Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come bloccare popup

di

I popup sono quelle fastidiosissime finestre pubblicitarie che si aprono all’improvviso quando si visitano determinati siti Internet o si clicca su specifici collegamenti. Stanno diventando sempre più invasivi e, proprio per questo, i browser più recenti sono impostati in modo da bloccarli automaticamente. Il tuo non lo fa? Strano, probabilmente c’è qualcosa da sistemare nelle sue impostazioni.

Segui, dunque, le indicazioni su come bloccare popup che trovi di seguito e dovresti risolvere il problema in maniera abbastanza rapida, non solo sul tuo computer ma anche sul tuo smartphone e/o sul tuo tablet. Le istruzioni valgono per tutti i sistemi operativi e riguardano tutti i navigatori più diffusi: Google Chrome, Mozilla Firefox, Microsoft Edge, Internet Explorer e Safari.

Insomma, si può sapere che ci fai ancora lì impalato? Corri a modificare le impostazioni del tuo browser e di’ finalmente addio ai popup! Posso assicurarti che è molto più facile di quel che tu possa pensare e che per riuscire nell’impresa non è assolutamente necessario essere dei grandi esperti in informatica e nuove tecnologie. Allora? Pronto? Sì? Grandioso! Al bando le ciance e procediamo.

Indice

Come bloccare popup su PC

Se vuoi scoprire come bloccare popup su PC, attieniti alle indicazioni che trovi qui di seguito, relative a tutti quelli che sono i più diffusi browser per computer. Come anticipato in apertura, è facilissimo, non hai assolutamente nulla di cui preoccuparti.

Come bloccare popup su Chrome

Blocco popup Chrome

Se ti interessa capire come bloccare popup su Chrome, il browser Web di casa Google, il primo passo che devi compiere è quello di avviare il navigatore sul computer, cliccare sul pulsante con i tre punti in verticale collocato nella parte in alto a destra della finestra e selezionare la voce Impostazioni dal menu che ti viene mostrato.

Nella scheda che si apre, clicca sulla voce Privacy e sicurezza presente nel menu laterale di sinistra, poi la voce Impostazioni sito collocata a destra, quindi quella Popup e reindirizzamenti e sposta l’interruttore nella parte in alto dello schermo su OFF, in modo tale che l’opzione Consentito venga sostituta con quella Bloccata (opzione consigliata). Qualora dovessi ripensarci, potrai spostare nuovamente l’interruttore su ON.

Se vuoi evitare di bloccare popup in maniera indiscriminata ma solo per alcuni di essi, lascia pure su abilitata l’opzione di cui sopra, ma fai clic sul bottone Aggiungi che trovi in corrispondenza della sezione Blocca presente poco più in basso, inserisci l’URL del sito per il quale vuoi desideri abilitare il blocco dei popup nel campo preposto presente nella finestra che si è aperta e premi sul bottone Aggiungi. Ripeti questi passaggi per ciascun sito relativamente al quale vuoi intervenire.

Invece, se preferisci abilitare il blocco dei popup andando però a creare delle eccezioni per alcuni siti, fai clic sul bottone Aggiungi che trovi nella sezione Consentiti, digita l’URL del sito di tuo interesse nel campo apposito presente nella finestra che si è aperta sullo schermo e premi sul bottone Aggiungi. Ripeti questi passaggi per ciascun sito Web di tuo interesse.

In caso di ripensamenti riguardo le eccezioni, puoi rimuovere uno o più siti dalla sezione Blocca e Consenti facendo clic sul pulsante con i tre puntini in verticale in corrispondenza del portale di tuo interesse e scegliendo l’opzione Rimuovi dal menu che ti viene mostrato.

Come bloccare popup su Firefox

Blocco popup Firefox

Se, invece, desideri bloccare popup su Firefox, provvedi in primo luogo ad avviare il navigatore sul tuo PC, dopodiché clicca sul pulsante con le tre linee in orizzontale situato nella parte in alto a destra della finestra del browser di Mozilla e seleziona la dicitura Opzioni dal menu che ti viene mostrato.

Nella scheda che si apre, seleziona la voce Privacy e sicurezza dal menu collocato a sinistra, individua la sezione Permessi situata a destra e apponi un segno di spunta sulla casella posta accanto alla voce Blocca le finestre pop-up. Qualora dovessi avere dei ripensamenti, potrai abilitare nuovamente i popup rimuovendo la spunta dalla casella in questione.

Se desideri creare delle eccezioni per specifici siti Internet, in modo da evitare che il blocco dei popup non abbia effetto su di essi, fai clic sul pulsante Eccezioni posto accanto all’opzione Blocca le finestre pop-up, digita l’URL di tuo interesse nel campo Indirizzo del sito web presente nel riquadro che vedi comparire sullo schermo e premi sul pulsante Consenti. Ripeti questi passaggi per ciascun sito di tuo interesse e poi premi sul bottone Salva modifiche.

Se ci ripensi, seleziona i siti da cancellare dalle eccezioni e premi sul pulsante Rimuovi sito web. Puoi altresì eliminare tutte le eccezioni in una volta sola, facendo clic sul bottone Rimuovi tutti i siti web. Anche in tal caso, ricordati poi di salvare le modifiche apportate, cliccando sul pulsante Salva modifiche.

Come bloccare popup su Edge

Blocco popup Edge

Edge è il browser predefinito di Windows 10, ma nella sua variante basata su Chromium, che è quella più recente, può essere impiegato anche su altri sistemi operativi, sia desktop che mobile. Come facilmente intuibile, include anch’esso un filtro contro i popup, e sarebbe davvero un peccato non approfittarne. Per cui, per bloccare popup su Edge, provvedi innanzitutto ad avviare il navigatore sul tuo PC, a fare clic sul pulsante (…) posto in alto a destra nella finestra che si apre e a selezionare la voce Impostazioni dal menu visualizzato.

Nella scheda che a questo punto ti viene mostrata, seleziona la voce Cookie e autorizzazioni sito dal menu laterale (se non è visibile, per espanderlo clicca preventivamente sul pulsante con le tre linee in orizzontale collocato in alto a sinistra), dopodiché fai clic sulla voce Popup e reindirizzamenti, porta su ON l’interruttore che trovi accanto alla dicitura Blocca (scelta consigliata) nella nuova schermata proposta ed è fatta. Qualora dovessi ripensarci, ti basterà portare su OFF l’interruttore in questione.

Se poi non vuoi bloccare popup Windows 10 o comunque sul sistema operativo su cui stai usando Edge in maniera indiscriminata ma solo per alcuni siti, lascia pure disabilitata l’opzione di cui sopra, ma fai clic sul pulsante Aggiungi che trovi in corrispondenza della sezione Blocco, digita l’URL del sito Internet nel campo Sito annesso al riquadro visualizzato sullo schermo e premi sul bottone Aggiungi. Ripeti questi passaggi per ciascun sito relativamente al quale vuoi intervenire.

Puoi anche effettuare l’operazione inversa, ovvero lasciare attivo il blocco dei popup e creare però delle eccezioni per specifici siti, facendo clic sul pulsante Aggiungi che trovi in corrispondenza della sezione Consenti, immettendo l’URL del sito Web di tuo interesse nel campo Sito presente nel riquadro che si è aperto e premendo sul bottone Aggiungi. Ripeti questi passaggi per ogni sito Internet di tuo interesse.

In caso di ripensamenti, potrai rimuovere i siti che hai aggiunto alle eccezioni facendo clic sul pulsante (…) posto accanto al portale di tuo interesse e selezionando poi l’opzione Rimuovi dal menu che compare.

Come bloccare popup su Internet Explorer

Blocco popup Internet Explorer

Hai bisogno di bloccare popup su Internet Explorer, l’ormai “vetusto” browser di casa Microsoft? Allora avvia il navigatore, clicca sull’icona a forma di ruota d’ingranaggio (oppure sulla voce Strumenti del menu, se utilizzi una versione ancora più datata del software) che si trova nella parte in alto a destra della schermata visualizzata e seleziona la voce Opzioni Internet dal menu che compare.

Nella nuova finestra che si apre, seleziona la scheda Privacy, apponi un segno di spunta accanto alla voce Attiva blocco popup e clicca prima sul pulsante Applica e poi su quello OK, per salvare le impostazioni. Adesso il tuo Internet Explorer dovrebbe bloccare le finestre popup senza problemi. Se ci ripensi, deseleziona l’opzione Attiva blocco popup e clicca sui pulsanti Applica e OK.

Se vuoi, puoi anche disabilitare il blocco completo dei popup e lasciarlo attivo solo per specifici siti Internet. Per riuscirci, premi sul pulsante Impostazioni che trovi in corrispondenza dell’opzione per attivare il blocco dei popup, digita l’URL del sito che vuoi consentire nel campo apposito presente in alto e poi fai clic sul pulsante Aggiungi adiacente. Ripeti questi passaggi per ogni sito relativamente al quale vuoi intervenire.

Qualora dovessi ripensarci e desiderassi rimuovere un sito dalle eccezioni, potrai farlo selezionando quest’ultimo dall’elenco e premendo sul pulsante Rimuovi presente nella parte destra della finestra. Puoi anche rimuovere tutti i siti aggiunti alle eccezioni in una volta sola, premendo sul bottone Rimuovi tutti.

Come bloccare popup su Safari

Blocco popup Safari

Hai un Mac e, dunque, ti piacerebbe capire come bloccare popup su Safari, il browser predefinito dei computer di Apple? Allora, tanto per cominciare, avvia il navigatore, fai clic sulla voce Safari che trovi nella parte in alto a sinistra della relativa barra dei menu e seleziona la voce Preferenze da quest’ultimo.

Nella nuova finestra che a questo punto vedi comparire sullo schermo, seleziona la scheda Siti web, quindi la dicitura Finestre a comparsa presente nella barra laterale di sinistra e scegli l’opzione Blocca oppure quella Blocca e avvisa (che è quella predefinita) dal menu a tendina Quando visiti altri siti Web che si trova in basso a destra. Se ci ripensi, seleziona l’opzione Consenti dal menu.

Se poi vuoi disattivare il blocco indiscriminato dei popup e abilitarlo solo per specifici siti Internet, puoi riuscirci impostando l’opzione Consenti nel menu Quando visiti altri siti web e selezionare quella Blocca oppure l’opzione Blocca e avvisa dal menu a tendina accanto all’URL dei siti attualmente visitati nell’elenco Consenti finestre a comparsa nei seguenti siti web.

Puoi altresì effettuare l’operazione inversa, ovvero puoi lasciare attivo il blocco dei popup per tutti i siti e consentire le finestra a comparsa solo per alcuni di essi, lasciando abilitata l’opzione Blocca oppure quella Blocca e avvisa dal menu a tendina Quando visiti altri siti Web e scegliendo l’opzione Consenti dal menu a tendina che trovi accanto ai siti nell’elenco Consenti finestre a comparsa nei seguenti siti web.

In caso di ripensamenti, potrai rimuovere specifici siti Web dall’elenco delle eccezioni, semplicemente selezionandoli e facendo clic sul bottone Rimuovi collocato in basso.

Come bloccare popup su Android

Blocco popup Chrome Android

Come ti avevo anticipato a inizio guida, il blocco dei popup può essere attivato anche su smartphone e tablet. Per cui, se la cosa ti interessa, qui sotto trovi spiegato come bloccare popup su Android andando ad agire su tutti quelli che sono i principali browser per la piattaforma mobile in questione.

  • Chrome — premi sul pulsante con i tre puntini in verticale che si trova in alto a destra nella schermata del browser, seleziona la voce Impostazioni dal menu che compare e fai tap sulla dicitura Impostazioni sito presente nella schermata successiva. Sfiora quindi la voce Popup e reindirizzamenti e sposta su OFF l’interruttore accanto alla dicitura Popup e reindirizzamenti. Se ci ripensi, riporta su ON l’interruttore.
  • Edge — fai tap sul pulsante (…) collocato in basso al centro nella schermata del browser e scegli la voce Impostazioni dal menu che compare. Nella nuova schermata che ti viene mostrata, fai tap sulla voce Autorizzazioni sito, quindi su quella Popup e reindirizzamenti e porta su OFF l’interruttore che trovi accanto alla voce Popup e reindirizzamenti. Nel caso in cui dovessi ripensarci, porta nuovamente su ON l’interruttore.

Come bloccare popup su iPhone e iPad

Blocco popup Chrome Android

Stai usando un dispositivo iOS/iPadOS e, dunque, vorresti capire come bloccare popup su iPhone e iPad? Ti accontento subito! Trovi tutte le spiegazioni di cui hai bisogno proprio qui di seguito, relativamente ai principali browser per i dispositivi mobili di casa Apple.

  • Safari — fai tap sull’icona delle Impostazioni (quella a forma di ruota d’ingranaggio) presente nella home screen di iOS/iPadOS, seleziona la voce Safari nella nuova schermata che ti viene mostrata e sposta su ON l’interruttore accanto all’opzione Blocca finestre a comparsa che trovi nella sezione Generali. Qualora dovessi ripensarci, riporta su OFF l’interruttore.
  • Chrome — premi sul pulsante (…) che si trova in basso a destra nella schermata del browser (se non riesci a visualizzarlo, apri prima una nuova scheda, premendo sul pulsante (+) posto al centro), dopodiché seleziona la voce Impostazioni dal menu che compare e quella Impostazioni contenuti nella schermata successiva. Seleziona quindi l’opzione Blocca popup e porta su ON l’interruttore accanto alla voce Blocca popup. Se ci ripensi, sposta nuovamente su OFF l’interruttore.
  • Firefox — premi sul pulsante con le tre linee in orizzontale collocato in basso a destra della schermata del browser, seleziona la voce Impostazioni dal menu che compare e sposta su ON l’interruttore accanto all’opzione Blocca finestre popup. Per salvare le modifiche, fai tap sulla voce Fatto in alto a destra. Se ci ripensi, porta nuovamente su OFF l’interruttore.
  • Edge — premi sul pulsante (…) collocato in basso al centro nella schermata del navigatore e scegli la voce Impostazioni dal menu che si apre. Nella nuova schermata che ti viene proposta, fai tap sulla voce Privacy e sicurezza e sposta su ON l’interruttore Blocca popup che trovi in corrispondenza della sezione Sicurezza. Se ci ripensi, porta su OFF l’interruttore.
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.