Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come sapere credito TIM da un altro telefono

di

Dopo aver letto la mia guida su come creare un sistema di videosorveglianza, hai deciso di seguire le mie indicazioni e acquistare alcune telecamere per sorvegliare la tua abitazione da remoto. In aggiunta, hai scelto anche di installare un combinatore telefonico GSM da usare con una SIM TIM e da associare al tuo allarme di casa, per ricevere una chiamata telefonica sul tuo cellulare tutte le volte che quest’ultimo entra in funzione.

Ogni volta che vuoi sapere il credito della SIM in questione, però, sei costretto a rimuoverla dal combinatore e inserirla in un cellulare. Non essendo una procedura particolarmente comoda, hai effettuato alcune ricerche sul Web per conoscere altre soluzioni a tua disposizione, finendo dritto su questa mia guida. In tal caso, lasciati dire che sei capitato proprio nel posto giusto al momento giusto!

Con questo tutorial, infatti, ti spiegherò come sapere credito TIM da un altro telefono elencandoti tutte le soluzioni possibili per riuscire nel tuo intento. Oltre a illustrarti la procedura dettagliata per contattare un operatore TIM in carne e ossa al quale inoltrare la tua richiesta, ti mostrerò come conoscere il credito disponibile sulla tua SIM sia scaricando l’app MyTIM su un altro smartphone che accedendo alla tua area personale dal sito ufficiale della compagnia telefonica. Inoltre, troverai anche le indicazioni per conoscere il credito TIM da un altro operatore. Buona lettura e in bocca al lupo per tutto!

Indice

Come conoscere il credito TIM da un altro telefono

Logo TIM

La procedura per sapere il credito TIM da un altro telefono è semplice e veloce. Tutto quello che devi fare è chiamare il Servizio Clienti della celebre azienda telefonica italiana, scaricare l’app MyTIM dallo store del tuo dispositivo o, più semplicemente, accedere al sito ufficiale di TIM tramite il browser installato sul tuo smartphone. Come fare? Te lo spiego sùbito!

Numero per sapere credito TIM da un altro telefono

119 Assistenza Clienti TIM

Come sapere credito TIM da un altro telefono, anch’esso dotato di una SIM della celebre compagnia telefonica italiana? Come prima cosa puoi chiamare gratuitamente il Servizio Clienti TIM e premere la combinazione di tasti per parlare con un operatore in carne e ossa, al quale potrai inoltrare la tua richiesta.

Per procedere, prendi dunque il tuo smartphone, apri il dialer (l’app che usi per effettuare le chiamate) e richiama il tastierino numerico, dopodiché componi il numero 119 e avvia la chiamata, premendo sull’icona della cornetta. Dopo aver ascoltato il messaggio di benvenuto, segui attentamente le indicazioni della voce guida e premi la combinazione di tasti suggerita per contattare un operatore TIM.

Nel momento in cui scrivo questa guida, la combinazione di tasti da premere consiste nel solo numero 2, al fine di parlare direttamente con un operatore. Fatto ciò, non devi far altro che fornire il numero di telefono del quale intendi conoscere il credito residuo e, se richiesto, anche il nome, il cognome e la data di nascita dell’intestatario della linea.

App MyTIM

Accesso app MyTIM

Tra le soluzioni che puoi prendere in considerazione per conoscere il credito TIM da un altro telefono c’è anche l’app MyTIM, disponibile per dispositivi Android su Play Store (e su store alternativi per i device che non possiedono i servizi di Google integrati) e iOS/iPadOS su App Store. In tal caso, però, devi disporre delle credenziali d’accesso (indirizzo email e password) per effettuare il login all’area riservata di TIM. In caso contrario, puoi avviare la procedura di registrazione ma devi avere a portata di mano il numero TIM da registrare, al quale verrà inviato un SMS per la conferma dell’identità. Per maggiori informazioni su come registrarsi su TIM puoi leggere la mia guida dedicata.

Fatta questa doverosa premessa, dopo aver scaricato l’app MyTIM dallo store del tuo dispositivo, avviala, facendo tap sulla sua icona (le linee rosse su sfondo blu) presente nella home screen del tuo smartphone, procedi con la configurazione iniziale premendo sui tasti Entra in MyTIM, Accetto, Ho letto, Continua e inserisci i dati associati al numero TIM del quale intendi conoscere il credito nei campi Email e Password, poi premi sul pulsante Accedi, per effettuare il login.

Adesso, se all’account TIM in uso è associata più di una linea, fai tap sul numero di telefono visualizzato in alto e, nella schermata Seleziona linea, fai tap sul numero di tuo interesse: così facendo, potrai visualizzare il credito disponibile nella schermata principale di MyTIM, sopra alla voce Credito Residuo.

Se vuoi conoscere nel dettaglio tutti gli addebiti ricevuti e il traffico telefonico, fai tap sull’icona dei quattro quadrati collocata nel menu in basso e seleziona l’opzione Movimenti dal menu che compare. Nella nuova schermata visualizzata, nella sezione Accrediti e addebiti, puoi visualizzare le ultime ricariche effettuate, i consumi ed eventuali costi d’attivazione e rinnovi. Selezionando, invece, la scheda Traffico, puoi vedere i dati relativi a chiamate, navigazione Internet e SMS/MMS.

Sito TIM

Sito Web MyTIM

Se non hai intenzione di scaricare e installare l’app MyTIM sul telefono in tuo possesso, puoi conoscere il credito residuo di una SIM TIM anche collegandoti al sito ufficiale della celebre compagnia telefonica italiana.

Per procedere, prendi dunque il tuo smartphone, avvia il browser che utilizzi solitamente per navigare su Internet (es. Chrome su Android o Safari su iOS) e collegati al sito ufficiale di TIM. Premi, quindi, sull’icona dell’omino collocata in alto a destra, inserisci i dati d’accesso associati al numero TIM del quale intendi conoscere il credito nei campi Email e Password, apponi il segno di spunta nella casella del reCAPTCHA e fai tap sul pulsante Accedi, per accedere all’area MyTIM.

Nella nuova pagina aperta, se l’account TIM in uso è associato anche a una linea fissa, premi sul numero collocato in alto e, nella nuova schermata visualizzata, assicurati di aver selezionato il numero di telefono di tuo interesse.

Individua, quindi, l’opzione Credito residuo, per conoscere il credito del numero TIM in questione. Selezionando, invece, l’icona delle tre linee orizzontali e poi la voce Movimenti, puoi visualizzare l’elenco degli accrediti e addebiti e il traffico (chiamate, SMS e navigazione Internet), premendo sulle omonime schede.

Ti sarà utile sapere che, in caso di necessità, dall’area MyTIM puoi anche effettuare una ricarica premendo sul pulsante Ricarica. A tal proposito, potrebbe esserti utile la mia guida su come ricaricare TIM.

Come sapere credito TIM da un altro operatore

Numero assistenza da altro operatore

Se ti stai chiedendo se è possibile sapere il credito TIM da un altro operatore sarai contento di sapere che la risposta è, nella maggior parte dei casi, affermativa. Infatti, oltre a usare l’app MyTIM e verificare il credito residuo accedendo al sito di TIM, puoi anche chiamare il numero 3399119119, anche se non sempre la richiesta va a buon fine. In tal caso, se vuoi tentare, la chiamata non è tuttavia gratuita: il suo costo varia in base al proprio piano tariffario.

Per procedere e conoscere il credito residuo di un numero TIM da un altro operatore, prendi dunque il tuo smartphone, apri il dialer (l’app che usi per effettuare le chiamate), richiama il tastierino numerico, componi il numero 3399119119 e premi il pulsante per avviare la chiamata (solitamente è l’icona della cornetta).

Dopo aver ascoltato il messaggio di benvenuto, premi sul pulsante ‌per proseguire senza richiedere informazioni sui servizi di intrattenimento di TIM (es. TIMvision), che dovrebbe essere 1 o 2. In seguito, digita il numero di telefono TIM del quale intendi conoscere il credito seguito dal pulsante cancelletto (#). Fatto ciò, ascolta con attenzione il numero di telefono pronunciato dalla voce registrata: se il numero è corretto, premi 1 per confermare, altrimenti premi 2 per inserire il numero corretto.

A questo punto, premi sul tasto per accedere alla sezione relativa alla linea mobile (dovrebbe essere 1) e poi su quello per sapere il credito residuo (dovrebbe essere sempre 1). Se dovessi riscontrare problemi nel riuscire a verificare il credito residuo del numero TIM inserito in precedenza, premi 2 per ottenere assistenza e parlare con un operatore TIM, al quale potrai inoltrare la tua richiesta e conoscere il credito residuo del numero di tuo interesse (in caso di credito insufficiente, potrebbe esserti utile la mia guida su come ricaricare TIM da un altro operatore).

Detto ciò, devi sapere che la combinazione di tasti da premere per accedere alla sezione per conoscere il credito residuo è soggetta a variazioni e che, per questo motivo, ti consiglio di seguire attentamente le indicazioni della voce registrata, per evitare di commettere errori.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.