Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come recuperare codice PosteID

di

Dopo aver letto la guida in cui ti ho spiegato come ottenere le credenziali SPID con Poste Italiane, sei finalmente riuscito a ricevere il codice PosteID abilitato a SPID. Purtroppo, però, non hai custodito in un luogo sicuro le credenziali che ti sono state inviate da Poste Italiane e, non ricordandotele, non hai idea di come recuperare il codice PosteID.

Capisco la tua agitazione, ma non hai alcun motivo di temere: in questa guida, infatti, puoi trovare tutte le informazioni che ti occorrono per risolvere il tuo problema odierno. Ti anticipo già che l’unico modo possibile per recuperare il codice Poste ID è disattivare quello attualmente impostato e attivarne uno nuovo ma, contrariamente a quanto tu possa pensare, l’operazione può essere effettuata in pochi minuti. Per completezza d’informazione, poi, ti darò alcune “dritte” che ti torneranno utili per evitare di perdere nuovamente il codice.

Dato che ti sento già “scalpitare”, direi di non perdere altro tempo prezioso e di passare subito all’azione. Mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo necessario per concentrarti sulla lettura dei prossimi paragrafi, segui passo dopo passo le indicazioni che ti fornirò e vedrai che non avrai il benché minimo problema nel portare a termine la tua “impresa” odierna. Ti auguro buona lettura e ti faccio un grosso in bocca al lupo per tutto!

Indice

Recuperare il codice PosteID

Se desideri recuperare il codice PosteID in quanto lo hai smarrito o dimenticato (ignorando, quindi, il consiglio datoti da Poste Italiane su come custodirlo al sicuro), puoi recuperarlo mediante una semplice procedura che consiste nell’effettuare innanzitutto la sua disattivazione, utilizzando il device sul quale è stato abilitato, e provvedere in seguito all’attivazione di un nuovo codice. Per procedere, bisogna agire direttamente da una delle app di Poste Italiane installate sul dispositivo in questione: ti consiglio di agire dall’app PosteID, che è disponibile sia su Android che iOS.

Dopo aver avviato l’app PosteID, pigia sulla voce Entra nell’app e, dato che non ricordi il codice alfanumerico a sei cifre da inserire per eseguire il login (il codice PosteID appunto), pigia sulla voce Accedi con nome utente e password. Se non ricordi nemmeno le credenziali d’accesso associate al tuo codice PosteID, pigia sulla voce Hai dimenticato nome utente e password? e, nella schermata che si apre, apponi il segno di spunta sulla voce Voglio recuperare il mio nome utente o Voglio effettuare il reset della password (in base al dato d’accesso che non ricordi).

Dopodiché pigia sul bottone blu Procedi e segui le istruzioni che visualizzi a schermo per portare a termine la procedura di recupero delle credenziali: se ad esempio vuoi richiedere il recupero del nome utente, devi fornire il codice identificativo che hai ricevuto insieme al modulo di richiesta al servizio ricevuto via email in fase di registrazione, mentre se vuoi resettare la password devi fornire il nome utente scelto in fase di registrazione al servizio.

Una volta recuperate le credenziali d’accesso associate al tuo codice PosteID, fai tap sul pulsante raffigurante le due linee orizzontali posto in alto a sinistra, seleziona la voce Impostazioni, scegli la voce Disattiva codice PosteID, premi sul bottone giallo DISATTIVA CODICE posto in basso e conferma l’operazione rispondendo Disattiva all’avviso che compare a schermo.

Per completare la disattivazione del codice PosteID devi metterti in contatto con il Servizio Clienti di Poste Italiane chiamando il numero 803 160 da rete fissa (chiamata gratuita) o il numero 199 100 160 da rete mobile (i costi della chiamata sono legati all’operatore e non sono superiori a 0,60 euro al minuto + 0,15 euro di scatto alla risposta). Il servizio è attivo dal lunedì al sabato, dalle ore 8:00 alle ore 20:00.

Nel momento in cui scrivo, la combinazione numerica da seguire per parlare con un consulente è la seguente: 6-1-3-1-3. Dal momento che Poste Italiane potrebbe modificare in qualsiasi momento la numerazione in questione, però, ti consiglio lo stesso di seguire le indicazioni della voce registrata. In questo modo sarai sicuro di non commettere errori e perdere del tempo.

Non appena avrai modo di parlare con un operatore “in carne e ossa”, illustragli la situazione spiegandogli di aver già disattivato il tuo codice PosteID tramite la procedura che ti ho mostrato nelle righe precedenti e digli che non ricordi il codice che hai generato (o che, comunque, stai avendo difficoltà a utilizzarlo). L’operatore ti chiederà di fornirgli il tuo codice fiscale, ti suggerirà di disinstallare tutte le app di Poste Italiane attualmente installate sul tuo dispositivo e ti fornirà le istruzioni necessarie per generare un nuovo codice PosteID.

Portata a termine la procedura di disattivazione del codice PosteID, installa nuovamente l’app PosteID sul tuo dispositivo Android o iOS e procedi con l’attivazione di un nuovo codice alfanumerico: per farlo, accedi all’app PosteID con le credenziali d’accesso utilizzate in precedenza, inserisci nell’apposito campo di testo il codice di sicurezza che riceverai via SMS sul numero telefonico associato al tuo account e scegli il nuovo codice PosteID composto da 6 caratteri alfanumerici.

Compila, quindi, i campi Indirizzo mail e Password con le credenziali d’accesso usate poc’anzi per accedere all’app PosteID, pigia sul bottone giallo Accedi, inserisci nel campo di testo Codice di conferma SMS il codice numerico a 6 cifre che hai ricevuto via SMS, pigia sul bottone Prosegui, compila i campi Scegli codice PosteID e Conferma codice PosteID con il codice alfanumerico a 6 cifre che vuoi utilizzare da questo momento e premi sul bottone Prosegui e OK. Missione compiuta!

Una volta che avrai attivato il nuovo codice PosteID, riceverai due SMS: uno ti confermerà l’avvenuta attivazione del nuovo codice e l’altro conterrà il codice PUK che devi conservare (potrebbe servirti nel caso dovessi avere la necessità di ripristinare il tuo codice). Se sul tuo dispositivo hai installato altre app di Poste Italiane (o se le installerai in seguito), non dovrai attivare il codice anche su quest’ultime: basta farlo una volta soltanto.

Evitare di perdere il codice PosteID

Dopo aver finalmente attivato un nuovo codice PosteID, sicuramente vorrai evitare di perderlo nuovamente. Un ottimo modo per riuscirci è quello di conservare il codice PosteID in un buon password manager, come 1Password o LastPass (di cui ti ho parlato nei tutorial su come gestire password e sulle app per conservare password). Questo genere di soluzione è davvero efficace per ricordare le credenziali dei molteplici servizi ai quali si è iscritti in modo facile e, soprattutto, sicuro.

Se possiedi un dispositivo dotato di sensore di impronte digitali o di riconoscimento del volto, inoltre, ti consiglio di abilitare la funzionalità di riconoscimento biometrico dall’app PosteID (questo ti permetterà di non dover digitare ogni volta il codice). Per farlo, avvia l’app PosteID sul tuo device, pigia sul pulsante raffigurante le due linee, fai tap sulla voce Impostazioni, sposta su ON l’interruttore posto in corrispondenza della voce relativa alla funzionalità di riconoscimento biometrico supportata dal tuo dispositivo (es. TouchID, FaceID, etc.), digita il codice PosteID per confermare l’operazione e il gioco è fatto.

Cosa fare in caso di ulteriori problemi

Nonostante tu abbia seguito scrupolosamente le indicazioni che ti ho fornito nei paragrafi precedenti di questa guida, continui a riscontrare problemi in merito al recupero del tuo codice PosteID? Beh, allora ti consiglio di contattare Poste Italiane per esporre le problematiche che stai ancora riscontrando. Puoi farlo nei seguenti modi.

  • Telefono — chiamando il numero 803 160 da rete fissa (chiamata gratuita) o il numero 199 100 160 da rete mobile (0,60 euro al minuto + 0,15 euro di scatto alla risposta).
  • Email — inviando un messaggio all’indirizzo di posta elettronica servizio.clienti@posteitaliane.it, inserendo nell’oggetto il problema riscontrato (es. Problema di accesso PosteID SPID) e inserendo nel corpo del messaggio tutti i tuoi dati anagrafici (codice fiscale, nome, cognome, etc.).
  • Assistenza via social — contattando Poste Italiane tramite i suoi account Facebook o Twitter.
  • Ufficio postale — recandoti nell’ufficio postale della tua zona.

Per maggiori informazioni su come contattare PosteItaliane, ti consiglio di dare un’occhiata alla guida che ti ho appena linkato.