Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Programmi per HDR

di

I migliori programmi per creare foto con effetto HDR.

Dynamic Photo-HDR

dynamic-photo-hdr.jpg

Dynamic Photo-HDR è un programma di livello professionale che offre ad appassionati di fotografia e professionisti del settore un modo facile e veloce per creare foto HDR. È in grado di allineare e regolare automaticamente i toni delle foto per creare ottime foto HDR evitando fastidosi effetti cartoon.

Tra le sue funzioni, anche la possibilità di creare foto panoramiche a 360 gradi, processare più immagini contemporaneamente e mappare automaticamente i colori delle foto. Semplice da usare, ma ci vuole prima un po’ di pratica per ambientarsi nella sua interfaccia utente. Disponibile in versione di prova di 30 giorni. Scarica da qui.

EasyHDR PRO

easy-hdr.jpg

Un altro programma professionale per la creazione di foto HDR partendo da qualsiasi tipo di file grafico, supporta anche i file RAW delle fotocamere digitali. Tra le sue caratteristiche principali, .l’allineamento e la calibrazione automatica di toni e colori fra più scatti in modo da ottenere foto HDR realistiche, la creazione di foto panoramiche e la rimozione di disturbi e difetti dalle immagini.

Il programma è a pagamento ma è disponibile in una versione di prova gratuita che non ha una scadenza a tempo ma imprime un watermark sulle immagini HDR generate. Scarica da qui.

Fusion

fusion.jpg

Uno dei migliori programmi per HDR gratis che permette di applicare l’effetto HDR alle proprie foto con un semplice click ottenendo risultati di altissimo livello. È molto leggero sia sull’hard disk che sulla RAM.

Consente non solo di unire immagini con diverse esposizioni e diversi gradi di illuminazione ma anche di trasformare scatti normali in foto HDR. Usarlo è molto semplice e non richiede particolari doti tecniche, peccato non sia stato tradotto in Italiano. Scarica da qui.

GIMP

gimp.jpg

L’ormai famosissimo programma di fotoritocco gratis ed open source alternativo a Photoshop. Non si tratta di una soluzione dedicata alla creazione di foto HDR, ma su Internet è possibile trovare numerose guide passo-passo su come ottenere immagini HDR usando i suoi filtri e le sue funzioni avanzate.

A seconda della propria esperienza e delle esigenze, consente di creare foto HDR partendo da più foto scattate con diversi gradi di esposizione oppure di trasformare scatti semplici in foto HDR. Il risultato è quasi sempre ottimo. Scarica da qui.

Photoshop

photoshop.jpg

Il programma di fotoritocco per eccellenza. Descriverne le potenzialità e le funzioni in poche righe sarebbe impossibile ma agli appassionati di foto HDR farà piacere sapere che nella sua ultima versione include uno strumento automatico per la creazione di foto con effetto HDR partendo da più immagini con diversi livelli di esposizione/luminosità.

Per accedere a questo strumento e scegliere le foto da usare come base per le proprie immagini HDR, basta selezionare la voce Automatizza > Unisci come HDR inclusa nel menu File del programma. Su Internet si trovano anche molte guide su come trasformare foto classiche in HDR usando i filtri di Photoshop. Scarica da qui.

Picturenaut

picturenaut.jpg

Uno dei più semplici programmi per HDR disponibili gratuitamente che punta tutto sulla leggerezza e la semplicità d’uso. Supporta tutti i principali formati di file grafici (compresi i file RAW delle fotocamere) e permette di creare foto HDR dall’aspetto professionale partendo da più scatti con esposizione e luminosità differenti.

Include un compensatore per il livello di disturbo nelle immagini, una funzione per bilanciare il colore in automatico e provvede a correggere l’esposizione ed allineare automaticamente le foto. Da provare anche per i meno esperti. Scarica da qui.