Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

Come zoomare su Mac

di

Le icone e le scritte presenti sulla scrivania di OS X ti sembrano troppo piccole? Hai delle difficoltà nel riuscire a visualizzare correttamente i contenuti presenti sullo schermo del tuo Mac? Se la risposta ad almeno una di queste due domande è affermativa molto probabilmente sarai ben felice di sapere che per far fronte alla cosa non c’è bisogno di sforzare oltremodo la vista… zoomare su Mac dovrebbe essere più che sufficiente! Come dici? Ci avevi già pensato ma non hai la più pallida idea di come fare? Beh, ma non devi proccuparti, posso darti una mano io.

Nelle seguenti righe andremo infatti a scoprire tutto ciò che è possibile fare per poter zoomare su Mac utilizzando apposite funzioni disponibili “di serie” su OS X. Sono certo del fatto che rimarrai sorpreso di quanto possano rivelarsi utili certi strumenti ed anche di quanto siano estremamente semplici da utilizzare.

Se sei dunque interessato a scoprire che cosa bisogna fare per poter zoomare su Mac ti suggerisco di metterti ben comodo, di prenderti qualche minuto di tempo libero e di concentrarti attentamente sulla lettura di questa guida. Sicuramente alla fine potrai dirti più che soddisfatto e sono anche certo del fatto che sarai pronto ad affermare che tutto sommato zoomare su Mac non era per niente complicato. Scommettiamo?

A seconda di quelle che sono le tue preferenze ed esigenze è possibile zoomare su Mac in differenti modalità. Puoi infatti decidere di zoomare l’intero schermo, di ingrandire soltanto una specifica area oppure di zoomare solo ed esclusivamente le pagine Web che visualizzi nel browser. La scelta, chiaramente, spetta solo e soltanto a te.

Zoomare l’intero schermo

Se desideri zoomare su Mac andando ad agire sull’intero schermo la prima cosa che devi fare è provvedere ad attivare la funzione di ingrandimento dal pannello di controllo del sistema operativo. Per fare ciò recati in Preferenze di sistema facendo clic sull’apposita icona presente nella barra del Dock o annessa al Launchpad e, nella finestra che si apre, clicca sull’icona Accessibilità.

Screenshot di OS X

Adesso, seleziona la voce Zoom dalla barra laterale di sinistra, metti i segni di spunta accanto alle opzioni Utilizza le abbreviazioni da tastiera per ingrandireUsa i gesti di scorrimento con tasti modificatori per ingrandire e Smussa immagini e poi apponi un segno di spunta accanto alla voce Una gesti di scorrimento con tasti modificatori per ingrandire:. Assicurati poi che dal menu presente in corrispondenza della voce Stile ingrandimento: sia selezionata l’opzione A tutto schermo e poi chiudi Preferenze di sistema per salvare i cambiamenti.

Screenshot di OS X

Effettuati questi passaggi puoi finalmente procedere andando a zoomare su Mac intervenendo sull’intero schermo. Per fare ciò puoi utilizzare sia il mouse o il trackpad sia la tastiera collegata al tuo computer. Se desideri zoomare su Mac utilizzando il mouse o il trackpad devi tenere premuto il tasto ctrl e andare su con due dita sul mouse oppure sul trackpad per effettuare un ingrandimento. Se necessario puoi diminuire il livello di zoom semplicemente andando giù con le dita. Se invece desideri zoomare su Mac con la tastiera ti basta premere la combinazione di tasti cmd+alt+8 ed usare cmd+alt++ (simbolo più) per aumentare il livello di ingrandimento dello schermo. Qualora necessario puoi anche diminuire il livello di zoom premendo la combinazione di tasti cmd+alt+8 ed usando cmd+alt+(simbolo meno). In tutti i casi lo zoom seguirà il puntatore del mouse non appena questo raggiungerà uno dei bordi del desktop.

Se hai delle esigenze particolari puoi inoltre modificare la modalità d’uso della funzione mediante cui zoomare su Mac accedendo nuovamente alla sezione Accessibilità in Preferenze di sistema, selezionando Zoom dalla sezione sinistra della finestra visualizzata e pigiando poi sul pulsante Altre opzioni… che risulta collocato in basso a destra. Mediante la nuova finestra che a questo punto ti verrà mostrata potrai impostare ulteriori settaggi riguardo la possibilità di zoomare su Mac (ad esempio puoi selezionare l’intervallo per lo zoom veloce e la modalità mediante cui muovere l’immagine nello schermo quando viene ingrandita).

Screenshot di OS X

Zoomare una specifica area

Come ti dicevo, puoi inoltre zoomare su Mac andando ad agire solo ed esclusivamente su una specifica area dello schermo. Per fare ciò recati in Preferenze di sistema facendo clic sull’apposita icona presente nella barra del Dock o annessa al Launchpad e, nella finestra che si apre, clicca sull’icona Accessibilità.

Seleziona ora la voce Zoom dalla barra laterale di sinistra e metti i segni di spunta accanto alle opzioni Utilizza le abbreviazioni da tastiera per ingrandireUsa i gesti di scorrimento con tasti modificatori per ingrandire e Smussa immagini. Assicurati poi che dal menu presente in corrispondenza della voce Stile ingrandimento: sia selezionata l’opzione PIP (Picture In Picture) e poi chiudi Preferenze di sistema per salvare i cambiamenti.

Screenshot di OS X

A questo punto puoi finalmente procedere andando a zoomare su Mac intervenendo solo ed esclusivamente su una specifica area dello schermo. Per fare ciò puoi utilizzare sia il mouse o il trackpad sia la tastiera collegata al tuo computer. Se desideri zoomare su Mac utilizzando il mouse o il trackpad porta il cursore in corrispondenza dell’area che intendi ingrandire dopodiché tieni premuto il tasto ctrl e vai su con due dita sul mouse oppure sul trackpad per effettuare un ingrandimento. Fatto ciò vedrai apparire un piccolo riguardo in corrispondenza della posizione del cursore all’interno del quale potrai visualizzare il contenuto ingrandito dell’area di riferimento. Se necessario puoi diminuire il livello di zoom semplicemente andando giù con le dita. Se invece desideri zoomare su Mac con la tastiera ti basta premere la combinazione di tasti cmd+alt+8 ed usare cmd+alt+(simbolo più) per aumentare il livello di ingrandimento dello schermo. Anche in questo caso vedrai apparire un piccolo riguardo in corrispondenza della posizione del cursore all’interno del quale potrai visualizzare il contenuto ingrandito dell’area di riferimento. Qualora necessario potrai poi diminuire il livello di zoom premendo la combinazione di tasti cmd+alt+8 ed usando cmd+alt+– (simbolo meno). In tutti i casi lo zoom seguirà il puntatore del mouse non appena questo raggiungerà uno dei bordi del desktop.

Analogamente a quanto è possibile fare andando a zoomare su Mac intervento sull’intero schermo anche nel caso dell’ingrandimento di una specifica area puoi pigiare sul bottone Altre opzioni… annesso alla sezione Zoom di Accessibilità in Preferenze di sistema e regolare ulteriori settaggi in base a quelle che sono le tue necessità.

Zoomare le pagine Web

Se invece desideri zoomare su Mac intervenendo solo ed esclusivamente sulle pagine Web puoi ricorrere all’uso delle seguenti apposite scorciatoie da tastiera che, appunto, consentendo ingrandire ciò che viene mostrato nelle finestre di tutti i principali browser Web quali Safari, Google Chrome e Mozilla Firefox (per ulteriori dettagli ed approfondimenti puoi consultare la mia guida su come zoomare una pagina Web)

  • Utilizza cmd++ (simbolo più) per aumentare il livello di zoom della pagina.
  • Utilizza cmd+ (simbolo meno) per diminuire il livello di zoom della pagina.
  • Utilizza cmd+0 (numero zero) per reimpostare lo zoom della pagina sul 100%.
  • Utilizza cmd+rotellina di scorrimento del mouse verso l’alto per aumentare il livello di zoom della pagina.
  • Utilizza cmd+rotellina di scorrimento del mouse verso il basso per diminuire il livello di zoom della pagina.

Screenshot di OS X

Oltre che così come ti ho appena indicato se in accoppiata al tuo Mac possiedi il Magic Mouse o il Magic Trackpad puoi zoomare le pagine Web sfruttando la funzione Smart Zoom. Tale funzione ti permette di zoomare su Mac in corrispondenza di uno specifico punto di una pagina Web mediante un semplice tocco di dita. Per servirtene assicurati innanzitutto che la funzionalità risulti attiva. Recati quindi in Preferenze di sistema dopodiché se utilizzi il Magic Mouse clicca su Mouse e poi sulla scheda Punta e clic e poi verifica che accanto alla voce Smart Zoom sia presente un segno di spunta e in caso contrario provvedi ad apporlo. Se invece utilizzi il Magic Trackpad clicca su Trackpad e poi sulla scheda Scorri e zoom dopodiché verifica che accanto alla voce Smart Zoom sia presente un segno di spunta e in caso contrario provvedi ad apporlo.

Screenshot di OS X

Successivamente potrai sfruttare la funzione Smart Zoom toccando per due volte consecutive con due dita sulla superficie di Magic Mouse o su quella di Magic Trackpad dopo aver selezionando il punto della pagina Web che intendi ingrandire. Per disattivare lo zoom tocca nuovamente per due volte consecutive con due dita sulla superficie di Magic Mouse o su quella di Magic Trackpad.