Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come collegare cuffie Bluetooth al PC

di

Hai appena acquistato un paio di cuffie Bluetooth ma non riesci a collegarle al PC? Dopo tanti di Windows, sei passato a Mac e vorresti capire come associare un paio di auricolari Bluetooth ai computer di casa Apple? Nessun problema, sei capitato nel posto giusto al momento giusto!

Con la guida di oggi, infatti, ti illustrerò come collegare cuffie Bluetooth al PC e come risolvere i problemi più comuni che riguardano questa procedura. Vedremo, dunque, come attivare il Bluetooth su tutte le versioni più recenti di Windows e macOS, come eseguire l'abbinamento di un paio di cuffie o auricolari wireless al computer e, qualora ce ne fosse bisogno, come risolvere eventuali problemi di comunicazione tra i due dispositivi. Ti assicuro che, anche se non sei un esperto di tecnologia e/o non hai mai avuto a che fare con un paio di cuffie senza fili, riuscirai a risolvere tutti i tuoi problemi riguardanti il collegamento delle cuffie al PC.

Che ne dici? Sei pronto a cominciare? Benissimo! Allora mettiti bello comodo, tieni le tue cuffie o i tuoi auricolari Bluetooth a portata di mano e preparati a mettere in pratica le indicazioni che trovi di seguito. Indipendentemente dal tipo di cuffie e di computer in tuo possesso riuscirai sicuramente a sfruttare il Bluetooth e ad ascoltare la tua musica preferita – o anche ascoltare l'audio di video e videogiochi – senza l'ingombro di cavi. Buona lettura e buon divertimento!

Indice

Collegare cuffie Bluetooth a un PC Windows

Vuoi sapere come collegare cuffie Bluetooth a un PC Windows? Allora metti in pratica le indicazioni che trovi qui sotto: indipendentemente dal tipo di computer in tuo possesso (fisso o portatile) e dalla versione del sistema operativo Microsoft installata su di esso, dovresti riuscire a risolvere la questione.

Attivare il Bluetooth su Windows

Il primo passo che devi compiere è attivare il Bluetooth sul computer. Se disponi di un notebook dotato di supporto Bluetooth integrato, individua dunque il tasto con il logo del Bluetooth sulla tastiera di quest'ultimo e premilo. Se l'operazione va a buon fine, dovrebbe accendersi una spia luminosa o, in alternativa, dovresti veder comparire l'icona del Bluetooth nell'area di notifica di Windows (accanto all'orologio di sistema).

Tasto Bluetooth

Su alcuni modelli di notebook, per attivare il Bluetooth tramite l'apposito tasto della tastiera bisogna tener premuto anche il tasto Fn. Su altri modelli ancora, al posto del tasto c'è una levetta, che ha sempre il logo del Bluetooth accanto (e/o il logo delle onde del Wi-Fi) e che per poter essere attivata va spostata verso destra.

Anche in questi casi, l'attivazione del Bluetooth dovrebbe essere segnalata da una spia luminosa e/o dalla comparsa del logo Bluetooth nell'area di notifica di Windows (l'icona potrebbe essere nascosta, quindi fai clic sulla freccia ▲ che si trova accanto all'orologio di Windows in modo da visualizzare tutte le icone contenute nell'area di notifica).

Icona Bluetooth Windows

Se utilizzi un PC fisso e/o un computer che non dispone di supporto Bluetooth integrato, devi acquistare un adattatore Bluetooth USB, cioè una chiavetta che si collega alla porta USB del computer e fornisce connettività Bluetooth a quest’ultimo. Dispositivi di questo genere costano poche decine di euro e si installano in maniera semplicissima: di solito basta collegarli al PC e attendere che Windows li configuri automaticamente scaricando i driver più adatti da Internet.

In altri casi è necessario installare “manualmente” i driver che vengono forniti con gli adattatori (solitamente su un dischetto), ma si tratta sempre di un’operazione semplicissima: basta avviare il file .exe o .msi relativo ai driver da installare e cliccare sempre su Avanti o Next nella finestra che viene visualizzata a schermo. La corretta installazione del software e la conseguente attivazione del Bluetooth vengono segnalate dalla comparsa dell’icona Bluetooth nell’area di notifica di Windows.

Di seguito trovi una breve lista di adattatori Bluetooth USB che potrebbero fare al caso tuo.

Asus USB-BT400 Adattatore USB2 Bluetooth V4.0, Broadcom Chipset, Porta...
Amazon.it: 16,99 € 13,35 €Vedi offerta su Amazon
UGREEN Adattatore Bluetooth USB, Adattatore Wireless USB, Bluetooth V4...
Amazon.it: 9,99 €Vedi offerta su Amazon
Trust Adattatore USB Bluetooth 4.0
Amazon.it: 15,99 € 12,00 €Vedi offerta su Amazon

Abbinare le cuffie Bluetooth a Windows

Adesso puoi passare all'azione! Accendi dunque le tue cuffie o i tuoi auricolari Bluetooth e attiva la modalità di pairing (abbinamento). Per compiere quest'operazione, bisogna tenere premuto il tasto di accensione per qualche secondo dopo aver acceso le cuffie o, in altri casi, bisogna premere una combinazione di tasti dedicata.

Purtroppo la procedura varia da cuffia a cuffia, quindi non posso essere molto preciso nelle mie indicazioni: per evitare problemi, controlla il manuale delle cuffie o degli auricolari in tuo possesso. In ogni caso l'attivazione della modalità di pairing ti verrà segnalata con un messaggio vocale e/o con il lampeggiamento di una spia luminosa sulle cuffie.

Come collegare cuffie Bluetooth al PC

Una volta attivata la modalità di pairing, passa sul computer e avvia la ricerca di nuovi dispositivi. Per fare ciò su Windows 10, clicca sull'icona del fumetto presente accanto all'orologio di sistema (in basso a destra) e pigia sul pulsante Connetti presente nel menu delle notifiche (la barra laterale che compare sulla destra dello schermo). Se non vedi il pulsante "Connetti", clicca sull'opzione per mostrare tutte le icone e vai avanti.

A questo punto, attendi qualche secondo affinché il computer individui le cuffie e, quando compare il nome di queste ultime nella barra laterale di destra, selezionalo per stabilire la connessione tra i due dispositivi. Il gioco è fatto! Adesso Windows ha riconosciuto le tue cuffie (o i tuoi auricolari) e quindi puoi utilizzarle per ascoltare l'audio che proviene dal PC e per comunicare tramite il microfono integrato (se presente).

Abbinamento cuffie Bluetooth Windows 10

Un metodo alternativo per abbinare le cuffie Bluetooth a Windows 10 è il seguente: recati nel menu Start > Impostazioni (l'icona dell'ingranaggio presente sulla sinistra del menu Start), seleziona l'icona Dispositivi dalla finestra che si apre e pigia sul pulsante Aggiungi dispositivo Bluetooth o di altro tipo. Clicca quindi sull'opzione Bluetooth nel riquadro che si apre e seleziona il nome delle cuffie dalla schermata successiva.

Se ti viene chiesto di immettere un PIN, digita 0000 oppure il codice che trovi nel manuale delle tue cuffie.

Abbinamento cuffie Bluetooth Windows 10

Se utilizzi Windows 7 o un'altra versione del sistema operativo Microsoft, puoi avviare la procedura di abbinamento dei dispositivi Bluetooth cliccando sul pulsante Start (la bandierina di Windows collocata nell'angolo in basso a sinistra dello schermo) e selezionando la voce Dispositivi e stampanti dal menu che si apre.

Nella finestra che viene visualizzata sullo schermo, fai clic sul pulsante Aggiungi dispositivo che si trova in alto, attendi che il computer rilevi le tue cuffie, seleziona il loro nome e pigia sul pulsante Avanti per completare il processo di abbinamento.

Se ti viene chiesto di immettere un PIN di verifica, digita 0000 oppure il codice che trovi nel manuale delle cuffie.

Come collegare cuffie Bluetooth a Windows 7

Una volta completato il processo di abbinamento delle cuffie, queste ultime dovrebbero essere impostate automaticamente come dispositivo di output (per ascoltare l'audio del PC) e di input (per comunicare tramite il microfono integrato) per l'audio del computer. Inoltre, ad ogni accensione delle cuffie, se queste si trovano in prossimità del computer, l'abbinamento tra i due dispositivi dovrebbe essere stabilito nuovamente in automatico.

Puoi verificare le impostazioni audio attuali del computer e passare da un dispositivo audio all'altro (es. dalle casse del PC alle cuffie Bluetooth) cliccando prima sull'icona dell'altoparlante presente nell'area di notifica (accanto all'orologio di Windows) e poi sulla freccia presente nel riquadro che si apre.

Configurazione audio Windows

In alternativa, puoi cliccare sul pulsante Start, cercare "pannello di controllo" nel menu che si apre e selezionare l'icona Pannello di controllo dai risultati della ricerca. Nella finestra che viene visualizzata sullo schermo, seleziona quindi l'icona Hardware e suoni, vai su Audio e utilizza le schede Riproduzione e Registrazione per impostare i dispositivi predefiniti per l'output e l'input del suono.

Se, invece, vuoi evitare che venga stabilito l'abbinamento automatico tra computer e cuffie Bluetooth, puoi dissociare i due dispositivi andando nel menu Start > Impostazioni > Dispositivi di Windows 10, selezionando le tue cuffie e pigiando sul pulsante Rimuovi. Su Windows 7 e precedenti, la stessa operazione può essere compiuta dal menu delle preferenze dell'audio o dal menu Dispositivi e stampanti (facendo clic destro sul nome delle cuffie da dissociare).

Come scollegare cuffie Bluetooth al PC

In caso di problemi

Qualora il Bluetooth non dovesse risultare attivo dopo l’installazione della chiavetta e/o la pressione del tasto Bluetooth sulla tastiera del computer, prova a seguire le indicazioni che trovi di seguito.

  • Se utilizzi Windows 10, clicca sul pulsante Start (la bandierina collocata nell'angolo in basso a sinistra dello schermo) e seleziona l'icona dell'ingranaggio presente sul lato sinistro del menu che si apre. Nella finestra che viene visualizzata a schermo, vai su Dispositivi e sposta su Attivato la levetta relativa al Bluetooth.

Come attivare Bluetooth su Windows 10

  • Se utilizzi una versione di Windows precedente alla 10 e/o la soluzione illustrata in precedenza non ha funzionato, clicca sul pulsante Start di Windows (la bandierina collocata nell'angolo in basso a sinistra dello schermo), cerca "gestione dispositivi" dal menu che compare e seleziona l'icona Gestione dispositivi dai risultati della ricerca. Nella finestra che viene visualizzata sullo schermo, espandi la voce relativa al Bluetooth, fai clic destro sui componenti che compaiono in basso e seleziona la voce Aggiorna driver dal menu che si apre per avviare la ricerca di driver più recenti per il dispositivo. Segui quindi le indicazioni su schermo e, ad aggiornamento dei driver effettuato, il Bluetooth dovrebbe cominciare a funzionare.

Aggiornare driver Bluetooth

  • Se in Gestione dispositivi uno dei componenti relativi al Bluetooth risulta disattivato (quindi con una freccia grigia sulla sua icona), puoi abilitarlo e quindi attivare il Bluetooth sul PC facendo clic destro su di esso e selezionando l'opzione Abilita dispositivo dal menu che compare.

Abilitare Bluetooth sul PC

Se le soluzioni che ti ho appena illustrato non ti hanno permesso di attivare il Bluetooth sul PC, prova a leggere il mio tutorial su come attivare il Bluetooth sul PC e metti in pratica tutti i consigli presenti in esso. In alternativa installa un programma per driver mancanti e cerca di installare i driver più adatti alla tua scheda Bluetooth.

Collegare cuffie Bluetooth al Mac

Hai un Mac e non riesci a collegare le cuffie Bluetooth a quest'ultimo? Non ti preoccupare, la soluzione al tuo problema è a pochi clic di distanza: segui le indicazioni che trovi di seguito e te ne renderai conto.

Attivare il Bluetooth su macOS

La prima cosa che devi fare è attivare il Bluetooth sul tuo Mac. Accedi quindi a Preferenze di sistema (l'icona dell'ingranaggio che si trova nella barra Dock), seleziona l'icona Bluetooth dalla finestra che si apre e, se necessario, clicca sul pulsante Attiva Bluetooth presente sul lato sinistro della schermata successiva.

Attivare Bluetooth su Mac

Se al posto del pulsante "Attiva Bluetooth" vedi quello Disattiva Bluetooth, significa che il Bluetooth è già attivo e quindi non devi compiere alcuna operazione. Per accedere rapidamente alle impostazioni del Bluetooth dalla barra dei menu, puoi mettere il segno di spunta accanto alla voce Mostra Bluetooth nella barra dei menu.

Se il tuo Mac è sprovvisto di connettività Bluetooth a causa di un guasto hardware, puoi sopperire temporaneamente al problema acquistando un adattatore Bluetooth USB, come quelli che ti ho segnalato prima nel capitolo del tutorial dedicato ai sistemi Windows. Prima di acquistare un dispositivo di quel genere, però, assicurati che abbia dei driver compatibili con macOS (puoi informarti sul sito del produttore o leggendo i commenti degli utenti su Amazon o altri store).

Asus USB-BT400 Adattatore USB2 Bluetooth V4.0, Broadcom Chipset, Porta...
Amazon.it: 16,99 € 13,35 €Vedi offerta su Amazon
Trust Adattatore USB Bluetooth 4.0
Amazon.it: 15,99 € 12,00 €Vedi offerta su Amazon

Abbinare le cuffie Bluetooth a macOS

Una volta attivato il Bluetooth, puoi passare al processo di abbinamento delle cuffie al computer. Abilita quindi la modalità di pairing (abbinamento) sulle cuffie che intendi associare al Mac (di solito basta tenere premuto il tasto di accensione o bisogna premere una combinazione di tasti indicata nel manuale del prodotto), recati nel menu Preferenze di sistema > Bluetooth e attendi che nella finestra che si apre compaia il nome delle cuffie.

A questo punto, fai clic sul pulsante Connetti situato accanto al nome delle cuffie da associare al Mac e il gioco è fatto. Il dispositivo dovrebbe essere impostato automaticamente come dispositivo di output e input audio predefinito.

Come collegare cuffie Bluetooth al Mac

Per verificare le preferenze audio e scegliere il dispositivo di output predefinito (quello attraverso il quale ascoltare i suoni del computer), clicca sull'icona dell'altoparlante che si trova nella barra dei menu (in alto a destra).

Come collegare cuffie Bluetooth al Mac

Se nella barra dei menu non vedi l'icona dell'altoparlante, fai così: apri Preferenze di sistema, seleziona l'icona Suono dalla finestra che si apre e metti il segno di spunta accanto alla voce Mostra volume nella barra dei menu.

Nella stessa finestra, selezionando la scheda Ingresso, puoi scegliere il dispositivo predefinito per l'input audio (quindi il microfono da utilizzare): se le tue cuffie Bluetooth sono dotate di microfono integrato, puoi selezionare anche queste ultime.

Come collegare cuffie Bluetooth al Mac

Se hai un paio di AirPods o un paio di cuffie Beats equipaggiate con il chip W1 (es. Beats Solo3), puoi abbinare queste ultime al tuo iPhone o al tuo iPad semplicemente accendendole e rispondendo in maniera affermativa al messaggio che compare sullo schermo del device.

Le cuffie verranno abbinate automaticamente al tuo ID Apple e a tutti i dispositivi associati a quest'ultimo, compreso il Mac: questo significa che potrai utilizzarle semplicemente cliccando sull'icona dell'altoparlante presente nella barra dei menu di macOS e selezionando il loro nome dal menu che si apre.

AirPods

In caso di ripensamenti, se vuoi eliminare l'associazione tra il tuo Mac e un paio di cuffie (o di auricolari) Bluetooth, vai in Preferenze di sistema > Bluetooth e clicca prima sul nome delle cuffie e poi sul pulsante (x) che viene visualizzato sulla destra e sul bottone Rimuovi presente nella finestra che si apre.

In caso di problemi

Se non sei riuscito ad attivare il Bluetooth sul tuo Mac e/o non sei riuscito ad abbinare le cuffie a quest'ultimo, prova a resettare le impostazioni del modulo Bluetooth del computer: è un'operazione un po' drastica (in quanto prevede la rimozione di tutti i device Bluetooth connessi al Mac), ma spesso funziona. Ecco come eseguirla.

  • Recati in Preferenze di sistema > Bluetooth e metti la spunta sull'opzione Mostra Bluetooth nella barra dei menu;
  • Tieni premuti i tasti shift+option sulla tastiera del Mac e clicca sull'icona del Bluetooth presente nella barra dei menu;
  • Seleziona le voci Debug > Rimuovi tutti i dispositivi dal menu che si apre;
  • Seleziona le voci Debug > Ripristina il modulo Bluetooth dal menu che si apre;

Come resettare Bluetooth su Mac

  • Riavvia il Mac ed esegui nuovamente la procedura di abbinamento per tutti i dispositivi Bluetooth (comprese le cuffie).

Se nemmeno il ripristino del modulo Bluetooth ha dato i risultati sperati, prova a resettare l'SMC del Mac: trovi spiegato come fare nel tutorial che ho dedicato in maniera specifica all'argomento.