Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come catalogare i libri di casa

di

Nel corso degli anni, la tua passione per la lettura ti ha portato ad acquistare centinaia di libri, al punto che la tua stanza ha le sembianze più di una biblioteca che di una camera da letto. Hai così tanti libri che a volte ti è successo di acquistarne uno già presente nella tua libreria, costringendoti a regalarlo a qualche tuo amico. Hai quindi deciso di stilare un elenco di tutti i tuoi libri, ma vorresti conoscere una soluzione più tecnologica rispetto a carta e penna e che, magari, ti consenta anche di gestire i libri che i tuoi amici prendono in prestito. Se le cose stanno effettivamente così, lasciati dire che sei arrivato nel posto giusto al momento giusto!

Con la guida di oggi, infatti, ti spiegherò come catalogare i libri di casa e gestirne tutte le informazioni. Infatti, devi sapere che ci sono soluzioni di ogni genere e avrai solo l’imbarazzo della scelta: esistono dei software da installare sul computer che permettono di importare in massa tutti i libri a propria disposizione tramite file CSV e altri programmi o servizi online che permettono di creare librerie virtuali e scaricare le informazioni dei libri da Internet in modo automatico. Inoltre, ti suggerirò una lista di applicazioni per gestire i tuoi libri da smartphone e tablet che potrai prendere in considerazione se la tua libreria non conta un numero elevato di libri.

Come dici? Non vedi l’ora di approfondire l’argomento e, finalmente, avere la lista completa e ordinata di tutti i tuoi libri? Allora non perdiamo altro tempo in chiacchiere e passiamo subito all’azione. Mettiti comodo, prenditi cinque minuti di tempo libero e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Scegli la soluzione che ritieni più adatta alle tue esigenze, prova a mettere in pratica le “dritte” che sto per darti e ti assicuro che i tuoi libri saranno presto ordinati e catalogati. Buona lettura e, soprattutto, buon divertimento!

Indice

Booknizer (Windows)

Booknizer è uno dei migliori programmi per catalogare i libri di casa sia in formato cartaceo che in formato digitale. Propone un’interfaccia semplice e completamente in italiano che permette di mantenere ordinata la propria libreria e di catalogare i libri inserendo informazioni come la trama, la biografia dell’autore e, addirittura, di gestire i libri prestati ad amici e conoscenti.

Per scaricare e installare la versione gratuita di Booknizer sul tuo computer, collegati al sito Web ufficiale del programma, pigia sul pulsante Scarica Booknizer presente a destra e attendi che il download sia completato. Adesso, fai doppio clic sul file booknizer.exe, pigia sul pulsante Esegui e clicca sul bottone OK per confermare l’uso della lingua italiana, dopodiché pigia sul pulsante Avanti per sette volte consecutive e fai clic sul pulsante Installa. Attendi pochi istanti e pigia sul pulsante Fine per completare l’installazione e avviare Booknizer.

Dopo aver avviato Booknizer, fai clic sul pulsante Avvia programma per usure la versione gratuita del softaware e inizia ad aggiungere i tuoi libri pigiando sul pulsante Aggiungi libro presente in alto a sinistra. Nella nuova finestra aperta, apponi il segno di spunta accanto all’opzione Dal titolo e inserisci il titolo dei tuoi libri nel campo di testo Inserisci i titoli dei libri, dopodiché assicurati che sia presente il segno di spunta accanto alla voce Scarica le informazioni sul libro da Internet e fai clic sul pulsante Avanti.

Così facendo, Booknizer scaricherà in automatico le informazioni dei tuoi libri senza che tu debba aggiungere alcun dato manualmente. Se, invece, preferisci curare ogni minimo dettaglio della tua biblioteca casalinga, togli il segno di spunta accanto alla voce Scarica le informazioni sul libro da Internet e procedi con l’inserimento manuale delle informazioni richieste di ogni libro (Titolo, Serie libri, Genere, Autore, Traduttori, Anno, Il mio voto, Sommario, Commento, Immagini, Edizioni ecc.).

In alternativa, puoi aggiungere un libro inserendo il suo codice ISBN, inquadrando il suo codice a barre tramite la webcam del tuo computer o caricando dal tuo computer un file di testo contenente i titoli da aggiungere.

Dopo aver aggiunto il libro alla tua collezione, questo viene etichettato come presente nella tua libreria. Oltre a questa opzione, puoi fare clic sull’icona dell’occhio per impostare il libro come letto, sull’icona del binocolo per indicare che il libro non è presente nella tua libreria ma vorresti acquistarlo e sull’icona del dollaro per impostare il libro come in vendita.

Per impostare la locazione del libro, seleziona la voce Libri nella barra laterale a sinistra, fai clic destro sul libro di tuo interesse, seleziona la voce Locazione e fai clic su una delle opzioni disponibili tra CD Rack, CD-ROM Holder, Friend, My computer e Shelf (mensola). Per rimuovere il libro, invece, seleziona la voce Elimina libro e il gioco è fatto.

Devi sapere che la versione gratuita di Booknizer permette di catalogare un massimo di 50 libri e aggiungere fino a 2 edizioni dello stesso libro. Per rimuovere queste limitazioni, usufruire di un supporto tecnico via email e avere gli aggiornamenti del programma puoi acquistare la versione completa (a partire da 39,95 dollari) pigiando sul pulsante Compra licenza visibile nella finestra di avvio di Booknizer.

BookDB2 (Windows)

BookDB2 è un programma gratuito per Windows, grazie al quale organizzare e catalogare la propria collezione di libri diventa facilissimo. Il software è in italiano e permette di ricercare automaticamente libri e gestirne tutte le informazioni, come Autore, Editore, Edizione, Formato e molto altro.

Se ritieni BookDB2 la soluzione ideale alle tue esigenze, collegati al sito Web della casa produttrice del programma e fai clic sulla voce BookDB2 Full Install per avviare il download. Completato lo scaricamento, fai doppio clic sul file BookDB2.exe, pigia sul pulsante Esegui e fai clic sul pulsante Next per tre volte consecutive, dopodiché pigia sul pulsante Install, attendi pochi istanti e fai clic sul pulsante Finish per completare l’installazione e chiudere la finestra.

Adesso, avvia BookDB2, fai clic sulla voce Settings presente nel menu in alto, seleziona l’opzione Language dal menu che compare e clicca sulla voce Italiano per impostare la lingua italiana, dopodiché pigia sul pulsante Aggiungi libro presente nella barra laterale a sinistra per aggiungere il tuo primo libro.

Digita, quindi, il titolo del libro da aggiungere nel campo Titolo, aggiungine l’autore cliccando sul pulsante Aggiungi collocato sotto la voce Autore e specifica tutte le altre informazioni nei campi Lingua, Costo, Anno, Casa editrice, Pagine, ecc. Inoltre, seleziona la scheda Descrizione/Categoria per inserire una breve descrizione del libro e per specificarne la categoria, mentre selezionando l’opzione Copie/Prestiti puoi indicare dove si trova il libro o se lo hai prestato a qualche amico.

Devi sapere che con BookDB2 puoi ricercare le informazioni di un tuo libro partendo anche dal suo ISBN. Dopo aver pigiato sul pulsante Aggiungi libro, inserisci il codice ISBN del libro in questione nel campo apposito e fai clic sul pulsante A per ricercarne le informazioni su Amazon. Purtroppo, però, non è possibile scaricare i dati automaticamente e dovrai inserirli manualmente. Concluso l’inserimento delle informazioni del tuo libro, fai clic sul pulsante Salva per aggiungerlo alla collezione.

Una volta aggiunti tutti i tuoi libri, puoi navigare facilmente nella tua collezione letteraria utilizzando i pulsanti collocati nella barra laterale a sinistra di Book2DB. Clicca, quindi, su una delle opzioni disponibili: Libri per visualizzare l’elenco completo dei libri archiviati; Autori per visualizzare la lista dei libri archiviati in base ai loro autori; Categorie per l’elenco dei libri per categoria di appartenenza e Utenti per l’elenco delle persone che hanno preso in prestito un libro.

Calibre (Windows/macOS/Linux)

Calibre è uno dei migliori programmi per catalogare libri in formato cartaceo e digitale e che si propone anche come lettore di eBook e strumento per la conversione e la sincronizzazione dei libri elettronici con gli eBook reader. È disponibile gratuitamente per PC Windows, macOS e Linux.

Per scaricare Calibre sul tuo computer, collegati al sito Internet del software, fai clic sul pulsante Download Calibre e, nella nuova pagina aperta, scegli la versione di tuo interesse a seconda del sistema operativo installato sul tuo computer.

Completato il download del programma, se hai un PC Windows, fai doppio clic sul file calibre-[versione].msi, pigia sul pulsante Esegui e apponi il segno di spunta accanto alla voce I accept the terms in the license agreement, dopodiché fai clic sul pulsante Install, attendi pochi istanti e pigia sul pulsante Finish per completare l’installazione e chiudere la finestra.

Se utilizzi un Mac, invece, apri il pacchetto dmg appena scaricato, trascina Calibre nella cartella Applicazioni di macOS, dopodiché apri quest’ultima, fai clic destro sull’icona del programma e seleziona la voce Apri dal menu che compare per avviare il software ed evitare le restrizioni di macOS per le applicazioni provenienti da sviluppatori non certificati (operazione necessaria solo per la prima esecuzione del programma).

Al primo avvio di Calibre, assicurati che accanto alla voce Scegli la lingua sia impostato Italiano, indica la cartella nel quale salvare i dati di Calibre e fai clic sul pulsante Avanti. Se intendi utilizzare il software anche la lettura dei tuoi eBook, scegli il lettore che utilizzi per leggere i libri digitali (se non è in elenco, seleziona la voce Generic) e pigia sui pulsanti Avanti e Fine.

Adesso sei pronto per catalogare i tuoi libri. Pigia, quindi, sul pulsante Aggiungi libri presente in alto a sinistra per selezionare i libri in formato digitale disponibili sul tuo computer e Calibre scaricherà in automatico da Internet tutte le informazioni del libro importato. Se, invece, vuoi aggiungere un libro cartaceo, fai clic sull’icona della freccia rivolta verso il basso presente accanto al pulsante Aggiungi libri e seleziona la voce Add empty book o Aggiungi da ISBN dal menu che compare per inserire un libro manualmente o tramite il suo codice ISBN.

Devi sapere che Calibre consente anche di acquistare un libro accedendo ai principali store del settore, come Amazon e Google Libri. Pigia, quindi, sul pulsante Ottieni libri presente nel menu in alto, seleziona gli store di tuo interesse tramite la barra laterale a sinistra, indica le informazioni del libro che stai cercando nei campi Titolo e Autore e fai clic sul pulsante Cerca.

Libib (Online)

Libib è una soluzione online per gestire non solo i libri ma anche i film, la musica e i videogiochi. Creando il proprio account, permette di creare librerie virtuali e aggiungere i propri libri sia manualmente che automaticamente tramite una ricerca sul Web.

Per creare il tuo account su Libib, collegati alla pagina principale del servizio e fai clic sul pulsante Get started, dopodiché inserisci i tuoi dati nei campi First name, Last name, Email, Password e Username, seleziona l’opzione Italy tramite il menu a tendina relativa al paese di residenza e pigia sul pulsante Start my library.

Adesso, fai clic sul pulsante Login here, inserisci i dati di accesso appena creati e pigia sul pulsante Sign in per accedere al tuo account. Nella nuova pagina aperta, puoi iniziare subito a creare la tua libreria: inseriscine il nome nel campo Title, assicurati che sia seleziona l’opzione Books sotto la voce Select a library type e scegli se rendere la libreria pubblica pigiando sul pulsante Publish library, dopodiché fai clic sul pulsante Add library per creare la tua prima libreria.

Per aggiungere i tuoi libri alla libreria, seleziona la voce Add items presente nella barra laterale a sinistra e seleziona una delle voci disponibili: Search per cercare su Internet il libro da aggiungere e importarne automaticamente tutte le informazioni; CSV Import per caricare i tuoi libri tramite un file CSV e Manual entry per aggiungere i libri e le relative informazioni manualmente.

Dopo aver completato l’aggiunta di tutti i tuoi libri, puoi visualizzare l’elenco completo selezionando la voce Libraries dalla barra laterale a sinistra. Nella nuova schermata aperta, puoi visualizzare la lista dei tuoi libri in ordine alfabetico, con la possibilità di filtrare per lettera iniziale, titolo, autore e data di pubblicazione.

Come accennato in precedenza, con Libib puoi creare anche più di una libreria: in questo modo, puoi gestire anche i libri prestati o localizzare la posizione dei singoli libri. Infatti, creando una libreria diversa per ogni stanza ed esigenza (per esempio Libreria sala, Libreria camera, Libreria studio e Libri prestati), puoi spostare i tuoi libri da una libreria virtuale all’altra. Per farlo, fai clic sulla voce Libraries, seleziona la libreria di tuo interesse tramite il menu a tendina presente sotto la voce Search e fai clic sul libro da spostare, dopodiché pigia sul pulsante Move items (l’icona della freccia e due quadrati), apponi il segno di spunta accanto alla libreria di destinazione e il gioco è fatto.

Devi sapere che Libib è disponibile anche sotto forma di applicazione per dispositivi Android e iOS, permettendo così la gestione delle tue librerie da smartphone e tablet. Inoltre, ti sarà utile sapere che Libib è gratuito per una gestione dei libri di casa, mentre se hai l’esigenza di gestire i libri di una scuola o di una biblioteca è disponibile in una versione a pagamento (9$/mese o 99$/anno) che consente l’accesso a più utenti e aggiunge ulteriori funzionalità.

App per catalogare libri

Vorresti avere la lista dei tuoi libri sempre con te, ovunque tu sia? Nessun problema, esistono app per catalogare libri che ti permettono di accedere alla tua collezione da smartphone e tablet: eccone alcune di quelle che ritengo più interessanti.

  • CLZ Books – Book Database (Android/iOS): permette di catalogare i libri della propria collezione, consentendo di sincronizzare la libreria con tutti i propri dispositivi. Infatti, creando un account è possibile accedere al CLZ Cloud ed effettuare sia un backup della propria collezione di libri che sincronizzare la libreria. Nella versione gratuita consente di aggiungere un massimo di 100 libri: per non avere limiti, è possibile acquistare la versione completa al costo di 15 dollari.
  • My Library (Android): è un’applicazione gratuita che consente di avere la propria libreria sempre a portata di mano. Permette di inserire i libri inquadrandone il codice a barre tramite la fotocamere dal dispositivo in uso, di ordinare la libreria per titolo, autore, categoria, libri letti ecc. e, in caso di bisogno, di esportare la libreria in un file Excel.
  • Book Catalogue (Android): permette di gestire la propria libreria con un’interfaccia completamente in italiano. Inoltre, consente di gestire la lista dei libri prestati e di effettuare la sincronizzazione dei libri con Goodreads, il social network dedicato ai libri.
  • BookBuddy (iOS): la soluzione ideale per gestire i propri libri da iPhone e iPad. Consente di aggiungere nuovi testi, creare la lista dei preferiti e tenere traccia dei libri dati in prestito. Nella sua versione gratuita permette di gestire un numero massimo di 50 libri, mentre acquistando la versione Pro (5,49 euro) non sono presenti limitazioni.
  • Book List Library ISBN Scanner (iOS): altra applicazione dedicata alla gestione dei libri sia in formato cartaceo che digitale. Consente di aggiungere un libro alla propria libreria inserendone manualmente le informazioni o scansionando il suo codice a barre. Inoltre, permette di gestire i libri prestati e venduti. È gratuita con la possibilità di acquisti in app per aumentarne le funzionalità.