Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come togliere la data di nascita da Facebook

di

Nonostante tu sia un tipo piuttosto riservato, hai deciso di non rinunciare ai social network, Facebook in primis, per restare in contatto con i tuoi amici. Tuttavia, vorresti preservare quanto più possibile la tua privacy e, pertanto, hai deciso di non rivelare pubblicamente tutte le informazioni che ti riguardano più da vicino, come il luogo in cui abiti o la tua data di nascita.

Peccato che, proprio in questi giorni, ti sia accorto che, evidentemente per una “svista”, la tua data di nascita figura ancora fra le informazioni pubbliche del tuo profilo Facebook. E ora? Come porre rimedio alla situazione? Non temere, te lo spiego io.

Se mi dedichi qualche minuto del tuo tempo libero, infatti, posso spiegarti come togliere la data di nascita da Facebook agendo sia da smartphone e tablet che da PC. Ti assicuro che si tratta davvero di un gioco da ragazzi: non devi far altro che seguire passo dopo passo le procedure che sto per indicarti in questo mio tutorial. Buona lettura in bocca al lupo per tutto!

Indice

Informazioni preliminari

Come privatizzare le foto su Facebook

Prima di spiegarti come togliere la data di nascita da Facebook, vorrei fare una precisazione sulla procedura in oggetto, la quale ti permetterà di nascondere ma non di eliminare del tutto la data di nascita dal tuo profilo online.

Se ti domandi come eliminare la data di nascita su Facebook, devi infatti sapere che sul celebre social network fondato da Mark Zuckerberg non è possibile eliminare la data di nascita dal proprio profilo: si può solo nascondere l’informazione, in modo da non renderla visibile agli altri utenti.

Per riuscire in questo intento, come ti spiegherò dettagliatamente nei prossimi capitoli, tutto ciò che devi fare è accedere al tuo account e modificare l’impostazione della privacy relativa alla tua data di nascita, selezionando l’opzione “Solo io” dall’apposito menu a tendina. Così facendo, il dato in questione non sarà visibile agli altri. Resterà però visibile a te e, ovviamente, ai responsabili del social network. Chiarito ciò, vediamo come procedere.

Come nascondere la data di nascita su Facebook

Come nascondere la data di nascita su Facebook

Fatte le dovute premesse, nei prossimi capitoli ti spiegherò in modo dettagliato come nascondere la data di nascita su Facebook sia da smartphone e tablet, agendo tramite l’app di Facebook per Android (scaricabile dal Play Store o da store alternativi) e iOS/iPadOS (scaricabile dall’App Store), e da PC, tramite il sito ufficiale del social network.

Da Android e iOS

Data di nascita Facebook

Ti piacerebbe nascondere la data di nascita di Facebook direttamente dal tuo smartphone o tablet Android oppure dal tuo iPhone/iPad? Facilissimo. Tanto per cominciare, avvia l’app ufficiale di Facebook, accedi al tuo account (se richiesto), pigia sul pulsante (≡) presente nel menu principale e premi sul tuo nome, in modo da recarti sul tuo profilo.

Ora, premi sulla voce Vedi le tue informazioni, individua il box Informazioni di base e fai tap sul pulsante Modifica. Nella schermata che si apre, premi dunque sul pulsante (▾) situato in corrispondenza della dicitura Compleanno e seleziona l’opzione Solo io nel menu che si apre.

Effettua, poi, la medesima operazione anche per quanto riguarda l’anno di nascita, così da non lasciare sul tuo profilo alcuna “traccia” relativa al tuo compleanno.

Dopo aver modificato le impostazioni della privacy relative alla data e all’anno di nascita, pigia sul pulsante Salva, per rendere effettive le tue preferenze, e il gioco è fatto.

Da PC

Data di nascita FB

Al momento non hai il tuo smartphone o il tuo tablet a portata di mano? Nessun problema: su Facebook puoi regolare le impostazioni della privacy relativamente alla data di nascita anche da PC.

Per iniziare, quindi, effettua il login al tuo account (qualora tu non l’abbia già fatto) e clicca sul tuo nome (nella barra in alto di Facebook), così da recarti sul tuo profilo.

Fai clic, quindi, sulla scheda Informazioni, premi sulla voce Informazioni di contatto e di base situata nel box in cui sono presenti le informazioni del tuo account, individua la sezione Informazioni di base e, infine, premi sul pulsante con l’icona della matita posta in corrispondenza della tua data di nascita.

Per concludere, pigia sul pulsante relativo all’attuale impostazione della privacy da te scelta e, in corrispondenza della Data di nascita e dell’ Anno di nascita, seleziona l’opzione Solo io, così da impedirne la visualizzazione ad altri utenti.

Per salvare le modifiche, poi, pigia sul pulsante Salva: da questo momento in poi soltanto tu potrai visualizzare la tua data di nascita su Facebook. Più facile di così?!

Come verificare che la data di nascita sia nascosta

VIsualizza come FB

Dopo aver modificato le impostazioni della privacy riguardanti la tua data di nascita, vorresti accertarti che questa sia effettivamente nascosta ai tuoi amici e agli altri utenti di Facebook?

In tal caso devi sapere che il modo migliore per verificare che la data di nascita sia nascosta su Facebook, al fine di accertarti che l’operazione sia andata a buon fine, è usare la funzione Visualizza come, la quale permette di vedere quali sono le informazioni pubbliche relative al tuo profilo visibili a tutti gli utenti del social network.

Pertanto, dopo aver modificato l’impostazione della privacy per la data di nascita, premi sull’icona (…) in corrispondenza del tuo profilo e poi pigia sulla voce Visualizza come.

A questo punto, se hai eseguito nel modo corretto i passaggi indicati nei capitoli precedenti, non dovresti visualizzare la tua data di nascita fra le informazioni pubbliche del tuo profilo. Missione compiuta!

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.