Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come mandare messaggi anonimi su Messenger

di

Hai organizzato un divertentissimo scherzo da fare a un tuo amico e, per fare in modo che tutto proceda come “da copione”, hai bisogno di inviargli dei messaggi anonimi utilizzando Messenger, la piattaforma di messaggistica di Facebook. Dal momento che, però, hai molta più dimestichezza con l’organizzazione di scherzi che con la tecnologia, non ti dispiacerebbe affatto ricevere qualche delucidazione sul da farsi.

Beh, se vuoi posso spiegarti io come mandare messaggi anonimi su Messenger. Ci tengo a dirti fin da subito che, per ovvi motivi, la celebre piattaforma di messaggistica non offre una funzione ad hoc che consenta effettivamente di “oscurare” la propria identità e inviare messaggi anonimi ad altre persone, ma comunque ti svelerò un “trucchetto” che ti consentirà di riuscirci senza problemi: tra poco capirai meglio di cosa si tratta.

Allora, si può sapere che ci fai ancora lì impalato? Forza: mettiti bello comodo, concentrati sulla lettura di quest’articolo e, soprattutto, segui in maniera scrupolosa le indicazioni che sto per darti. Vedrai che, seguendo le mie “dritte”, lo scherzo che hai in mente di fare al tuo amico riuscirà alla perfezione. Ti auguro buona lettura e, soprattutto, buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

come inviare messaggi anonimi su messenger

Prima di addentrarci nel cuore di questa guida e vedere come mandare messaggi anonimi su Messenger, è mio dovere fornirti alcune informazioni preliminari che devi necessariamente comprendere prima di consultare i prossimi capitoli. Innanzitutto, ci tengo a ribaditi che è impossibile inviare dei messaggi completamente anonimi su Messenger, in quanto il servizio di messaggistica integrato in Facebook non contempla questa possibilità.

L’unica cosa che puoi fare è creare un profilo Facebook falso e poi utilizzare quest’ultimo per inviare messaggi anonimi ad altri utenti. Fa’ attenzione, però, perché creare un profilo falso sul celebre social network costituisce una palese violazione delle condizioni d’uso del servizio, il che potrebbe dunque portare alla chiusura del profilo fake da parte del social network.

Se nonostante ciò vuoi comunque creare un account Facebook falso, mi raccomando, usa quest’ultimo solo per fini leciti e scherzosi. Non utilizzarlo per molestare e/o minacciare altri utenti, in quanto fare ciò costituirebbe un reato perseguibile penalmente (e le autorità risalirebbero comunque alla tua vera identità).

A tal proposito, le informazioni presentate in quest’articolo sono state scritte a puro scopo illustrativo e io non mi assumo alcuna responsabilità circa l’uso che ne farai. Intesi? Bene, a questo punto possiamo procedere.

Creare un profilo Facebook falso

Se hai deciso di creare un profilo falso su Facebook, magari perché desideri inviare messaggi anonimi per scopi “innocenti”, come ad esempio degli scherzi da fare ad alcuni amici e partenti, continua a leggere: di seguito trovi spiegato come riuscirci sia da mobile che da computer.

Smartphone e tablet

come mandare messaggi anonimi su messenger

Se vuoi procedere da smartphone o tablet, sappi che puoi creare un profilo falso agendo direttamente dall’app ufficiale di Facebook per Android e iOS. Avvia dunque quest’ultima e, se necessario, effettua il logout dal tuo account reale facendo tap sul pulsante (≡) e poi selezionando la dicitura Esci presente nella schermata che si apre.

Una volta effettuato il logout dal tuo vero account Facebook, puoi procedere alla creazione di quello falso. Per riuscirci, fai tap sulla voce Iscriviti a Facebook situata in basso, premi sul pulsante Continua/Inizia, fornisci nomecognome fittizi negli appositi campi di testo e poi premi sul pulsante Continua.

Dopodiché specifica la data di nascita che vuoi utilizzare, premi nuovamente su Continua, indica il tuo genere di appartenenza specificando se sei un uomo o una donna, fai tap sul pulsante Usa il tuo indirizzo e-mail e fornisci l’email con la quale registrarti, magari un indirizzo di posta temporanea.

A proposito di indirizzo email temporaneo, sappi che ci sono vari servizi che possono tornarti utili a questo riguardo, come 10 Minute Mail: dai test che ho condotto sembra funzioni perfettamente anche con Facebook, per cui ti consiglio di utilizzarlo. Per servirtene, non devi far altro che recarti su questa pagina.

Una volta ottenuto l’indirizzo di posta temporaneo, fornisci la password con cui vuoi proteggere l’account Facebook fasullo, premi sui pulsanti ContinuaIscriviti e poi ricordati di confermare l’indirizzo di posta che hai indicato in fase di registrazione, specificando nell’apposito campo di testo il codice che hai ricevuto su quest’ultimo.

Se qualche passaggio non ti è chiaro, dai un’occhiata alla guida in cui spiego in maniera più approfondita come creare finti profili Facebook: lì troverai maggiori informazioni su come procedere.

Computer

Come mandare messaggi anonimi su Messenger

Se vuoi creare un profilo falso su Facebook agendo da computer, collegati alla pagina principale del social network e, se necessario, effettua il logout dal tuo account reale facendo clic sul simbolo (▾) situato in alto a destra (nella barra blu) e selezionando la voce Esci dal menu che si apre.

A logout effettuato, dovresti trovarti al cospetto del modulo d’iscrizione del social network: fornisci dunque, negli appositi campi di testo, nome e cognome fittizi che intendi utilizzare per il tuo nuovo profilo, indica nel campo di testo Numero di cellulare o indirizzo e-mail un indirizzo di posta con il quale effettuare la nuova iscrizione a Facebook (magari usa un’email temporanea) e specifica anche la password con cui proteggere l’account.

Se non sai quale servizio utilizzare per creare l’email temporanea per iscriverti al social network in forma “anonima”, ti consiglio di provare 10 Minute Mail, in quanto, dai test che ho effettuato, sembra funzionare piuttosto bene. Per ottenere un indirizzo di posta temporaneo, devi semplicemente recarti su questa pagina.

Dopo aver specificato l’indirizzo email con il quale iscriverti a Facebook, serviti dei menu a tendina e delle caselle inerenti la data di nascita e il genere di appartenenza che intendi fornire (uomo e donna) e clicca sul pulsante Crea account, per portare a termine l’operazione.

Ricordati, poi, di confermare l’indirizzo di posta che hai indicato in fase di registrazione, fornendo nell’apposito campo di testo il codice che ti è stato inviato dal team di Facebook. Intesi?

Inviare messaggi anonimi su Messenger da smartphone e tablet

Come mandare messaggi anonimi su Messenger

Una volta che avrai creato l’account Facebook falso dal tuo smartphone o dal tuo tablet, potrai finalmente procedere all’invio di messaggi anonimi su Messenger. Per riuscirci, accedi all’account Facebook fasullo che hai appena creato dall’app del social network e fai tap sull’icona di Messenger (il simbolo del fumetto con il fulmine) collocata in alto a destra.

A questo punto, dovrebbe aprirsi in automatico l’app di Messenger (se non l’hai ancora installata, puoi installarla sul tuo dispositivo Android o iOS servendoti dei link che ti ho appena fornito). Fai, quindi, tap sul pulsante OK, per confermare il cambio di account e, se necessario, fornisci la password del profilo Facebook falso.

Ora non devi far altro che comporre il messaggio da inviare alla persona di tuo interesse. Premi, dunque, sul simbolo della matita situata in alto a destra, scrivi nel campo di testo (in alto) il nome della persona che vuoi contattare in forma anonima e, dopo aver selezionato il suo nominativo, seleziona la voce OK posta in alto a destra.

Procedi, a questo punto, alla composizione del messaggio, facendo tap sul campo di testo Aa e, non appena sei pronto per farlo, invia il testo pigiando sul simbolo dell’aeroplanino di carta, situato in basso a destra.

Dal momento che la procedura appena descritta, se gli utenti a cui desideri inviare il messaggio non sono tuoi amici o amici di amici, potrebbe non funzionare, puoi risolvere il problema agendo dall’app di Facebook, come indicato di seguito.

Su Android, recati sul profilo dell’utente a cui inviare il messaggio; pigia sul pulsante Messaggio, scrivi il testo del messaggio nel campo di testo Aa e fai tap sul simbolo dell’aeroplanino di carta per procedere all’invio dello stesso.

Su iPhone, invece, recati sul profilo dell’utente a cui inviare il messaggio, fai tap sul pulsante (…) posto sulla destra, seleziona la voce Messaggio dal menu che si apre, digitare il testo del messaggio nel campo di testo Invia un messaggio privato… e poi pigia sul pulsante Invia.

Tieni conto del fatto che, se l’utente a cui hai scritto ha modificato alcune impostazioni della privacy, il messaggio potrebbe non essergli recapitato. Maggiori info qui.

Inviare messaggi anonimi su Messenger da computer

come mandare messaggi anonimi su messenger

Se preferisci agire da computer, magari perché al momento non hai il tuo smartphone o il tuo tablet a portata di mano, sappi che puoi procedere direttamente dall’account Facebook che hai creato e a cui dovresti aver già effettuato l’accesso.

Per procedere, fai clic sul pulsante Messaggi (l’icona del fumetto con il fulmine) situata in alto a destra, fai clic sul link Nuovo messaggio presente nel menu che si apre, scrivi il nome dell’utente che vuoi contattare in forma anonima nel campo di testo A: e poi seleziona il nominativo di tuo interesse dal menu che si apre. Per concludere, scrivi il testo del messaggio che vuoi inviare nel campo di testo Digita un messaggio… e dai Invio sulla tastiera per inviarlo.

Dal momento che la procedura appena descritta, se gli utenti a cui desideri inviare il messaggio non sono tuoi amici o amici di amici, potrebbe non funzionare, puoi ovviare al problema recandoti sul profilo di questi ultimi e cliccare sul pulsante Messaggio, per procedere con l’invio del tuo messaggio.

Considera, comunque, che l’utente a cui hai scritto potrebbe aver modificato alcune impostazioni della privacy del suo account e, per questo motivo, il messaggio potrebbe non essergli recapitato. Maggiori info qui.