Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come eliminare backup WhatsApp

di

Il backup di WhatsApp presente su Google Drive è di dimensioni troppo grandi, vorresti eliminarlo per liberare un po’ di spazio sul tuo account ma non sai come fare? Vuoi cancellare un vecchio backup di WhatsApp sul cloud storage associato al tuo smartphone, prima che tu possa ripristinarlo per errore, ma non sai in che modo procedere? Non ti preoccupare, se vuoi posso darti una mano io a risolvere questi problemi!

Nella guida di oggi, infatti, ti illustrerò come eliminare i backup di WhatsApp agendo sia da smartphone che da computer. Ti spiegherò, quindi, come procedere direttamente dal tuo dispositivo mobile per l’eliminazione dei backup online generati automaticamente da questa famosa app di messaggistica e poi, per i soli smartphone Android, ti indicherò come cancellare i backup generati localmente e conservati nella memoria del telefono.

Inoltre, qualora la cosa ti interessasse, ti spiegherò come agire da computer, in modo da cancellare i backup di WhatsApp ospitati su Google Drive e iCloud Drive, e ti darò alcuni suggerimenti su come disabilitare i backup di WhatsApp (anche se ti sconsiglio vivamente di procedere in tal senso, in quanto è l’unico modo per ripristinare le chat dell’app). Dai, sei pronto a cominciare? Sì? Benissimo! Mettiti bello comodo, presta attenzione ai suggerimenti che troverai nei prossimi capitoli e cerca di metterli in pratica. A me non resta altro che augurarti una buona lettura e, soprattutto, un buon lavoro!

Indice

Come eliminare backup WhatsApp da smartphone

WhatsApp, generalmente, effettua in modo automatico il backup delle chat sul cloud (cioè online), in modo da permettere di recuperare le conversazioni nel caso di reinstallazione dell’app o di sostituzione del telefono. Se tu, però, hai la necessità di eliminare il backup più recente effettuato dall’app, puoi procedere tramite le indicazioni che trovi qui sotto.

Come eliminare backup WhatsApp Android

Eliminare backup WhatsApp Google Drive Android

Sugli smartphone Android, puoi eliminare il backup di WhatsApp presente su Google Drive agendo tramite l’omonima app già preinstallata sul tuo smartphone. Puoi riconoscere la sua icona in home screen in quanto presenta un triangolo con i lati di colore verde, giallo e blu. Se non dovessi trovare l’app di Google Drive, puoi scaricarla gratuitamente dal Play Store, premendo sul tasto Installa e attendendo il completamento dell’operazione.

Quando sei pronto per procedere, avvia l’app di Google Drive e attendi che venga effettuato l’accesso con lo stesso account Google configurato sul tuo smartphone. Fatto ciò, premi sull’icona situata in alto a sinistra e scegli la voce Backup dalla schermata che ti viene mostrata.

Ora, tra le voci che visualizzi, individua quella denominata Backup WhatsApp [numero di telefono] e premi sulla sua icona , che trovi a fianco. A questo punto, premi sul tasto Elimina backup, nel riquadro che visualizzi, per cancellare il backup.

Quest’operazione è essenziale nel caso in cui tu voglia cancellare un backup già caricato nel cloud di Google Drive. In aggiunta, puoi procedere anche alla cancellazione del backup presente in locale, nella memoria dello smartphone, seguendo i suggerimenti che ti indicherò nelle prossime righe.

Per prima cosa, hai bisogno di un’app per sfogliare le cartelle presenti nella memoria del telefono. A tal proposito, puoi utilizzare l’app predefinita (denominata ad esempio Gestione File), se presente, oppure scaricare l’app gratuita Files di Google dal Play Store, premendo sul tasto Installa e attendendo il completamento del download e dell’installazione.

Nel mio esempio, ti spiegherò come procedere con l’app Files di Google per cancellare il backup locale di WhatsApp. Avvia l’app in questione e, nella schermata principale, fai tap sulla scheda Sfoglia, che trovi nell’area in basso.

Fatto ciò, scorri le varie voci che ti vengono presentate e seleziona quella denominata Memoria interna. Accedi poi alle cartelle WhatsApp > Databases per visualizzare tutti i file relativi ai backup generati dall’app WhatsApp.

eliminare backup whatsapp locale android

L’ultimo backup eseguito da WhatsApp è denominato semplicemente msgstore.db.crypt12, mentre quelli meno recenti presentano anche la data nel loro nome. Per cancellare un backup, premi sull’icona ▼, che trovi a fianco, e scegli l’opzione Elimina per due volte consecutive. Più facile di così?

Come eliminare backup WhatsApp iPhone

Eliminare backup WhatsApp iPhone

Se possiedi un iPhone, puoi eliminare i backup che WhatsApp salva su iCloud (il servizio di cloud storage di Apple) procedendo direttamente dal pannello delle impostazioni di iOS. Per fare ciò, avvia l’app Impostazioni, tramite la sua icona con l’ingranaggio che trovi in home screen, e seleziona le voci [tuo nome] > iCloud > Gestisci spazio > WhatsApp Messenger dalla schermata che si apre.

Arrivato a questo punto, non devi far altro che premere sulla dicitura Elimina dati, nella schermata che ti viene mostrata, e poi conferma l’operazione di eliminazione del backup tramite il tasto Elimina.

Come eliminare backup WhatsApp da PC

Se vuoi agire da PC, in modo da eliminare i backup di WhatsApp salvati su Google Drive o iCloud Drive, procedi come sto per indicarti.

Nota: qualora te lo stessi chiedendo, anche se usi il client di WhatsApp per PC, sul tuo computer non c’è salvato alcun file di backup delle chat, in quanto tutti i dati vengono comunque gestiti dall’app presente sullo smartphone. Il client per PC è solo un "ripetitore" di quello che succede nell’app per smartphone.

Come eliminare backup WhatsApp da Google Drive

Eliminare backup WhatsApp Google Drive

Per eliminare i backup di WhatsApp da Google Drive tramite PC, devi raggiungere il sito Web del cloud storage di Google e accedere con lo stesso account utilizzato sullo smartphone su cui è installato WhatsApp.

Fatto ciò, nella barra laterale di sinistra, seleziona la voce Copie di backup, per visualizzare tutti i backup memorizzati su Google Drive. Dopodiché individua il file di backup relativo a WhatsApp, denominato Backup WhatsApp [numero di telefono], fai clic con il tasto destro del mouse su di esso e, tramite il riquadro che ti viene mostrato, seleziona l’opzione Elimina backup.

A questo punto, conferma l’operazione, premendo il tasto Elimina nella schermata che visualizzi, e il gioco è fatto.

Come eliminare backup WhatsApp da iCloud

Eliminare backup WhatsApp iCloud Drive

I backup di WhatsApp salvati su iCloud possono essere eliminati direttamente da iCloud Drive, tramite il client desktop per macOS e per Windows.

Nel caso in cui tu sia in possesso di un Mac, iCloud Drive è già preinstallato nel sistema. Per avviarlo, devi fare clic sull’icona con la mela morsicata collocata in alto a sinistra e selezionare, dal menu che ti viene mostrato, la voce Preferenze di sistema. A questo punto, nel pannello che visualizzi, scegli la voce iCloud.

Per quanto riguarda Windows, invece, devi scaricare e installare il client ufficiale di iCloud Drive, prelevando l’apposito file .exe dal sito Web ufficiale di Apple, installandolo ed eseguendo poi l’accesso con il tuo account iCloud. Ti ho parlato nel dettaglio di come scaricare e installare iCloud Drive in questa mia guida.

Una volta aperto il client di iCloud Drive, a prescindere dal sistema operativo che stai utilizzando, fai clic sul tasto Gestisci, che trovi in basso a destra, e scegli la voce WhatsApp Messenger dal riquadro che visualizzi.

Dopodiché, per eliminare il backup di WhatsApp, premi sul tasto Elimina documenti e dati e poi conferma l’operazione tramite il tasto Elimina.

Come disattivare backup automatico WhatsApp

Disattivazione del backup di WhatsApp

Adesso che hai eliminato il backup di WhatsApp dallo spazio cloud associato al tuo smartphone, potresti avere la necessità di disabilitare questa funzionalità, in modo da non conservare il contenuto delle tue conversazioni e, quindi, non ripristinarle nel caso di reinstallazione dell’app o formattazione del dispositivo mobile.

Per effettuare quest’operazione, avvia l’app di WhatsApp sul tuo telefono e, se usi Android, premi sull’icona ⋮ collocata in alto a destra e seleziona la voce Impostazioni dal menu che si apre. Se, invece, usi un iPhone, fai tap sull’icona con l’ingranaggio (Impostazioni) collocata in basso a destra.

Arrivato a questo punto, seleziona le voci Chat > Backup delle chat e, se usi Android, imposta l’opzione Backup su Google Drive su Mai. Se, invece, hai un iPhone, imposta l’opzione Backup automatico su Disattiva.

In questo modo hai disattivato il backup automatico di WhatsApp. Per approfondire l’argomento, consulta la mia guida su come disattivare il backup di WhatsApp.