Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come cambiare pagina iniziale Chrome

di

Vorresti sostituire la pagina di avvio di Chrome oppure quella che ti viene mostrata all’apertura di una nuova scheda con del contenuto personalizzato? Da un giorno all’altro hai trovato la home page di Chrome cambiata e non c’è verso di farla tornare sulle impostazioni predefinite? Niente panico! Puoi risolvere questi problemi in maniera estremamente semplice.

Se vuoi cambiare la pagina iniziale di Chrome per utilizzare un indirizzo personalizzato oppure vuoi modificare il comportamento della pagina della nuova scheda, non devi far altro che recarti nelle impostazioni del browser e intervenire da lì. Se invece il tuo PC è stato attaccato da un malware che ha modificato l’home page del famoso navigatore di casa Google e non sai come rimediare, una scansione antimalware e una “visitina” alle impostazioni di Chrome dovrebbero bastare. Trovi spiegato tutto qui sotto.

Allora? Posso sapere che cosa ci fai ancora lì impalato? Posizionati bello comodo, prenditi qualche minuto libero soltanto per te e comincia immediatamente a concentrarti sulla lettura di questo tutorial. Sono sicuro che, alla fine, potrai dirti ben felice e soddisfatto di quanto appreso, oltre che, chiaramente, di essere finalmente riuscito nel tuo intento. Che ne dici, scommettiamo?

Indice

Come cambiare pagina iniziale Chrome Windows

Pagina iniziale Chrome Windows

Se stai usando un PC con su installato Windows e vorresti capire come cambiare la pagina iniziale di Chrome su quest’ultimo, il primo passo che devi compiere è avviare il browser in questione, facendo clic sul pulsante Start (quello con la bandierina di Windows) che trovi nella parte in fondo a sinistra della barra delle applicazioni e selezionare il relativo collegamento che trovi nel menu Start che si apre.

Nella finestra di Chrome che ora visualizzi sul desktop, fai clic sul pulsante con i tre puntini in verticale situato in alto a destra e seleziona, dal menu che compare, la voce Impostazioni. Nella scheda delle impostazioni che ti viene mostrata, individua, dunque, la dicitura Inserisci l’indirizzo web personalizzato, che trovi in corrispondenza della sezione Aspetto, e digita l’URL del sito che vuoi impostare come pagina iniziale nel relativo campo di testo.

Se non riesci a visualizzare il campo per digitare l’URL della pagina iniziale, è perché devi prima attivare la visualizzazione del pulsante per aprire la home page, quello a forma di casetta che va a porsi sulla barra degli strumenti di Chrome. Per rimediare, dopo esserti recato nelle impostazioni del browser come ti ho indicato poc’anzi, sposta su ON l’interruttore posto in corrispondenza della voce Mostra pulsante Home, che trovi sempre nella sezione Aspetto.

Per fare in modo che un determinato sito venga impostato come pagina iniziale anche all’avvio del browser, dopo aver eseguito l’accesso alle impostazioni di Chrome, individua la sezione All’avvio, seleziona l’opzione Apri una pagina o un insieme di pagine specifiche, clicca su Aggiungi una nuova pagina, digita l’URL del sito di tuo interesse nel campo di testo annesso al riquadro comparso sullo schermo e fai clic sul pulsante Aggiungi.

Puoi anche fare in modo che vengano aperte più pagine in simultanea, ripetendo la procedura di cui sopra per ciascun sito di tuo interesse. Se poi i siti che vuoi aprire all’apertura del browser sono quelli attualmente aperti nella finestra del navigatore, puoi velocizzare i passaggi in questione semplicemente facendo clic sul pulsante Usa pagine correnti.

Se, invece, quello che ti interessa è personalizzare la pagina visibile quando apri una nuova scheda in Chrome, ti comunico che purtroppo non è possibile impostare un o più siti a piacere. L’unica cosa che puoi fare è intervenire sulla grafica e sulle informazioni mostrate. Per riuscirci, procedi così: apri una nuova scheda in Chrome, facendo clic sul pulsante (+) che trovi nella parte in alto della finestra del navigatore, e premi sul bottone Personalizza, situato nella parte in basso a destra della nuova scheda visualizzata.

Mediante il riquadro che a questo punto ti verrà mostrato, potrai intervenire nel seguente modo: decidere se modificare lo sfondo della pagina nuova scheda, selezionandone uno a tuo piacimento dalla sezione Sfondo oppure caricando un’immagine a tua scelta; determinare se rendere visibili o meno le scorciatoie per accedere a specifici siti e se personalizzare queste ultime, oppure inserire in automatico le pagine maggiormente visitate, agendo dalla sezione Scorciatoie; e scegliere se impostare un tema diverso da quello di default (che però andrà a modificare anche i colori della finestra del browser), agendo dalla sezione Colore e tema. A modifiche ultimate, fai clic sul pulsante Fine, per salvare il tutto.

In caso di problemi

Malwarebytes Anti-Malware

Hai trovato la pagina iniziale di Chrome cambiata senza che tu abbia toccato le impostazioni del browser e/o non sei in grado di modificarla? Mi spiace, ma probabilmente sei stato vittima di un malware, più precisamente di un browser hijacker.

Nel caso in cui non lo sapessi, i browser hijacker sono dei software malevoli che cambiano la pagina iniziale e il motore ricerca predefinito del browser in modo da dirottare l’utente verso siti pieni di pubblicità e altri contenuti malevoli. Inoltre, questi malware possono installare nel browser delle estensioni che fanno visualizzare banner pubblicitari aggiuntivi e fastidiosi popup durante la navigazione online.

Per liberartene, ti consiglio di provare a rivolgerti a Malwarebytes Anti-Malware, uno dei migliori antimalware disponibili attualmente su piazza. È gratis, ma eventualmente è disponibile in una versione a pagamento (con prezzi a partire da 39,99 euro/anno) che offre il monitoraggio del sistema in tempo reale (funzione che, però, non è essenziale per quello che devi fare tu).

Per effettuarne il download sul tuo computer, recati sul sito Internet ufficiale del programma e clicca sui pulsanti Download gratuito e Scarica subito.

A download ultimato, apri il file .exe ottenuto e, nella finestra che vedi comparire sul desktop, fai clic sul pulsante . Successivamente, premi sui bottoni Computer personale, Installa e Inizia subito. A questo punto, clicca sulla voce Maybe later, premi sul pulsante Utilizza Malwarebytes Free e, per concludere, su quello Apri Malwarebytes Free.

Ora che visualizzi la finestra del software, avvia pure una scansione del sistema, premendo sul pulsante Scansione, e attendi che l’analisi del PC venga avviata e porta a termine.

Qualora venissero rilevate delle minacce, accetta di eliminarle, seguendo le indicazioni su schermo (come ti ho spiegato anche nella mia guida specifica su Malwarebytes Anti-Malware). In seguito, ripeti da capo i passaggi per cambiare la pagina iniziale di Chrome che ti ho illustrato nel capitolo precedente e tutto dovrebbe finalmente filare per il verso giusto.

Come cambiare pagina iniziale Chrome macOS

Pagina iniziale Chrome macOS

Se stai usando macOS e ti interessa cambiare la pagina iniziale di Chrome, il primo passo che devi compiere per riuscire nel tuo intento è quello di avviare il browser, accedendo al Launchpad (l’icona del razzo spaziale che trovi sulla barra Dock) e selezionando poi l’icona del navigatore dalla schermata successiva.

Una volta visualizzata la finestra di Chrome sulla scrivania, i passaggi che devi compiere per riuscire nel tuo intento sono praticamente gli stessi di quelli che ti ho già indicato nel passo a inizio guida per quel che concerne la versione Windows del browser, non cambia assolutamente nulla. Lo stesso discorso vale per quel che concerne le personalizzazioni che possono essere apportate alla pagina che viene mostrata quando si apre una nuova scheda.

In caso di problemi

Malwarebytes Anti-Malware macOS

Hai provato a modificare la pagina iniziale di Chrome ma non ci sei riuscito oppure l’hai trovata cambiata senza che tu abbia messo mano alle impostazioni del browser? Probabilmente la colpa è da attribuire alle “malefatte” di qualche malware.

Per far fronte alla cosa, il miglior suggerimento che posso offrirti è, come già visto nelle righe precedenti per quanto riguarda Windows, quello di affidarti alla versione Mac di Malwarebytes Anti-Malware. Per effettuarne il download sul tuo Mac, recati sul sito Internet ufficiale del programma e clicca sul pulsante Download gratuito.

A scaricamento ultimato, apri il pacchetto .pkg ottenuto e clicca sul pulsante Continua (per tre volte consecutive), dopodiché premi sui pulsanti AccettaInstalla. Per concludere, digita la password del tuo account utente su macOS e premi sui pulsanti Installa softwareChiudi.

Una volta visualizzata la finestra di Malwarebytes Anti-Malware sulla scrivania, premi sul bottone Inizia subito, quindi su quello Seleziona che trovi in corrispondenza della dicitura Computer personale, su Utilizza Malwarebytes Free e, infine, su Apri Malwarebytes Free.

Adesso, effettua una scansione dell’intero sistema, premendo sul pulsante Scansione, e aspetta che l’analisi del tuo Mac venga avviata e portata a termine. A processo ultimato, se vengono rilevate delle minacce, acconsenti pure alla loro rimozione, seguendo le istruzioni riportate sullo schermo. In seguito, metti nuovamente in pratica le indicazioni su come modificare la pagina iniziale di Chrome che ti ho già fornito e tutto dovrebbe finalmente filare per il verso giusto.

Come cambiare pagina iniziale Chrome Android

Pagina iniziale Chrome Android

Stai usando Chrome su Android e ti piacerebbe capire come cambiare la pagina iniziale del browser su quest’ultimo? Nulla di più semplice! Per riuscirci, prendi il tuo smartphone o tablet, sbloccalo, accedi alla schermata home e/o al drawer e seleziona l’icona di Chrome dall’elenco delle applicazioni installate.

Nella schermata del browser che ora visualizzi, fai tap sul pulsante con i tre puntini in verticale visibile in alto a destra e seleziona la voce Impostazioni dal menu che compare. Successivamente, sfiora la dicitura Pagina iniziale che trovi in corrispondenza della sezione Impostazioni di base, fai tap sulla dicitura Apri questa pagina, cancella l’URL già presente nel campo apposito, digita quello del sito che vuoi usare come home page e fai tap sul bottone Salva.

Se non riesci a visualizzare il campo per digitare l’URL della pagina iniziale, è perché devi prima attivare la visualizzazione del pulsante per aprire la home page, quello a forma di casetta che viene collocato nella parte in alto della schermata di Chrome. Per rimediare, dopo esserti recato nelle impostazioni del browser come ti ho appena indicato e dopo aver selezionato la voce Pagina iniziale, sposta su ON l’interruttore presente nella schermata successiva.

Vorresti personalizzare la pagina visibile quando apri una nuova scheda in Chrome? Si può fare anche questo. Per riuscirci, dopo aver avviato il browser, fai tap sul pulsante (+) posto in alto a sinistra; se, invece, ti trovi già su una scheda aperta, premi prima sul quadratino numerato che si trova in alto a destra.

A questo punto, puoi personalizzare la pagina mostrata quando viene aperta una nuova scheda, eliminando uno o più dei siti visitati più di frequente, premendo e continuando a tenere premuto per qualche istante sulla relativa icona e selezionando la voce Rimuovi dal menu che si apre.

Puoi altresì decidere di nascondere o meno la visualizzazione dei suggerimenti per la lettura degli articoli, sfiorando la dicitura Nascondi oppure quella Mostra che trovi in corrispondenza della sezione Articoli per te posta in basso.

Come cambiare pagina iniziale Chrome iOS/iPadOS

Pagina nuova scheda Chrome iOS

Cambiare la pagina iniziale di Chrome purtroppo non è cosa fattibile su iOS/iPadOS, in quanto la versione mobile del browser per iPhone e iPad non offre tale opzione. L’unica cosa che può essere fatta è quella di apportare delle personalizzazioni alla pagina visibile ogni volta che viene aperta una nuova scheda.

Per compiere l’operazione in questione, prendi il tuo iPhone o iPad, sbloccalo, accedi alla home screen e seleziona l’icona di Chrome. Successivamente, se non risulta aperta ancora alcuna scheda, premi sul pulsante (+) che si trova in basso; se, invece, ti trovi già su una scheda aperta, fai prima tap sul quadratino numerato in basso a destra.

A questo punto, puoi personalizzare le fattezze della pagina mostrata quando viene aperta una nuova scheda, eliminando uno o più dei siti maggiormente visitati, facendo tap sulla relativa icona, continuando a tenere premuto su di essa per qualche istante e selezionando poi la voce Rimuovi dal menu che compare.

Puoi altresì decidere di abilitare o disattivare la visualizzazione dei suggerimenti per la lettura degli articoli, facendo tap sul pulsante (…) posto nella parte in basso a destra della schermata, selezionando la voce Impostazioni dal menu che compare e portando su ON o su OFF la levetta posta accanto alla dicitura Suggerimenti di articoli.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.