Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come si fa lo sconosciuto

di

Devi effettuare una chiamata per conto di un amico ma desidereresti che venga rispettata la tua privacy e che il destinatario non sia in grado di visualizzare il tuo numero di telefono? Se le cose stanno così, non temere: sono qui proprio per spiegarti come si fa lo sconosciuto.

Nel corso di questo tutorial, potrai infatti trovare spiegazioni passo per passo su come effettuare chiamate in anonimo: ti spiegherò non solo come procedere in maniera molto semplice dal tuo smartphone Android o dal tuo iPhone, ma anche come effettuare la procedura dal telefono di casa. Mi raccomando, ricordati di utilizzare con cognizione di causa questa possibilità, usufruendone soltanto in casi come questo, in cui desideri tutelare la tua privacy: in caso contrario io non mi assumo nessuna responsabilità. Puoi anche utilizzare le procedure che ti indicherò per fare scherzi bonari ai tuo amici, ma non dimenticarti che in casi di utilizzo inappropriato i gestori telefonici e le autorità possono risalire al tuo numero di telefono senza alcuna difficoltà.

Inoltre, bisogna anche che tu tenga presente che vi sono disponibili diversi servizi che permettono di scoprire i numeri sconosciuti; se il destinatario della tua chiamata ne usufruisce, sarà in grado di vedere il tuo numero. Oltretutto vi sono anche alcune persone che utilizzano servizi che bloccano automaticamente le chiamate provenienti da numeri privati: se si dovesse verificare questo caso specifico potresti non riuscire nel tuo intento di effettuare la chiamata in modalità anonima. Sono chiare queste importanti premesse? Sì? Benissimo! Allora non mi resta che augurarti una buona lettura.

Indice

Come si fa lo sconosciuto con il cellulare

Come si fa lo sconosciuto con il cellulare

Un tuo amico ti ha chiesto di fare una chiamata con il tuo telefono, poiché il suo è scarico o senza credito, ma tu vorresti evitare che il tuo numero fosse visibile al destinatario della chiamata. Per questo motivo vorresti capire come si fa lo sconosciuto con il cellulare, in modo tale da tenerlo nascosto.

Nessun problema, devi sapere che puoi facilmente nascondere il tuo numero sia utilizzando la funzione integrata sul tuo smartphone (Android o iPhone che sia) che manualmente, utilizzando un codice che va immesso prima del numero che desideri chiamare con l'anonimo.

Per utilizzare quest'ultimo metodo, valido su qualsiasi cellulare, anche quelli molto vecchi, ti basterà digitare il codice #31# seguito dal numero che desideri chiamare. Per esempio, se vuoi chiamare il numero 3201234567, ti basterà quindi digitare #31#3201234567 e successivamente premere sul tasto dedicato alla chiamata, che solitamente ha l'icona di una cornetta di colore verde.

Come dici? Vuoi evitare di dover inserire manualmente il numero e vorresti che la chiamata partisse automaticamente in automatico? In questo caso non devi far altro che continuare a leggere i prossimi paragrafi.

Come si fa lo sconosciuto su Android

Come si fa lo sconosciuto su Android

Possiedi uno smartphone Android, tramite il quale vorresti fare una chiamata completamente anonima. C'è però un problema: non hai la minima idea su come si fa lo sconosciuto su Android.

Non ti preoccupare, sono qui proprio per aiutarti. Di seguito ti darò le indicazioni da seguire per attivare tale funzione con gli smartphone dei principali brand Android. Qualora lo smartphone in tuo possesso non rientrasse tra nessuno di essi non ti preoccupare, perché tramite le indicazioni che sto per darti non avrai alcuna difficoltà a trovare quello che cerchi anche sul tuo smartphone.

Se possiedi uno smartphone Samsung e vuoi effettuare una chiamata con lo sconosciuto, apri l'app Telefono, riconoscibile dall'icona di una cornetta, fai tap sul pulsante con i tre puntini posto in alto a destra e dal menu che appare tocca sulla voce Impostazioni. Successivamente, tocca sulla voce Servizi supplementari e poi su Mostra ID chiamante: dal menu che appare tocca sulla voce Mai.

Possiedi uno smartphone HUAWEI e hai la necessita di chiamare con lo sconosciuto? Nessun problema, per attivare tale opzione apri l'app Telefono, riconoscibile dall'icona di una cornetta, fai tap sul pulsante con i quattro puntini posto in alto a destra e tocca sulla voce Impostazioni dal menu che appare a schermo. Nella schermata successiva fai tap sulla voce Altro posta nella sezione dedicata alla tua SIM e poi tocca su ID chiamante: dal menu che appare a schermo tocca sulla voce Nascondi numero.

Infine, se hai uno smartphone Xiaomi, apri l'app Telefono Google e successivamente tocca sul pulsante con i tre puntini posto in alto a destra: dal menu che appare a schermo fai tap sulla voce Impostazioni e successivamente su Account per le chiamate. Adesso non devi far altro che toccare sulla voce Impostazioni avanzate e poi su ID chiamante: dal menu che appare a schermo a schermo tocca sulla voce Nascondi il numero.

Qualora tu avessi un dispositivo di un altro brand dotato dell'app Telefono Google puoi seguire le medesime indicazioni che ti ho dato per gli smartphone Xiaomi.

Come si fa lo sconosciuto su iPhone

Come si fa lo sconosciuto su iPhone

Il tuo smartphone principale è un iPhone, ma non lo hai mai utilizzato per effettuare una chiamata con lo sconosciuto, per cui non hai proprio idea su come si fa lo sconosciuto su iPhone.

Tranquillo, la procedura da seguire è davvero molto semplice. La prima cosa che devi fare è aprire l'app Impostazioni, riconoscibile dall'icona di un ingranaggio, e toccare sulla voce Telefono. Successivamente, fai tap sulla voce Mostra ID chiamante: nella schermata successiva imposta su OFF la levetta della voce Mostra ID chiamante. Facile vero?

In questo modo ogni volta che andrai a effettuare una chiamata il tuo numero sarà nascosto e al suo posto apparirà la dicitura Numero privato o Numero sconosciuto.

Qualora non avessi più bisogno di effettuare chiamate con lo sconosciuto ti basterà seguire le medesime indicazioni che ti ho dato in precedenza e impostare su ON la levetta della voce Mostra ID chiamante.

Come si fa lo sconosciuto con il telefono fisso

Come si fa lo sconosciuto con il telefono fisso

Dopo aver imparato come effettuare una chiamata con lo sconosciuto con il cellulare, vorresti capire come si fa lo sconosciuto con il telefono fisso. Questa cosa potrebbe tornarti molto utile nel momento in cui devi effettuare una chiamata da casa o dall'ufficio e non vuoi rendere visibile il tuo numero.

La procedura da seguire è davvero molto semplice, infatti ti basterà prendere il telefono e digitare il codice *67# e successivamente digitare il numero che desideri chiamare. Ad esempio, se vuoi chiamare il numero 3201234567, ti basterà quindi digitare *67#3201234567 e successivamente premere sul tasto dedicato alla chiamata.

Il codice *67# può essere utilizzato con tutti i gestori di telefonia italiani, a eccezione di Vodafone, con cui invece è necessario utilizzare il codice #31#, ovvero lo stesso che si utilizza tramite cellulare.

In questo modo sarai certo di tenere al sicuro il tuo numero di casa o dell'ufficio, ma ricorda che se chiamerai un numero di cellulare, quest'ultimo potrebbe comunque poter visualizzare il tuo numero qualora utilizzasse dei servizi appositi.

Come si fa lo sconosciuto nei messaggi

Come si fa lo sconosciuto nei messaggi

Ti trovi nella situazione di dover inviare un messaggio a un numero che non conosci o semplicemente vorresti evitare di rendere visibile il tuo numero. Per questo motivo vorresti capire come si fa lo sconosciuto nei messaggi, in modo tale da tenere al sicuro la tua privacy.

Se ti trovi in questa situazione ti consiglio di dare un'occhiata al mio tutorial sull'argomento, dove troverai le indicazioni da seguire per inviare un messaggio con lo sconosciuto con i principali gestori telefonici italiani.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.