Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare Outlook

di

Outlook non ha bisogno di presentazioni, si tratta della celeberrima applicazione di Microsoft per la gestione della posta elettronica e del calendario inclusa nella suite Office. Tuttavia ci sono ancora molti utenti – chiaramente alle prime armi con il mondo del PC – che non sanno come scaricarla e mi scrivono per avere dei chiarimenti in tal senso: è possibile scaricare Outlook senza scaricare il resto del pacchetto Office? È gratis? C'è un modo per avere Outlook anche su smartphone e tablet? Con la guida di oggi cercherò di rispondere in maniera definitiva a tutte queste domande.

Cominciamo dalla prima. Purtroppo no, Outlook non si può scaricare singolarmente. Per utilizzarla bisogna necessariamente scaricare l'intero pacchetto Office che comprende anche Word, PowerPoint, Excel ed altri programmi. In seguito è possibile personalizzare l'installazione della suite e rimuovere alcuni programmi, ma non si può scaricare solo Outlook.

La risposta è ahimè negativa anche per la seconda questione. Office non è gratis, da qualche anno si è trasformato in un servizio in abbonamento mensile (di cui ti parlerò più in dettaglio a breve) ma se vuoi puoi scaricarne una versione di prova gratuita della durata di 30 giorni. Infine, per quanto concerne la versione mobile del software ci sono solo buone notizie: Outlook è disponibile per smartphone e tablet di tutte le marche, è completamente gratis e può essere scaricato singolarmente senza le altre applicazioni della suite. Per saperne di più, continua a leggere, trovi spiegato tutto qui sotto.

▶︎ Scaricare Outlook su PC e Mac | Scaricare Outlook su smartphone e tablet

Scaricare Outlook su PC e Mac

Ti piacerebbe scaricare Outlook gratis? Si può fare, ma devi sottoscrivere un abbonamento al servizio Office 365 Home che è gratuito per i primi 30 giorni e poi costa 10 euro/mese (oppure 99 euro/anno). Nel pacchetto sono incluse tutte le applicazioni di Office da utilizzare su 5 PC Windows o Mac, 5 tablet e 5 smartphone, 1TB di spazio su OneDrive (per max 5 utenti) e 1 ora di conversazione al mese su Skype (sempre per 5 utenti).

In alternativa ci sarebbe anche il piano Personal di Office 365 che costa 7 euro/mese e permette di installare le applicazioni di Office su un solo PC e un solo dispositivo portatile, ma non è attivabile in maniera diretta con la trial: la prova gratuita è disponibile solo con il piano Home di Office 365. La versione tradizionale di Office, invece, quella che si chiama Office Home & Student 2016 e non prevede la sottoscrizione di servizi in abbonamento, costa 149 euro una tantum e non prevede versioni di prova gratuite (andrebbe acquistata direttamente su supporto fisico o in digital download).

Come scaricare Outlook

Detto ciò, torniamo ad Outlook. Come già sottolineato in precedenza, per scaricare Outlook gratis devi sottoscrivere un abbonamento a Office 365, e per sottoscrivere un abbonamento ad Office 365 devi essere titolare di un account Microsoft. Se non l'hai fatto ancora, dunque, leggi il mio tutorial su come creare un account Microsoft e crea il tuo account. Ci vorranno pochi clic, vedrai!

Altra cosa importante che devi sapere è che durante il processo di attivazione dell'abbonamento ad Office 365 ti verrà chiesto di inserire un metodo di pagamento valido fra carta di credito, carta prepagata o PayPal. Non temere però, non ti verrà addebitato alcun costo per tutto il periodo della trial. L'unica accortezza che dovrai avere sarà disattivare il rinnovo automatico dell'abbonamento a Office 365 prima che scadano i 30 giorni della prova gratuita iniziale (operazione che potrai compiere in qualsiasi momento da questa pagina Web).

Fin qui tutto chiaro? Bene, allora se sei pronto ad attivare la tua trial gratuita di Office, collegati al sito Internet di Microsoft e clicca sul bottone Prova gratis corrispondente al piano Office 365 Home.

Come scaricare Outlook

Nella pagina che si apre, fai clic sul pulsante Prova gratis per 1 mese, se necessario effettua l'accesso con i dati del tuo account Microsoft e aggiungi un metodo di pagamento al tuo profilo facendo clic sull'apposita voce che si trova in basso a sinistra. Come già detto in precedenza, puoi scegliere tra PayPal, carta di credito/debito e addebito diretto SEPA.

Come scaricare Outlook

Una volta immessi i dati di pagamento e i dati di fatturazione (indirizzo, numero di telefono ecc.), fai clic prima su Salva e poi su Avanti, Acquista e Continua per accedere alla pagina di download di Microsoft Office.

A questo punto, clicca sul pulsante Installa che si trova in alto a sinistra e procedi con il download di Microsoft Office cliccando sul pulsante Installa presente nella pagina che si apre. Da notare che se utilizzi un PC Windows, sul tuo PC verrà scaricato solo un piccolo installer di pochi MB che provvederà a scaricare tutti i programmi che compongono la suite da Internet. Se invece utilizzi un Mac, sul tuo computer verrà scaricato direttamente il pacchetto pkg contenente tutte le applicazioni di Office che pesa oltre 1GB.

Come scaricare Outlook

Se utilizzi un PC Windows e vuoi scaricare il pacchetto per l'installazione offline di Office (in modo da poter installare la suite senza avere una connessione Internet a tua disposizione), clicca sulla voce Lingua, 32/64 bit e altre opzioni di installazione e, nella pagina che si apre, fai clic sul bottone Scarica il programma di installazione offline.

Nella medesima pagina, utilizzando i menu a tendina Lingua e Versione puoi anche scaricare i pacchetti d'installazione di Office (quelli che richiedono l'accesso a Internet) in lingue diverse dall'italiano e nelle versioni 32 o 64 bit.

Come scaricare Outlook

A download completato, non devi far altro che aprire il pacchetto d'installazione di Office e seguire le indicazioni su schermo. Se utilizzi un PC Windows, devi dunque aprire il file Setup.X86.it-IT_O365HomePremRetail_xx_TX_DB_.exe e devi aspettare che la suite venga prima scaricata e poi installata sul tuo computer. Dovrebbe avvenire tutto in maniera completamente automatica, ma i tempi di download potrebbero essere abbastanza lunghi.

Come scaricare Outlook

Se invece utilizzi un Mac, devi aprire il pacchetto Microsoft_Office_2016_1xx_Installer.pkg e cliccare prima sul pulsante Continua per due volte consecutive e poi su Accetta e Installa. Dopodiché devi digitare la password del tuo account utente su macOS (quella che usi per accedere al sistema) e devi completare il setup cliccando prima su Installa software e poi su Chiudi.

Come scaricare Outlook

Al termine della procedura – sia su Windows che su Mac – dovrebbe esserti chiesto di registrare la copia di Office con i dati del tuo account Microsoft. Qualora ciò non avvenisse, puoi attivare la trial di Office (e quindi di Outlook) avviando una qualsiasi delle applicazioni incluse nella suite e cliccando sulla voce Accedi per sfruttare tutte le potenzialità di Office che si trova in alto a destra (Windows) o recandoti nel menu [Nome applicazione] > Attiva Office che si trova in alto a sinistra (macOS).

Nella finestra che si apre, fai clic sulla voce accedi, immetti il tuo indirizzo email (l'indirizzo associato al tuo account Microsoft), vai avanti, digita la password del tuo account e il software dovrebbe attivarsi.

Come scaricare Outlook

Una volta completata l'attivazione di Office, comincia ad usare Outlook come meglio preferisci e goditi tutte le applicazioni di Office per i 30 giorni della trial gratuita. Se ti serve una mano a configurare Outlook, dai un'occhiata al mio tutorial dedicato all'argomento.

Come scaricare Outlook

Per evitare addebiti indesiderati e disattivare il rinnovo automatico di Office 365, collegati a questa pagina Web, effettua l'accesso al tuo account Microsoft (se necessario) e clicca sul pulsante Gestisci account.

Nella pagina che si apre, fai clic sulla voce Disattiva il rinnovo automatico, immetti la password del tuo account Microsoft e conferma l'annullamento del rinnovo automatico dell'abbonamento pigiando sul pulsante Conferma annullamento.

Come scaricare Outlook

Scaricare Outlook su smartphone e tablet

Microsoft Office è disponibile anche per i dispositivi portatili, dove le app di Outlook, Excel, Word e PowerPoint sono state rilasciate gratuitamente[1] e vengono distribuite come prodotti separati, non fanno parte di uno stesso bundle. La procedura da seguire per scaricare Outlook è semplicissima su tutti i principali sistemi operativi del mercato mobile.

  • Se utilizzi un iPhone o un iPad, non devi far altro che aprire l'App Store (l'icona azzurra con la lettera "A" al centro che si trova nella schermata Home di iOS), dirigerti nell'area di ricerca e cercare il termine Outlook. A questo punto, seleziona l'icona della app dai risultati della ricerca (la busta da lettere con la "O" azzurra stampata sopra) e pigia sul pulsante Ottieni/Installa per avviarne l'installazione. Potrebbe esserti chiesto di verificare la tua identità digitando la password del tuo ID Apple. Se stai leggendo questo post direttamente da iPhone o iPad, puoi scaricare Outlook pigiando direttamente qui.

Come scaricare Outlook

  • Se utilizzi un terminale Android, apri il Play Store (l'icona del sacchetto bianco con il simbolo ▶︎ stampato al centro che si trova nella schermata principale di Android), recati nella barra di ricerca e cerca Outlook. Dopodiché sfiora l'icona della app e pigia sui pulsanti Installa e Accetto per completarne l'installazione. Se stai leggendo questo post direttamente da Android, puoi scaricare Outlook pigiando direttamente qui.
  • Se utilizzi Windows Phone o Windows 10 Mobile, dovresti trovare la app di Outlook già installata "di serie" sul tuo dispositivo.

Ad installazione completata, avvia Outlook, pigia sul bottone Inizia, digita l'indirizzo di posta elettronica che vuoi configurare nella app e fai "tap" su Continua. Sono supportati tutti i principali servizi di posta elettronica: Outlook.com, Exchange, Gmail, Yahoo! Mail, iCloud e IMAP (per aggiungere account di altri servizi non in elenco). Su iOS, dove la app Mail di Apple non supporta le notifiche push di Gmail, Outlook consente anche di ricevere le notifiche push di Gmail grazie a un sistema di notifiche autonomo (in poche parole i messaggi passano per i server di Microsoft).

Dopo aver configurato l'account, fai "tap" sul pulsante Ignora per cominciare a usare Outlook oppure sul pulsante Continua per aggiungere un nuovo account di posta elettronica alla app. Successivamente, segui il breve tutorial iniziale di Outlook e comincia a utilizzare l'applicazione.

Come scaricare Outlook

L'interfaccia di Outlook Mobile è strutturata in quattro comode schede: quella con l'icona della lettera permette di gestire la posta elettronica di tutti gli account configurati nella app, quella con l'icona del calendario permette di gestire gli impegni del calendario, quella con l'icona del foglio permette di gestire i file ricevuti come allegato, mentre quella con l'icona dell'omino consente di gestire i contatti della rubrica.

Per aggiungere altri account alla app, pigia sull'icona dell'ingranaggio collocata in alto a destra, seleziona la voce Aggiungi account dalla schermata che si apre e immetti indirizzo email e password nei moduli che ti vengono proposti. Facile, vero?


  1. Outlook è sempre gratis. Le altre applicazioni di Office sono gratis solo sui device con dimensioni pari o inferiori ai 10.1". ↩︎