Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come riattivare account Twitter

di

Avevi deciso di cancellarti da Twitter ma ora hai cambiato idea e vorresti riattivare il tuo account? Stai provando ad accedere da diversi minuti al tuo profilo Twitter ma non ci riesci perché l’account risulta bloccato o sospeso? Calma e sangue freddo. Cerchiamo di trovare insieme una soluzione al problema.

Se vuoi scoprire come riattivare account Twitter, leggi le indicazioni che sto per darti e mettile in pratica seguendo quelle che ti sembrano più adatte al tuo caso. Con un pizzico di fortuna, riuscirai a entrare nuovamente in possesso del tuo account senza eccessive tribolazioni.

Se vuoi sapere come riattivare account Twitter dopo che quest’ultimo è stato cancellato, la soluzione potrebbe essere molto più semplice di quello che immagini. Una volta completata la procedura per cancellarsi da Twitter, infatti, si hanno 30 giorni di tempo nei quali è possibile tornare sui propri passi e riattivare l’account senza compiere alcuna operazione particolare.

Basta collegarsi alla pagina iniziale di Twitter, compilare il modulo di login digitando il proprio nome utente e la propria password e cliccare sul pulsante Accedi. Se tutto fila per il verso giusto, si riesce ad entrare nuovamente nel proprio profilo e a riattivarlo rispondendo in maniera affermativa alla richiesta che viene effettuata.

Se hai provato ad eseguire l’accesso ma non riesce più ad entrare in possesso del tuo account, significa che sono trascorsi più di 30 giorni e quindi non è possibile ripristinare il profilo in alcun modo (nemmeno contattando lo staff di Twitter). Devi quindi provvedere a creare un nuovo account e ricominciare da zero la tua vita sul social network del volatile azzurro.

Non ricordando bene la password del tuo profilo, hai provato ad accedere a Twitter usando varie combinazioni di username/password e, ad un certo punto, il servizio ha bloccato il tuo l’account per l’eccessivo numero di tentativi di login effettuati? Non preoccuparti, è normale. Fai passare un’ora e ritenta, l’account si sbloccherà automaticamente e così potrai riattivare account Twitter.

Se dopo un’ora il tuo profilo dovesse risultare ancora bloccato, prova a chiudere tutti i client Twitter installati su PC, smartphone e tablet (es. Tweetdeck, Tweetbot, ecc.), dopodiché aspetta ancora un’ora e riprova ad eseguire l’accesso. Nel caso in cui ci fossero problemi con la password, ricorda che puoi resettare la parola chiave del tuo account compilando il modulo che si trova in questa pagina.

Per altri problemi, come quelli legati agli account bloccati in seguito alla violazione del regolamento di Twitter, puoi contattare direttamente lo staff di Twitter collegandoti a questa pagina del social network, mettendo il segno di spunta accanto alla voce relativa alla tua problematica (I need help reactivating my account oppure My account has been suspended) e compila i moduli che ti vengono proposti. Se riuscirai a chiarire la tua situazione con i responsabili di Twitter, avrai il tuo account indietro nel giro di qualche giorno.