Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come rinominare una serie di file

di

Col tempo, il numero di file che occupano i nostri computer aumenta notevolmente, basti pensare solo a quante volte si trasferiscono, ad esempio, le foto dallo smartphone al PC oppure se si dispone di numerose canzoni o video in formato digitale. Per questo è importante organizzare e rinominare i file affinché possano essere facilmente reperibili.

Tuttavia, rinominare uno alla volta decine o centinaia di file simili, può richiedere un'eternità. Fortunatamente però esistono diversi modi che, in pochi e semplici passi, ti aiuteranno a rinominare i file in batch per risparmiare tanto tempo.

In questa guida, quindi, ti mostrerò come rinominare una serie di file in un'unica volta, dando ai documenti dei nomi specifici e sequenziali. Tutto questo sarà possibile sia tramite uno strumento “di serie” già presente in Windows e macOS, sia installando dei software di terze parti. Ci sono inoltre dei tool che puoi usare a questo scopo anche su smartphone e tablet: continua a leggere per saperne di più!

Indice

Come rinominare una serie di file: Windows 10

Non vedi l'ora di scoprire come rinominare una serie di file su Windows 10 in modo da avere la tua collezione di documenti digitali perfettamente organizzata? Continua allora nella lettura dei prossimi paragrafi dove ti parlerò dei programmi adatti allo scopo.

Esplora File

Esplora File

Puoi rinominare, facilmente e velocemente, i tuoi file in batch utilizzando la funzionalità integrata Esplora File in Windows 10 (vale anche per Windows 11).

Per fare ciò, innanzitutto, apri Esplora file, tramite l'icona della cartella che trovi sulla barra delle applicazioni e raggiungi la posizione che contiene i file che ti interessano.

A questo punto, seleziona i file che desideri rinominare, singolarmente facendo clic su di essi mentre tieni premuto il tasto Ctrl della tastiera, oppure selezionando tutti i file usando la combinazione Ctrl+A. In alternativa puoi premere sulla dicitura Seleziona tutto presente in alto a sinistra. A tal proposito potrebbe tornarti utile la mia guida su come selezionare più file.

Una volta che avrai selezionato i file da rinominare, fai clic col tasto destro sul primo dei file evidenziati e, dal menu contestuale, scegli la voce Rinomina.

Digita il nuovo nome del file, tenendo bene in mente che verrà applicato a ogni file, e premi il tasto Invio. Tutti i file verranno rinominati utilizzando come formato il nome file da te scelto + il numero sequenziale tra parentesi (ad esempio immagine (1).jpg, immagine (2).jpg, immagine (3).jpg ecc.).

Bulk Rename Utility

Bulk Rename Utility

Bulk Rename Utility è uno dei più potenti software per rinominare una serie di file o cartelle in maniera veloce nonostante l'interfaccia un po' spartana. Con i suoi 13 strumenti, Bulk Rename Utility è sicuramente un programma appropriato sia per gli utenti esperti che per chi ha esigenze più semplici. Il software è gratuito a patto che venga usato per uso personale e privo di fini commerciali.

Per scaricare il software recati sul sito ufficiale e clicca su Free Download e poi su Install Bulk Rename Utility. Al termine del download, apri il file .exe ottenuto e clicca sui pulsanti Esegui e per iniziare l'installazione. Accetta quindi le condizioni di utilizzo del programma, mettendo il segno di spunta accanto alla voce I accept the agreement, e fai clic su Next, per quattro volte consecutive e poi su Install per iniziare l'installazione. Clicca poi su Finish per avviare automaticamente il programma.

La prima cosa da fare, è, tramite l'elenco nella colonna in alto a destra, posizionarsi nella cartella in cui sono inclusi i documenti da rinominare, per farli apparire nella finestra di Esplora file. Nella prima colonna Name c'è il file col nome originale mentre nella seconda colonna New Name invece l'anteprima del file rinominato.

Bulk Rename Utility si compone di 13 sezioni (collocate in basso) con le quali poter effettuare altrettante operazioni. Ad esempio è possibile specificare una parola o un carattere all'interno del nome del file da sostituire con un'altra parola, rimuovere l'intero nome, trasformare il nome tutto in maiuscolo o tutto in minuscolo, oppure con le sole iniziali maiuscole.

Inoltre è possibile spostare all'inizio o alla fine uno o più caratteri, aggiungere la data di creazione o modifica all'interno del nome del file, agire sulle estensioni dei file (es. rendendo tutti i carattere maiuscoli o minuscoli) e altro ancora.

Seleziona tutti i file, tramite la combinazione Ctrl+A e, spostandosi nella sezione Name (2), nel menu a tendina collocato vicino a Name, scegli la voce Remove. Nel campo di testo sotto scrivi il nuovo nome del file. A questo punto nella finestra in alto vedrai apparire i documenti con il nuovo nome, tuttavia per procedere alla rinomina dei file occorre renderli sequenziali.

Per fare ciò, spostati nella sezione Numbering (10) e nel menu Mode seleziona Suffix nel caso tu voglia aggiungere il numero in coda al file, puoi anche eventualmente inserire un separatore tra nome e numero, magari aggiungendo un _ (trattino basso) nel campo Sep.

Se sei soddisfatto di come i tuoi file verranno rinominati (come detto prima, l'anteprima è visualizzabile nella colonna New Name), puoi fare clic sul pulsante in basso a destra Rename. Clicca OK nella finestra di conferma del processo e, a operazione completata, clicca nuovamente su OK per chiudere la finestra. A questo punto, andando nella cartella dove sono contenuti i tuoi file, vedrai che sono stati tutti correttamente processati e quindi pronti per l'archiviazione.

Come rinominare una serie di file: Mac

Se invece utilizzi un computer Apple e ti stai chiedendo come rinominare una serie di file su Mac ecco alcune soluzioni che possono esserti d'aiuto.

Finder

Finder

Anche macOS, così come Windows, include la possibilità di rinominare una serie di file in automatico tramite lo strumento Rinomina integrato nel Finder.

Apri una finestra del Finder (il volto sorridente annesso alla barra Dock) e seleziona i file che vuoi rinominare, facendo clic sul file e tenendo premuto il tasto Command oppure nel menu in alto seleziona Modifica > Seleziona Tutto (o cmd+a). Se hai bisogno di maggiori indicazioni, leggi pure la mia guida su come selezionare tutto su Mac.

Con i file selezionati, fai clic col tasto destro sui file evidenziati e, dal menu contestuale, scegli la voce Rinomina…. A questo punto, utilizza la finestra di dialogo apparsa per rinominare i file, ad esempio sostituendo un testo oppure aggiungendo una parola o un carattere. Una volta completato, fai clic su Rinomina per completare il processo.

Renamer

Renamer

Renamer ti consentirà di rinominare in batch moltissimi file alla volta in modo rapido e intuitivo. L'interfaccia utente è ben curata e le modalità di rinominare i file sono innumerevoli. L'applicazione è a pagamento, al costo di 19,99 euro, ma è inclusa anche in Setapp, un servizio in abbonamento che permette di accedere a tantissime applicazioni a pagamento per macOS in cambio di un piccolo canone mensile/annuale (con un piccolo sovrapprezzo include anche app per iOS/iPadOS). I primi 14 giorni sono gratis senza obbligo di rinnovo. Per maggiori informazioni, da' pure uno sguardo alla mia guida su come funziona Setapp.

Ciò detto, rinominare una serie di file con Renamer è semplicissimo: una volta aperto, trascina i file nella finestra del programma e disponili nell'ordine che preferisci. Dopodiché, nella colonna di sinistra, seleziona Find and Replace se vuoi trovare un nome o un carattere e sostituirlo con un'altra parola, oppure Number per dare un ordine numerico sequenziale alla lista dei file.

Nel campo Numbering scegli il formato numerico e in Insert text scrivi il nuovo nome del file. Vedrai apparire le modifiche in anteprima nella colonna New Name, a destra. Una volta che avrai concluso la configurazione, clicca sul triangolo in alto e, in pochi istanti, il processo sarà terminato e i file saranno rinominati.

Renamer è anche un potente strumento per rinominare intere raccolte di file MP3 o immagini. Potrai, infatti, catalogare le canzoni archiviandole e rinominandole per titolo, album e artista, oppure rinominare gallerie fotografiche aggiungendo data e ora, grazie al supporto EXIF.

Come rinominare una serie di file: Android

Se hai bisogno di rinominare e mantenere organizzati i tuoi file sul tuo dispositivo Android ecco alcune soluzioni che possono fare al caso tuo.

X-plore File Manager

X-plore File Manager

X-plore File Manager è una delle migliori app di gestione dei file Android che ti permetterà di ordinare, spostare ed etichettare anche migliaia di file in pochi secondi. È disponibile sul Play Store e store alternativi e può essere utilizzata gratuitamente.

Dopo aver scaricato l'app, avviala e consentile di accedere a foto, contenuti multimediali e file sul dispositivo, facendo tap sulla voce Consenti, dopodiché tocca Memoria interna e naviga fino alla cartella che contiene i file che vuoi rinominare.

Seleziona tutti i file che vuoi rinominare facendo tap sul pulsante visto a destra e, premendo a lungo su uno qualsiasi dei file, seleziona Rinomina. Nella schermata Rinomina in blocco, tocca l'icona matita posta accanto alla voce Nome, digita un nome che verrà utilizzato per tutti i file e premi su OK e Rinomina: i tuoi file verranno rinominati con un numero sequenziale aggiunto al nome.

Bulk Rename & Group

Bulk Rename & Group

Bulk Rename & Group è una strumento totalmente personalizzabile per rinominare più file e cartelle sul proprio dispositivo in modo semplice e veloce. L'app è gratuita, con la presenza di annunci poco invasivi, ed è disponibile su Play Store e store alternativi.

Dopo aver scaricato e installato l'app, aprila e consentile di accedere a foto, contenuti multimediali e file sul dispositivo, facendo tap sulla voce Consenti.

Dopodiché fai tap su Device Storage e naviga all'interno della cartella in cui sono collocati i file da rinominare. Sfiora Select All oppure seleziona i file singolarmente e premi la freccia verso destra in basso.

Nella schermata Action, scegli dunque la configurazione che più ti soddisfa tra le tante disponibile, ad esempio puoi scegliere un nuovo nome, l'aggiunta di un prefisso, un suffisso, una data o un numero sequenziale con un carattere separatore ecc. Per ogni opzione scelta dovrai attivare la casella collocata lì accanto.

Una volta soddisfatto del risultato, fai tap di nuovo sulla freccia verso destra, seleziona se sostituire i file (Replace files) oppure creare una copia (Copy files), seleziona la cartella di output e premi i bottoni Start e OK: il gioco è fatto!

Come rinominare una serie di file: iPhone e iPad

Se vuoi saperne di più su come rinominare una serie di file su iPhone e iPad, ecco allora un'ottima soluzione adatta allo scopo.

Comandi Rapidi

Comandi Rapidi

Se utilizzi un dispositivo Apple, ti farà piacere sapere che puoi rinominare più file in serie con un piccolo script da usare nell'applicazione gratuita Comandi Rapidi, preinstallata in tutte le versioni più recenti di iOS e iPadOS (ma comunque disponibile su App Store).

Per avvalertene, apri Safari e visita questa pagina Web. Successivamente, premi sul bottone Ottieni comandi rapidi e poi sulla voce

  • Aggiungi comando rapido
  • .

    Fatto ciò, avvia l'app Comandi Rapidi sul tuo iPhone o iPad, fai tap sulla scheda Rename Files e seleziona la cartella in cui sono presenti i file da rinominare in batch (devi aver precedentemente raccolto i file nella stessa cartella mediante l'app predefinita File). Seleziona, dunque, gli elementi di tuo interesse facendo tap su di essi, oppure sfiora Seleziona tutto (per selezionarli tutti) e premi Apri, in alto a destra.

    Nel menu apparso, scegli se aggiungere uno o più caratteri in coda al nome del file (append), se aggiungere invece un suffisso (prepend) oppure se sostituire direttamente una parte o tutto il nome (replace); compila, poi, la casella di testo e premi Fine. Scegli, infine, se eliminare i file originali o conservarne una copia e in pochi secondi la tua serie di file verrà rinominata.

    Salvatore Aranzulla

    Autore

    Salvatore Aranzulla

    Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.