Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come cancellare ordini Amazon

di

Hai comprato un regalo per un tuo famigliare su Amazon ma, subito dopo averlo ordinato ti sei reso conto di aver sbagliato prodotto? Oppure l'oggetto è giusto ma ti sei reso conto che e compare nella cronologia degli ordini recenti e, siccome tutta la famiglia usa lo stesso account, la sorpresa è rovinata? Vorresti sapere se è possibile annullare un ordine o nasconderlo? Non preoccuparti. Se vuoi, posso darti una mano io.

In questo tutorial, infatti, ti spiegherò per filo e per segno come cancellare ordini Amazon. Per essere precisi, nei prossimi paragrafi ti descriverò nel dettaglio le differenti situazioni in cui potresti trovarti e come risolverle, sia in caso tu abbia acquistato direttamente da Amazon, sia da venditori terzi. Ti illustrerò anche come cancellare l'ordine di un eBook su Kindle Store.

Allora, che ne dici? Vogliamo iniziare? Sì? Molto bene, allora tutto quello che devi fare è prenderti dieci minuti di tempo libero e concentrarti sulla lettura del resto di questa guida. Sono sicuro che, al termine, riuscirai a risolvere il tuo problema senza particolari difficoltà. Buona lettura e in bocca al lupo per tutto!

Indice

Come annullare ordini Amazon

Come cancellare ordini Amazon

Prima di entrare nel dettaglio della guida è necessaria una precisazione: non sarà sempre possibile cancellare un ordine Amazon. Ci sono, infatti, delle particolari condizioni che vanno rispettate per poter richiedere la cancellazione di un ordine e che possono variare a seconda se l'oggetto da te acquistato è venduto da Amazon o da un venditore terzo che utilizza la celebre piattaforma di Jeff Bezos per vendere i suoi prodotti.

Da regolamento Amazon, l'annullamento di un ordine è sempre possibile se eseguita entro 30 minuti dal pagamento, indipendentemente dal venditore. Se viene superato questo limite temporale sarà possibile cancellare l'ordine solo se l'oggetto non è stato ancora spedito, se si tratta di un bene venduto da Amazon; se si tratta di beni venduti da venditori di terze parti, questi sono tenuti a dare un riscontro entro 2 giorni lavorativi, ma non sono obbligati ad accettare l'annullamento degli ordini fatti da oltre 30 minuti.

In tal caso, dunque, come cancellare ordini evasi Amazon? La risposta è che bisognerà ricorrere a una procedura diversa: il reso (quindi un rimborso di quanto speso dopo che l'ordine è stato correttamente evaso). Se vuoi approfondire l'argomento, ho scritto una guida dove analizzo nel dettaglio come funziona il reso Amazon. Ti invito a darle un'occhiata se questo fosse il tuo problema. Ora invece occupiamoci della cancellazione dell'ordine.

Come cancellare ordini Amazon

Come cancellare ordini Amazon

Tenuto conto delle condizioni di cui sopra, cancellare un ordine su Amazon è semplicissimo e può essere fatto sia da computer che da smartphone e tablet, attraverso l'app di Amazon.

Dal tuo PC dovrai aprire il browser, collegarti all'home page di Amazon, accedere al tuo account e cliccare sulla scritta Resi e ordini, in alto a destra, accanto al simbolo del carrello. Per comodità ti fornisco anche il collegamento diretto alla pagina dei tuoi ordini. Trova quindi l'ordine che desideri annullare e fai clic sulla scritta Rimuovi articoli.

A questo punto dovrai selezionare per quali articoli richiedere l'annullamento. Provvedi dunque ad aggiungere o rimuovere la spunta accanto al nome dell'articolo (sulla destra) e fai poi clic sul pulsante Annulla questo ordine. Leggi sempre con attenzione eventuali messaggi o comunicazioni da parte di Amazon, che ti illustreranno le modalità del rimborso. Verrai infine portato alla pagina con intestazione “Questo ordine è stato cancellato”. Ora puoi chiuderla o fare clic sul pulsante Continua con gli acquisti per essere riportato all'home page di Amazon.

Se la richiesta di annullamento automatico non dovesse risultare disponibile e il venditore fosse un venditore terzo rispetto ad Amazon, dovrai contattarlo direttamente per chiedere l'annullamento. Recati nella sezione I miei ordini, trova l'ordine di cui chiedere l'annullamento e fai clic su Contatta il venditore.

Scrivi ora un breve messaggio in cui spieghi i motivi per cui non sei più interessato a concludere l'ordine e invia il tutto cliccando sull'apposito pulsante. Il venditore avrà quindi fino a 3 giorni lavorativi di tempo per accettare la revoca dell'ordine rimborsandoti la spesa oppure rispondere alla tua comunicazione offrendoti un altro tipo di soluzione.

Come cancellare ordini Amazon

Se invece, per annullare l'ordine, desideri usare il tuo smartphone o tablet dovrai avviare l'app ufficiale di Amazon sul tuo dispositivo, premere sul pulsante ≡ e andare su Ordini.

Trova, dunque, il prodotto di cui desideri cancellare l'acquisto e selezionalo col dito per aprire la pagina dell'ordine. Ora scorri verso il basso fino a che non vedrai la scritta Annulla l'ordine o Elimina articoli: facci tap sopra e verrai portato alla schermata Elimina articolo. Qui dovrai selezionare gli oggetti da annullare, se l'ordine ne contiene più di uno.

Pigiando sul menu a tendina sotto alla lista degli oggetti potrai selezionare il motivo dell'annullamento (è facoltativo) e infine fai tap sul pulsante Elimina articoli contrassegnati. Verrai riportato alla schermata dei tuoi ordini, in testa alla quale sarà ora presente un messaggio: Il tuo ordine è stato annullato con successo. Ecco fatto!

Anche in questo caso, se la richiesta di annullamento non fosse disponibile, dovrai contattare direttamente il venditore. Nella pagina dell'ordine sarà presente un pulsante Contatta il venditore: facci tap sopra, poi scrivi un breve messaggio in cui spieghi perché vuoi annullare l'ordine e seleziona il pulsante Invia messaggio.

Successivamente, potrai vedere la lista degli ordini cancellati su Amazon collegandoti a questa pagina e selezionando la scheda Ordini cancellati.

Nel caso in cui qualche passaggio non ti fosse chiaro, puoi trovare maggiori informazioni sull'annullamento di articoli e ordini sul sito ufficiale di Amazon.

Come cancellare ordine Amazon Kindle

Come cancellare ordini Amazon

Anche gli ordini di eBook per Amazon Kindle possono essere cancellati ma con condizioni leggermente differenti. Avrai infatti 14 giorni per chiedere il rimborso di un eBook. Dopo non ci sarà nulla da fare.

Per cancellare l'ordine di un eBook Kindle da PC vai alla sezione I Miei Ordini del tuo account Amazon, trova nella lista l'ordine di tuoi interesse e seleziona il pulsante Reso per rimborso. Nella schermata seguente seleziona i motivi del reso e fai quindi clic sul pulsante Invia. Nota: indicare un motivo è obbligatorio.

Da smartphone, apri invece l'app di Amazon Shopping, fai tap sul pulsante ≡ in basso a destra e seleziona la voce Ordini, per visualizzare una lista dei tuoi ultimi acquisti. Scorrila fino a trovare l'eBook di tuo interesse e selezionalo; scegli quindi la voce Reso per rimborso e, dal menu a tendina, seleziona la motivazione del reso.

Fai quindi tap sul pulsante Invia e il libro verrà immediatamente rimosso dalla tua libreria Kindle e il suo costo ti verrà rimborsato nei 3-5 giorni successivi.

Come cancellare ordini Amazon

Se hai a disposizione solo un dispositivo Kindle avrai notato come non esista la possibilità di cancellare l'ordine senza usare un PC o uno smartphone. In realtà non è propriamente così: puoi infatti usare il browser interno del Kindle per richiedere l'annullamento dell'ordine.

Fai tap sul menu in alto a destra coi tre puntini in verticale e seleziona la voce Browser Web. Da qui, nella barra degli indirizzi immetti l'URL amazon.it/mycd e dai invio. Se ti verrà richiesto, autenticati coi tuoi dati di accesso ad Amazon e pigia sul pulsante Accedi.

Il browser Web del tuo dispositivo Kindle ti mostrerà ora una lista di tutti i tuoi acquisti per Kindle: scorri e trova il titolo di quello di cui desideri cancellare l'ordine; fai quindi tap sul pulsante accanto al titolo e seleziona dal menu a tendina la voce Reso per rimborso. Indica una ragione per cui desideri effettuare il reso e poi fai tap sul pulsante Reso per rimborso.

Nota: il browser interno di Kindle, a seconda del tuo modello, potrebbe non essere ottimizzato al meglio per navigare sui siti desktop. Se ti è possibile ti consiglio di procedere alla cancellazione di un ordine eBook Kindle attraverso PC, smartphone o tablet.

Come cancellare cronologia ordini Amazon

Come cancellare ordini Amazon

La cronologia degli ordini Amazon non è nient'altro che una lista di tutti gli acquisti che hai fatto con uno stesso account presso il celebre sito di e-commerce. Non è possibile cancellare davvero un ordine da questa lista; i tuoi ordini vengono archiviati per motivi di assistenza alla clientela e Amazon non ti da l'opportunità di eliminarli permanentemente dalla lista.

Invece è possibile archiviare un ordine, ovvero nasconderlo dalla lista principale. Per farlo, da PC, collegati ad Amazon, esegui l'accesso al tuo account e seleziona l'opzione Resi e ordini, in alto a destra. Individua quindi l'ordine che desideri nascondere e clicca sulla scritta Visualizza dettagli dell'ordine. Nella pagina dettagliata cerca il bottone Archivia ordine e facci clic sopra. Conferma poi il tutto cliccando su Archivia ordine.

Ora l'ordine è nascosto. Potrai visualizzarlo facendo clic sulla voce Il mio account sul menu Account e liste in alto a destra, e selezionando la voce Ordini Archiviati (è sotto il raggruppamento Ordini e preferenze di acquisto).

Ti stai chiedendo come cancellare ordini archiviati Amazon? Anche in questo caso non è possibile. Un ordine da te effettuato resterà sempre legato al tuo account. Se invece vuoi toglierlo dall'archivio dovrai, nella pagina degli ordini archiviati, fare clic sul pulsante Annulla archivio ordine, a destra nella pagina dettagli.

Come cancellare ordini Amazon

Se ti interessa cancellare cronologia ordini da Amazon app devo dirti che, purtroppo, non è possibile. Attualmente l'app di Amazon non permette di archiviare gli ordini né di visualizzare quelli eventualmente archiviati. Se vuoi procedere da smartphone o tablet alla gestione dei tuoi ordini dovrai sfruttare il browser del tuo telefono (l'applicazione che usi di solito per navigare su Internet). Aprilo e collegati alla pagina principale di Amazon.

Ora dovrai accedere al sito in versione desktop, ovvero mostrare la versione per PC del sito e non quella “semplificata” per smartphone la cui interfaccia ricalca l'app mobile. Ti darò le istruzioni su come farlo per Chrome e Safari ma è tutto sommato simile anche per altri browser.

Su Chrome fai tap sull'icona dei tre puntini in alto a destra, accanto alla barra degli indirizzi, e seleziona l'opzione Sito desktop (l'icona del monitor). Su Safari, fai tap sull'icona AA nella barra degli indirizzi e scegli Richiedi sito desktop. Accedi dunque ad Amazon coi tuoi dati, se necessario, e scegli la voce Resi e Ordini.

A questo punto non dovrai fare altro che ripetere i passi spiegati in precedenza: visualizza i dettagli dell'ordine, trova il pulsante Archivia ordine e conferma. Ti sarà possibile vedere gli ordini archiviati andando in Account e liste, selezionando prima Il mio account, in alto nella pagina principale, e poi Ordini archiviati.

Se ti interessano maggiori dettagli su come cancellare le varie cronologie Amazon ti rimando al tutorial che ho scritto sull'argomento.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.