Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Nirvam: come funziona

di

Il lavoro impegna buona parte della tua giornata ed il tempo per intraprendere nuove relazioni sociali non è mai abbastanza. Vista la situazione, hai dunque deciso di affidarti ad un sito di incontri per cercare di stringere nuove amicizie e, perché no, per incontrare l’anima gemella. Facendo qualche ricerca in rete sei dunque venuto a conoscenza di Nirvam e desideroso di approfondire la questione e soprattutto di capire come funziona esattamente questo servizio sei finito qui, sul mio sito.

Beh, che dire, capiti a fagiolo! Con questo mio articolo di oggi intendo infatti schiarirti le idee riguardo il funzionamento di questo celebre portale. Nelle righe successive andrò infatti ad illustrarti di che cosa si tratta, esattamente, ed anche come fare per iscriversi e per utilizzare il servizio. Inoltre, sarà mia premura indicarti alcune tra le migliori alternative disponibili sulla piazza in modo tale da metterti in condizione di poter scegliere facilmente la soluzione più adatta a te.

Allora? Che ne diresti di mettere le chiacchiere da parte e di entrare finalmente nel vivo della questione? S? Fantastico! Non perdiamo altro tempo dunque e vendiamo al nocciolo della questione. Ti auguro, come mio solito, una buona lettura e ti faccio un grande in bocca al lupo per le eventuali nuove conoscenze che andrai a fare.

Indice

Che cos’è Nirvam

Come anticipato in apertura, Nirvam è un sito d’incontri molto celebre nel Bel paese operante in rete già da diversi anni a questa parte e che può contare su un buon numero di utenti iscritti, sia italiani che internazionali. Il sito si propone, come da slogan, come strumento per permettere agli utenti iscritti di incontrare gente nuova nella propria città.

Screenhsot di Nirvam

A differenza di altri siti d’incontri, Nirvam non è disponibile sotto forma di app per smartphone o tablet ma è fruibile solo ed esclusivamente via browser Web e non è gratis, o meglio non lo è non per tutti e non per sempre. Per essere più precisi, l’iscrizione al servizio è totalmente gratuita sia per gli uomini che per le donne. Creando un account sul sito è possibile visualizzare tutti i profili degli altri utenti e verificare dunque se sono sono presenti altri iscritti affini a quelli che sono i propri gusti.

Per poter fruire di tutte le altre funzionalità offerte, quali aprire la chat, fare domande, cominciare a chiacchierare direttamente con altri iscritti e via discorrendo, occorre sottoscrivere un abbonamento che può essere a pagamento. Per le donne intenzionate a conoscere utenti di sesso maschile l’uso del servizio è sempre totalmente gratuito, mentre in tutti gli altri casi e per gli uomini è necessario pagare scegliendo una delle seguenti opzioni.

  • 1 mese – 18,95 euro
  • 3 mesi – 29,85 euro
  • 6 mesi – 47,70 euro
  • 12 mesi – 59,40 euro

Prima di decidere se sottoscrivere un piano a pagamento oppure no è comunque possibile valutare il funzionamento del servizio usufruendo della prova gratuita dello stesso che viene offerta ai nuovi iscritti. Per i primi 3 giorni dal momento della creazione dell’account il servizio è infatti completamente fruibile senza dover sborsare neppure un euro. Terminato il periodo di prova si può poi decidere se continuare ad utilizzare Nirvam gratuitamente o se sottoscrivere un piano pay.

Iscriversi al servizio

Ora che hai finalmente le idee più chiare riguardo la natura Nirvam cerchiamo di capire come fare per poter creare un account sul sito. Per creare il tuo account sul portale il primo passo che devi compire è quello di collegarti alla home page dello stesso e compilare il modulo di iscrizione che ti viene proposto a schermo.

Digita dunque il nickname che intendi usare in chat nel campo collocato accanto alla voce Nickname, inserisci la password che desideri associare al tuo account che stai per creare sul sito di incontri immettendola nel campo Password, fornisci il tuo indirizzo di posta elettronica digitandolo nel campo presente accanto alla voce E-mail e fornisci le altre informazioni a te relative utilizzando i menu a tendina presenti accanto alle voci Data di nascita, Sono, Nazione, Regione e Località. Per concludere, fai clic sul pulsante rosso Conferma.

Se tutto è andato per il verso giusto, ovvero se hai digitato i tuoi dati correttamente e se hai scelto un nickname non in uso (in caso contrario dovrai modificare le info in questione) ti verrà mostrata una nuova pagina Web indicate il fatto che l’iscrizione è avvenuta con successo. Clicca dunque sul bottone Compelta Profilo in modo tale da poter subito aggiungere ulteriori dettagli a te relativi (non è obbligatorio ma è consigliabile) e trovare con maggiore facilità utenti a te affini.

Nirvam: come funziona

 

Fornisci quindi i tuoi dati fisici (altezza, peso, corporatura, capelli, occhi ed origine etnica) e pigia su Continua, indica i tuoi dati personali (stato civile, figli, titolo di studio, professione, reddito, fumo, nazionalità, regione, lingue parlate) e fai nuovamente clic sul pulsante Continua, digita un messaggio di presentazione compilando il box presente sotto la voce Il mio annuncio e clicca ancora su Continua e poi specifica quali sono i tuoi interessi spuntando le caselle collocate accanto alle varie opzioni (animali, cucina, discoteche ecc.) e fai clic ancora una volta sul bottone Continua.

Per finire, carica una tua foto da utilizzare come avatar (scegline una in cui sei ben visibile ed in primo piano tenendo presente il fatto che la foto profilo non deve raffigurare disegni, paesaggi, immagini di altre persone, animali o soggetti che comunque vanno in qualche modo ad affondare il comune senso del pudore) e fornisci una tua descrizione dopodiché pigia sul bottone Entra in Nirvam.

Usare il servizio

Una volta effettuata l’iscrizione ed una volta completato il tuo profilo con i dettagli richiesti ti ritroverai finalmente al cospetto della schermata principale del servizio. Se non sei una donna in cerca di uomini, nella parte in alto del sito dovresti visualizzare l’avviso Nota: Nirvam ti ha fatto un dono odi un periodo di prova gratis valido fino giorno mese anno (al posto di giorno mese anno trovi indicata la data di scadenza del tuo periodo di prova gratis). Cliccandoci sopra potrai verificare il periodo di prova restante per la tua trial del servizio.

A questo proposito, ti segnalo che cliccando sulla scheda Abbonati che sta in alto puoi selezionare un eventuale piano d’abbonamento tra quelli disponibili nel caso in cui ti interessasse continuare ad utilizzare tutte le funzioni dal servizio senza alcuna limitazione.

Screenhsot di Nirvam

Per quel che concerne invece l’utilizzo pratico di Nirvam, facendo clic sulla scheda Chat in alto puoi visualizzare gli utenti scritti al servizio ed online (Utenti online), puoi visualizzare il loro profilo facendo clic sul relativo nick ed avviare una conversione via chat o mail selezionando i collegamenti Chat e Mail/Messaggio Email, appunto. Nel primo caso si aprirà una nuova finestra del browser tramite cui potrai proseguire la tua conversazione digitando il tuo testo nell’apposito box e sfruttando tutti i vari strumenti di formattazione disponibili.

Nirvam: come funziona

Se vuoi, puoi anche esprimere una preferenza per l’utente selezionato ciccando sul collegamento Votalo oppure puoi aggiungerlo alla lista amici o alla lista nera cliccando sui collegamenti Aggiungi a lista amici o Inserisci in lista nera.

Volendo, puoi filtrare i vari utenti iscritti scegliendo di visualizzare solo i nuovi utenti (Nuovi Iscritti) oppure quelli che hanno effettuato l’accesso di recente (Ultimi accessi). Mediante gli appositi strumenti in alto puoi invece scegliere di visualizzare gli utenti provenienti da una specifica regione, appartenenti ad una determinata fascia d’eta e/o con foto.

Facendo clic sulla scheda Ricerca, sempre situata in alto, puoi anche avviare una ricerca mirata di specifici utenti specificando determinati parametri (Ricerca Veloce o Ricerca Avanzata) oppure per nickname (Ricerca Nickname).

Nirvam: come funziona

Se invece vuoi ritornare alla sezione principale relativa al tuo account devi fare clic sulla scheda Area personale in alto. Da cui, dalla sezione Mio profilo, puoi modificare la tua foto, la residenza e gli altri dettagli relativi al tuo aspetto fisico e ai tuoi dati personali oltre che il tuo annuncio ed i tuoi interessi. Cliccando invece su Mia Area Riservata puoi accedere ala tua area riservata; pigiando su Mio Partener Ideale puoi compilare la scheda con le caratteristiche del tuo partner ideale; mentre cliccando su Miei Avvisi e Mio account puoi, rispettivamente, leggere gli avvisi ricevuti e modificare mail e password del tuo account o eliminarlo.

Nirvam: come funziona

Nella parte sinistra del sito trovi invece la sezione Messaggi che ti consente di visualizzare i messaggi ricevuti da altri utenti, quelli inviati, quelli cancellati e che ti permette di scriverne di nuovi; la sezione Contatti mediante cui puoi tenere d’occhio le visite che il tuo profilo sta ricevendo, le richieste di chat, i contatti ricevuti e gli utenti con cui hai stretto amicizia; la sezione Amicizie per visionare i voti espressi nei confronti di altri iscritti, gli amici in lista e gli utenti aggiunti alla lista nera; e la sezione Area Riservata che ti consente di gestire le richieste d’accesso al tuo profilo che hai ricevuto da altri utenti e quelle che hai fatto tu ad altri iscritti.

Quando poi vorrai effettuare il logout dal tuo account ti basterà semplicemente fare clic sulla voce Esci che sta in alto a destra. Successivamente potrai accedere nuovamente al servizio recandoti sulla home page dello stesso, compilando i campi Nickname e Password accanto alla voce Già iscritto? in alto e pigiando su Entra.

Migliori alternative

Dopo aver capito come funziona Nirvam e dopo aver sperimentato per un po’ il servizio non sei rimasto soddisfatto e stai dunque cercando delle alternative? Beh, allora prova a dare uno guardo all’elenco relativo ad alcuni tra i più popolari siti d’incontri in Italia che ho preparato per te e che trovi qui di seguito.

  • Meetic – Si fa notare in primo luogo per i numerosi strumenti di interazione e personalizzazione del profilo che offre agli utenti. È molto apprezzato dagli utenti italiani e non e punta tutto sul permettere di trovare ai suoi iscritti la loro anima gemella. Di base è gratis ma per poter fruire di alcune funzionalità avanzate occorre sottoscrivere un apposito abbonamento.
  • Badoo – Più che un sito d’incontri si tratta di una vera e propria chat in cui ciascun utente può creare un proprio profilo e personalizzarlo con l’obiettivo di fare piacevoli chiacchierate in rete ma anche approfondire le conoscenze fatte di persona. È frequentatissimo da utenti di tutte le età e di ogni dove ed è molto apprezzato. E gratis ma le funzioni avanzate possono essere sfruttate solo previa sottoscrizione di appositi pacchetti a pagamento.
  • LOVOO – Sito d’incontri noto soprattutto tra i più giovani poiché consente di individuare le persone potenzialmente interessanti nel vicinanze mediante un vero e proprio radar. A parte questo, offre tutti i più comuni strumenti di comunicazione tipici di questo genere di siti Web. Anche in tal caso si tratta di una risorsa gratis ma per fruire delle varie funzionalità avanzate offerte occorre pagare.
  • Tinder – È uno tra i servizi per conoscere nuove persone più “gettonati” del momento. Presenta caratteristiche molto simili a quelle dei social e che possono dunque facilitare la possibilità d’incontrare l’anima gemella o comunque di fare nuove conoscenze interessanti. Di base è gratis e permette agli utenti di iniziare a chattare tra loro solo dopo aver fatto match (praticamente dopo aver fatto like a vicenda) ma per poter usufruire delle funzionalità extra bisogna pagare.

Nirvam non ti ha convinto perché avresti preferito rivolgerti ad un servizio fruibile da mobile mediante apposita app? Allora fai così: leggi il mio articolo dedicato alle migliori app per incontri e quello dedicato alle app per single e vedrai che riuscirai a trovare una soluzione adatta alle tue necessità.