Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come silenziare account Instagram

di

Le storie e/o i post di una persona che segui su Instagram sono diventati un po’ troppo frequenti e ti infastidiscono. Vorresti dunque “silenziarli”, ma non sai come riuscirci senza togliere il follow all’utente in questione, o addirittura bloccarlo. Le cose stanno così, vero? In tal caso, non preoccuparti: sono qui per chiarire tutti i tuoi dubbi al riguardo.

Se ti domandi come silenziare un account Instagram, sarai felice di sapere che l’operazione è fattibile in maniera molto semplice e che, nei prossimi capitoli di questa mia guida, ti fornirò tutte le indicazioni di cui hai bisogno per procedere. Ti illustrerò anche come tornare sui tuoi passi, in caso di ripensamento.

Detto ciò, se sei curioso di saperne di più e non vedi l’ora di iniziare, mettiti seduto bello comodo e prenditi giusto qualche minuto di tempo libero. Leggi, quindi, con la massima attenzione le procedure che sto per indicarti e riuscirai facilmente e velocemente nell’intento che ti sei proposto. Arrivati a questo punto, non mi resta altro che augurarti una buona lettura e farti un grosso in bocca al lupo per tutto!

Indice

Informazioni preliminari

instagram

Prima di spiegarti come silenziare un account Instagram, lascia che ti fornisca alcune informazioni preliminari al riguardo.

Innanzitutto, devi sapere che è possibile silenziare un profilo Instagram soltanto tramite l’app ufficiale del social network disponibile per Android e iOS. È bene poi precisare che l’operazione in questione comporta la disattivazione reversibile dei post e delle storie di un utente che, rispettivamente, non verranno più mostrati nel Feed o nella sezione dedicata alle Storie.

Per quanto riguarda, invece, la possibilità di utilizzare Instagram da Web o tramite la sua applicazione per Windows 10, devi sapere che nessuna delle due consentono di silenziare i post e/o le Storie di un profilo. Le uniche cose che permettono di fare, con effetti completamente diversi rispetto alla procedura per silenziare una persona, è bloccare un utente o smettere di seguirlo.

Infine, devo informarti che non è possibile silenziare il proprio account Instagram. Ciò che puoi fare, se intendi prenderti una pausa dal noto social network fotografico, è invece disattivare temporaneamente il tuo account o cancellarlo definitivamente. Per approfondimenti circa tutti i temi a cui ho appena accennato, visita le guide che ti ho linkato. Per il resto, continua a leggere e scopri come silenziare gli account che segui su Instagram.

Come silenziare un profilo Instagram

Come silenziare un profilo Instagram

Come anticipato, per silenziare un profilo Instagram devi avvalerti dell’app del noto social network fotografico per AndroidiOS. Detto ciò, per iniziare, avvia l’app in questione, pigiando sulla sua icona situata nella home screen e/o nel drawer del tuo dispositivo. Dopodiché, effettua l’accesso al tuo account, se richiesto.

Adesso, individua, tramite il motore di ricerca di Instagram (l’icona della lente di ingrandimento situata in basso), il profilo dell’utente che vuoi silenziare, digitando il suo nome utente e facendo tap sul corrispondente risultato della ricerca.

Una volta visualizzato il profilo dell’utente da silenziare, premi sul pulsante Segui già e, nel menu che ti viene mostrato, fai tap sulla voce Silenzia. Adesso, sposta su ON le levette situate in corrispondenza delle voci Post e/o Storie, per silenziare gli specifici contenuti multimediali da lui pubblicati.

In alternativa, puoi silenziare un utente tramite la sezione di visualizzazione delle Storie nella schermata Home (l’icona della casetta) di Instagram: in tal caso, tieni premuto sulla storia dell’utente da silenziare e, nel menu che ti viene mostrato, premi sulla voce Disattiva. Infine, conferma l’operazione, premendo sulla voce Disattiva la storia o su quella denominata Disattiva la storia e i post.

Come riattivare account silenziato Instagram

account silenziati instagram

Hai silenziato le Storie e i post di una persona su Instagram ma, adesso, ci hai ripensato e vorresti riattivare la visualizzazione dei contenuti postati dall’account in questione? In tal caso, non preoccuparti e segui le indicazioni che sto per fornirti qui di seguito.

Per iniziare, avvia l’app di Instagram, pigiando sulla sua icona situata nella home screen e/o nel drawer del tuo dispositivo, dopodiché effettua l’accesso al tuo account, se richiesto.

Adesso, pigia sull’icona dell’omino o sulla miniatura del tuo profilo situata in basso a destra, in modo da raggiungere il tuo profilo. Fatto ciò, pigia sull’icona ☰ situata nell’angolo in alto a destra e, nel menu che ti viene mostrato, fai tap sulla voce Impostazioni.

A questo punto, recati nella sezione Privacy > Account silenziati, pigiando sulle relative voci, in modo da vedere l’elenco delle persone che hai precedentemente silenziato. Adesso, per riattivare i post e le storie disattivate, premi sul nome dell’utente, per visualizzare il suo profilo.

Dopodiché, pigia sul pulsante Segui già, fai tap sulla voce Silenzia e sposta la levetta su OFF in corrispondenza delle diciture Post e/o Storie, a seconda di ciò che hai precedentemente silenziato. Facile, vero?

Come silenziare il proprio account Instagram

Come silenziare il proprio account Instagram

Come anticipato, la soluzione che puoi mettere in atto per silenziare il tuo account Instagram è quella relativa alla disattivazione temporanea del tuo profilo. In alternativa, puoi optare per la cancellazione definitiva del tuo account. In entrambi i casi, le procedure sono effettuabili soltanto tramite il sito Web ufficiale del social network fotografico, oppure utilizzando la sua applicazione per Windows 10.

Detto ciò, per procedere, collegati al sito Web ufficiale di Instagram o avvia l’applicazione per Windows 10, effettua l’accesso al tuo account e recati nella schermata del tuo profilo.

Dopodiché, per disattivare temporaneamente il tuo account, premi sulla voce Modifica il profilo e fai clic sulla dicitura Disabilita temporaneamente il mio account. Indica, quindi, le motivazioni relative a quest’operazione e dai conferma, premendo sul pulsante Disabilita temporaneamente l’account. Per maggiori informazioni al riguardo leggi la mia guida dedicata all’argomento.

Per cancellare definitivamente il tuo account, invece, collegati all’apposita sezione del social network, indica le motivazioni per le quali desideri cancellare il tuo account e conferma l’operazione, digitando la password del tuo account e premendo sul pulsante Elimina il mio account in modo definitivo. In caso di dubbi o problemi, fa riferimento al mio tutorial dedicato all’argomento.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.