Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come faccio a sapere quando scade il mio contratto Sky

di

Dopo averci pensato a lungo, hai deciso di disattivare il tuo abbonamento Sky e mettere definitivamente la parola fine alla tua esperienza con la celebre pay TV. Per evitare di incappare in penali e costi di disattivazione, ti è stato consigliato di fare disdetta prima del rinnovo automatico del tuo abbonamento: per questo motivo, ti sei sùbito adoperato per conoscere la data di scadenza del contratto Sky ma tutti i tuoi tentativi di ottenere questa informazione non hanno dato l’esito sperato.

Se le cose stanno esattamente come le ho appena descritte e, dunque, ti stai ancora domandando “come faccio a sapere quando scade il mio contratto Sky”, lascia che sia io a fornirti tutte le indicazioni necessarie per verificare la data di scadenza del tuo abbonamento. Oltre a mostrarti la procedura dettagliata per visualizzare i dettagli del tuo contratto in completa autonomia accedendo all’area clienti di Sky, troverai anche le istruzioni per parlare con un operatore della celebre pay TV e ottenere tutte le informazioni che desideri.

Se è proprio quello che volevi sapere, non dilunghiamoci oltre e vediamo come procedere. Mettiti comodo, prenditi tutto il tempo che ritieni opportuno e dedicati alla lettura delle prossime righe. Seguendo attentamente le mie indicazioni e provando a metterle in pratica, ti assicuro che riuscirai a trovare la data di scadenza del tuo contratto Sky senza troppe difficoltà. Buona lettura e in bocca al lupo per tutto!

Indice

Informazioni preliminari

Foto di un contratto

Prima di entrare nel vivo di questo tutorial e rispondere alla tua domanda “come faccio a sapere quando scade il mio contratto Sky”, lascia che ti fornisca alcune informazioni preliminari a tal riguardo.

Innanzitutto, devi sapere che il contratto Sky ha una durata di 12 mesi e, poiché questo si intendi tacitamente rinnovato di anno in anno salvo diversa comunicazione, la data in questione è variabile nel tempo.

Detto ciò, conoscere la data di scadenza del proprio contratto è utile esclusivamente per coloro che intendono fare la disdetta dell’abbonamento Sky senza incappare in penali e costi di disattivazione che, invece, sono previsti in caso di recesso del contratto prima della sua scadenza naturale. Chiarito questo, vediamo come procedere.

Come faccio a sapere quando scade il mio contratto Sky da PC

Sky

La procedura per vedere quando scade il contratto Sky da computer è semplice e veloce. Infatti, è sufficiente accedere alla sezione Sky Fai da te del sito di Sky e selezionare l’opzione per visualizzare i dati del proprio contratto.

Per procedere, avvia dunque il browser che utilizzi solitamente per navigare su Internet (es. Chrome, Edge, Firefox o Safari), collegati al sito ufficiale di Sky e clicca sull’opzione Login collocata in alto a destra. Nella nuova pagina apertasi, inserisci i dati associati al tuo Sky ID nei campi Username o email e Password e premi sul pulsante Accedi, per effettuare il login.

Se, invece, non ti sei ancora registrato sul sito di Sky, clicca sulla voce Crea Sky ID, inserisci il tuo codice cliente e il tuo codice fiscale nei campi appositi e compila il modulo di registrazione specificando il tuo indirizzo email e creando una password sicura che dovrai utilizzare per accedere al tuo account. Infine, apponi il segno di spunta accanto alla voce Non sono un robot e premi sul pulsante Continua, per completare la registrazione.

Dopo aver effettuato l’accesso con il tuo Sky ID, seleziona l’opzione Fai da te collocata nel menu in alto o, se lo preferisci, premi sul tuo nome, in alto a destra, e scegli la voce Vai al tuo profilo dal menu apertosi. Nella schermata Home dell’area Fai da te, individua il box Il tuo contratto e premi sulla voce Dati contratto.

Nella nuova pagina apertasi, individua la sezione Dati abbonamento TV nella quale puoi visualizzare la data di attivazione, il tipo di contratto attivo e la relativa data di scadenza.

Sky

Infine, ti segnalo che puoi conoscere la data di scadenza del tuo contratto anche chiedendolo all’assistente virtuale di Sky.

Infatti, premendo sull’icona dell’omino, in basso a destra, e scrivendo “scadenza contratto” nel campo Scrivi qui il tuo messaggio, riceverai tutte le indicazioni necessarie per ottenere le informazioni che cerchi. Inoltre, cliccando sul pulsante Il mio contratto visibile nella chat, puoi accedere rapidamente alla sezione Dati contratto del tuo account e visualizzare la data di scadenza del tuo abbonamento.

Come faccio a sapere quando scade il mio contratto Sky da app

Sky

Se preferisci procedere da smartphone e tablet, puoi conoscere la data di scadenza del tuo contratto Sky utilizzando l’app My Sky per dispositivi Android (disponibile anche su store alternativi, per i device senza servizi Google) e iPhone/iPad.

Dopo aver scaricato e avviato l’app in questione, fai tap sul pulsante Accedi, inserisci le tue credenziali d’accesso nei campi Username o indirizzo email e Password e premi nuovamente sul pulsante Accedi, per effettuare il login. Se, invece, non hai ancora un account, seleziona l’opzione Crealo sùbito e segui le indicazioni mostrate a schermo per creare un nuovo Sky ID, utile per accedere alla sezione Fai da Te di Sky e gestire il tuo abbonamento in completa autonomia.

Adesso, accedi alla sezione Profilo premendo sull’icona dell’omino, in alto a destra, individua la sezione I tuoi abbonamenti e premi sulla voce Codice cliente. In alternativa, seleziona l’opzione Fai da te collocata nel menu in basso, assicurati di aver selezionato la scheda Abbonamento e fai tap sull’opzione Codice cliente.

In entrambi i casi, nella schermata Contratto [numero], puoi vedere la data di scadenza del tuo contratto in prossimità della voce Scadenza presente nel box Abbonamento TV. Semplice, vero?

Come faccio a sapere quando scade il mio contratto Sky telefonicamente

Telefono

Se non hai la possibilità di accedere all’area Fai da te di Sky con il tuo Sky ID, devi sapere che per conoscere la data di scadenza del tuo contratto puoi anche chiamare il servizio clienti della celebre pay TV.

Prima di spiegarti come fare, però, devi sapere che la chiamata è a pagamento e ha un costo di 15 cent./minuto. Inoltre, per ottenere assistenza da parte di un operatore Sky in carne e ossa dovrai fornire il tuo codice cliente Sky che trovi indicato nelle tue fatture o, se nei sei in possesso, nella copia del tuo contratto (e anche nell’area Fai da te di Sky).

Chiarito ciò, prendi il tuo telefono, componi il numero 199.100.400 e avvia la chiamata. Dopo aver ascoltato il messaggio di benvenuto, segui attentamente le indicazioni della voce registrata, premi la combinazione di tasti per parlare con un operatore Sky e, quando richiesto, fornisci il tuo codice cliente. Il servizio è attivo tutti i giorni dalle ore 08.30 alle 22.30. Per saperne di più, ti lascio alla mia guida su come contattare Sky.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.