Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Prime Day 2018
Scopri le migliori offerte dell'Amazon Prime Day 2018. Vedi le offerte Amazon

Come togliere online su WhatsApp

di

Ogni volta che apri WhatsApp, sul cellulare così come sul computer (mediante l’app dedicata o la versione Web del servizio), per dare una rapida occhiata ai messaggi che ti hanno scritto ne ricevi almeno il doppio da parte dei tuoi amici che, vedendoti online, cominciano a contattarti per chiederti questa o quell’altra cosa. La soluzione a tutto ciò, lo sai bene anche tu, sarebbe in realtà quella di evitare a prescindere di usare, almeno in determinate circostanze, la famosa applicazione per la messaggistica ma quando la curiosità e/o la necessità hanno la meglio diventa davvero difficile farvi fronte. Proprio tenendo conto di ciò, ti sei dunque precipitato sul Web alla ricerca di una qualche soluzione per togliere online su WhatsApp e sei finito qui, su questa mia guida.

Come dici? Le cose stanno esattamente in questo modo e vorresti dunque sapere se posso darti una mano al riguardo oppure no? Beh, direi di si, ho scritto questo tutorial proprio a tal scopo. Concedimi quindi qualche minuto del tuo prezioso tempo libero e provvederò ad indicarti come evitare che i tuoi contatti possano vederti online o per meglio dire che possano vederti come tale solo quando stai effettivamente utilizzando l’applicazione.

Prima di fornirti tutte le indicazioni del caso ci tengo però a fare una precisazione: attualmente non esiste un’opzione apposita per eliminare la fatidica scritta “online”. Esistono però alcuni utili accorgimenti che puoi adottare per ridurre all’osso il numero di informazioni che i tuoi contatti possono ottenere sul tuo cono riguardo il tuo acceso in chat e la visualizzazione dei vari messaggi. Tutto chiaro? Si? Bene, allora non perdiamo altro tempo ed iniziamo immediatamente a darci da fare. Ti auguro, come mio solito, buona lettura.

Indice

Alcune precisazioni

Come salvare chat WhatsApp

Innanzitutto cerchiamo di capire, ancora più in dettaglio e nella pratica, cosa significa togliere online su WhatsApp. Cercherò di essere il più esauriente possibile.

Ogni volta che apri l’applicazione per leggere o scrivere messaggi risulti online per gli altri e tale stato può permanere anche per qualche minuto dopo aver chiuso l’applicazione. Inoltre, se utilizzi e lasci aperto WhatsApp da computer (tramite l’apposita applicazione) oppure dal browser (tramite la versione Web dello stesso), come ti ho spigato nel mio articolo su come usare WhatsApp su PC, risulterai sempre online anche chiudendo l’app sul telefono.

Scritte relative allo stato a parte, a meno di non disattivare la connessione Wi-Fi e/o quella dati (a seconda di cosa stai utilizzando) o, ancora, di mettere offline il cellulare, continuerai sempre a ricevere messaggi su WhatsApp. Non è dunque possibile nascondere e impedire che chi ti scrive visualizzi la doppia spunta grigia, quella dice che il messaggio è stato ricevuto.

Fin qui tutto chiaro? Si? Bene. Allora, fermo restando il fatto che, come anticipato in apertura, scegliere di mostrare o nasconde lo stato online al momento non è possibile (a meno di non bloccare i contatti con tutto quel che ne consegue, come andrò ad indicarti a fine guida, se la cosa ti interessa), quello che tu puoi fare è semplicemente scegliere di non mostrare le indicazioni relative alla data e all’ora del tuo ultimo accesso.

In questo modo, i tuoi contatti non potranno sapere se e quando ti sei collegato l’ultima volta e dunque quando eri effettivamente online. Potranno rendersi conto della cosa solo ed esclusivamente se si troveranno a visualizzare la scritta apposita aprendo la schermata relativa alla conversazione.

Tieni comunque presente che così facendo data ed ora del tuo ultimo accesso non saranno più visibili ma neppur tu potrai più visualizzare a tua volta le info in questione relative agli altri utenti, almeno non sino a quando non provvederai ad abilitare nuovamente la funzionalità apposita.

Togliere online su WhatsApp

Fatte le precisazioni di cui sopra, passiamo adesso all’azione vera e propria ed andiamo a scoprire quali sono i passaggi che occorre compiere per poter togliere online su WhatsApp, ovvero per non far più apparire le info relative all’ultimo accesso. È molto semplice, non hai nulla di cui preoccuparti. Trovi spiegato tutto in dettaglio proprio qui di seguito.

Ah, quasi dimenticavo: le modifiche che andrai ad apportare da mobile avranno effetto anche sull’applicazione di WhatsApp per computer e sulla versione Web dello stesso. Da queste ultime, invece, non è possibile effettuare i passaggi in oggetto in quanto le opzioni in questione, al momento in cui sto scrivendo l’articolo, non sono state ancora implementate.

Da Android

Come togliere online su WhatsApp

Stai usando uno smartphone Android? In tal caso, il primo fondamentale passo che devi compiere è quello di sboccare il dispositivo, accedere alla home screen, pigiare sull’icona della celebre app per la messaggistica (quella con il fumetto verde ed il simbolo della cornetta) e selezionare il pulsante con i tre puntini in verticale in alto a destra. Scegli quindi la voce Impostazioni dal menu che si apre.

Nella schermata che successivamente ti viene mostrata, vai su Account e poi su Privacy. Tappa poi sulla dicitura Ultimo accesso e seleziona l’opzione Nessuno. Ecco qui!

Ovviamente, nel caso in cui dovessi avere dei ripensamenti potrai tornare in qualsiasi momento sui tuoi passi selezionando nuovamente il pulsante con i tre puntini in verticale nella schermata principale di WhatsApp, pigiando poi su Impostazioni > Account > Privacy > Ultimo accesso e scegliendo, in base a quelle che sono le tue esigenze e preferenze, l’opzione I miei contatti (per rendere visibile l’ultimo accesso solo ai tuoi contatti) oppure quella Tutti (per rendere visibile l’ultimo accesso a tutti, tuoi contatti e non).

Da iPhone

Come togliere online su WhatsApp

Se invece quello che stai usando è un iPhone, il primo passo che devi compire è quello di sboccare il dispositivo, accedere alla home screen, pigiare sull’icona della celebre app per la messaggistica (quella con il fumetto verde ed il simbolo della cornetta) e selezionare la voce Impostazioni che sta in basso a destra.

Nella schermata che a questo punto visualizzi, pigia sulla voce Account, tappa su Privacy, poi su Ultimo accesso e seleziona l’opzione Nessuno. Ecco fatto!

Chiaramente, quando e se lo vorrai potrai sempre e comunque tornare sui tuoi passi recandoti nuovamente nella sezione Impostazioni > Account > Privacy > Ultimo accesso di WhatsApp e sezionando l’opzione I miei contatti (per rendere visibile l’ultimo accesso solo ai tuoi contatti) oppure Tutti (per rendere visibile l’ultimo accesso a tutti, tuoi contatti e non), in base a quelle che sono le tue esigenze e preferenze, dalla schermata che compare.

Da Windows Mobile

Come nascondere l’ultimo accesso su WhatsApp

Possiedi uno smartphone basato sulla piattaforma Windows Mobile? Per poter togliere online su WhatsApp sulla base di quanto precisato nelle precedenti righe devi innanzitutto afferrare il tuo dispositivo, avviare la celebre app per la messaggistica pigiando sulla sua icona (quella con il fumetto e la cornetta telefonica), pigiare sul pulsante […] che si trova in basso a destra e tappare sulla voce Impostazioni nel menu che appare.

Nella schermata che successivamente ti verrà mostrata, vai su Account, seleziona la voce Privacy e seleziona Nessuno dal menu Ultimo accesso. Semplice, vero?

Nel caso in cui dovessi aver dei ripensamenti, potrai far fronte alla cosa in qualsiasi momento pigiando nuovamente sul bottone […] nella parte in basso a destra della schermata dell’applicazione, tappando su Impostazioni, su Account, su Privacy e scegliendo Tutti (per rendere visibile l’ultimo accesso solo ai tuoi contatti) oppure I miei contatti (per rendere visibile l’ultimo accesso a tutti, tuoi contatti e non), in base a quelle che sono le tue esigenze, dal menu Ultimo accesso.

Ulteriori accorgimenti utili

Per chiudere in bella, come si suol dire, voglio segnalarti alcune ulteriori operazioni che puoi compiere come completamento per togliere lo stato online su WhatsApp. Trovi spiegato tutto qui di seguito.

Più precisamente, quello che sto per invitarti a fare altro non è che disabilitare la visualizzazione della doppia spunta blu (indicante la ricezione e la lettura dei messaggi) e bloccare i contatti che ritieni possano contattarti e per i quali vuoi assolutamente risultare irraggiungibile, dunque offline.

Togliere la doppia spunta blu

Come disattivare spunte blu di WhatsApp

Come anticipato qualche riga più su, un’altra funzione che puoi disattivare per preservare le info relative al tuo stato online su WhatsApp è quella relativa alla visualizzazione delle doppie spunte blu che compaiono accanto ai messaggi quando vengono letti e che, proprio per questo, permettono di determinare se un dato utente è oppure era online o meno.

Per disattivare la funzionalità in oggetto, devi recarti nel menu Impostazioni > Account > Privacy dell’applicazione e portare su OFF la voce relativa alla funzione Conferme di lettura. Le modifiche apportate avranno effetto immediato.

Qualora poi dovessi avere dei ripensamenti, potrai ripristinare la visualizzazione delle spunte blu recandoti nuovamente in Impostazioni > Account > Privacy e portando su ON la levetta apposita posta accanto alla voce Conferme di lettura.

Come vedi, i passaggi da compire sono piuttosto semplici. Ad ogni modo, se pensi di aver bisogno di maggiori dettagli sul da farsi, puoi fare riferimento al mio tutorial dedicato in via specifica a come disattivare spunte blu di WhatsApp.

Tieni comunque presente che, come nel caso della disattivazione dell’ultimo accesso, anche andando a disabilitare la visualizzazione delle spunte blu è previsto un rapporto di reciprocità. Quindi, se disattivi le spunte blu per te non potrai visualizzare nemmeno quelle degli altri utenti. Inoltre, la modifica è valida solo per le conversazioni con i singoli contatti e non anche per quelle con i gruppi.

Sappi poi che i passaggi di cui sopra avranno effetto anche sull’applicazione per computer di WhatsApp e sulla versione Web dello stesso. Da queste ultime, invece, i passaggi in oggetto non possono essere effettuati in quanto al momento in cui sto scrivendo l’articolo le suddette voci non sono state ancora implementate.

Bloccare un contatto

Come bloccare una persona su WhatsApp

Come ti dicevo ad inizio guida, l’unico concreto sistema per togliere lo stato online su WhatsApp consiste nello sfruttare la ben più drastica funzione di blocco offerta dall’applicazione. In questo modo, i contatti che andrai a bloccare non potranno mai leggere quando sei online, non potranno più visualizzare il tuo ultimo accesso ed i messaggi che ti invieranno risulteranno sempre come non ricevuti (ed effettivamente tu non li riceverai mai). Insomma, per loro su WhatsApp non esiterai più, o quasi.

Se la cosa ti interessa e vuoi dunque risultare offline per uno specifico utente (o più di uno), apri WhatsApp sul tuo cellulare e segui le istruzioni sul da farsi a seconda della piattaforma mobile da te impiegata.

  • Su Android – Pigia sul pulsante con i tre puntini in verticale che trovi nella schermata principale di WhatsApp, seleziona la voce Impostazioni dal menu che compare, vai su Account > Privacy, seleziona la voce Contatti bloccati dalla schermata che si apre e pigia sull’icona dell’omino collocata in alto a destra per selezionare il nominativo della persona da bloccare.
  • Su iOS – Pigia sulla voce Impostazioni nella parte in fondo a destra della schermata principale dell’applicazione, seleziona le voci Account > Privacy > Bloccati, pigia sulla scritta Aggiungi… e scegli il nominativo della persona che desideri bloccare dall’elenco che compare.
  • Su Windows Mobile – Pigia sul pulsante […] che sta nella parte in basso della schermata dell’applicazione e seleziona la voce impostazioni dal menu che compare. Nella schermata che si apre, vai su Contatti > Contatti bloccati e pigia sul pulsante [+] in fondo allo schermo per scegliere il nome del contatto da bloccare.
  • Su Windows, Mac e da Web – Avvia una conversazione con l’utente che intendi bloccare, pigia sul suo nome in alto, clicca sulla dicitura Blocca contatto che sta in fondo e conferma la scelta fatta cliccando su Blocca.

Nel caso in cui dovessi avere dei ripensamenti, potrai sbloccare in qualsiasi momento i contatti bloccati e dunque tornare online su WhatsApp ai loro occhi effettuando nuovamente i passaggi di cui sopra ma, alla fine, scegliendo l’opzione per lo sblocco.

Se pensi di aver bisogno di maggiori dettagli sul da farsi, ti suggerisco di leggere la mia guida su come bloccare una persona su WhatsApp mediante cui ho provveduto a parlarti della pratica in questione con dovizia di particolari.