Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come disinstallare Firefox

di

Dopo aver ascoltato i suggerimenti dei tuoi amici più fidati nei giorni scorsi hai dato uno sguardo alla mia guida su come installare Firefox ed anche tu, al pari di tantissimi altri utenti, hai provveduto a scaricare ed installare il famoso “browser del panda rosso” sul tuo computer, sul tuo smartphone e sul tuo tablet. Tuttavia se adesso sei qui, a leggere queste guida, molto probabilmente è perché pur essendo un programma per navigare in rete ampiamente apprezzato ed estremamente performante a te proprio non va a genio e ti piacerebbe quindi capire come fare per poterlo rimuovere. Se le cose stanno effettivamente in questo e se hai dunque bisogno di un piccolo aiuto per disinstallare Firefox sappi che puoi contare su di me.

Nelle seguenti righe andrò infatti ad illustrati tutto ciò che risulta necessario fare per poter disinstallare Firefox da PC Windows e Mac OS X ma anche da smartphone e da tablet Android e da iPhone, iPad e iPod Touch. Prima che tu possa spaventarti e pensare al peggio voglio però rassicurarti immediatamente sul fatto che contrariamente alle apparenze disinstallare Firefox non è per niente complicato e che anche tu, non esattamente esperto in fatto di informatica e nuove tecnologie, puoi effettuare senza particolari problemi questa operazione.

Chiarito ciò se sei dunque interessato a scoprire come procedere per disinstallare Firefox ti suggerisco di prenderti qualche minuto di tempo libero, di metterti ben comodo e di concentrarti attentamente sulla lettura delle mie indicazioni. Sei pronto? Si? Alla grande, allora cominciamo.

Disinstallare Firefox dal computer

Windows

Se la tua intenzione è quella di disinstallare Firefox su Windows la prima operazione che devi effettuare è quella di accedere a Pannello di controllo. Per fare ciò pigia sul pulsante Start annesso alla barra delle applicazioni, digita pannello di controllo nel campo di ricerca che ti viene mostrato e poi fai clic sul primo risultato presente in elenco.

Screenshot che mostra come disinstallare Firefox su Windows

Adesso che visualizzi la finestra di Pannello di controllo direttamente sul desktop pigia individua la voce Programmi e poi pigia su Disinstalla un programma (se non riesci a visualizzarla imposta la visualizzazione per categoria dal menu Visualizza per: collocato in alto a destra della finestra visualizzata). Successivamente scori l’elenco di programmi ed applicazioni che ti viene mostrato a schermo, individua la voce Firefox annessa alla colonna Nome, selezionala e poi fai clic sul pulsante Disinstalla collocato in alto a destra.

Screenshot che mostra come disinstallare Firefox su Windows

A questo punto attendi qualche istante affinché la procedura mediante cui disinstallare Firefox da Windows venga avviata dopodiché pigia sul pulsante Avanti e poi su Disinstalla. Per concludere pigia sul pulsante Fine.

Screenshot che mostra come disinstallare Firefox su Windows

Tieni presente che pur avendo portato a compimento la procedura mediante cui disinstallare Firefox effettuando tali passaggi i dati personali e le impostazioni del browser Web non vengono eliminate da Windows. Se quindi ti interessa mantenere un backup del tuo profilo in Firefox sul computer perché in futuro pensi possa tornarti utile non fare nulla se invece intendi liberartene attieniti alle successive indicazioni.

Per rimuovere tali dati è necessario individuare e cancellare la cartella del profilo. Per fare ciò pigia sul pulsante Start annesso alla barra delle applicazioni, digita %APPDATA% nel campo di ricerca visualizzato e poi fai clic sul primo risultato presente in elenco.

Screenshot che mostra come disinstallare Firefox su Windows

Nella finestra che a questo punto andrà ad aprirsi sul desktop individua la cartella Mozilla, cliccaci sopra con il tasto destro del mouse e poi scegli la voce Elimina dal menu che ti viene mostrato. In alternativa puoi cancellare la cartella in oggetto trascinandola sull’icona di cestino annessa al desktop. Successivamente pigia sull’icona di Cestino presente sul desktop con il tasto destro del mouse dopodiché clicca prima su Svuota cestino e poi sul bottone Si.

firefox_windows5

Se invece desideri disinstallare Firefox dal tuo PC andando a rimuovere in contemporanea sia il browser sia i dati personali e le impostazioni dello stesso puoi rivolgerti a Total Unistall, un programma gratuito che esamina attentamente tutti i file correlati ai software selezionati e li rimuove dal computer senza lasciare traccia. Se ti interessa capire come fare per utilizzare Total Unistall per disinstallare Firefox e tutti i file ad esso relativi presenti su OS X ti suggerisco di consultare la mia guida su come disinstallare un programma dal PC in cui ti ho spiegato in maniera dettagliata come servirtene.

OS X

Se possiedi un Mac e desideri capire come fare per disinstallare Firefox la prima operazione che devi effettuare è quella di accedere alla cartella Applicazioni ed identificare l’icona del browser Web. Per fare ciò pigia sull’icona di Finder annesso al dock dopodiché clicca sulla voce Applicazioni collocata di lato e poi individua l’icona del browser. In alternativa pigia sulla voce Vai collocata nella parte in alto a sinistra della barra dei menu, clicca sulla voce Applicazioni annessa al menu che ti viene mostrato e poi individua l’icona di Firefox.

Screenshot che mostra come disinstallare Firefox su Mac

Adesso clicca sull’icona di Firefox con il tasto sinistro del mouse dopodiché trascina quest’ultima sull’icona di Cestino che risulta annessa al dock. In alternativa clicca sull’icona del browser con il tasto destro del mouse e scegli la voce Sposta nel Cestino dal menu che ti viene mostrato.

Screenshot che mostra come disinstallare Firefox su Mac

A questo punto, per portare a termine la procedura mediante cui disinstallare Firefox clicca con il tasto destro del mouse sull’icona di Cestino presente sul dock dopodiché clicca sulla voce Svuota il Cestino.

Screenshot che mostra come disinstallare Firefox su Mac

Tieni presente che pur avendo portato a compimento la procedura mediante cui disinstallare Firefox effettuando tali passaggi i dati personali e le impostazioni del browser Web non vengono eliminate da OS X. Se quindi ti interessa mantenere un backup del tuo profilo in Firefox sul computer perché in futuro pensi possa tornarti utile non fare nulla se invece intendi liberartene attieniti alle successive indicazioni.

Per rimuovere tali dati è necessario individuare e cancellare la cartella del profilo. Per fare ciò pigia sulla voce Vai collocata nella parte in alto a sinistra della barra dei menu dopodiché tieni e continua a tenere premuto il pulsante alt sulla tastiera e seleziona la voce Libreria dal menu che ti viene mostrato a schermo.

Screenshot che mostra come disinstallare Firefox su Mac

Nella nuova finestra che è andata ad aprirsi sulla scrivania individua la cartella Application Support ed aprila cliccandoci sopra con il tasto sinistro del mouse per due volte di seguito. Successivamente individua la cartella denominata Firefox, selezionala con il tasto sinistro del mouse e, continuando a tenere premuto, trascinala sull’icona di Cestino annessa al dock. In alternativa clicca con il tasto destro del mouse sulla cartella Firefox e scegli la voce Sposta nel Cestino dal menu che ti viene mostrato.

Screenshot che mostra come disinstallare Firefox su Mac

Per concludere clicca con il tasto destro del mouse sull’icona di Cestino presente sul dock dopodiché clicca sulla voce Svuota il Cestino.

Se invece desideri disinstallare Firefox dal tuo Mac andando a rimuovere in contemporanea sia l’app sia i dati personali e le impostazioni del browser puoi rivolgerti ad AppCleaner, un programma gratuito che esamina attentamente tutti i file correlati alle applicazioni selezionate e li rimuove dal Mac. Se ti interessa capire come fare per utilizzare AppCleaner per disinstallare Firefox e tutti i file ad esso relativi presenti su OS X ti suggerisco di consultare la mia guida su come disinstallare applicazioni Mac in cui ti ho spiegato in maniera dettagliata come servirtene.

Screenshot che mostra come disinstallare Firefox su Mac

Disinstallare Firefox dallo smartphone e dal tablet

Android

Se hai scaricato Firefox sul tuo smartphone o tablet Android ed adesso è tua intenzione capire come fare per potertene sbarazzare i passaggi che devi effettuare sono davvero molto semplici. Tanto per cominciare, per poter disinstallare Firefox dal tuo smartphone o tablet Android accedi alla home screen del dispositivo ed apri il menu delle impostazioni (l’icona dell’ingranaggio).

Adesso selezionare la voce Applicazioni dalla schermata che si apre e poi pigia sulla scheda Tutte che si trova in alto a destra (se non la vedi scorri la schermata da destra verso sinistra).

A questo punto seleziona l’icona di Firefox, pigia sul pulsante Disinstalla e conferma la tua intenzione di voler disinstallare Firefox premendo sul pulsante OK.

In alternativa alla procedura che ti ho appena indicato puoi disinstallare Firefox dal tuo smartphone o tablet Android anche in un altro modo: accedi alla schermata con l’elenco di tutte le app presenti sul dispositivo, tieni il dito premuto per un paio di secondi sull’icona di Firefox e poi trascina quest’ultima sulla scritta Disinstalla che compare in alto a sinistra.

iOS

Possiedi un iPhone, un iPad oppure un iPod Touch e ti interessa capire come fare fare per disinstallare Firefox? Si? Bene, niente di più semplice! Per disinstallare Firefox su iOS ti basta infatti accedere alla home screen ed individuare l’icona dell’app Firefox. Dopo aver “avvistato” l’app pigiaci sopra con il dito e continua a tenere premuto sulla stessa sino quando non comincerà a vibrare e sino a quando non vedrai comparire una x in alto a destra della stessa.

Screenshot che mostra come disinstallare Firefox su iPhone

Successivamente pigia sulla voce Elimina annessa all’avviso visualizzato a schermo per confermare la tua volontà di disinstallare Firefox dal dispositivo.

Eseguiti questi passaggi l’applicazione verrà rimossa immediatamente dal tuo device iOS e non sarà più accessibile dallo stesso.