Nonprofits di Google Workspace e per tutti gli account G Suite for Education, la piattaforma di Google per la didattica a distanza.

Se, dunque, la tua azienda o la scuola nella quale insegni ha creato uno di questi account, per consentire ai partecipanti di una riunione di alzare la mano per prenotare un intervento, non devi far altro che accedere a Google Meet con le credenziali che ti sono state fornite e creare una nuova riunione. Se, invece, la tua azienda o scuola non ha ancora attivato uno di questi servizi, potrebbe esserti utile la mia guida su come creare un account Google Workspace. Chiarito ciò, vediamo come procedere.

Come alzare la mano su Meet da tablet

Tutto quello che occorre fare per alzare la mano su Meet da tablet (e anche da smartphone), è avviare l’app del servizio per Android o iOS/iPadOS, accedere alla riunione di proprio interesse e premere sull’opzione Alza la mano. Per maggiori dettagli, continua a leggere.

Come alzare la mano su Meet da tablet Android

Google Meet

Per alzare la mano su Meet da Android, prendi il tuo dispositivo, avvia l’app del servizio e assicurati di aver effettuato l’accesso con l’account Google di tuo interesse. In caso contrario, premi sulla tua foto, in alto a destra, seleziona l’opzione Aggiungi un altro account, inseriscine le credenziali nei campi Indirizzo email o numero di telefono e Password e fai tap sul pulsante Avanti, per effettuare il login.

A questo punto, se sei la persona incaricata di organizzare la riunione, premi sulla voce Nuova riunione e seleziona una delle opzioni disponibili tra Avvia una riunione adesso, per creare e avviare sùbito una nuova riunione, e Genera link della riunione da condividere, per ottenere il link di una riunione da avviare in un secondo momento.

Per avviare una riunione programmata o per partecipare a una riunione alla quale sei stato inviato, seleziona l’opzione Partecipa con un codice visibile nella schermata principale di Meet, inserisci il codice in tuo possesso (o che ti è stato fornito dalla persona che ha organizzato la riunione) nel campo apposito, premi sul pulsante Partecipa, in alto a destra, e seleziona l’opzione Partecipa/Chiedi di partecipare, in modo da accedere alla riunione in questione.

A riunione avviata, fai un tap sullo schermo del tuo device, premi sul pulsante Alza la mano (l’icona della mano) collocato nel menu situato in basso, per prenotare il tuo intervento, e attendi che ti sia data la parola. In caso di ripensamenti, premendo nuovamente sull’icona della mano, puoi abbassare la mano e rinunciare al tuo intervento.

Se sei il moderatore della riunione, ogni volta che un utente alza la mano visualizzerai il messaggio [nome utente] ha alzato la mano in basso a sinistra dello schermo. Inoltre, premendo sul nome della riunione collocato in alto a sinistra e selezionando la scheda Persone, potrai visualizzare la sezione Mani alzate nella quale sono elencati in ordine cronologico tutti gli utenti che hanno richiesto di intervenire.

Se lo desideri, puoi anche abbassare la mano di una specifica persona, premendo sull’opzione Abbassa la mano relativa all’utente di tuo interesse. Tieni presente, però, che quest’ultimo potrà nuovamente alzare la mano in qualsiasi momento.

Come alzare la mano su Meet da iPad

iPad

La procedura per alzare la mano su Meet da iPad è pressoché identica a quanto ti ho indicato in precedenza per farlo da un tablet equipaggiato con Android. Anche in questo caso, infatti, è sufficiente accedere alla riunione di proprio interesse e premere sull’opzione Alza la mano.

Per procedere, prendi dunque il tuo iPad (o il tuo iPhone), avvia l’app di Google Meet e, dopo aver effettuato l’accesso con le credenziali associate al tuo account Google Workspace, premi sull’opzione di tuo interesse tra Nuova riunione, per organizzare una nuova riunione e Partecipa con un codice, per richiedere di partecipare a una riunione creata da un’altra persona.

A questo punto, quando desideri intervenire, fai tap sull’icona della mano collocata nel menu in basso e attendi il tuo turno per parlare. In caso di ripensamenti, puoi abbassare la mano e annullare il tuo intervento premendo nuovamente sull’icona della mano.

Come dici? Sei il moderatore della riunione e vuoi gestire gli interventi degli utenti che hanno alzato la mano? In tal caso, fai tap sul nome della riunione, in alto a sinistra, seleziona la scheda Persone e, nella nuova schermata visualizzata, individua la sezione Mani alzate nella quale sono elencate le persone che hanno richiesto di intervenire.

Per dare la parola a uno specifico utente, non devi far alto che interpellarlo a voce, mentre premendo sull’opzione Abbassa mano relativa a una persona puoi abbassare la sua mano: questa opzione è utile sia per eliminare la richiesta di intervento di un utente che ha già parlato che per rifiutare una richiesta d’intervento.

Come alzare la mano su Meet da PC

Meet

Come dici? Vorresti alzare la mano su Meet da PC? In tal caso, avvia il browser che utilizzi solitamente per navigare su Internet (es. Chrome, Edge, Firefox, Safari ecc.), collegati alla pagina principale di Google Meet e, se ancora non lo hai fatto, clicca sul pulsante Accedi, per accedere con il tuo account Google Workspace.

A questo punto, premi sulla voce Nuova riunione, per organizzare una nuova riunione in qualità di moderatore, e seleziona una delle opzioni disponibili tra Avvia una riunione adesso e Crea una riunione da organizzare in un secondo momento. Se, invece, ti è stato fornito il codice/link di una riunione alla quale intendi partecipare, inseriscilo nel campo Inserisci un codice o un link e clicca sui pulsanti Partecipa e Chiedi di partecipare.

Adesso, per richiedere di intervenire, premi sull’opzione Alza la mano collocata nel menu in basso e il gioco è fatto. In caso di ripensamenti, clicca sulla voce Abbassa la mano per annullare la tua richiesta di intervento.

Così come ti ho indicato nelle righe dedicate alla procedura per alzare la mano su Meet su tablet, anche da computer i moderatori possono sia alzare a loro volta la mano che gestire le richieste d’intervento degli altri utenti.

Per farlo, accedi alla sezione Dettagli riunione premendo sull’icona dei due omini, in alto a destra, e individua la sezione Mani alzate nella quale sono elencate tutte le persone che hanno alzato la mano. Premendo sull’opzione Abbassa relativa a una specifica persona, puoi rifiutare la sua richiesta di intervenire o indicare che l’utente in questione ha già preso la parola.

In alternativa, se almeno due persone hanno richiesto di intervenire, puoi abbassare tutte le mani cliccando sulla voce Abbassa le mani. Semplice, vero?

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.