Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come convertire JPG in Word

di

Il tuo collega ha sbadatamente effettuato la scansione di tutti i documenti che ti servivano in formato JPG, rendendoti impossibile lavorarci sopra modificandone il testo. Stai cercando di trovare una soluzione per evitare di dover scansionare nuovamente tutti i documenti, ma ancora non ne sei venuto a capo? Se le cose stanno così non preoccuparti, puoi rimediare in modo molto semplice. In che modo? Andando a convertire JPG in file Word.

Probabilmente non ne eri a conoscenza ma devi sapere che esistono diversi programmi mediante i quali è possibile convertire le immagini ottenute con uno scanner o anche dalla fotocamere del tuo smartphone, in documenti in formato Word. Ti sto parlando di soluzioni OCR (Optical Character Recognition) che “leggono” le parti testuali contenuti nelle immagini e li trasformano in dei testi liberamente selezionabili e modificabili con i programmi della suite Office di casa Microsoft, LibreOffice e simili. Il funzionamento di queste risorse risulta davvero molto semplice, anche per chi non si reputa esattamente un grande esperto in fatto di informatica e nuove tecnologie, permettendo di convertire JPG in Word in men che non si dica.

Se vuoi capire come convertire JPG in Word ti suggerisco di metterti comodo e concederti qualche minuto di pausa da impegnare nella lettura di questa guida. Vedrai, alla fine potrai dirti più che soddisfatto del risultato ottenuto. Che ne dici, scommettiamo?

Indice

Come convertire JPG in Word gratis

Immagino che tu non veda l'ora di scoprire come convertire JPG in Word gratis, ma prima di iniziare lasciami chiarire un po' l'argomento.

Esistono tantissimi programmi in grado di convertire JPG in Word, ma la maggior parte si limitano a convertire il file, senza andare a “convertire” il suo contenuto. Che significa questo? Che quando aprirai il file Word ottenuto da un JPG, potrai notare che si tratta semplicemente di un documento con all'interno un'immagine, esattamente come in originale. In questo modo non sarai in grado di modificare il testo presente.

Se, invece, hai la necessità di convertire un JPG in Word per poi modificare ed editare il testo presente al suo interno devi necessariamente affidarti a software dotati di tecnologia OCR, che è in grado di rilevare il testo presente all'interno delle immagini tramutandolo in testo editabile con un qualsiasi software come Word, LibreOffice o Pages.

FreeOCR (Windows)

FreeOCR

La prima soluzione di cui voglio parlarti quest'oggi è FreeOCR, un software gratuito per PC Windows in grado di convertire JPG in Word OCR.

La prima cosa che devi fare è scaricare e installare il programma in questione, Per farlo, recati su questa pagina Web, fai clic sul pulsante Download posto in alto e successivamente sul pulsante Download Here. Una volta scaricato l'installer, fai doppio clic su di esso; segui quindi le indicazioni a schermo cliccando tre volte consecutive sul pulsante Next, poi su Install e infine su Finish. Per avviare il programma ti basterà porre il segno di spunta sulla voce Launch FreeOCR.

Una volta aperto il programma, fai clic sul pulsante Open posto nella barra in alto, seleziona il file JPG che desideri convertire e clicca sul pulsante Apri. Prima di procedere con la conversione imposta la lingua utilizzata nel testo presente all'interno dell'immagine: per farlo ti basterà cliccare sulla freccia posta di fianco alla voce OCR Language e scegliere la lingua (ad esempio ita = Italiano).

Adesso puoi finalmente procedere con la conversione in Word. Per farlo fai clic sulla voce OCR posta in alto e dal menu che appare clicca su Start OCR process: di fianco all'immagine apparirà il testo catturato dall'immagine.

Adesso non ti rimane che convertire quanto ottenuto in un file Word che potrai poi modificare (in caso di piccoli errori nel riconoscimento) con un qualsiasi programma adatto a tale scopo. Per farlo, fai clic sul pulsante con l'icona di Word (W) posta nella barra laterale e dopo qualche secondo il testo apparirà all'interno di un foglio in Microsoft Word,

In alternativa, puoi anche convertire il file in formato RTF o copiare il testo ottenuto in una nota, che potrai aprire facilmente tramite il Blocco Note.

Come dici? Vorresti provare un programma alternativo? Nessun problema, puoi utilizzare Abbyy FineReader Pro, di cui ti ho parlerò nel paragrafo successivo.

Abbyy FineReader Pro (macOS/Windows)

Abbyy FineReader Pro

Se utilizzi un Mac e ti stai chiedendo come trasformare una foto JPG in Word ti consiglio di utilizzare l'applicazione Abbyy FineReader Pro per Mac. Questa applicazione, disponibile anche per PC Windows, è un'altra applicazione dotata di tecnologia OCR, con un'interfaccia utente molto semplice da utilizzare. L'applicazione è in grado di riconoscere oltre 180 lingue dall'immagine ed è possibile esportare il file in documenti Word, PDF, Excel e HTML.

L'applicazione in oggetto non è gratuita, ma è possibile utilizzarla gratuitamente sfruttando un periodo di prova di 7 giorni. Una volta scaduto il periodo di prova sarà necessario sottoscrivere un abbonamento al prezzo di 69 euro all'anno (Mac) e 117 euro all'anno (Windows).

La prima cosa che devi fare per avvalertene è recarti su questa pagina Web e cliccare sui pulsanti Prova gratis e Scarica la versione di prova gratuita (nella sezione Individuale). Inserisci poi nome, cognome, indirizzo email e il settore in cui lavori (puoi sceglierne uno qualsiasi), accetta l'informativa sulla privacy e fai clic sul pulsante Invia richiesta: dopo qualche secondo inizierà il download dell'installer.

Una volta scaricato l'installer, se usi un Mac, procedi con l'installazione aprendo il pacchetto .dmg e, nella schermata che si apre, trascina l'icona del programma all'interno della cartella Applicazioni. Su Windows si tratta di seguire la classica procedura di setup cliccando sempre su Next/Avanti. Avvia poi il software, procedi mettendo il segno di spunta per accettare l'informativa della privacy e clicca sui pulsanti Continua ed Esegui in modalità di valutazione.

Una volta giunto all'interno della schermata principale del programma — in questa sede mi concentrerò sulla versione per macOS ma i passaggi da compiere non sono molto diversi su Windows — devi prima di tutto cliccare sulla voce Il mio Mac (per far capire all'applicazione che il file di origine si trova sul tuo computer) e poi su Microsoft Word come formato di destinazione: adesso seleziona l'immagine che desideri convertire e fai clic sul pulsante Apri.

Dopo qualche secondo il file verrà convertito e dalla schermata che appare a schermo digita il nome che vuoi dare al file, scegli la cartella in cui salvarlo, ad esempio la Scrivania, e clicca sul pulsante Esporta. Se vuoi aprire direttamente il documento appena ottenuto apponi il segno di spunta sulla voce Apri il documento dopo il salvataggio.

Dopo qualche secondo il programma aprirà il file convertito e potrai notare che tutto il testo presente nell'immagine originale è perfettamente editabile sia tramite il programma stesso che con qualsiasi altro programma per aprire file Word.

Online OCR

Online OCR

Non hai la possibilità di utilizzare uno dei programmi di cui ti ho parlato in precedenza, magari perché stai utilizzando un PC con Linux o un Chromebook. Per questo motivo vorresti optare per qualche soluzione online da utilizzare tramite un qualsiasi browser Web.

In questa circostanza ti consiglio di utilizzare il servizio Online OCR, tramite il quale puoi estrarre testo e caratteristi da documenti PDF, foto e immagini scansionate. Per poterlo utilizzare la prima cosa che devi fare e recarti su questa pagina Web e fare clic sul pulsante Seleziona file per selezionare il file JPG che desideri convertire.

Una volta fatto questo seleziona la lingua del testo presente all'interno dell'immagine (ad esempio Italian) e imposta il formato di destinazione come Microsoft Word: per iniziare il processo di conversione fai clic sul pulsante Converti.

Una volta terminato il processo di conversione, fai clic sulla voce Scarica il file di input per ottenere il file Word appena convertito. Una volta terminato il download ti basterà aprirlo con un qualsiasi programma adatto all'apertura dei file Word.

App per convertire JPG in Word gratis

App per convertire JPG in Word gratis

Purtroppo non sei in ufficio o semplicemente non hai con te il tuo PC, per cui non puoi utilizzare uno dei programmi che ti ho citato in precedenza per convertire un JPG in Word. Per questo motivo vorresti optare per delle app per convertire JPG in Word gratis, in modo da agire da smartphone Android o iPhone.

Nessun problema, sia su Play Store che su App Store sono presenti alcune app molto affidabili che potrebbero tornarti utili in questo caso.

  • CamScanner (Android/iOS/iPadOS) — app in grado di convertire immagini in formato JPG in Word con tanto di riconoscimento del testo tramite tecnologia OCR, che può essere editato tramite un'app dedicata alla gestione dei file Word. La versione Base, gratuita, permette di avere accesso a un numero limitato (4) di conversione tramite OCR, mentre con la versione premium si possono convertire 1.000 file al mese. La versione Premium ha un periodo di prova di 3 giorni, poi sarà necessario un abbonamento al prezzo di 49,99 euro all'anno.
  • Scanner di testo OCR (Android) — app gratuita supportata da piccoli banner pubblicitari in grado di rilevare il testo presente all'interno di un'immagine sfruttando la tecnologia OCR. Purtroppo in questo caso l'app non è in grado di salvare il file in formato Word, ma si può scegliere tra TXT (editabile anche tramite Word) o PDF.
  • Text Scanner (iOS/iPadOS) — app gratuita supportata da piccoli banner pubblicitari in grado di estrapolare il testo presente in un'immagine grazie alla tecnologia OCR. Inoltre, una volta effettuata la scansione è possibile anche utilizzare il comando Traduci per effettuare una traduzione in un'altra lingua. Unica pecca, oltre all'assenza della lingua italiana, l'impossibilità di convertire il testo in un file Word, infatti sarà possibile solo salvare in testo in formato TXT, che però può essere aperto e modificato con app come Word e Pages.
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.