Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come trasferire rubrica da Samsung a iPhone

di

Hai sostituito il tuo vecchio smartphone Samsung con un iPhone ma non sai come recuperare tutti i contatti che avevi in rubrica? Per motivi di lavoro devi utilizzare sia un cellulare Samsung che un iPhone, vorresti sincronizzare i contatti di entrambi i dispositivi ma non sai come riuscirci? Se vuoi posso darti una mano io.

Devi sapere che esistono due modi per trasferire rubrica da Samsung a iPhone: il primo consiste nella sincronizzazione dei contatti su Gmail, servizio che permette di avere gli stessi nominativi su Android e iPhone senza dover perdere tempo in troppe configurazioni. Il secondo invece prevede l’esportazione “manuale” della rubrica dal cellulare Samsung, sotto forma di file VCF, e la sua importazione su iPhone tramite l’applicazione Mail (oppure tramite il sito iCloud.com, ma di questo parleremo più in là).

Devi solo scegliere la soluzione che si addice maggiormente alle tue esigenze (con Gmail i contatti vengono sincronizzati automaticamente su entrambi gli smartphone, con l’importazione manuale le rubriche dei due terminali restano indipendenti) e seguire le indicazioni che sto per darti. Ci vorrà pochissimo. La procedura può essere attuata su tutte le versioni più recenti di iOS e anche su smartphone Android di altre marche rispetto a Samsung (cambia solo qualche voce all’interno dei menu di Android).

Metodo 1: sincronizzare i contatti tramite Gmail

Secondo il mio modestissimo parere, il metodo più veloce per trasferire rubrica da Samsung a iPhone è sfruttare la sincronizzazione di Gmail.

Configurando lo stesso account Google su entrambi gli smartphone (quello Samsung e l’iPhone) porterai la rubrica di Android su iOS senza muovere un dito, e tutte le modifiche apportate su un terminale verrano applicate automaticamente anche sull’altro. Comodo, vero? Allora mettiamoci subito all’opera!

Come trasferire rubrica da Samsung a iPhone

Cosa fare sullo smartphone Samsung

Il primo passo che devi compiere è sincronizzare la rubrica del tuo smartphone Samsung con Gmail. Recati quindi nelle impostazioni di Android (pigiando sull’icona dell’ingranaggio che si trova nella schermata con i collegamenti di tutte le app o nel menu delle notifiche) e seleziona l’icona Account.

A questo punto se, come probabile, hai già configurato un account Gmail sul dispositivo, pigia sul logo di Google, seleziona il tuo indirizzo di posta elettronica e assicurati che la levetta relativa ai contatti sia attiva (altrimenti attivala tu).

Se non hai ancora configurato un account Gmail sul telefono Samsung, recati nel menu Impostazioni > Account di Android, seleziona la voce Aggiungi account e scegli il logo di Google dal menu che si apre.

Dopodiché digita i tuoi dati di accesso a Gmail e il gioco è fatto. Se non hai ancora un account Gmail o comunque vuoi crearne uno nuovo solo per sincronizzare la rubrica, fai “tap” sulla voce Oppure crea un nuovo account. In entrambi i casi accertati di lasciare attiva l’opzione per la sincronizzazione dei contatti.

Cosa fare sull’iPhone

Una volta sincronizzata la rubrica del tuo smartphone Samsung con Gmail non ti resta che collegare l’iPhone al medesimo account. Prendi dunque il tuo “melafonino”, recati nelle impostazioni di iOS (l’icona dell’ingranaggio che si trova in home screen), vai su Mail, seleziona le voci Account > Aggiungi account dalla schermata che si apre e fai “tap” sul logo di Google.

A questo punto, effettua l’accesso all’account Gmail che hai configurato prima sul telefono Samsung, pigia su Consenti, accertati che la levetta relativa alla sincronizzazione dei Contatti sia attiva e fai “tap” su Salva per passare allo step successivo.

Lo step successivo consiste nella scelta dell’account Google come account predefinito per la sincronizzazione dei contatti. Recati quindi nel menu Impostazioni > Contatti dell’iPhone, seleziona la voce Account di default e scegli Gmail dal menu che si apre.

Ora attendi qualche minuto e dovresti avere una rubrica perfettamente sincronizzata su iPhone e Android. Qualora così non fosse, prova ad aggiungere un nuovo contatto sullo smartphone Samsung per “stimolare” la sincronizzazione della rubrica e attendi qualche minuto, in questo modo tutto dovrebbe mettersi a posto.

Metodo 2: sincronizzare i contatti “manualmente”

Preferisci trasferire la rubrica del tuo cellulare Samsung sul tuo Phone “manualmente”, senza attivare la sincronizzazione automatica dei contatti fra i due device? Nessun problema, si può fare. È una procedura leggermente più lunga rispetto a quella che abbiamo visto in precedenza, ma si può fare.

Come trasferire rubrica da Samsung a iPhone

Cosa fare sullo smartphone Samsung

Per esportare i contatti del tuo smartphone Samsung sotto forma di file VCF, apri l’applicazione Rubrica/Contatti (dovrebbe trovarsi in home screen o nel menu delle app), pigia sul pulsante Altro/[…] collocato in alto a destra e seleziona la voce Impostazioni dal menu che compare.

Nella schermata che si apre, vai su Importa/Esporta contatti, pigia sul pulsante Esporta e scegli se esportare la rubrica sulla memoria del dispositivo (cioè sulla memoria del telefono) o su una SD (nel caso in cui il tuo telefono fosse dotato di memoria espandibile).

A questo punto, dai conferma, attendi che il processo di esportazione dei contatti venga portato a termine (puoi seguirne l’avanzamento dal menu delle notifiche) e inviati il file VCF che hai ottenuto via email, a un indirizzo accessibile dal tuo iPhone. Se non sai come auto-inviarti un messaggio di posta elettronica contenente il file VCF con i contatti, apri l’applicazione Download o installa il file manager gratuito ES Gestore File, dopodiché recati nella cartella in cui hai salvato il file VCF, seleziona quest’ultimo tenendo il dito premuto su di esso e pigia sull’icona della condivisione per inviarlo al tuo client di posta elettronico preferito (es. Gmail).

Cosa fare sull’iPhone

Per importare i contatti esportati da Android sul tuo iPhone, avvia il tuo client di posta preferito (es. MailOutlook), apri il messaggio che ti sei appena auto-inviato e pigia sull’icona del file VCF in allegato.

Ora, se stavi utilizzando Mail si è aperta direttamente la rubrica di iOS, pigia sul pulsante Aggiungi tutti i xx contatti che si trova in alto e tutti i contatti presenti nel file VCF verranno copiati automaticamente sul telefono. Se invece stavi utilizzando un client di posta alternativo (es. Outlook) e si è aperta una semplice anteprima del file VCF, pigia sull’icona della condivisione (la freccia che va verso l’alto), seleziona l’opzione Apri in/Open in e fai “tap” sul pulsante Copia in contatti che si trova nel menu che si apre (nella prima riga di icone).

Nota: se hai attivato la sincronizzazione della rubrica dell’iPhone con iCloud, puoi importare i contatti dai file VCF anche direttamente dal PC. Tutto quello che devi fare è collegarti al sito Internet iCloud.com, effettuare l’accesso con i dati del tuo ID Apple, selezionare l’icona dei Contatti e importare il file VCF nella rubrica pigiando prima sull’icona dell’ingranaggio collocata in basso a sinistra e poi sulla voce Importazione vCard presente nel menu che si apre. Tutti i contatti importati in iCloud verranno sincronizzati automaticamente sul tuo iPhone tramite Internet.

Metodo 3: applicazione Move to iOS

Come trasferire rubrica da Samsung a iPhone

Se hai deciso di sostituire uno smartphone Samsung con un iPhone, puoi prendere in considerazione anche l’utilizzo di Move to iOS. Si tratta di un’applicazione gratuita sviluppata da Apple che permette di trasferire su iOS contatti, cronologia dei messaggi, foto, video, account e-mail e calendari provenienti da Android. È completamente gratuita e molto facile da usare ma funziona solo durante la procedura di configurazione iniziale dell’iPhone (quindi puoi avvalertene solo su un nuovo device o inizializzando il tuo iPhone). I passaggi che devi compiere sono i seguenti.

  • Avvia la configurazione iniziale dell’iPhone, arriva alla schermata App e dati e scegli l’opzione Sposta dati da Android;
  • Avvia la App Move to iOS sullo smartphone Samsung e pigia in sequenza sui pulsanti Continua, Accetto, Successivo;
  • Pigia sul pulsante Continua sull’iPhone e attendi che ti venga mostrato un codice di 6-10 cifre;
  • Digita il codice sul terminale Android, seleziona i contenuti da trasferire all’iPhone (fra cui i contatti) e avvia la copia dei dati.

È tutto! Se qualche passaggio non ti è abbastanza chiaro e/o vuoi maggiori informazioni sul funzionamento della app Move to iOS, consulta il sito Internet di Apple.