Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come barrare una casella Excel

di

Vorresti barrare le celle di un documento di Excel, in modo da segnare il loro contenuto come cancellato/archiviato, ma non sai come fare? Non ti preoccupare. Anche se un po’ nascosta agli occhi degli utenti, soprattutto quelli meno esperti come te, questa funzione c’è ed è semplicissima da usare. Devi solo imparare le combinazioni di tasti giuste e scoprire i menu in cui andare a guardare quando hai bisogno di applicare l’effetto barrato al testo.

Insomma: segui le indicazioni che sto per darti e ti assicuro che imparerai, in men che non si, dica come barrare una casella Excel sfruttando l’apposita feature del celebre software Microsoft, sia su Windows che su macOS. Scommetto che rimarrai piacevolmente sorpreso da quanto è facile!

Solo una piccola precisazione prima di cominciare: io per il tutorial utilizzerò Office 2016 che, nel momento in cui scrivo, è la versione più recente della suite Microsoft. Tuttavia, le indicazioni riportate nell’articolo dovrebbero risultare valide un po’ per tutte le edizioni di Excel, sia quelle dotate di interfaccia a schede, Ribbon (Office 2007 e successivi), sia quelle più datate con barre degli strumenti classiche (ad esempio Office 2003). Inoltre, ti spiegherò come agire da Excel Online, la versione Web del programma, e dalle app di Excel per smartphone e tablet. Direi che, a questo punto, non mi resta altro che augurarti buona lettura e, soprattutto, buon lavoro!

Indice

Barrare una casella in Excel per PC e Mac

Tutto quello che devi fare per scoprire come barrare una casella Excel su Windows o macOS è aprire il documento sul quale intendi lavorare. A questo punto, seleziona la casella del foglio di calcolo da barrare e, se utilizzi un PC Windows, premi la combinazione di tasti Ctrl+B: il contenuto della cella verrà barrato in maniera istantanea.

Come barrare una casella Excel

Se utilizzi un Mac o non trovi particolarmente agevole l’utilizzo delle scorciatoie da tastiera, puoi ottenere lo stesso risultato facendo clic destro sulla cella da barrare e selezionando la voce Formato celle dal menu che compare.

Nella finestra che si apre, seleziona quindi la scheda Carattere, metti il segno di spunta accanto alla voce Barrato e clicca sul pulsante OK per salvare i cambiamenti. Facile, vero?

Come barrare una casella Excel

È bene sottolineare che entrambe le tecniche (la combinazione di tasti da tastiera e la modifica del formato celle) possono essere sfruttate anche per barrare più caselle contemporaneamente.

Tutto quello che devi fare è selezionare tutte le celle da barrare e poi premere Ctrl+B o accedere al menu Formato celle, come ti ho spiegato in precedenza. Per selezionare più celle in contemporanea, puoi usare il mouse o la tastiera: nel primo caso, devi fare clic sulla prima cella da selezionare e poi, se vuoi barrare delle celle adiacenti, trascinare il puntatore nella direzione delle celle da selezionare mentre tieni premuto il tasto sinistro del mouse. In alternativa, se le celle da barrare sono collocate in punti distanti del foglio di calcolo, puoi selezionarle una ad una tramite la combinazione Ctrl+clic (o cmd+clic su Mac) e poi procedere con l’applicazione dell’effetto barrato come illustrato poc’anzi.

Per selezionare le celle con la tastiera, invece, devi spostarti all’interno del foglio di calcolo usando le frecce direzionali e poi, per selezionare le celle adiacenti a quella su cui ti trovi, usa la combinazione Ctrl+freccia direzionale (nella direzione delle celle da selezionare). Se usi un Mac, la combinazione che devi usare è cmd+freccia direzionale.

Come barrare una casella Excel

Se vuoi barrare una casella Excel avendo un fregio diagonale lungo l’intera cella e non solo sul testo contenuto in essa, agisci in questo modo: per prima cosa, fai clic destro sulla cella da barrare e seleziona la voce Formato celle dal menu che compare.

Nella finestra che si apre, seleziona la scheda Bordo, dopodiché scegli lo spessore e/o lo stile della linea con la quale barrare la casella selezionata usando il riquadro Stile. Clicca infine sul pulsante / o sul pulsante \ e salva le modifiche tramite il pulsante OK. Per ottenere un effetto migliore, centra il testo della cella barrata.

Come barrare una casella Excel

La procedura da seguire è la stessa sia su Windows che su macOS. Anche in questo caso, è possibile applicare l’effetto barrato su più caselle contemporaneamente selezionandole (si possono selezionare anche intere colonne o righe) prima di accedere alla schermata con le impostazioni relative al formato celle. Facilissimo, vero?

Una volta apportate tutte le modifiche desiderate al tuo foglio di calcolo, puoi salvare il file cliccando sull’icona del floppy disk collocata in alto a sinistra. Se non vuoi sovrascrivere il file originale, bensì salvare il tuo foglio di calcolo come un nuovo documento, clicca sulla voce File collocata in alto a sinistra e, se utilizzi Windows, seleziona prima la voce Salva con nome dalla barra che compare di lato e poi sul pulsante Sfoglia. Se utilizzi un Mac, invece, seleziona la voce Salva con nome dal menu che viene visualizzato sullo schermo.

Barrare una casella in Excel Online

Come barrare una casella in Excel Online

Hai bisogno di modificare urgentemente un foglio di calcolo ma, purtroppo, il computer con il quale stai lavorando attualmente non ha una copia di Excel installata su di esso? Nessun problema. Con Excel Online puoi accedere a una versione “light” del celebre software di casa Microsoft che funziona direttamente dal browser e non richiede alcun abbonamento o pagamento per essere utilizzata. Funzione con tutti i browser Web più diffusi (es. ChromeFirefox o Safari) e non richiede l’installazione di software o plugin aggiuntivi: tutto quello di cui c’è bisogno per utilizzarlo è un account Microsoft, che tu, in caso di necessità, puoi procurarti in pochi clic seguendo le indicazioni contenute nel mio post su come creare un account Microsoft.

Per modificare un foglio di calcolo con Excel Online, devi per prima cosa caricare quest’ultimo su OneDrive, il servizio di cloud storage di casa Microsoft di cui ti ho parlato in un mio tutorial dedicato. Collegati, dunque, alla pagina principale di OneDrive, clicca sul pulsante Vai al mio OneDrive (se richiesto) ed effettua l’accesso al tuo account Microsoft usando nome utente e password.

A questo punto, trascina il tuo foglio di calcolo nella finestra del browser e attendi qualche secondo affinché l’upload venga portato a termine. Puoi seguire l’avanzamento della procedura tramite l’icona della freccia che compare in alto a destra.

OneDrive

Ad upload completato, clicca sull’icona del foglio di calcolo in OneDrive per aprire Excel Online e cominciare a modificarlo. Per barrare una casella, fai clic su di essa (oppure selezionala con le frecce direzionali della tastiera), seleziona la scheda Home che si trova in alto a sinistra e clicca pulsante abc  che si trova nella barra degli strumenti di Excel.

Come facilmente immaginabile, puoi barrare più celle contemporaneamente selezionandole e poi cliccando sul pulsante <strike>abc </strike> che si trova in alto a sinistra. Non puoi, invece, applicare un effetto barrato in diagonale, in quanto Excel Online non prevede questo tipo di formattazione per le celle (come ti ho accennato in precedenza, si tratta di una versione “light” di Excel, quindi non include tutte e funzionalità della controparte Windows o macOS del programma).

Quando sei soddisfatto del risultato ottenuto, puoi scaricare il foglio di calcolo che hai modificato in Excel Online cliccando sul pulsante File collocato in alto a sinistra, selezionando la voce Salva con nome dalla barra che compare di lato e poi pigiando sul bottone Scarica una copia.

Barrare una casella in Excel su smartphone e tablet

Come barrare una casella in Excel mobile

Excel è disponibile anche sotto forma di app per smartphone e tablet. È compatibile con Android, iOS e Windows 10 Mobile e si può usare a costo zero su tutti i device dotati di uno schermo non superiore ai 10.1″ (altrimenti richiede la sottoscrizione al servizio Office 365, a partire da 7 euro/mese). Tuttavia, mi spiace dirtelo, ma non supporta l’aggiunta dell’effetto barrato al testo.

Questo significa che devi arrenderti subito e rinunciare a barrare una casella in Excel dal tuo dispositivo portatile? Non necessariamente. Se ti trovi in una situazione d’emergenza, puoi ricorrere a un’espediente che permette, in qualche modo, di ottenere il testo barrato anche nell’app di Excel per Android, iOS o Windows 10 Mobile.

L’espediente a cui faccio riferimento è la generazione di un testo barrato tramite uno dei tanti servizi online adatti allo scopo e il suo inserimento nell’app di Excel tramite copia-e-incolla: in questo modo non si ottiene un risultato “perfetto” dal punto di vista tecnico (in quanto il testo non è realmente barrato, è semplicemente scritto con un font che include l’effetto barrato al suo interno), ma in situazioni di emergenza si può riuscire a salvare il lavoro anche da smartphone e tablet.

Tra i tanti servizi che permettono di generare del testo barrato ti consiglio Cross Out Text / Strikethrough T̶e̶x̶t̶ Generator, che puoi trovare collegandoti a questa pagina Web e puoi usare in maniera semplicissima: tutto quello che devi fare è digitare nel campo Enter your text here: il testo barrato che vuoi incollare in Excel, dopodiché devi pigiare sul bottone StrikeEm e devi copiare il testo barrato che compare in basso (facendo un tap prolungato su di esso, perfezionando la selezione tramite gli indicatori che compaiono sullo schermo e scegliendo l’opzione Copia dal menu contestuale del tuo device).

A questo punto, apri il foglio di calcolo in cui vuoi inserire il testo barrato nell’app di Excel, fai un tap prolungato sulla cella di tuo interesse e seleziona la voce Incolla (iOS) o l’icona della cartellina (Android) dal menu che si apre per incollare il testo barrato. Più facile di così?!