Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Programmi per contabilità

di

Da tempo stai pensando di adottare una soluzione che ti consenta di imprimere una svolta professionale alla tua attività, capace di rispondere alle esigenze aziendali tue e dei tuoi clienti, da aggiornare alle costanti novità e scadenze come gli adempimenti fiscali. O magari la tua esigenza è quella di scoprire soluzioni gratuite per la contabilità ordinaria e/o semplificata o per avere più controllo sulle tue finanze familiari/personali.

Insomma, sei deciso a risolvere le tue esigenze in fatto di contabilità e ti sei sùbito messo alla ricerca di una panoramica sui programmi per contabilità, così da informarti e scegliere quello più adatto alle tue esigenze. Beh, se le cose stanno così, lascia che ti dica che sei nel posto giusto. Nei prossimi capitoli, infatti, ti illustrerò alcuni dei migliori software della categoria, che potrai usare per soddisfare le tue esigenze in termini di gestione della contabilità.

Devi sapere, però, che in fatto di programmi per la contabilità non esistono soluzioni in assoluto migliori rispetto ad altre, proprio perché le esigenze in questo ambito sono diverse e ogni soluzione va approfondita e (quando possibile) provata. Per questo motivo, ti consiglierò sia programmi e servizi volti a uso professionale, sia soluzioni a costo zero indirizzate alla gestione della contabilità familiare e personale. Sta a te individuare quello che fa più al caso tuo.

Indice

Programmi per contabilità aziendale

Considerare le proprie esigenze in materia di contabilità

Inizio il mio excursus sui programmi per contabilità facendo alcune precisazioni sull'utilizzo più idoneo di questi strumenti.

In particolare, se sei un professionista (o aspirante tale), devi sapere che sebbene esistano alcuni programmi per contabilità gratis, questi difficilmente propongono soluzioni ottimizzate e strutturate al punto da offrire prestazioni pienamente compatibili con le esigenze di uno studio.

I limiti per un uso professionale sono diversi e riguardano, per esempio, funzioni relative alla gestione delle ditte (come il loro numero massimo gestibile), la frequenza di aggiornamento e la flessibilità del piano dei conti.

È anche possibile espandere le funzioni di un software offerto a titolo gratuito con il pagamento per lo “sblocco” di pacchetti e funzioni più complete. Ciò non toglie, però, la possibilità di considerare l'uso di queste versioni gratuite se, per esempio, sei in cerca di un modo per tenere la contabilità di una singola ditta.

Prima di iniziare lascia inoltre che ti suggerisca la lettura del mio articolo sui programmi di fatturazione elettronica, dove trovi una panoramica sulle diverse soluzioni per l'emissione e la consultazione delle fatture elettroniche. Certamente un'immancabile software/servizio da abbinare a quelli di contabilità che trovi più avanti.

TeamSystem Contabilità in Cloud (Web)

Tenere la contabilità con la soluzione in cloud di TeamSystem

Cominciamo con uno dei programmi per contabilità ordinaria e semplificata più diffusi, proposto da un'azienda specializzata del settore. Mi riferisco al software di contabilità firmato TeamSystem, chiamato Contabilità in Cloud.

Come avrai già intuito dal nome si tratta di una soluzione offerta in cloud, quindi come servizio Web orientato a favorire l'aspetto collaborativo in ufficio, ma anche con i propri clienti, grazie alla possibilità di condividere informazioni, documenti e dati consultabili in tempo reale e da qualunque dispositivo (anche smartphone e tablet).

Contabilità in Cloud non va quindi scaricato e installato nel classico dei modi, piuttosto, sottoscrivendo un abbonamento si ottiene l'accesso alle sue funzioni direttamente dal browser. I prezzi partono da 398 euro all'anno (IVA esclusa) con il piano Starter, mentre al prezzo di 798 euro/anno (IVA esclusa) c'è l'abbonamento Premium e per 1.188 euro/anno (IVA esclusa) quello Enterprise. La differenza principale sta nel numero di transazioni massime, rispettivamente 6.000, 15.000 e 50.000), in tutti i casi è offerto un periodo di prova gratuito di 14 giorni.

Per quanto concerne le funzioni principali del programma queste includono il controllo e registrazione contabile delle fatture emesse/ricevute, elaborazione delle fatture ai fini di adempimenti IVA (liquidazione mensile e trimestrale ad esempio), strumenti di controllo della gestione aziendale (centri di costo, profitto, stime del budget e calcolo ratei e risconti), funzioni di bilancio e riconciliazione bancaria. Il piano dei conti incluso è personalizzabile, con funzioni di creazione dei conti personali con rispettivo monitoraggio dei saldi.

Come ti dicevo, se desideri provare Contabilità in Cloud puoi registrarti per un periodo di prova di 14 giorni compilando le informazioni richieste a questa pagina dopo aver cliccato sul bottone PROVA GRATIS, dove fondamentalmente sono richiesti i tuoi dati personali, indirizzo e-mail, numero di telefono e ragione sociale.

Ottenuto l'accesso a Contabilità in Cloud, avrai la possibilità di ricevere assistenza diretta riguardo la configurazione e l'uso, ma anche per eventuali difficoltà specifiche. In aggiunta, TeamSystem ha creato un canale YouTube con una serie di video guide che introducono e spiegano il servizio ai nuovi utenti.

Registrare le operazioni contabili con TeamSystem Contabilità in Cloud

Per farti un esempio, una volta che hai ottenuto l'accesso e configurato il programma insieme l'assistenza TeamSystem, dal menu laterale (sulla sinistra) puoi premere sulla voce Contabilità per aprire i sottomenu Prima nota, Piano dei conti e Ratei e risconti.

Per procedere con la registrazione contabile premi quindi su Prima nota e poi sul tasto Nuova registrazione, successivamente compila tutte le voci dell'operazione da registrare partendo dal Modello (tipo di operazione), proseguendo con l'inserimento del numero, data e valuta del documento. Negli spazi successivi puoi inserire gli importi IVA e i codici operazione IVA, infine registrare l'operazione utilizzando il piano dei conti inserendo gli importi in dare o avere. Per concludere e passare alla successiva registrazione premi il tasto Salva e nuovo.

Dettagli d'uso a parte, l'interfaccia del servizio è abbastanza intuitiva: sul lato sinistro della videata principale ci sono dei macro menu per la gestione di Documenti, Contabilità, Magazzino e molto altro ancora. Cliccando su di essi accedi alle funzioni specifiche. Per quanto concerne l'uso specifico, chiaramente trattandosi di un software professionale non posso che rimandarti ai tutorial e l'assistenza ufficiale dedicata al servizio.

Zucchetti Ago Infinity (Web)

Tenere la contabilità con la soluzione in cloud di Zucchetti Ago Infinity

Un secondo programma di contabilità fiscale indirizzato all'uso professionale di cui ti vorrei parlare è Ago Infinity di Zucchetti. Si tratta anche in questo caso di una soluzione in cloud tra le più utilizzate e diffuse, proposta come servizio Web per studi di commercialisti e associazioni di categoria.

In questo caso l'eventuale abbonamento al servizio cloud va stipulato tramite i partner certificati da Zucchetti, tramite i quali viene gestita tutta la fase di vendita, inclusa l'assistenza d'uso, d'installazione ed eventuali personalizzazioni. In altre parole, per conoscere il prezzo e l'offerta dedicata a te, dovrai contattare uno dei partner indicati nella pagina che ti ho segnalato e valutare insieme a loro la proposta.

Dalla stessa pagina è possibile contattare direttamente l'assistenza Zucchetti per richieste varie, basta cliccare una delle opzioni Lascia i tuoi dati, Chiamaci o Chatta con noi dal box RICHIEDI INFO.

Oltre i vantaggi relativi alla scelta di offrire il servizio in cloud, Ago Infinity si propone come una soluzione volta a digitalizzare tutte le attività dello studio commercialista. Le funzioni vanno quindi dalla gestione contabile e fiscale, prima nota, F24, alla creazione e comunicazione di dichiarazioni, bilanci e adempimenti IVA. È inoltre possibile, con l'aggiunta di un modulo, includere la gestione Paghe per gli adempimenti e la gestione del personale di un'azienda.

Registrare operazioni contabili con Zucchetti Ago Infinity

Per quanto concerne un esempio d'uso delle funzioni di contabilità, devi sapere che il programma consente di registrare operazioni sia manualmente sia importando documenti (come fatture XML). Tutto questo è possibile accedendo all'Anagrafica del cliente e alla sezione Contabilità dalla pagina principale di Ago Infinity. Per la registrazione della prima nota vanno inserite le informazioni di base dalla schermata Registrazione contabile (causale, data e numero documento, informazioni del cliente/fornitore, importi a codici IVA e conti relativi all'operazione).

Tra i le funzioni del software vi è anche un modulo per la gestione della fatturazione elettronica, dei cespiti, ma anche dei versamenti e altri moduli specifici per l'analisi dei margini. Non manca la possibilità di stampare bilanci di verifica, stampe di controllo periodico per monitorare l'aspetto fiscale e scadenzario con gli appuntamenti di incasso e pagamento.

Oltre l'assistenza clienti inclusa in Ago Infinity, Zucchetti ha esteso il supporto ai suoi utenti anche rendendo disponibili a questa pagina dei video introduttivi alle principali funzioni del suo programma di contabilità.

Altri programmi per contabilità

Altre soluzioni per la contabilità aziendale

Le soluzioni di cui ti ho già parlato non sono esattamente quello che stai cercando? Magari perché vorresti conoscere altri programmi per contabilità semplificata e/o ordinaria, o perché sei in cerca di una soluzione gratuita sufficiente a rispondere alle tue esigenze contabili. Non preoccuparti, puoi leggere a seguire ulteriori valide soluzioni.

  • Ranocchi GIS Com (Windows/Linux/Web) — chi conosce TeamSystem, dovrebbe conoscere i programmi GIS Com di Ranocchi, essendo entrambe le società accomunate dallo stesso co-fondatore. Diverse le similitudini nelle funzioni come la gestione di una base dati in comune tra i diversi programmi del pacchetto (Contabilità, Bilancio, Paghe ecc.), eliminando ridondanze ed errori d'inserimento. Per quanto riguarda l'uso, oltre l'assistenza inclusa, vengono organizzati corsi di formazione, video corsi e seminari online. Informazioni sui pacchetti e i prezzi possono essere richieste dal sito ufficiale cliccando sul tasto RICHIEDI INFORMAZIONI.
  • Quickmaestro (Windows) — ecco una soluzione gratuita per professionisti contabili che comprende vari strumenti oltre la registrazione contabile, come la fatturazione elettronica (SDI) e controllo di gestione. A essere gratis è la versione Light, mentre dal listino prezzi (vanno da 65 a 250 euro/anno) è possibile anche comprare le versioni a pagamento che includono più funzioni, meno limiti, assistenza e aggiornamenti gratuiti inclusi. Corsi e tutorial gratuiti disponibili qui.
  • Atlantis Evo (Windows/macOS/Linux/Web) — per l'esattezza la versione a costo zero è una prova della durata di 30 giorni, ma è completa di tutte le funzioni di gestione contabilità, magazzino e vendite della versione a pagamento. Si tratta di un software modulare, per cui viene personalizzato sulla base delle esigenze personali tramite l'aggiunta di pacchetti. Più specificamente, è possibile scegliere tra il bundle Professionale, Base ed E-commerce. Il download avviene tramite la il tasto Download del sito (cliccando poi sul bottone SCARICA DEMO), mentre per contatti riguardo informazioni e acquisto clicca qui.

Programmi per contabilità familiare

Tenere la contabilità familiare

Più che a un programma di contabilità aziendale vero e proprio sei in cerca di un programma per contabilità familiare? Beh allora le cose cambiano! Lascia che ti parli ora di quelle soluzioni adatte a tenere sotto controllo le spese di casa, magari utili pure a frenare consumi eccessivi e a ridurre gli sprechi (che poi tradotto significa maggiori risparmi!).

Gestione Familiare (Web)

Tenere la contabilità familiare con Gestione Familiare

Se desideri annotare e tener traccia di ogni tipo di spesa della tua famiglia, magari direttamente online, quindi da qualunque dispositivo ti capiti tra le mani, allora ti suggerisco caldamente di provare Gestione Familiare.

Questo servizio è completamente gratuito e accessibile dal suo sito Web ufficiale, da un qualsiasi browser Web. Tra le sue funzioni più importanti vi è l'inserimento delle spese, la loro consultazione, anche rispetto al passare del tempo e la gestione delle scadenze (ad esempio delle bollette). Altri strumenti interessanti sono certamente la lista della spesa e la gestione del budget (con destinazione di spesa).

Tutto quello che devi fare per usare Gestione Familiare è registrarti al servizio inserendo i tuoi dati personali, il tuo indirizzo e-mail e una password. Dopo aver fatto questo, conferma cliccando sul bottone Registrati, quindi apri la tua casella di posta e accedi alla e-mail di conferma per cliccare sulla voce Attivazione.

Dopodiché procedi inserendo il tuo indirizzo e-mail e la password scelti in precedenza, per entrare nel servizio. Al primo accesso ti viene chiesto di specificare il nome del conto e le tue finanze di partenza, divise tra portafogli, carta prepagata e conto in banca. Da qui puoi anche impostare un tuo budget (opzionale). Completati questi passaggi confermali per essere accolto dalla schermata d'inizio.

Da qui puoi vedere la tua disponibilità economica totale (la somma delle cifre inserite precedentemente), gli ultimi movimenti e il calendario. Sul lato destro è anche inclusa una comoda calcolatrice interattiva. Sul lato opposto invece puoi cliccare e accedere alle specifiche funzioni divise in menu: Gestione movimenti, Gestione budget, Scadenzario, Statistiche, Lista della spesa e Gestione voci spesa.

Le ultime tre sono piuttosto chiare di per se: rispettivamente consentono di seguire l'andamento del bilancio in diversi periodi di tempo con un riassunto per periodi, creare una lista (o più) della spesa (come quella degli alimenti) e di aggiungere nuove categorie per la gestione del budget.

Le funzioni principali riguardano il menu Gesitone movimenti, da cui puoi consultare la lista dei movimenti e di quelli periodici, visualizzabili per data, causale e tipologia, con l'opzione di esportarli in formato PDF, CSV e XLS. Altra funzione interessante è la Gestione budget da cui puoi configurare e gestire effettivamente il bilancio, indicando spese e ricavi del periodo suddivisi per categoria (come familiari a carico, immobili, spese necessarie, lavoro, trasporti e tempo libero).

Infine, dal menu Scadenzario è possibile gestire le scadenze inserendo le date, gli importi e il mezzo di pagamento. Qui puoi anche impostare la preferenza di ricevere promemoria per e-mail, programmandone anche la data d'invio (così da arrivare sempre in tempo con le scadenze).

Queste le funzioni di Gestione Familiare. Ricorda anche che hai impostato per iniziare un nome bilancio, questo perché il servizio ti consente anche di gestire più di un bilancio con un unico account. Mi domandi come? Semplice, premi sul nome del tuo conto in alto a destra, poi premi sulla voce Aggiungi un conto e inserisci i dati richiesti per concludere il tutto premendo sul bottone Salva.

Altri programmi per contabilità familiare

Altri validi programmi per contabilità in famiglia

I programmi e i servizi Web che consentono di gestire la contabilità sono numerosi, anche in questo caso ci sono alternative molto valide a quella di cui ti ho parlato sopra. Ecco a te quindi un elenco di ulteriori soluzioni.

  • GnuCash (Windows/macOS/Linux) — un ottimo programma gratuito (open source), adatto anche alla gestione contabile del bilancio di piccole imprese. Va da sé quindi la sua completezza di funzioni, tra cui l'impostazione e personalizzazione di un piano dei conti e delle relative registrazioni dei movimenti nel dettaglio (data, numero, importo). Si scarica dal sito ufficiale cliccando sul bottone Programma dalla sezione Download, scegliendo la versione adatta al proprio sistema operativo.
  • HomeMoney (Web/Android/iOS/iPadOS) — un servizio Web dedicato alla contabilità familiare e personale. Richiede solo una semplice registrazione (gratuita) per poter accedere alle funzioni di conto e budget. È possibile abbonarsi alla versione Premium per 3 dollari/mese e rimuovere il limite al numero di conti massimo gestibili contemporaneamente, categorie e valute. È disponibile anche come app per dispositivi Android e iOS/iPadOS.
  • HomeBank (Windows/macOS/Linux) — una soluzione gratuita per la gestione del bilancio familiare, il cui utilizzo è reso semplice anche dalla traduzione in lingua italiana. Si scarica dal sito ufficiale, cliccando sulla voce Download e selezionando la versione adatta al proprio sistema operativo. Il programma offre una completa gestione dei proprio conti e budget, nonché della registrazione di ogni genere di transazione come pagamenti ed entrate. Disponibile anche la funzione statistiche con visualizzazione grafica dell'andamento contabile.

Interessante, non trovi? Se vuoi conoscere ancora dei programmi e/o servizi che ti aiutino a gestire la contabilità in famiglia, ti suggerisco anche la lettura dei miei articoli sui programmi per il bilancio familiare gratis in italiano e su come gestire conti e bilancio familiare.

Programmi per contabilità cantiere gratis

Programmi per tenere la contabilità di cantiere

Se cerchi un programma adatto a tenere la contabilità del tuo cantiere, magari anche a costo zero, sono lieto di dirti che ci sono diverse possibilità a tua disposizione.

Come nel caso dei programmi per la contabilità aziendale, c'è differenza tra i programmi destinati ai professionisti che necessitano di strumenti per il controllo tecnico ed economico di un'opera costruttiva e quelli invece che possono benissimo essere di supporto a un'attività di più piccole dimensioni, dove magari non c'è la forte necessità di fare riferimento a un singolo software in quanto si possono escogitare combinazioni di soluzioni diverse.

Se le tue esigenze vanno più verso la prima casistica, ti suggerisco di dare un'occhiata alle soluzioni TeamSystem ideate per rispondere a specifiche esigenze e tipi di aziende di costruzioni.

Altri pacchetti di software ad-hoc sono offerti dall'azienda Zucchetti, i quali spaziano dalla gestione amministrativa (paghe, adempimenti, turni ecc.) a quelle di sicurezza e di pianificazione dei lavori.

Come ti dicevo, esistono anche soluzioni gratuite che puoi adottare per tenere conto della contabilità del tuo cantiere. In particolare potresti rivolgerti ai consigli contenuti nel mio articolo sui programmi di gestione magazzino, dove ti consiglio strumenti adatti a gestire diversi aspetti pratici come il registro dei fornitori, l'inventario di beni e prodotti, schedario dei documenti e la fatturazione.

Certamente può tornarti utile anche il programma di fogli di calcolo Microsoft Excel. Infine, se necessiti anche di integrare l'aspetto contabile del tuo cantiere, tieni in considerazione una delle altre soluzioni di cui ti ho parlato più sopra.

Programmi per contabilità personale

Soluzioni per tenere la contabilità personale

Se con programma per contabilità personale intendi uno strumento per calcolare, gestire e pianificare tutto ciò che è relativo al personale di un'azienda/società, non posso non rimandarti nel capitolo sulla contabilità dato che gli stessi programmi, o specifici pacchetti offerti dalle stesse aziende, propongono soluzioni dedicate.

Come dici? Con “personale” intendi l'esigenza di tenere sotto controllo le tue spese quotidiane e di gestire più accuratamente i tuoi guadagni? Magari aiutandoti anche con programmi per organizzare al meglio il tuo lavoro e a gestire meglio sia ricavi che tempo?

Bene, in questo caso, ti parlo dettagliatamente di questo tipo di soluzioni nel mio articolo sulle app per gestione spese personali, dedicato appunto alla creazione e gestione di un budget personale, mentre per scoprire i programmi, anche gratuiti, per organizzare il lavoro personale, fai pure riferimento a questo articolo. Sono certo che con questi suggerimenti, gestire le tue spese e i tuoi ricavi diventerà perfino divertente. Provare per credere!

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.