Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come trasferire dati da Samsung a Samsung

di

Hai appena acquistato un nuovo smartphone Samsung e vorresti trasferire su di esso i contatti, le foto, le app e tutti gli altri dati che avevi sul tuo vecchio smartphone, prodotto anch'esso dalla famosissima azienda coreana? Nessun problema. Anzi, sono lieto di annunciarti che sei capitato proprio nel posto giusto al momento giusto!

Con il tutorial di oggi, infatti, ti spiegherò come trasferire dati da Samsung a Samsung utilizzando alcune app, alcuni software per computer e alcuni servizi online che permettono di copiare qualsiasi tipo di informazione da un device Samsung all'altro, tutto gratis e senza alcuna fatica. Tempo pochi minuti e ti ritroverai con tutti i tuoi vecchi dati sul nuovo telefono. Non ci credi? Allora rimboccati le maniche, leggi le indicazioni che trovi di seguito e prova a metterle in pratica. Scommetto che resterai stupito dagli ottimi risultati che riuscirai ad ottenere!

Come dici? Non vuoi trasferire tutti i dati del tuo vecchio smartphone su quello nuovo, ma solo alcuni di essi? Niente panico, si può fare anche quello, a breve ti spiegherò come. Adesso però non perdiamoci ulteriormente in chiacchiere, mettiamoci all'opera e vediamo quali sono gli strumenti ai quali dobbiamo affidarci.

Indice

Smart Switch (computer)

Smart Switch è l'applicazione ufficiale di Samsung per il backup e il trasferimento dei dati da un device all'altro. È disponibile sia per i dispositivi portatili che per i computer, siano essi equipaggiati con Windows o con macOS. Credo si tratti di uno dei migliori strumenti per trasferire dati da Samsung a Samsung, pertanto se hai acquistato un nuovo smartphone dell'azienda coreana e vuoi trasferire contatti, app, email, foto, video e altri dati su quest'ultimo, partendo dal backup precedente di uno smartphone Samsung, ti consiglio vivamente di utilizzarlo. I dati trasferiti sul telefono non cancellano quelli già presenti su di esso, ma per ottenere un risultato ottimale è preferibile partire da un sistema "pulito".

Per scaricare Smart Switch sul tuo computer, collegati al sito ufficiale di Samsung, scorri la pagina fino al centro e clicca sul pulsante Download per Windows se utilizzi un PC Windows o sul pulsante Download per MAC OS se utilizzi un Mac.

Come trasferire dati da Samsung a Samsung

A download completato, se utilizzi un PC Windows, apri il pacchetto d'installazione di Smart Switch (Smart_Switch_PC_setup.exe) e, nella finestra che si apre, clicca sul pulsante . Apponi quindi il segno di spunta accanto alle due voci Accetto i termini del Contratto di licenza e completa il setup cliccando prima su Avanti e poi su Fine. Dopo aver cliccato su "Avanti" dovrai attendere qualche secondo affinché Smart Switch installi i driver per i dispositivi Samsung, abbi un po' di pazienza.

Come trasferire dati da Samsung a Samsung

Se quando provi ad avviare il file d'installazione di Smart Switch ti viene mostrato un messaggio d'errore che recita "Impossibile avviare l'applicazione specificata. La configurazione della modalità affiancata dell'applicazione non è corretta", scarica l'Aggiornamento della sicurezza per MFC di Microsoft Visual C++ 2008 Service Pack 1 Redistributable Package nelle sue versioni a 32 e 64 bit (vcredist_x86.exe e vcredist_x64.exe) e installalo sul tuo PC. Basta avviare i due eseguibili e cliccare su Avanti, Installa e Fine mettendo il segno di spunta sulla casella relativa all'accettazione delle condizioni d'uso del software. Al termine dell'installazione, avvia nuovamente il pacchetto d'installazione di Smart Switch e tutto dovrebbe filare per il verso giusto.

Come trasferire dati da Samsung a Samsung

Se utilizzi un Mac, per installare Smart Switch, apri il pacchetto dmg che hai scaricato dal sito Internet di Samsung, apri l'eseguibile SmartSwitchMac.pkg contenuto al suo interno e, nella finestra che si apre, fai clic prima sul pulsante Continua per tre volte consecutive e poi su Accetta e Installa. Digita quindi la password del tuo account utente su macOS (quella che usi normalmente per accedere al sistema) e concludi il setup pigiando prima su Installa software, poi su Continua installazione e infine su Riavvia (dovrai riavviare il Mac).

Come trasferire dati da Samsung a Samsung

Ad installazione completata, avvia Smart Switch e collega al computer lo smartphone Samsung dal quale vuoi copiare i dati (usando il cavo USB in dotazione). Attendi dunque che Smart Switch rilevi il dispositivo e pigia sul pulsante Esegui backup di che si trova in basso a sinistra per avviare un backup completo di tutti i dati presenti sul device.

Se Smart Switch non riesce a rilevare il telefono, prova a scollegarlo e ricollegarlo al computer. Dopodiché espandi il menu delle notifiche di Android (scorrendo il dito dalla cima dello schermo verso il basso), seleziona l'icona della connessione USB e, se non c'è, metti il segno di spunta accanto alla voce Dispositivo multimediale (MTP).

Come trasferire dati da Samsung a Samsung

Al termine del backup comparirà una schermata di riepilogo con tutti i dati copiati sul computer, tra cui rubrica, cronologia di Internet, immagini, musica, applicazioni, e-mail, sfondi, impostazioni, video e messaggi.

Come trasferire dati da Samsung a Samsung

Adesso devi collegare al computer lo smartphone su cui desideri copiare i dati, devi cliccare sul pulsante Ripristina di Smart Switch e devi selezionare la voce Ripristina adesso che compare in basso a destra. In questo modo Smart Switch copierà sul telefono tutti i dati del backup che hai effettuato in precedenza.

Se vuoi selezionare "manualmente" i dati da copiare sul telefono, dopo aver cliccato sul pulsante Ripristina di Smart Switch, pigia sul pulsante Seleziona una cartella di backup diversa che compare in basso a sinistra. Nella finestra che si apre, usa i due menu a tendina collocati in alto per scegliere il backup da ripristinare, metti il segno di spunta accanto agli elementi del backup che intendi ripristinare (Immagini, Musica, Applicazioni ecc.) e pigia sul pulsante OK per avviare il trasferimento dei dati.

Come trasferire dati da Samsung a Samsung

Entro qualche minuto troverai tutti i dati del tuo vecchio smartphone Samsung sul nuovo telefono. Contento?

Smart Switch (smartphone)

Come accennato in precedenza, Samsung Smart Switch è disponibile anche sotto forma di app per Android. Questo significa che puoi trasferire dati da Samsung a Samsung (ma anche altri device) senza passare per il PC. Il trasferimento dei dati può avvenire in modalità wireless oppure via cavo, collegando un connettore USB Samsung al nuovo smartphone e usando un comune cavo USB per mettere in comunicazione i due smartphone. Personalmente ti consiglio la modalità wireless, che mi sembra più comoda da utilizzare (anche se un po' più lenta rispetto a quella USB), ma sta a te scegliere.

Per trasferire dati da Samsung a Samsung in modalità wireless, installa la app Smart Switch su entrambi gli smartphone e accettane le condizioni d'uso. Dopodiché procedi come segue.

  • Sullo smartphone di origine dei dati – pigia sull'icona Senza cavi, seleziona l'opzione Invia e fai "tap" sul pulsante Connetti che si trova in basso. Ti verrà fornito un PIN da digitare poi sullo smartphone di destinazione dei dati.

Come trasferire dati da Samsung a Samsung

  • Sullo smartphone di destinazione dei dati – pigia sull'icona Senza cavi, seleziona l'opzione Ricevi e attendi qualche secondo affinché venga stabilita la connessione tra i due device.
  • Sullo smartphone di origine dei dati – seleziona i dati da trasferire tra rubrica, messaggi, calendario, registro chiamate, preferiti, applicazioni, immagini, musica, video e documenti e pigia sul pulsante Invia.

Come trasferire dati da Samsung a Samsung

  • Sullo smartphone di destinazione dei dati – pigia sul pulsante Ricevi e attendi che il trasferimento dei dati venga portato a termine. Al termine della procedura, fai "tap" sul pulsante Chiudi applicazione per chiudere l'applicazione.

Nota: se lo smartphone da cui intendi copiare i dati è equipaggiato con Android 6.0 o successivi, dopo aver pigiato sul pulsante Ricevi dell'altro telefono, potresti dover autorizzare la comunicazione fra i due device pigiando sul pulsante Allow.

Sincronizzazione cloud

I servizi cloud offerti da Google e dalla stessa Samsung permettono di sincronizzare i propri dati su vari device. Se colleghi uno smartphone Samsung agli stessi servizi cloud dell'altro, puoi ottenere un trasferimento dei dati costante, rapido e reciproco fra i due device senza compiere alcuna fatica. Funziona tutto via Internet in maniera automatica e, soprattutto, gratuita. I dati che puoi trasferire tramite cloud sono molteplici: contatti, email, foto, video, preferiti e altro ancora.

Per scoprire se la sincronizzazione dei dati è già attiva sul tuo vecchio smartphone (quindi sapere se quest'ultimo sta salvando i dati sul cloud), accedi alle impostazioni di Android (pigiando sull'icona dell'ingranaggio che si trova in alto a destra nel menu delle notifiche), vai su Account e assicurati che sul device siano già configurati un account Google e un account Samsung. Se manca un account fra quello Google e quello Samsung, configuralo ora pigiando sul pulsante Aggiungi account.

Come trasferire dati da Samsung a Samsung

A questo punto, per verificare che sia attiva la sincronizzazione con i servizi di Google, vai nel menu Impostazioni > Account > Google, seleziona il tuo indirizzo Gmail e assicurati che nella schermata che si apre ci siano tutte le levette impostate su ON. Se qualche levetta non è ancora attiva, attivala tu. In questo modo sincronizzerai sul cloud calendario, dati app, dati sulla salute, dettagli persone, documenti di Drive, messaggi di Gmail, rubrica, contenuti di Google Play Musica e contenuti di Google Play Film.

Per quanto riguarda foto e video, puoi approfittare del servizio Google Foto, il quale permette di archiviare permanentemente sul cloud, senza costi e senza limiti di spazio, sia foto che video (le foto vengono salvate max a 16MP, i video max a 1080p). Per attivare il backup online di Google Foto, avvia la app, pigia sul pulsante a forma di hamburger collocato in alto a sinistra e seleziona la voce Impostazioni dalla barra che compare di lato. Nella schermata successiva, vai su Backup e sincronizzazione, assicurati che la levetta Backup e sincronizzazione sia attiva e verifica che l'opzione Dimensione caricamento sia impostata su Alta qualità.

Come trasferire dati da Samsung a Samsung

Per quanto concerne l'account Samsung, puoi effettuare un backup online di orologio, messaggi, email e altri dati presenti sul device andando in Impostazioni > Backup e ripristino > Backup dati personali e pigiando sul pulsante Esegui backup ora. Andando invece nel menu Impostazioni > Account > Samsung account e selezionando il tuo account Samsung puoi configurare la sincronizzazione automatica di calendario, memo e rubrica.

Come trasferire dati da Samsung a Samsung

Perfetto! Adesso non ti resta altro che configurare i medesimi account Google e Samsung sul tuo nuovo smartphone, verificare l'attivazione dei servizi di sincronizzazione come appena spiegato e ti ritroverai con tutti i dati sincronizzati sul nuovo device. Più facile di così?!

Trasferire singoli file da Samsung a Samsung

Se non devi trasferire una grossa mole di dati, puoi ricorrere a delle pratiche soluzioni per condividere singoli file da uno smartphone all'altro. Una delle soluzioni più pratiche e alla portata di qualsiasi device è il Bluetooth, il quale permette di trasferire foto, documenti e altri tipi di file da un telefono all'altro in modalità wireless.

Per sfruttare il Bluetooth, devi semplicemente assicurati che entrambi gli smartphone abbiano questa funzione abilitata. Recati quindi nel menu impostazioni > Bluetooth di Android e, se non è ancora attiva, attiva la levetta che si trova in alto a destra nella schermata che si apre.

Come trasferire dati da Samsung a Samsung

A questo punto, apri la foto, il documento o il contenuto che vuoi condividere tramite Bluetooth, pigia sull'icona della condivisione (i tre pallini bianchi collegati da una linea) e seleziona l'icona del Bluetooth dal menu che compare.

Successivamente, seleziona il nome dello smartphone a cui desideri inviare il file, rispondi in maniera affermativa alla richiesta di ricezione del file sul telefono di destinazione e il gioco è fatto.

Come trasferire dati da Samsung a Samsung

Se i tuoi smartphone sono dotati di supporto NFC (Near Field Communication), puoi scambiare dati fra questi ultimi semplicemente aprendo il file da condividere e appoggiandoli di dorso l'uno all'altro. Entro qualche secondo gli smartphone vibreranno e sullo schermo del dispositivo di destinazione comparirà un messaggio per confermare l'avvio del trasferimento dei dati.

Ovviamente, affinché tutto funzioni correttamente, bisogna andare nel menu delle impostazioni e assicurarsi che l'NFC sia attivo su entrambi i device. Ti segnalo, inoltre, che su alcuni terminali Samsung di fascia media e fascia alta c'è una tecnologia denominata S-Beam, la quale funziona con lo stesso criterio dell'NFC ma sfrutta il Wi-Fi Direct al posto del Bluetooth per trasferire i dati (quindi è un po' più veloce).

Se per un motivo o l'altro non puoi usare Bluetooth o NFC, puoi affidarti a Send Anywhere: una app gratuita che permette di condividere qualsiasi tipo di file in modalità wireless sfruttando un comodo sistema di codici.

Come trasferire dati da Samsung a Samsung

Per spiegarti il funzionamento di questa app in poche parole: si selezionano i file da condividere, si pigia sull'icona della condivisione, si seleziona Send Anywhere dal menu che si apre e la app genera un codice che, una volta digitato sullo smartphone di destinazione (sul quale dev'essere presente Send Anywhere), permette di ricevere i file in pochi secondi. In alternativa si può anche aprire direttamente la app e selezionare i file da condividere da quest'ultima. A te la scelta.

Send Anywhere supporta non solo i device Android, ma anche quelli iOS e i computer. Può essere usato perfino via Web senza installare alcun software. Ti consiglio vivamente di provarlo!