Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come giocare a Minecraft senza scaricarlo

di

I tuoi amici non fanno altro che parlarti di Minecraft e di come sia divertente giocare a questo famosissimo titolo. Così hai deciso anche tu di dargli un’occhiata ma, prima di scaricarlo e acquistarlo, vorresti provarlo. Possibilmente senza perdite di tempo e senza scaricare software sul tuo PC. Le cose stanno in questo modo, dico bene? In tal caso, non devi preoccuparti, perché posso aiutarti nel tuo intento.

Nella guida di oggi, infatti, ti illustrerò come giocare a Minecraft senza scaricarlo utilizzando la sua versione fruibile direttamente da browser Web, seppur limitatissima. Dato che questa versione non corrisponde esattamente a quello che hai sentito parlare di Minecraft, potrebbe comunque essere un buon punto di partenza. In alternativa, ti darò alcuni consigli su come scaricare la versione di prova e testarne la maggior parte delle sue funzionalità, anche se per poco tempo.

Scommetto che non vedi l’ora di cominciare, dico bene? Allora che cosa stai aspettando? Iniziamo immediatamente senza perdere altro tempo prezioso. Quello che devi fare è sederti bello comodo e prestare attenzione ai suggerimenti che troverai nei prossimi capitoli. Sono sicuro che, alla fine della lettura, avrai tutte le informazioni di cui hai bisogno per riuscire a giocare a Minecraft e decidere, quindi, se acquistarlo oppure no. A me non resta altro che augurarti una buona lettura e, soprattutto, un buon divertimento.

Indice

Giocare a Minecraft Classic da browser Web

Se vuoi giocare a Minecraft senza scaricarlo, quello che ti consiglio è di provare Minecraft Classic, una versione di Minecraft fruibile direttamente dal tuo browser Web da PC, che non richiede, appunto, l’utilizzo di alcun software aggiuntivo.

Ciò che ti serve per giocare a Minecraft Classic è un qualsiasi browser Web, come ad esempio Microsoft Edge su Windows 10, Safari su macOS oppure scaricare Google Chrome oppure Mozilla Firefox, giusto per citartene qualcuno.

Ti avviso che Minecraft Classic è una versione molto vecchia e obsoleta dell’edizione di Minecraft disponibile oggi su PC, smartphone e tablet e console di gioco. Devi, infatti, sapere che l’azienda sviluppatrice, Mojang, ha pubblicato questa versione in occasione del decimo anniversario di Minecraft per i nostalgici che hanno supportato, fin dall’inizio, questo videogioco.

Questo significa che l’esperienza di gioco su Minecraft Classic non rispecchia quella dell’attuale versione di questo famoso videogioco, seppur ne condivida alcuni elementi essenziali, come la possibilità di distruggere e costruire il mondo di gioco.

Inoltre, devi sapere che grazie al supporto WebRTC dei browser Web, è possibile invitare fino a nove giocatori nella stessa sessione di gioco. Questa funzionalità è interessante, perché ti permette di giocare insieme ai tuoi amici a Minecraft Classic, divertendovi anche se su una versione molto vecchia di questo videogioco.

Per iniziare a giocare, non devi far altro che raggiungere questo link che rimanda alla pagina Web di Minecraft Classic. Dopo che la schermata principale si sarà avviata, premi il pulsante Copy, se hai intenzione di copiare l’URL della sessione da condividere poi con i tuoi amici. Fatto ciò, digita un tuo nickname di fantasia nell’apposita casella di testo e premi poi il tasto Start, per iniziare a giocare a Minecraft Classic.

Altri metodi per giocare a Minecraft

Se Minecraft Classic non è ciò che stai cercando, in quanto vuoi giocare alla versione più recente, in tal caso sei costretto a scaricare la versione di prova o effettuare direttamente l’acquisto sul dispositivo da te in possesso, argomenti di cui ti parlerò nei prossimi capitoli.

Giocare a Minecraft su PC

Se hai intenzione di giocare a Minecraft da PC, hai la possibilità di provare due edizioni di Minecraft: Minecraft Java Edition e Minecraft Windows 10 Edition. Non sono due versioni completamente uguali, ma differiscono per alcune caratteristiche, di cui ti parlerò nelle prossime righe.

Minecraft Java Edition è la storica versione di Minecraft che si è evoluta nel tempo, disponibile sia su Windows, che su macOS e Linux. Ha un costo di 23.95 euro ed è possibile acquistarla soltanto dal sito Web ufficiale. Tramite questa versione, è possibile giocare anche insieme ad altri utenti, anche se utilizzano un sistema operativo sul PC differente dal tuo. Il requisito essenziale per giocare a questa edizione è avere la versione più aggiornata di Java installata sul computer.

Minecraft Windows 10 Edition è, invece, una versione di Minecraft che supporta il cross-play con gli altri dispositivi su cui Minecraft è disponibile. Tramite questa edizione, infatti, puoi giocare insieme agli utenti di Android e iOS e delle console di gioco (Xbox One e Nintendo Switch). Generalmente, tutte le versioni di Minecraft che supportano questa funzionalità di cross-play vengono definite Bedrock Edition.

Il costo è leggermente più alto della versione Java, che si aggira sui 26,99 euro, con possibilità di acquistare pacchetti più costosi, con contenuti digitali aggiuntivi. Devi, infatti, sapere che su Windows 10 Edition è possibile effettuare microtransazioni, non obbligatorie, per sbloccare alcuni contenuti a pagamento, che aggiungono funzionalità ed effetti estetici, caratteristica assente sulla Java Edition, completamente supportata dalle mod.

Detto questo, se vuoi scaricare la versione di prova per Minecraft Java Edition, devi prima creare un account Mojang sul sito Web ufficiale e, a quel punto, decidere se acquistare quest’edizione oppure testare il gioco. In entrambi i casi preleverai un file .exe su Windows o .dmg su macOS per installare il videogioco. Per quanto riguarda Minecraft Windows 10 Edition, invece, devi possedere un account Microsoft per scaricare la versione di prova dal Microsoft Store di Windows 10.

Qualsiasi sia l’edizione che tu voglia provare o acquistare, quello che ti consiglio è di consultare questa mia guida, nella quale ti spiego nel dettaglio come creare un account per giocare a Minecraft e come installare sia la versione di prova che quella completa, oltre a darti dei consigli utili su come muovere i tuoi primi passi su questo famoso videogioco.

Giocare a Minecraft su smartphone e tablet

Minecraft è anche disponibile su smartphone e tablet con sistema operativo Android e iOS. Purtroppo, però, non è possibile provare questo videogioco su queste piattaforme, in quanto non è più disponibile una versione di valutazione.

Quando ancora il gioco era definito Pocket Edition, infatti, per un periodo di tempo era disponibile una demo limitata che, seppur poi rimossa, era possibile scaricare in formato APK per Android su siti di terze parti, come APKMirror.

Ad oggi, Minecraft è possibile soltanto acquistarlo su smartphone e tablet tramite il Play Store di Android e l’App Store di iOS. Per Android, il costo si aggira sui 6.99 euro, mentre su iOS è di 7.99 euro.

Se vuoi saperne di più su questo argomento, ti consiglio di consultare questa mia guida, nella quale ti spiego come acquistare e scaricare Minecraft su Android e iOS e, nel caso non volessi procedere in tal modo, ti consiglio delle alternative gratuite altrettanto valide.

Giocare a Minecraft su console

Nel caso in cui fossi in possesso di una console di gioco Play Station, Xbox o Nintendo, puoi giocare a Minecraft acquistandolo. Una versione di valutazione è disponibile soltanto per le sole console di gioco Play Station e Xbox, in modo da poterne testare le funzionalità e decidere, nel caso, di acquistare questo videogioco.

Minecraft è disponibile in versione Legacy Edition su Xbox 360, PlayStation 3, PlayStation 4, PlayStation Vita e Wii U. Per quanto riguarda, invece, Xbox One e Nintendo Switch, è disponibile Minecraft in versione Bedrock Edition.

La differenza tra la versione Legacy e quella Bedrock risiede sul fatto che la prima non è più supportata da alcun aggiornamento, fatta eccezione per Play Station 4. L’edizione Bedrock per console di gioco, invece, viene aggiornata continuamente, anche perché supporta il cross-play con i dispositivi Android, iOS e Windows 10.

Nel caso fossi interessato a provare Minecraft sulla console di gioco in tuo possesso o ad acquistarlo, ti consiglio di leggere i consigli che ti ho fornito nella mia guida su come scaricare Minecraft gratis.