Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come avere V-Buck gratis su Fortnite

di

Sei un appassionato di videogiochi e ultimamente ti stai divertendo molto con Fortnite: il celebre titolo Battle Royale di Epic Games, che hai iniziato solo di recente ma che ti sta già dando numerose soddisfazioni. A tal proposito, visto che hai intenzione di giocarci per un lungo periodo, vorresti chiarire alcuni dubbi riguardanti determinate meccaniche, relative soprattutto al sistema di transazioni interno al titolo.

Come dici? Le cose stanno proprio così e ti stai chiedendo, dunque, come avere V-Buck gratis su Fortnite, in quanto vorresti possedere il maggior numero possibile di queste monete virtuali, senza però mettere mano al portafogli? In tal caso, sarai ben felice di sapere che esistono dei metodi ufficiali per raggiungere il tuo intento, nonché che sei arrivato proprio nel posto giusto per approfondirli.

Infatti, in questo tutorial mi appresto ad analizzare proprio come funziona il sistema di ottenimento dei V-Buck, ponendo ovviamente il focus su quanto si può fare gratuitamente. Che ne dici? Sei pronto? Sì? Perfetto, allora mettiti seduto bello comodo e segui le rapide indicazioni che puoi trovare di seguito. Ti posso assicurare che non ci vorrà poi così tanto tempo: detto questo, a me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e buon divertimento!

Indice

V-Buck: che cosa sono e a cosa servono

V-Buck Fortnite

Prima di entrare nel dettaglio delle procedure su come avere V-Bucks gratis su Fortnite, ritengo sia importante che tu abbia completamente chiaro il funzionamento e le modalità in cui puoi utilizzare questa valuta interna al gioco.

Ebbene, i V-Buck servono per l’acquisto di elementi tramite il cosiddetto Negozio oggetti, accessibile dalla pagina principale di Fortnite. Cosa puoi ottenere spendendo queste monete virtuali? Principalmente skin, ergo costumi che cambiano l’aspetto estetico del personaggio o delle armi, ma in realtà ci sono anche elementi come le emote, utilizzate per comunicare all’interno del gioco, tramite balli o azioni che esprimono emozioni. In ogni caso, le proposte del Negozio oggetti cambiano in modo frequente, su base giornaliera o settimanale, dunque c’è sempre qualcosa da scoprire.

Al netto di questo, ciò che generalmente è un punto fermo di ogni Stagione di Fortnite è il cosiddetto Pass Battaglia, ovvero un sistema che nella sua versione a pagamento (che in genere costa 950 V-Buck o un maggior numero di V-Buck se si fa riferimento a un bundle con ulteriori benefici, come livelli aggiuntivi, inclusi) permette di sbloccare un vasto numero di ricompense esclusive, a cui altrimenti non si avrebbe accesso con il semplice sistema di progressione gratuito. In genere si fa riferimento a elementi estetici disponibili solamente nella Stagione in corso.

In ogni caso, i V-Buck sono condivisi tra la modalità PvP gratuita Battaglia Reale (quella diventata estremamente popolare, che vede tantissimi giocatori sfidarsi nella Battle Royale) e in quella PvE chiamata Salva il mondo, che però ha un costo che solitamente ammonta a 15,99 euro (eviterò dunque di citare in questa guida le eventuali ricompense di quella modalità, in quanto non si tratta chiaramente di un sistema gratuito e in generale Salva il mondo è stata ormai un po’ messa da parte nel progetto Fortnite). Mi appresto dunque a prendere in considerazione i metodi gratuiti per ottenere V-Buck nella modalità Battle Royale.

Ottenere V-Buck gratis su Fortnite

Ottenere V-Buck gratis su Fortnite

Per consentirti di raggiungere il tuo obiettivo, in questo frangente spiegherò come avere V-Buck gratis su Fortnite Capitolo 3 (la Stagione 1 di quest’ultimo è stata lanciata a fine 2021), ma in realtà Epic Games generalmente non cambia poi così spesso il sistema di ricompense (il grande cambiamento è arrivato quando sono state introdotte le Stelle battaglia, ma ora per un bel po’ non si dovrebbe più mettere mano a questa meccanica), quindi non dovresti avere troppi problemi anche eventualmente con altri Capitoli.

In ogni caso, se il tuo intento è quello di ottenere V-Buck gratis su Fortnite, devi sapere che la procedura che puoi seguire è essenzialmente una: è necessario passare per il Pass Battaglia gratuito, indipendentemente dalla piattaforma su cui hai deciso di scaricare il gioco. Che tu ti stia dunque chiedendo, ad esempio, come avere V-Buck gratis su Fortnite per PS4 o come avere V-Buck gratis su Fortnite per Nintendo Switch (o per le altre console, dispositivi mobili e PC), questa è la parte della guida che fa per te, in quanto mi appresto a prendere in esame il metodo ufficiale messo a disposizione direttamente da Epic Games.

A tal proposito, come ti spiegherò nel capitolo dedicato alle truffe, diffida dei servizi di terze parti che promettono di farti ottenere V-Buck gratuiti o che affermano di regalarli: si tratta di burloni o nel peggiore dei casi di truffe di varia natura. Detto questo, tutto ciò che ti basta fare è giocare a Fortnite e accumulare Stelle battaglia. Mi spiego meglio: ogni livello ottenuto all’interno del titolo di Epic Games generalmente equivale a “mettere in saccoccia” 5 Stelle battaglia. Queste ultime servono poi per sbloccare le pagine del Pass Battaglia e le rispettive ricompense.

Fortnite funziona a Stagioni, ovvero ogni qualvolta passano un po’ di mesi vengono riviste tutte le ricompense del Pass Battaglia. Questo significa che un Pass Battaglia vale solamente per una Stagione e che ogni Stagione fa storia a sé. In ogni caso, nell’arco di una singola Stagione di Fortnite solitamente ci sono 10 pagine del Pass Battaglia, che includono al loro interno miriadi di ricompense, alcune sbloccabili in modo totalmente gratuito e altre invece richiedenti il Pass Battaglia a pagamento (che ho citato nel capitolo precedente).

Come avere V-Buck gratis su Fortnite Capitolo 3

Perché ti sto spiegando tutto ciò? Semplice, nell’ambito delle ricompense ottenibili gratuitamente (ovvero quelle senza lucchetto, ma comunque puoi vedere tutti i dettagli premendo sull’apposito riquadro) a volte rientrano anche dei pacchetti di V-Buck (generalmente da 100 unità). Hai già dunque probabilmente compreso qual è il metodo per raggiungere il tuo obiettivo: giocare, salire di livello, mettere da parte il giusto numero di Stelle battaglia e usare poi queste ultime per riscattare i V-Buck gratuiti associati al Pass Battaglia.

Tutto molto semplice, no? C’è però un aspetto da tenere in considerazione: i V-Buck disponibili in questo modo sono spesso elargiti con molta parsimonia, tanto che per arrivare agli agognati 950 V-Buck richiesti per il Pass Battaglia a pagamento senza spendere alcunché (e “svoltare” dunque tutta l’esperienza, in quanto poi col Pass Battaglia a pagamento potrai potenzialmente sbloccare anche più V-Buck) potrebbero esserti richieste svariate Stagioni di Fortnite. Insomma, non si tratta di un metodo propriamente comodo e rapido, ma è l’unico vero sistema per poter ottenere V-Buck senza mettere mano al portafogli, quindi ci tenevo ad approfondirlo.

Per il resto, potrebbe interessarti consultare anche il mio tutorial su come avere skin gratis su Fortnite, così da avere maggiori indicazioni anche relativamente agli elementi estetici. In ogni caso, sono sicuro del fatto che non avrai troppi problemi a raggiungere, in un modo o nell’altro, il tuo obiettivo.

Soluzioni alternative per ottenere V-Buck

V-Buck pagamento Fortnite

Adesso che sei a conoscenza del metodo pensato da Epic Games per consentire ai giocatori di avere V-Buck gratuiti su Fortnite, direi che è bene approfondire brevemente anche le possibilità a pagamento, così che tu possa eventualmente ottenere gli elementi del Negozio oggetti a cui tieni tanto senza andare fuori tempo massimo.

Ebbene, direttamente dal gioco, premendo sull’apposita icona dei V-Buck, è possibile passare per delle micro-transazioni. I prezzi partono generalmente da 7,99 euro per 1.000 V-Buck e possono arrivare anche a 79,99 euro per 13.500 V-Buck. In ogni caso, molto dipende dalle iniziative promozionali attive, dato che potrebbe anche esserci sconti o monete extra.

Per quel che riguarda invece la transazione in sé, la procedura relativa a quest’ultima dipende dalla piattaforma da cui stai giocando a Fortnite, ma generalmente basta impostare un metodo di pagamento valido e seguire le indicazioni che compaiono a schermo. Per tutti i dettagli del caso, ti invito a fare riferimento, ad esempio, ai miei tutorial su come pagare su PlayStation Store, come shoppare su Fortnite da PC e come shoppare su Fortnite da PS4.

Per il resto, ci sono anche altre soluzioni interessanti, ad esempio quelle relative ai pacchetti con codice da riscattare che si possono acquistare su store online come Amazon. In quel caso devi fare attenzione a comprare il pacchetto per la giusta piattaforma, nonché poi a riscattare il codice per Fortnite. In ogni caso, se hai qualche dubbio in merito, potresti voler dare un’occhiata alla mia guida su come ottenere V-Buck su Fortnite.

Fortnite Pacchetto Leggende Alla Menta - Ps4
Vedi offerta su Amazon
Take-Two Interactive Fortnite Leggende alla Menta Pacchetto Legendary ...
Vedi offerta su eBay
Fortnite Pacchetto Leggende Alla Menta - Xb One/Sx
Vedi offerta su Amazon
Fortnite Pacchetto Leggende Menta XONE/SX
Vedi offerta su eBay
Fortnite Pacchetto Leggende Alla Menta - Ps5
Vedi offerta su Amazon
FORTNITE: LEGGENDE ALLA MENTA PACCHETTO (Italiano) [PS5] Negozio JoyGa...
Vedi offerta su eBay
Fortnite Pacchetto Leggende Alla Menta - Nsw
Vedi offerta su Amazon
Take-Two Interactive Fortnite Leggende alla Menta Pacchetto Legendary ...
Vedi offerta su eBay
Fortnite: Pacchetto Zero Assoluto - Xbox One [Codice digitale nella co...
Vedi offerta su Amazon

Attenzione alle truffe

Attenzione alle truffe 2FA Fortnite

Prima di lasciarti, ci tengo a farti alcune brevi raccomandazioni, consigliandoti di diffidare dai siti Web di terze parti che promettono di poter regalare skin e V-Buck gratuitamente.

Infatti, purtroppo il successo avuto da Fortnite ha portato anche a un incremento di malintenzionati che cercano di sfruttare il titolo per ottenere dati sensibili e altro. In questo contesto, purtroppo la promessa di V-Buck gratuiti potrebbe essere utilizzata come “esca” per attirare le ignare vittime.

Insomma, stai assolutamente alla larga da chi ti promette “metodi magici”, in quanto potresti mettere a serio rischio la privacy del tuo account. In parole povere, non inserire mai le credenziali del tuo profilo in portali non ufficiali ed eventualmente prendi in considerazione l’attivazione di ulteriori sistemi di sicurezza. Ad esempio, potrebbe interessarti consultare il mio tutorial su come abilitare la 2FA su Fortnite (si fa riferimento all’autenticazione a due fattori).

Per il resto, potrebbe tornarti utile dare un’occhiata alla mia guida su come contattare Epic Games, così che in caso di problemi o dubbi tu possa raggiungere direttamente un team di esperti pronto ad aiutarti con il tuo specifico caso.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.