Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Modello fattura Excel

di

Ti hanno chiesto di realizzare un fattura in Excel ma non sai in che modo riuscirci? Beh, in realtà creare una fattura in Excel è molto semplice, basta solo prendere un po' di dimestichezza con le formule dei fogli di calcolo. In ogni caso, se proprio ne hai bisogno, sappi che esistono dei modelli preimpostati che puoi scaricare gratuitamente da Internet e che permettono di creare delle fatture in Excel in una manciata di clic.

Una volta scaricato un modello fattura Excel, non devi far altro che aprirlo nel celebre programma di casa Microsoft e compilarlo con i dati della tua fattura: prezzi, imponibile, sconti, IVA e altri valori verranno calcolati in maniera completamente automatica senza che tu debba imparare le formule di Excel. Non ci credi? Allora prenditi cinque minuti di tempo libero e prova a seguire i consigli che sto per darti.

Ti spiegherò come usare i modelli di Excel non solo sul computer (per il tutorial userò Office 2016 per Windows e macOS), ma anche su smartphone e tablet, dove Excel è disponibile sotto forma di applicazione autonoma e gratuita, a meno che tu non abbia un device dalle dimensioni superiori ai 10.1". Buona lettura e buon divertimento, o buon lavoro, a seconda dei punti di vista!

Indice

Come usare modello fattura Excel su PC e Mac

Se utilizzi una versione recente di Office per Windows o macOS, come ad esempio Office 2016, puoi trovare i modelli di Excel direttamente nella schermata iniziale dell'applicazione.

Per capire quello a cui mi riferisco, avvia Excel, digita il termine fattura nel campo di ricerca che si trova in alto a sinistra (se utilizzi Windows) o in alto a destra (se utilizzi macOS) e premi Invio sulla tastiera del tuo computer. Dopodiché individua il modello di tuo interesse e prima sulla sua miniatura e poi sul pulsante Crea per importarlo in Excel.

Modello fattura Excel

Ad importazione del modello effettuata, non ti resta altro che compilare tutti i campi della fattura con i dati relativi alla tua attività e ai prodotti da fatturare. Come già accennato in precedenza, i calcoli relativi a imponibile, IVA, sconti ecc. verranno fatti automaticamente dal foglio di calcolo.

Modello fattura Excel

Alcuni modelli di fattura includono anche dei pulsanti e/o dei fogli aggiuntivi (da selezionare dalla parte bassa della finestra di Excel) per personalizzare nome della società, numero della fattura e altri dettagli del documento.

Quando sei soddisfatto del risultato ottenuto, non devi far altro che salvare la tua fattura cliccando prima sull'icona del floppy disk collocata in alto a sinistra e poi sul pulsante Sfoglia. Scegli quindi il nome da assegnare al documento, la cartella in cui salvarlo e pigia sul pulsante Salva per completare l'operazione.

Modello fattura Excel

Sito per scaricare modelli fattura Excel

Se utilizzi una versione datata di Excel e/o per un motivo o l'altro non riesci a visualizzare la galleria con i modelli preimpostati di Excel, collegati al sito Internet di Office e sfoglia tutti i modelli di fattura disponibili su quest'ultimo.

Una volta individuato il modello di fattura di tuo interesse (assicurati che ci sia scritto Excel sotto la sua miniatura, alcuni modelli sono per Word), fai clic sul pulsante Scarica e attendi che il file venga scaricato sul tuo PC.

Modello fattura Excel

A download completato (dovrebbero volerci appena pochi secondi), apri il file xls/xlsx che hai prelevato dal sito di Office e modificalo in Excel come meglio credi. Anche in questo caso, i calcoli all'interno del foglio di calcolo dovrebbero avvenire in maniera completamente automatica.

Nota: il sito di Microsoft non è l'unico che offre dei modelli di fattura per Excel, ma è quello più affidabile. Qualora non riuscissi a trovare un modello di tuo interesse su quest'ultimo, prova a cercare "modello fattura Excel" su Google e troverai numerosi siti che offrono modelli di Excel per le fatture pronti all'uso, ad esempio questo.

Salvare modelli di fattura per Excel

Se hai scaricato un modello di fattura da un sito di terze parti (quindi non dal sito di Microsoft) o sei riuscito a crearne uno tu, puoi salvarlo come modello in Excel e riutilizzarlo più e più volte come base per creare le tue fatture.

Per salvare un file di Excel come modello, apri quest'ultimo, clicca sul pulsante  File che si trova in alto a sinistra, seleziona prima la voce Salva con nome dalla barra laterale di sinistra e clicca sul pulsante Sfoglia presente nella schermata che compare.

Nella finestra che si apre, espandi il menu a tendina Salva come, seleziona la voce Modello di Excel (.xltx), assegna un nome di tua scelta al file e clicca sul pulsante Salva per completare l'operazione. Se utilizzi un Mac, invece, vai direttamente nel menu File > Salva come modello, digita il nome che vuoi assegnare al documento e il gioco è fatto.

Modello fattura Excel

Una volta salvato, troverai il modello di fattura direttamente nella schermata iniziale di Excel, andando a selezionare la scheda Personali che si trova in alto. Su Mac non c'è bisogno nemmeno di selezionare la scheda "Personali" in quanto il modello compare automaticamente nella schermata iniziale di Excel.

Modello fattura Excel

Se utilizzi un PC Windows e nella scheda "Personali" di Excel non vedi comparire il tuo modello, procedi come segue.

  • Richiama il pannello Esegui… di Windows premendo la combinazione di tasti Win+R sulla tastiera del PC. Nella finestra che si apre, digita il comando %appdata%\Microsoft\Templates\ e premi il tasto Invio;
  • Copia l'indirizzo della cartella che si è appena aperta dalla barra degli indirizzi (quella collocata in alto nell'Esplora File di Windows);
  • Apri Excel, clicca sul pulsante File collocato in alto a sinistra, vai su Opzioni >Salvataggio e incolla l'indirizzo della cartella copiata poc'anzi nel campo Percorso predefinito modelli personali.

Modello fattura Excel

A questo punto, salva nuovamente il modello di Excel come visto in precedenza e questo dovrebbe finalmente comparire nella scheda "Personali" del programma.

Come usare modello fattura Excel su smartphone e tablet

Come già accennato in apertura del post, Excel è disponibile anche sotto forma di app per AndroidiOS e Windows Phone ed è gratis per tutti i device che hanno dimensioni pari o inferiori ai 10.1" (altrimenti viene richiesta la sottoscrizione di un abbonamento a Office 365 a partire da 7 euro/mese).

La versione mobile di Excel include molte delle funzioni che hanno decretato il successo dell'applicazione in ambito desktop (mancano solo le funzioni più avanzate) e di conseguenza permette anche di creare delle fatture partendo da modelli preimpostati.

Per trovare un modello fattura Excel su smartphone o tablet, avvia Excel, seleziona la scheda Nuovo e seleziona uno dei modelli di fattura disponibili nella app. Dopodiché procedi con la modifica del foglio di calcolo come faresti normalmente su PC. Se utilizzi Excel da smartphone, per richiamare la barra degli strumenti del software devi pigiare sull'icona della matita che si trova in alto a destra e selezionare la scheda della toolbar di tuo interesse tramite il menu a tendina che compare in basso a sinistra. Tutte le modifiche apportate al documento verranno salvate automaticamente online sul tuo OneDrive personale.

Modello fattura Excel

Se nella galleria dei template Microsoft non trovi un modello di fattura adatto alle tue esigenze, niente panico, Excel mobile supporta tutti i principali servizi di cloud storage. Questo significa che puoi scaricare un modello di fattura da siti di terze parti, salvarlo in Dropbox, Google Drive, iCloud ecc. e poi richiamarlo da Excel usando la funzione Apri della app.

Come usare modello fattura Excel Online

Forse non tutti lo sanno, ma Microsoft ha realizzato delle versioni online di tutte le suite comprese nel pacchetto Office, compreso Excel, da utilizzare a costo zero attraverso il browser. L'unico requisito necessario a utilizzare il servizio è un account Microsoft gratuito.

Se vuoi provare Excel Online, collegati alla pagina iniziale del servizio, clicca sul pulsante per effettuare l'accesso al tuo account Microsoft e, ad accesso effettuato, seleziona un modello di fattura fra i modelli che ti vengono proposti. Se tra i modelli proposti nella schermata iniziale di Excel Online non ne trovi nessuno di tuo interesse, scorri la pagina fino e in fondo e clicca sulla voce Visualizza altri modelli. Così facendo verrai reindirizzato sul sito di Office (quello che ti ho segnalato anche io prima), dove potrai trovare numerosi modelli di fattura.

Modello fattura Excel

Per usare un modello di Excel Online, individua un modello compatibile (i modelli utilizzabili sono quelli che riportano la dicitura Excel Online) sotto la loro miniatura e clicca prima sulla loro anteprima e poi sul pulsante Modifica nel browser.

Tutte le modifiche effettuate alla fattura online verranno salvate automaticamente su OneDrive. Se vuoi scaricare il documento offline, devi cliccare sul pulsante File di Excel Online (in alto a sinistra), selezionare la voce Salva con nome dalla barra che compare di lato e pigiare sul pulsante Scarica una copia.

Modello fattura LibreOffice/OpenOffice

Al posto di Microsoft Office utilizzi LibreOffice o OpenOffice (con cui LibreOffice condivide parte del codice sorgente)? Non c'è assolutamente alcun problema.

Tanto per cominciare, Calc, il programma per l'elaborazione dei fogli di calcolo incluso in LibreOffice ed OpenOffice supporta i modelli di Excel, quindi puoi scaricare un modello di fattura per Excel e usarlo in quest'ultimo (potrebbe esserci qualche piccolo problema di formattazione ma nulla di tragico), ma poi ci sono dei template di fattura molto validi anche per LibreOffice e OpenOffice.

Modello fattura Excel

Per trovare un modello di fattura per LibreOffice, collegati al sito LibreOffice Extensions & Templates e cerca un modello di fattura. Purtroppo al momento non sembrano esserci molti modelli in lingua italiana, quindi devi orientarti verso un modello in lingua inglese o verso altri siti (cercando "modello fattura LibreOffice" su Google dovresti trovare diverse risorse utili). Detto questo, per scaricare un modello dal sito Internet di LibreOffice, non devi far altro che selezionarlo e poi cliccare sul suo nome (in verde) nella pagina che si apre.

Se utilizzi OpenOffice, collegati al sito OpenOffice Templates e cerca "fattura" nel campo di ricerca dei modelli. Dopodiché individua il modello di tuo interesse e scaricalo sul PC cliccando prima sul suo nome e poi sul pulsante Download template. Qui di modelli in italiano se ne trovano un bel po' e la bella notizia è che si possono usare anche con LibreOffice senza il benché minimo problema!