Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come cambiare carattere su Facebook

di

Devi pubblicare un post su Facebook e vorresti distinguerlo dagli altri cambiandone il font oppure applicando una formattazione particolare al testo presente in esso (scrivendo, ad esempio, in grassetto o in corsivo)? Non ti preoccupare, non si tratta di nulla di impossibile e, se vuoi, posso spiegarti io in che modo procedere.

Nella guida di oggi, infatti, ti spiegherò nel dettaglio come cambiare carattere su Facebook in modo da poter creare post più accattivanti. Non solo ti spiegherò come cambiare stile del font e della formattazione, ma anche come creare post colorati, cambiare la dimensione del carattere e personalizzare i font nelle storie.

Se questo è ciò che stavi cercando, direi di non perdere altro tempo prezioso. Tutto ciò che devi fare è sederti bello comodo e prestare attenzione a tutti i suggerimenti che ti fornirò nei prossimi capitoli. Arrivato a questo punto, non mi resta che augurarti una buona lettura.

Indice

Come cambiare font su Facebook

Come cambiare font su Facebook

Se vuoi cambiare font su Facebook, relativamente ai post che pubblichi o ai commenti che lasci sugli stati degli altri utenti, sappi che puoi eseguire facilmente quest’operazione grazie a dei tool online.

Si tratta di soluzioni di terze parti, in quanto al momento Facebook non offre la possibilità di cambiare font direttamente dal social network. In ogni caso, i risultati che si riescono a ottenere sono ottimi. Fai attenzione, però, perché alcuni caratteri speciali potrebbero non essere visualizzati correttamente su alcuni device o sistemi operativi. Detto questo, passiamo all’azione.

Sia che tu utilizzi la versione Web di Facebook o l’app per smartphone e tablet, fare uso di uno strumento online è la scelta migliore, in quanto ti garantisce la possibilità di non essere bersagliato da tantissima pubblicità che, invece, è solitamente presente nelle applicazioni per dispositivi mobili.

Detto ciò, il tool che ti consiglio per cambiare font è quello offerto da Fsymbols, tramite il quale puoi generare un qualsiasi testo, scegliendo poi uno dei tantissimi font disponibili. Per avvalertene, raggiungi il sito Web che ti ho appena linkato e, nella pagina che ti viene mostrata, individua la casella di testo indicante la dicitura Write here for big text.

In questa casella, digita l’intero testo (o parte di esso) che vuoi pubblicare nel post o nei commenti di Facebook. A questo punto, nell’area in basso, ti verranno proposti diversi esempi di stili di font che riportano i termini che hai precedentemente digitato.

FSymbols

Oltre ai caratteri di grandi dimensioni, sono disponibili anche tanti altri font con il loro stile unico. Puoi anche trovare il testo sottolineato, barrato oppure in grassetto. Quando hai individuato quello che più ti piace e che vuoi utilizzare su Facebook, premi il tasto Copy che trovi a fianco, per copiare il testo nella clipboard del dispositivo.

Adesso, torna su Facebook e raggiungi l’area di pubblicazione dei post o quella per digitare un commento. Se vuoi saperne di più su questi argomenti, ti consiglio la lettura delle mie guide su come creare un post su Facebook e come utilizzare Facebook.

Arrivato a questo punto, non ti resta che incollare il testo precedentemente copiato, per poi procedere con la pubblicazione. Su PC fai quindi clic con il tasto destro del mouse nella casella di testo e scegli la voce Incolla dal menu contestuale. Su smartphone e tablet, invece, mantieni la pressione del dito sulla casella e seleziona la voce Incolla dal riquadro in alto.

In ogni caso, se vuoi saperne di più su come copiare e incollare il testo su Facebook, puoi consultare questa mia guida dedicata all’argomento.

Se, invece, vuoi cambiare font nelle storie di Facebook, sappi che puoi riuscirci direttamente dall’app ufficiale del social network per Android e iOS/iPadOS. Ti basta infatti avviare quest’ultima, premere sul pulsante per creare una nuova storia, quindi su quello per creare una storia con testo e premere ripetutamente sul pulsante presente in basso, per scorrere i vari caratteri di scrittura disponibili.

Come cambiare scrittura su Facebook

PiliApp

Se vuoi cambiare scrittura su Facebook, cioè applicare una formattazione differente al testo, come il sottolineato, il barrato o il grassetto, oltre a utilizzare il tool online che ti ho indicato nel capitolo precedente, puoi anche impiegare gli strumenti offerti dal sito Web PiliApp.

Tra gli strumenti che mette a disposizione questo portale, ti segnalo il Generatore di testo barrato a questo link. Tutto ciò che devi fare è utilizzare la casella in alto per digitare il testo che vuoi pubblicare su Facebook e scegliere lo stile del carattere tra quelli in elenco, in basso, così da generare il testo da trasferire su Facebook.

A questo punto, non ti resta che premere il tasto Copia negli appunti, per copiare il testo generato nella clipboard del dispositivo. A questo punto, su un commento o un post di Facebook, incolla il testo ed eseguine la pubblicazione.

Nel caso in cui volessi utilizzare, invece, il testo in grassetto o in corsivo oppure qualche altro effetto di stile, puoi fare affidamento allo strumento online presente a questo link. Il funzionamento di questo tool è lo stesso di quello che ti ho indicato nei paragrafi precedenti.

Se non ti va di adoperare tool di terze parti, ti segnalo che puoi scrivere in un certo senso in grassetto anche tramite gli sfondi di Facebook, di cui ti parlerò meglio nel capitolo successivo di questo tutorial. Per ulteriori approfondimenti su come scrivere in grassetto su Facebook e come scrivere in corsivo su Facebook, invece, ti rimando ai miei tutorial su questi temi.

Come cambiare il colore delle scritte su Facebook

Come cambiare il colore delle scritte su Facebook

Se vuoi cambiare il colore delle scritte su Facebook, puoi utilizzare la funzionalità integrata di questo social network che consente di creare post colorati. L’operazione da seguire è la medesima sia sulla versione Web che sull’app per smartphone e tablet. Se vuoi sapere come scaricare Facebook sul tuo dispositivo, puoi fare riferimento a questa mia guida dedicata all’argomento.

Per prima cosa, avvia l’app Facebook o raggiungi il sito Web di questo social network ed esegui l’accesso con il tuo account. Adesso, seleziona il box in alto indicante la dicitura A cosa stai pensando [tuo nome]? e, nella casella che ti viene mostrata, premi sull’icona Aa colorata, che trovi nell’angolo in basso a sinistra.

Non ti resta che selezionare uno degli sfondi colorati che trovi nell’elenco in basso, per impostare uno sfondo. Fatto ciò, digita il testo del tuo post e premi sul tasto Pubblica, per completare la procedura. Se vuoi saperne di più su come creare post colorati su Facebook, puoi leggere questa mia guida dedicata all’argomento.

Se, invece, vuoi fare scritte colorate nelle storie di Facebook, avvia normalmente la creazione di una storia selezionando una foto o un video, dopodiché seleziona lo strumento Testo dalla barra laterale di destra e premi sul selettore di colore che compare in basso, per personalizzare la tonalità della scritta.

Come cambiare dimensione carattere su Facebook

Logo Facebook

I testi su Facebook sono troppo piccoli e hai difficoltà a leggerli bene? Vuoi creare dei post con caratteri più grandi? Se ti stai ponendo questo genere di domande, sappi che è possibile cambiare dimensione del carattere su Facebook.

Nel caso volessi ingrandire il font delle scritte su Facebook, puoi agire tramite gli strumenti di accessibilità del tuo dispositivo mobile o eseguendo lo zoom nel browser Web. In questi casi, puoi fare riferimento a quanto ti ho indicato nella mia guida su come ingrandire i caratteri di Facebook.

Se vuoi, infine, scrivere un post con i caratteri grandi, allora puoi fare riferimento agli strumenti online di cui ti ho parlato nel capitolo precedente.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.