Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come installare Messenger

di

Hai appena acquistato un nuovo smartphone e, su suggerimento di amici e parenti, stai installando sul dispositivo in questione tutte le applicazioni più diffuse e quelle che da tutti sono considerate praticamente indispensabili. Ecco, dunque che, tra le varie app che stai scaricando, c’è anche quella di Facebook, il popolare social network sul quale puoi trovare tutti (o quasi) gli appartenenti alla tua cerchia di conoscenze.

Ora, tuttavia, avresti bisogno di un aiuto a capire come installare Messenger, l’applicazione di messaggistica istantanea con la quale è possibile scambiare messaggi con i propri contatti Facebook. Hai già provato a fare quest’operazione varie volte e senza successo. È così, vero? In questo caso, posso darti una mano io. Ti assicuro che ci vorrà un attimo.

Ti mostrerò, nel modo più chiaro possibile, tutti i passaggi necessari per la procedura, sia su computer sia su dispositivi mobili e, qualora tu ne abbia necessità, ti spiegherò a tempo debito anche come disinstallare e come reinstallare Messenger. Ti garantisco che, in men che non si dica, sarai pronto a chattare con i tuoi amici. Ti auguro una buona lettura e ti faccio un grosso in bocca al lupo per tutto!

Indice

Come installare Messenger

Installare Messenger

Prima di passare a mostrarti nello specifico come installare Messenger, sarà meglio fare una premessa: per utilizzare la suddetta app di messaggistica, a prescindere dal dispositivo sul quale la installerai, dovrai innanzitutto aver creato un account su Facebook.

Le indicazioni che ti fornirò a breve sono valide anche nel caso tu voglia sapere come installare Messenger senza Facebook. Infatti, devi sapere che, su qualsiasi dispositivo, è perfettamente possibile installare l’app di messaggistica anche senza aver precedentemente installato l’applicazione di Facebook.

Come installare Messenger su Android

Messenger Android

Se sei d’accordo, entrerei subito nel vivo del tutorial mostrandoti come installare Messenger sui dispositivi Android. In questo caso, ti basta aprire la pagina ufficiale dell’app sul Play Store (se il tuo dispositivo non ha accesso ai servizi Google, puoi prelevare l’app dagli store alternativi) e premere sul pulsante Installa. Al termine del processo, apri l’applicazione, facendo tap sulla sua icona (il fumetto color arcobaleno) che trovi nella home screen o nel menu delle app.

A questo punto, non ti resta che digitare, negli appositi campi di compilazione, l’indirizzo email o il numero di telefono e la password associati al tuo account Facebook (guarda qui in caso non dovessi ricordarli) e premere sul pulsante Accedi. Eventualmente, puoi anche creare un account direttamente dall’app, facendo tap sul pulsante Iscriviti.

Puoi decidere anche se importare i tuoi contatti telefonici per interagire con essi direttamente nell’app: per farlo, ti è sufficiente premere sul pulsante Attiva; in caso contrario fai invece tap sul pulsante Non ora. Infine, premi sul pulsante OK.

Bene: ora sei pronto a utilizzare Messenger! Per iniziare a chattare, premi sulla foto profilo di uno dei contatti che vedi nella scheda Chat (i contatti che sono online e sono quindi disponibili per chattare ti vengono mostrati in alto a sinistra) o digita il nome nella barra di ricerca in alto.

Dopodiché, nella schermata che si apre, digita il testo del messaggio nel campo di compilazione, in basso, e premi sul pulsante per inviare un messaggio testuale al contatto che hai selezionato. Altrimenti, se preferisci inviare un messaggio vocale, fai tap sull’icona del microfono posta accanto al campo di compilazione. Puoi anche avviare una chiamata o una videochiamata premendo, rispettivamente, sull’icona della cornetta o su quella della videocamera, in alto a destra.

Se vuoi creare una chat di gruppo, premi invece sull’icona della matita posta in alto a destra (nella scheda Chat) e, successivamente, premi sulla voce Crea nuovo gruppo. Infine, fai tap sulla casella accanto al nome di ogni contatto per aggiungerlo alla chat, poi premi sul pulsante Avanti in alto a destra e, da qui, digita un nome per il gruppo e fai tap sulla voce Crea. Non pensavi sarebbe stato così facile, vero?

Come installare Messenger su iPhone e iPad

iPhone

Messenger è disponibile anche per iPhone e iPad. Come scaricarlo? Te lo spiego di seguito, ci vorrà un attimo. Ti basta aprire la pagina dell’applicazione su App Store, premere sul pulsante Ottieni/Installa che trovi in alto e verificare la tua identità con Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple (se necessario).

Una volta che hai installato l’app, avviala premendo sulla sua icona (il fumetto color arcobaleno) che trovi nella schermata home o nella Libreria App. Inserisci, dunque, negli appositi campi di compilazione, l’indirizzo email e la password del tuo account Facebook (leggi il tutorial in cui ho spiegato come recuperarli se non dovessi ricordarli più) e premi sul pulsante Accedi.

Ora, puoi decidere se importare i tuoi contatti telefonici nell’app: per farlo, premi sul pulsante Attiva e fornisci il permesso necessario; in caso contrario, premi sul pulsante Non ora.

Ottimo! Ora sei pronto a chattare con i tuoi contatti Facebook. Per gli altri dettagli sull’utilizzo dell’app ti rimando al capitolo precedente dato che il funzionamento dell’app su iOS/iPadOS è analogo a quello della controparte Android.

Come installare Messenger su PC

Messenger Microsoft Store

Come dici? Vuoi sapere come installare Messenger su Windows 10? Nessun problema, ti accontento subito. Devi sapere che sulla versione più recente del sistema operativo di Microsoft è possibile scaricare il client ufficiale di Messenger direttamente dal Microsoft Store.

Per riuscirci, visita questa pagina e clicca sul pulsante Ottieni per aprire il Microsoft Store. Ripeti poi l’operazione nella finestra del Microsoft Store che si è aperta, premendo sul pulsante Installa. Al termine del download, troverai l’applicazione di Messenger nel menu Start di Windows.

Una volta avviata, premendo sugli appositi pulsanti, puoi decidere se accedere direttamente con Facebook o inserire l’indirizzo email e la password associati al tuo account per accedere. Se scegli la prima opzione, sarai reindirizzato automaticamente al sito Web del social network e dovrai fornire l’autorizzazione all’accesso premendo sul pulsante Apri Messenger per computer. Altrimenti, digita negli appositi campi l’indirizzo email e la password associati al tuo account (ti ho spiegato in questa guida come recuperarli) e premi sul pulsante Accesso.

Eccoti, quindi, di fronte all’interfaccia del client. Utilizzarlo è di una semplicità disarmante: nella parte sinistra trovi i contatti (in alto con il bollino verde sono mostrati quelli attivi, mentre per cercare gli altri devi digitarne i nomi nella barra di ricerca in alto); in quella destra, invece, puoi visualizzare le varie chat. Per iniziare a chattare con un contatto, ti basta premere sulla sua foto profilo e digitare il testo del messaggio nel campo con la voce Digita un messaggio, in basso.

Puoi anche avviare (se hai un microfono e una webcam) una chiamata vocale o una videochiamata cliccando, rispettivamente, sull’icona della cornetta telefonica o della videocamera che trovi in alto a destra. Per tutte le altre funzionalità del client (ad esempio uscire dal tuo account o ricevere assistenza), ti basta cliccare sull’icona del fumetto nero posta in alto a sinistra, sopra la foto profilo del tuo account. Che aspetti allora?! Inizia subito a scambiare messaggi con i tuoi contatti!

Se utilizzi una versione meno recente di Windows, mi spiace ma non puoi scaricare il client ufficiale del servizio, ma puoi avvalerti di Messenger tramite l’apposita versione Web.

Come installare Messenger su Mac

Messenger Mac

Il client ufficiale di Messenger è disponibile anche per macOS: lo trovi sul Mac App Store. Una volta visitata la pagina in questione, accetta dunque l’apertura dello store e procedi premendo sul pulsante Ottieni/Installa. Se richiesto, verifica poi la tua identità tramite password dell’ID Apple o Touch ID (se richiesto).

Al termine della procedura, troverai l’icona di Messenger nel Launchpad o nella cartella Applicazioni di macOS. All’apertura, l’applicazione ti permette di scegliere se effettuare il login direttamente con il tuo account Facebook o se inserire la password e l’email di quest’ultimo. Nel primo caso sarai reindirizzato sul tuo browser di navigazione e dovrai cliccare sul pulsante Apri Messenger per Mac.

In caso contrario, ti basterà digitare negli appositi campi i tuoi dati e fare clic sul pulsante Accesso. Ora puoi iniziare da subito a chattare con i tuoi contatti Facebook premendo sulla loro foto profilo. In alto a sinistra trovi quelli attivi contrassegnati con il bollino verde. Per gli altri dettagli sul funzionamento dell’applicazione, dai un’occhiata agli ultimi paragrafi del capitolo precedente dedicato a Windows: i passaggi da compiere sono gli stessi.

Come installare Messenger Lite

Messenger Lite

Per restare in tema Messenger, ti segnalo che sui dispositivi Android è presente anche una versione “ridotta” dell’app di cui ti sto parlando in questo tutorial. Si chiama Messenger Lite, è completamente gratuita e facilissima da utilizzare.

Messenger Lite è molto simile alla versione standard dell’app: l’unica differenza rispetto a quest’ultima, è che consuma meno dati e meno risorse di sistema, è quindi più veloce e può essere utilizzata tranquillamente anche quando la rete del proprio dispositivo è instabile o c’è scarsa copertura. La trovi sul Play Store e su store alternativi per Android.

Come reinstallare Messenger

Messenger icona

Messenger ti dà strani problemi di funzionamento e, dunque, vorresti provare a reinstallare l’applicazione? Hai rimosso Messenger per sbaglio dal tuo device e non sai come reinstallarlo? Niente panico: nei capitoli che seguono ti spiegherò brevemente come reinstallare Messenger.

Ti premetto che prima di procedere a disinstallare l’app non è necessario alcun tipo di backup delle varie conversazioni, dato che queste sono già tutte memorizzate in automatico sul cloud.

Come reinstallare Messenger su Android

Disinstallare Messenger Android

Per disinstallare l’app di Messenger su un dispositivo Android ti basta accedere al menu delle Impostazioni (l’icona dell’ingranaggio che trovi in home screen, nel menu delle app o nella tendina delle notifiche). Scorri, dunque, il menu che si apre e premi sulla voce App (su alcuni dispositivi potrebbe anche chiamarsi Applicazioni).

Successivamente, fai tap sulla voce Gestisci app, scorri l’elenco e, infine, premi sull’icona di Messenger. A questo punto, ti è sufficiente fare tap sulla voce Disinstalla, in basso. Un gioco da ragazzi, vero? In alternativa a questa procedura, puoi anche cercare Messenger nella home screen o nel menu delle app.

Una volta che hai trovato l’icona dell’app in questione, tieni premuto il dito su essa e, da qui, premi sul pulsante Disinstalla nel menu contestuale: tutto qui!

Per procedere alla reinstallazione dell’app, ti invito a seguire le istruzioni che ti ho fornito in questo capitolo.

Come reinstallare Messenger su iPhone e iPad

Reinstallare Messenger su iPhone

Ti mostro ora come reinstallare Messenger su iPhone e iPad. Per prima cosa, vai nella home screen del tuo dispositivo e scorri le pagine di quest’ultima fino a trovare l’icona di Messenger (il fumetto color arcobaleno).

A questo punto, tieni il dito premuto su di essa fino alla comparsa del menu contestuale. Fai tap, quindi, sulla voce Rimuovi app e, successivamente, premi sulla voce Elimina app, per concludere l’operazione.

Puoi anche disinstallare Messenger dalle Impostazioni di iOS, è veramente molto semplice. Per prima cosa, fai tap sull’icona dell’ingranaggio nella home screen o nella Libreria app. Dopodiché, premi sulla voce Generali e, da qui, fai tap sulla voce Spazio libero su iPhone o Spazio libero su iPad.

A questo punto verrà visualizzato l’intero elenco delle app sul tuo dispositivo. Scorri la lista e, una volta che hai trovato Messenger, selezionala. A questo punto, per rimuovere l’applicazione mantenendone intatti i dati relativi, premi sulla voce Disinstalla app e, poi, conferma l’operazione premendo sul pulsante Disinstalla app.

Se, al contrario, intendi rimuovere completamente Messenger premi sulla voce Elimina app e, da qui, fai tap sul pulsante Elimina app, per confermare.

Per proseguire alla reinstallazione di Messenger sul tuo iPhone o iPad, ti rimando a quanto precedentemente spiegato in questo tutorial.

Come reinstallare Messenger su PC

Disinstallare Messenger PC

Hai avuto qualche problema con Messenger su PC e vorresti sapere come disinstallare il client per installarlo nuovamente in seguito? Nulla di più semplice, segui le indicazioni che sto per fornirti.

Innanzitutto, clicca sul pulsante Start di Windows (quello con la bandierina collocato nell’angolo in basso a sinistra dello schermo), dopodiché accedi al menu Impostazioni (l’icona dell’ingranaggio).

Nella finestra che si apre, clicca sulla voce App, scorri quindi l’elenco dei programmi installati sul PC che vedi a destra e, una volta che l’hai trovata, fai clic sulla voce Messenger. Da qui, clicca sul pulsante Disinstalla. Successivamente, premi ancora una volta sul pulsante Disinstalla, per confermare l’operazione, e il gioco è fatto.

In alternativa a quanto detto, puoi anche disinstallare Messenger cliccando sul pulsante Start, cercando il client nella lista dei programmi e facendo clic sul pulsante Disinstalla nel menu contestuale che puoi visualizzare facendo clic col tasto destro del mouse sul nome del programma. A questo punto, per installare un’altra volta il client di Messenger, tutto quello che devi fare è seguire le istruzioni che ti ho fornito prima.

Come reinstallare Messenger su Mac

Disinstallare Messenger Mac

Il client di Messenger può essere disinstallato in modo immediato anche su macOS. Visto che l’applicazione in questione è scaricabile dal Mac App Store, puoi disinstallarla utilizzando il Launchpad. Per aprire questo strumento fai clic sulla sua icona (quella con le nove caselle colorate o del razzo) posta sul Dock. Cerca quindi Messenger tra le applicazione che vedi sullo schermo (se non dovessi trovarla, digita messenger nella barra di ricerca posta in alto).

Una volta trovata l’applicazione, esegui un clic prolungato sulla sua icona fin quando quest’ultima non inizia a “vibrare”. A questo punto, fai clic sull’icona della X vicino a quella di Messenger e, infine, clicca sul pulsante Elimina, per confermare l’operazione.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.