Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come fare un telegramma dal cellulare

di

Un tuo vecchio amico si è appena laureato e, per questo motivo, hai deciso di inviargli un telegramma di congratulazioni. Prima di recarti di persona presso un ufficio postale della tua città e rischiare di perdere tempo prezioso attendendo il tuo turno in fila, hai effettuato alcune ricerche sul Web per sapere se esistono soluzioni più semplici e veloci per inviare un telegramma. Se le cose stanno effettivamente così, lasciati dire che oggi è proprio il tuo giorno fortunato!

Con questo tutorial, infatti, ti spiegherò come fare un telegramma dal cellulare elencandoti tutte le soluzioni a tua disposizione e i relativi costi. Per prima cosa, ti mostrerò la procedura dettagliata per inviare un telegramma usando le applicazioni Ufficio Postale e PosteMobile, con le quali è possibile sia utilizzare modelli pronti all’uso che creare messaggi personalizzati, dopodiché ti dirò anche come inviare un telegramma telefonicamente affidandoti al servizio di dettatura di Poste Italiane.

Se è proprio quello che volevi sapere e, adesso, vorresti approfondire l’argomento, non perdiamo altro tempo in chiacchiere e passiamo subito all’azione! Mettiti bello comodo, ritagliati cinque minuti di tempo libero e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Dopo aver individuato la soluzione che ritieni più adatta alle tue esigenze, prova a mettere in pratica le indicazioni che sto per darti e sono sicuro che, in men che si dica, riuscirai a creare e spedire un telegramma usando il tuo cellulare. Buona lettura!

Indice

Fare un telegramma dal cellulare online

La prima soluzione che puoi prendere in considerazione per fare un telegramma dal cellulare è utilizzare una delle applicazioni che consentono di accedere ai servizi online di Poste Italiane tramite il proprio smartphone.

Costi per inviare un telegramma online

Inviare telegramma

Prima di mostrarti la procedura dettagliata per creare il tuo account (necessario per usare i servizi online di Poste Italiane) e inviare un telegramma usando il tuo smartphone, potrebbe esserti utile conoscere quali sono i costi del servizio e i tempi e le modalità di consegna.

Per quanto riguarda i telegrammi online inviati da cellulare, il prezzo varia in base alle parole utilizzate nel testo del telegramma stesso.

  • Fino a 20 parole: 3,50 euro;
  • Fino a 50 parole: 5 euro;
  • Fino a 100 parole: 8 euro;
  • Fino a 200 parole: 14 euro;
  • Fino a 500 parole: 30 euro;
  • Oltre 500 parole: 30 euro più il prezzo dello scaglione relativo al numero di parole eccedenti le 501.

Tutti i prezzi riportati sono relativi all’invio di un telegramma su territorio nazionale. Inoltre, nel prezzo non sono conteggiati gli indirizzi del mittente e del destinatario. Ti sarà utile sapere che prima di completare il pagamento e l’invio del telegramma, è possibile visualizzare il prezzo da pagare.

Utilizzando l’app Ufficio Postale, è possibile pagare con carta di credito, Postepay e BancoPosta, mentre con l’app PosteMobile il costo relativo all’invio di un telegramma viene scalato dal credito residuo della propria SIM con una commissione di 0,80 euro.

I telegrammi inviati online vengono consegnati, dal lunedì al venerdì, in copia cartacea all’indirizzo indicato in fase d’invio. I tempi di consegna variano a seconda dell’orario d’invio del telegramma e dall’indirizzo del destinatario. Tuttavia, la consegna avviene entro un massimo di due giorni lavorativi dall’invio.

Tramite app Ufficio Postale

Telegramma online

L’app Ufficio Postale è disponibile gratuitamente per dispositivi Android e iOS e consente di inviare telegrammi anche a destinatari multipli. Permette di pagare tramite carta di credito, Postepay o BancoPosta.

Per inviare un telegramma usando l’app Ufficio Postale, avvia quest’ultima facendo tap sulla sua icona (la scritta PT su sfondo giallo), premi sul pulsante Scegli il tuo ufficio postale e premi sul pulsante Consenti, per permettere all’app di accedere alla tua posizione e individuare l’ufficio postale a te più vicino. Premi, quindi, sul pulsante Inizia e, nella nuova schermata visualizzata, fai tap sulla voce Telegramma visibile nel box Le tue operazioni.

Nella schermata Accedi, inserisci i dati del tuo account nei campi Nome utente (puoi inserire anche l’indirizzo email associato al tuo account) e Password e fai tap sul pulsante Accedi. In alternativa, se hai creato le tue credenziali SPID con PosteID, seleziona la scheda PosteID, inserisci i tuoi dati nei campi Indirizzo email e Password e premi sul pulsante Accedi.

Se, invece, non hai ancora creato un account su Poste Italiane, scegli l’opzione Registrati, inserisci il tuo numero di telefono nel campo apposito e fai tap sul pulsante Continua, dopodiché inserisci i tuoi dati personali nei campi Nome, Cognome e Codice fiscale e premi nuovamente sul pulsante Continua. Nella nuova schermata visualizzata, verifica che i dati riportati nei campi Data di nascita, Sesso, Paese di nascita, Provincia e Luogo di nascita siano corretti, apponi il segno di spunta accanto alla voce Confermando dichiari di accettare i termini di servizio e premi sul pulsante Conferma

Creare account Poste

Infine, crea una password da associare al tuo account inserendola nei campi Password e Conferma password, premi sui pulsanti Continua e Conferma, verifica che il numero di telefono mostrato a video sia corretto e fai tap sul pulsante Continua. Entro pochi istanti riceverai un SMS per verificare la tua identità: inserisci il codice di verifica contenuto al suo interno nel campo Codice di sicurezza e premi sul pulsante Continua, per completare la registrazione. Per la procedura dettagliata, ti lascio alla mia guida su come registrarsi su Poste Italiane.

Adesso sei pronto per creare e inviare un telegramma con l’app Ufficio Postale. Premi, quindi, sul pulsante Inizia, inserisci il titolo del telegramma nel campo Nome corrispondenza, digitane il contenuto (massimo 900 parole) nel campo Inserisci qui il testo e fai tap sul pulsante Continua.

Ti sarà utile sapere che puoi utilizzare anche dei modelli di telegramma pronti all’uso. Per scegliere quello di tuo interesse, fai tap sull’icona del foglio (in alto a destra), assicurati che in alto sia selezionata la scheda Modelli e premi sul pulsante + relativo a una delle opzioni disponibili tra Matrimonio, Nascita, Lutto, Auguri e Laurea, per visualizzare l’elenco dei telegrammi pronti all’uso.

Dopo aver individuato il modello di tuo interesse, fai tap sul testo del telegramma e premi sul pulsante Continua per procedere alla spedizione e al pagamento.

Telegramma pronti all'uso

Nella schermata Mittente telegramma, verifica che i dati riportati nei campi Nominativo, Indirizzo, Provincia, Città e CAP siano corretti, altrimenti premi sull’opzione Cancella e inserisci i dati del mittente del telegramma. Apponi, poi, il segno di spunta accanto all’opzione Includi mittente nel testo del telegramma se desideri inserire il tuo nome nel testo del messaggio e fai tap sul pulsante Continua.

Adesso, specifica i dati del destinatario del telegramma nei campi Nominativo, Indirizzo, Provincia, Città e CAP e scegli se salvare il destinatario tra i tuoi contatti apponendo il segno di spunta accanto all’opzione Salva destinatario in rubrica. In alternativa, fai tap sull’icona dell’omino collocata in alto a destra per selezionare il destinatario dall’elenco dei tuoi contatti (se precedentemente hai aggiunto un nominativo sull’app Ufficio Postale).

Ti sarà utile sapere che è possibile inviare lo stesso telegramma a più destinatari (massimo 200 contatti). In tal caso, dopo aver inserito il primo nominativo, scegli l’opzione Aggiungi destinatario e inserisci i nuovi dati di spedizione nei campi appositi.

Dopo aver inserito i dati di tutti i destinatari del telegramma, premi sul pulsante Continua per visualizzare l’importo da pagare, fai tap sull’icona della matita per scegliere il metodo di pagamento (carta di credito, Postepay o Bancoposta) e premi sul pulsante Continua, dopodiché verifica che tutti i dati riportati nella sezione Riepilogo telegramma siano corretti e, se lo desideri, fai tap sulla voce Visualizza anteprima per visualizzare l’anteprima del telegramma creato.

Infine, fai tap sul pulsante Paga e spedisci per procedere al pagamento e all’invio del telegramma e il gioco è fatto.

App PosteMobile

Telegramma con PosteMobile

Se hai attivato una SIM PosteMobile e hai intenzione di inviare un telegramma dal cellulare pagando con il tuo credito telefonico (con una commissione di 0,80 euro), l’app PosteMobile (Android/iOS) è la soluzione più adatta alle tue esigenze.

Dopo averla scaricata dalla store del tuo dispositivo, fai tap sulla sua icona (la scritta PM su sfondo giallo) per avviarla, premi sul pulsante ☰ collocato in alto a sinistra e scegli l’opzione Accedi.

Nella nuova schermata visualizzata, inserisci il tuo numero di telefono e la tua data di nascita nei campi appositi e fai tap sul pulsante Procedi per ricevere un SMS contenente una password temporanea per accedere a PosteMobile. Inserisci, quindi, la chiave d’accesso che hai appena ricevuto nel campo Password e fai tap sul pulsante Procedi.

Accesso app PosteMobile

Adesso, verifica che il credito disponibile sulla tua SIM sia sufficiente per inviare il telegramma (in tal caso potrebbero esserti utili le mie guide su come si vede credito PosteMobile e come ricaricare PosteMobile) e fai tap sull’opzione Servizi utili. Premi, quindi, sulla voce Telegramma e scegli una delle opzioni disponibili tra Scrivi telegramma, per creare un nuovo telegramma, e Telegrammi predefiniti, per usare un modello pronto all’uso.

Nel primo caso, inserisci il testo del telegramma nel campo apposito e premi sul pulsante Continua. Se, invece, hai selezionato l’opzione Telegrammi predefiniti, seleziona la categoria di tuo interesse (Nascita, Matrimonio, Lutto, Auguri e Laurea), scegli il telegramma che preferisci e fai tap sul pulsante Continua.

Per inviare il telegramma, inserisci i dati del mittente nei campi Cognome, Nome ed Email e i dati del destinatario nei campi Cognome, Nome, Indirizzo, Città, CAP e Provincia e fai tap sui pulsanti Continua e Conferma per inviare il telegramma. Se tutto è andato per il verso giusto, riceverai un SMS di notifica dell’avvenuta transazione.

Fare un telegramma dal cellulare telefonicamente

Telefono

Se non possiedi uno smartphone e non hai la possibilità di scaricare una delle applicazioni che ti ho indicato in precedenza o preferisci dettare il telegramma, puoi prendere in considerazione il servizio di dettatura di Poste Italiane tramite chiamata telefonica.

Il servizio è disponibile esclusivamente per cellulari TIM (e da rete fissa) ed è attivo tutti i giorni dalle ore 07.00 alle 23.00. Il costo varia in base alle parole usate nel testo del telegramma.

  • Fino a 20 parole: 5,50 euro;
  • Fino a 50 parole: 8,50 euro;
  • Fino a 100 parole: 12 euro;
  • Fino a 200 parole: 23 euro;
  • Fino a 500 parole: 46,49 euro;
  • Oltre 500 parole: 46,49 euro più il prezzo dello scaglione relativo al numero di parole eccedenti le 501.

Inoltre, devi sapere che la chiamata ha un costo di 0,84 euro più un supplemento di 0,12 euro per ogni eventuale destinatario aggiuntivo e il pagamento avviene tramite credito telefonico. Per telefonate da rete fissa, invece, il costo è di 0,63 euro.

Scegliendo l’invio di un telegramma tramite il servizio di dettatura di Poste Italiane è possibile scegliere anche l’anticipazione telefonica: un servizio che, oltre all’invio del telegramma in copia cartacea, permette di inviare una telefonata al destinatario al quale sarà letto il telegramma. L’anticipazione telefonica ha un costo aggiuntivo di 2,50 euro per ciascun destinatario.

Per procedere all’invio di un telegramma, prendi il tuo telefono, componi il numero 186 e avvia la chiamata. Segui, quindi, le indicazioni della voce guida e premi la combinazione di tasti suggerita per l’invio di un telegramma, dopodiché attendi la risposta di un operatore in carne e ossa, al quale potrai dettare il testo del telegramma e fornire i dati del destinatario.

Inoltre, se intendi usufruire dell’anticipazione telefonica, richiedi espressamente il servizio in questione e fornisci all’operatore il numero di telefono fisso o mobile per contattare il destinatario del telegramma. Ti sarà utile sapere che, nelle 2 ore successive alla tua richiesta, l’operatore effettuerà 3 tentativi di contatto del destinatario: alla risposta telefonica, chiederà a quest’ultimo il consenso alla lettura del telegramma e, in caso positivo, lo leggerà.