Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come spegnere Vodafone TV

di

Non molto tempo fa hai sottoscritto un contratto Fibra con Vodafone, scegliendo uno dei pacchetti che integrano la possibilità di usufruire dei servizi di intrattenimento erogati tramite la piattaforma Vodafone TV. Sei soddisfatto della scelta fatta: il box che viene fornito dall’operatore è infatti ricco di funzionalità e app interessanti, grazie alle quali è possibile accedere a una vasta gamma di contenuti multimediali.

Ultimamente, però, ti sei reso conto che il dispositivo è sempre acceso (o almeno così pare) e la cosa non ti convince del tutto. Temi, in sostanza, che esso continui a funzionare anche mentre il televisore è spento, consumando più energia di quella che ti è effettivamente necessaria e proseguendo con lo streaming di eventuali contenuti anche con lo schermo inattivo.

Capisco bene le tue perplessità, e per tale motivo ho deciso di realizzare questa guida su come spegnere Vodafone TV, in modo da chiarire il suo funzionamento anche in relazione a quello del televisore e del modem. Se vorrai dedicare qualche minuto del tuo prezioso tempo alla lettura dei prossimi paragrafi, ti illustrerò le diverse modalità per interrompere l’attività del box Vodafone quando non lo si utilizza. Sei pronto? Perfetto! Non mi rimane che augurarti buona lettura e buon proseguimento!

Indice

Come spegnere Vodafone TV box

menu principale Vodafone TV

Come immagino già saprai, Vodafone TV è una piattaforma interattiva dedicata ai clienti Vodafone Fibra, che permette l’accesso a una vastissima gamma di contenuti multimediali, in particolare attraverso un apposito set-top box dotato di ingressi HDMI da collegare al televisore.

A seguito di una semplice procedura di installazione e attivazione, infatti, è possibile usare le varie app preinstallate per avere a disposizione servizi come NOW, DAZN, CHILI, Netflix, Amazon Prime Video, Mediaset Infinity+ o YouTube.

È altresì possibile visualizzare i canali del digitale terrestre, in quanto l’apparato svolge anche la funzione di decoder (compatibile con la tecnologia DVB-T2) nel caso in cui siano stati realizzati i dovuti collegamenti con un cavo antenna passante fra il box e il televisore.

Spesso si è portati a pensare che lo spegnimento del televisore, con la conseguente interruzione nella trasmissione delle immagini, sia sufficiente a rendere inattivi anche eventuali dispositivi ad esso collegati. In realtà le cose funzionano diversamente: il box in questione è un apparato a sé stante, ed è necessario metterlo in standby per renderlo inattivo e fare in modo che non trasmetta più nulla al televisore e non riceva dati dalla tua Vodafone Station (o dal modem usato per connettersi alla rete fissa Vodafone).

Non ti preoccupare, però: nei prossimi paragrafi ti esporrò nel dettaglio come spegnere Vodafone TV box, illustrandoti le diverse modalità previste dalle specifiche di questo dispositivo.

Standby

modalità standby

Come avrai certamente notato, la Vodafone TV è dotata di un telecomando dedicato, il quale, a seguito dell’associazione con il box multimediale che si esegue alla prima attivazione del dispositivo, comunica tramite infrarossi unicamente con quest’ultimo. Non è possibile, dunque, interagire in alcun modo con il televisore e, viceversa, il telecomando del televisore non può comunicare con il box multimediale di Vodafone.

Il primo metodo per interromperne il funzionamento di Vodafone TV è, dunque, quello più ovvio, ovvero tramite la pressione del primo pulsante presente sulla parte alta del telecomando in dotazione, con il tipico simbolo dello standby: vedrai che lo schermo del televisore, impostato sulla sorgente HDMI sulla quale è collegato Vodafone TV, non trasmetterà più immagini e il LED del box diventerà rosso.

Per essere certi che la Vodafone TV non sia più attiva, infatti, occorre verificare anche il colore della luce emessa dal LED posto frontalmente nel box: quando è bianca la Vodafone TV è attiva. Anche se il televisore è spento, quindi, il dispositivo continua a svolgere il suo normale funzionamento: in questa fase il consumo massimo di energia può arrivare a 25W.

Come indicato poc’anzi, invece, il LED rosso indica che la Vodafone TV è entrata in modalità standby e vengono attivate le funzionalità di risparmio energetico che portano il consumo di energia a meno di 1W.

In alternativa, ad esempio nel caso in cui il telecomando non funzioni correttamente, è possibile premere il pulsante di standby (sopra è riportata proprio la suddetta dicitura) posto sul lato sinistro del dispositivo (per i possessori della nuova versione Vodafone TV Box PRO, invece, si trova sul lato opposto), accanto a quello per l’attivazione del WPS.

Se preferisci optare per una procedura automatica, in grado di attivare la modalità di standby a seguito di inattività e senza bisogno del tuo intervento manuale, di seguito ti espongo la relativa procedura. Dopo aver accesso televisore e box, premi il pulsante MENU del telecomando (si trova al di sopra dei pulsanti direzionali, verso il centro) per accedere alla schermata principale della Vodafone TV.

Ora, utilizza le frecce per evidenziare la voce Impostazioni, presente in alto a sinistra accanto al simbolo di un ingranaggio, quindi premi il tasto OK posto al centro del telecomando. Nel menu che ti viene proposto, scorri (sempre con le frecce) per selezionare la voce Impostazioni TV Box, quindi scorri con il tasto freccia destra fino al riquadro con la dicitura Modalità standby e premi ancora sul tasto OK.

Nella successiva schermata visualizzerai due opzioni: seleziona quella Attiva (in verde) per procedere all’abilitazione della modalità standby, la quale fa in modo che, a seguito di alcuni minuti di inattività il dispositivo, si spenga autonomamente. Devo avvisarti, tuttavia, che questa impostazione rallenta la fase di riavvio del dispositivo, che impiegherà diversi secondi per riattivarsi.

Intensità del LED

luminosità LED Vodafone TV

Se il problema che stai riscontrando è relativo all’intensità del LED e, dunque, vorresti spegnere la Vodafone TV per fare in modo che non emetta più alcuna luce, voglio suggerirti di provare una soluzione alternativa.

Il dispositivo, infatti, permette di regolare la luminosità del LED: di default è impostata al valore medio, ma se desideri diminuire la luce emessa puoi farlo agendo dalle impostazioni. Come prima cosa, dopo aver acceso televisore e box multimediale, premi il tasto MENU del telecomando per aprire la schermata principale del sistema, quindi usa le frecce direzionali per spostarti sulla dicitura Impostazioni, in alto a sinistra, e premi il tasto OK.

Sempre con i tasti direzionali del telecomando, seleziona la voce Impostazioni TV Box, quindi scorri con la freccia destra per arrivare al riquadro contenente la dicitura Luminosità LED e premi nuovamente il tasto OK. Noterai che l’impostazione Medio è attiva (di colore verde). Spostati con le frecce verso sinistra e seleziona la dicitura Basso, quindi premi ancora il pulsante OK.

Contestualmente, il LED diminuirà in maniera evidente la propria intensità. Questa ulteriore misura di risparmio energetico è pensata appositamente per quelle situazioni nelle quali è preferibile avere una luminosità meno marcata, mantenendo comunque il dispositivo in standby per un riavvio più immediato.

Spegnimento totale

spegnimento totale Vodafone TV

La modalità standby e la riduzione dell’intensità del LED non ti hanno convinto e desideri procedere allo spegnimento totale del dispositivo? Purtroppo devo informarti che la Vodafone TV non dispone di una funzionalità o di un pulsante in grado di disattivare completamente l’apparato.

Anche se la modalità standby, come visto in precedenza, prevede un consumo estremamente limitato di energia, il dispositivo riceve comunque un’alimentazione energetica che mantiene acceso il LED e lascia in ascolto il ricevitore a infrarossi del telecomando.

Per spegnere del tutto il box, quindi, non rimane altro che scollegare il cavo di alimentazione dalla presa di corrente, soluzione che viene consigliata dallo stesso produttore nelle istruzioni di installazione in caso di inutilizzo per un periodo prolungato. L’unica raccomandazione è di eseguire questa operazione mentre il dispositivo è in standby.

In caso di problemi

FAQ Vodafone TV

Può succedere con tutti i dispositivi che si verifichi un blocco del sistema tale da impedire l’esecuzione di qualsiasi operazione, compresa quella di spegnere la Vodafone TV: un malfunzionamento estemporaneo o un problema nell’aggiornamento automatico del sistema sono fra le possibili cause di malfunzionamento più frequenti.

Per qualsiasi problema inerente il funzionamento del servizio, devi sapere che l’operatore ha messo a disposizione un valido servizio clienti dedicato, attivo dalle 08:00 alle 21:00, che risponde al numero 02.84594650, il quale saprà sicuramente indirizzarti verso la migliore soluzione.

Per qualsiasi ulteriore informazione sul funzionamento della Vodafone TV, non posso fare altro che rimandarti alla pagina ufficiale delle FAQ, nella quale sono presenti le risposte alle domande più frequenti degli utenti, compresa un’apposita sezione per identificare eventuali codici di errore generati dall’apparato.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.