Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Offerte Telecom solo ADSL

di

Preferisci utilizzare il cellulare al posto del telefono di casa e vorresti sapere se TIM, la vecchia Telecom Italia, offre dei piani che permettono di avere l’ADSL disattivando la linea telefonica fissa? Purtroppo la risposta alla tua domanda è no.

Mi spiace smorzare così bruscamente i tuoi entusiasmi ma, attualmente, di piani Telecom solo ADSL non ce ne sono. Esistono tariffe molto economiche che non prevedono costi fissi per le telefonate ma, purtroppo per te, nessuna di queste si può attivare senza avere una linea voce attiva o senza attivarne una. Se hai intenzione di scegliere TIM come provider Internet, c’è poco da fare: devi accettare la situazione e attenerti a uno dei piani presenti attualmente nel listino dell’operatore; piani che in assenza di una linea telefonica attiva prevedono l’installazione della stessa e il pagamento dei relativi costi iniziali (che in alcuni casi sono rateizzabili).

Per maggiori informazioni sull’argomento, continua a leggere: qui sotto trovi un elenco di tutte le principali offerte di TIM per l’ADSL con relativi costi e vincoli. Scopri se ce n’è qualcuna che fa al caso tuo – malgrado la presenza della componente voce – e provvedi ad attivarla direttamente online usando le indicazioni che trovi all’interno del post. Buona lettura e buon divertimento!

▶︎ Verifica copertura ADSL Telecom | Migliori offerte Telecom solo ADSL | Per maggiori informazioni

Verifica copertura ADSL Telecom

Prima di sottoscrivere un abbonamento con TIM/Telecom vuoi scoprire qual è la velocità massima raggiungibile dall’ADSL nella tua zona? Vuoi sapere se ti devi accontentare di una 7 Mega, se poi avere una buona ADSL a 20 Mega o se puoi addirittura ambire a una connessione in fibra? Nessun problema. Esegui il test sulla copertura Internet disponibile sul sito Internet dell’operatore.

Per scoprire qual è la velocità massima della connessione Internet nella tua zona, collegati al sito Web di TIM, clicca sulla scheda Verifica copertura ADSL e Fibra e compila il modulo che ti viene proposto indicando il tuo indirizzo di residenza negli appositi campi di testo (Provincia, Comune, Indirizzo, Civico e CAP). Conferma, quindi, il tuo indirizzo selezionandolo dall’elenco che compare automaticamente in basso, pigia sul pulsante Verifica per ottenere il responso del test (insieme alla lista delle offerte che puoi sottoscrivere).

Procedura alternativa

Offerte Telecom solo ADSL

Qualora il sito Internet di TIM non dovesse essere disponibile (ogni tanto può capitare!), puoi verificare la velocità della rete ADSL nella tua zona usando il sito FiberMap (che è gestito da terze parti, quindi non è collegato direttamente a TIM).

Per verificare la copertura della rete ADSL (o anche della fibra ottica) con FiberMap, collegati alla pagina iniziale del servizio e seleziona la tua Regione di residenza. Dopodiché specifica Provincia, e Comune in cui abiti, digita il tuo indirizzo (senza civico e CAP) nell’apposito campo di testo, seleziona l’indirizzo esatto dai suggerimenti che vengono visualizzati in fondo alla pagina e seleziona, infine, il numero civico della tua abitazione.

Ora dovresti essere al cospetto di due tabelle: una dedicata alla fibra ottica e una alla rete ADSL (DSL). Per scoprire la velocità massima raggiunta dalla ADSL nella tua zona, controlla il valore Velocità max presente nella tabella DSL.

Migliori offerte Telecom solo ADSL

Una volta verificata la copertura dell’ADSL TIM, puoi considerare la sottoscrizione di uno dei piani disponibili. Come già accennato in precedenza, di piani “solo ADSL” puri non ce ne sono, TIM propone solo offerte comprensive di linea voce, ma ci sono alcune offerte che non presentano costi fissi per le chiamate e quindi possono essere presi seriamente in considerazione. Vediamo insieme quali.

Probabilmente il piano che più si avvicina a una soluzione Telecom solo ADSL è Internet Senza Limiti, che include una connessione a 7 Mega in download e 384 kbps in upload e permette di effettuare chiamate nazionali a 0 cent con 16,13 cent di scatto alla risposta verso i fissi e a 19,15 cent/minuto + 16,13 cent di scatto alla risposta verso i cellulari. Inoltre, include 1 ora di chiamate gratuite al mese verso tutti i telefoni fissi internazionali (zone 1-2-3-4-5) e permette di fare 1 ora di chiamate al mese verso tutti i cellulari internazionali (zone 1-2-3-4-5) allo stesso prezzo dei cellulari nazionali. Il modem è opzionale e costa 5,32 euro/mese. L’attivazione è gratis per i nuovi clienti (al posto di 97,60 euro). La disattivazione della linea costa 49 euro, il passaggio ad altro operatore 35 euro.

In alternativa, per chi necessita di una navigazione più veloce, c’è TIM Connect ADSL Limited Edition, che offre una connessione fino a 20 Mega in download e 1 Mega in upload + chiamate nazionali a 19 cent./min + 19 cent. di scatto alla risposta, sia verso i fissi che verso i cellulari. Nell’offerta sono inclusi anche l’accesso al servizio TIMvision (il decoder TIM Box si può richiedere opzionalmente a 2,99 euro/mese per 48 rate) e il modem. Il di assistenza TIM Expert, che comprende anche i costi di attivazione ed è quindi obbligatorio, costa 331,20 euro in unica soluzione oppure si può pagare a rate: 6,90 euro/mese per 48 mesi, 9,20 euro/mese per 36 mesi oppure 13,80 euro/mese per 24 rate. In caso di disattivazione della linea, si pagano 49 euro, che diventano 35 euro in caso di passaggio ad altro operatore.

Il piano è disponibile anche in versione fibra, con una connessione fino a 1000 Mega in download e 100 Mega in upload nelle zone coperte dalla rete FTTH o una connessione fino a 200/100 Mega in download e 20 Mega in upload nelle zone raggiunte dalla tecnologia FTTC/FTTE. Dopo il primo anno, si pagano 5 euro/mese in più sull’abbonamento, altrimenti la velocità della connessione si abbassa a 30 Mega in download e 3 Mega in upload

In conclusione, anche se probabilmente non rispecchiano il tuo profilo di consumi ideale, ti voglio segnalare alcune offerte all-in-one di TIM che comprendono la navigazione Internet in fibra e le chiamate. Inoltre, in alcuni casi, comprendono anche dei bundle di dati e minuti per i dispositivi mobili.

  • TIM Connect Fibra Gold – offre una connessione in fibra a 1000 Mega in download e 100 Mega in upload oppure una connessione fino a 200/100 Mega in download e 20 Mega in upload, a seconda della copertura. Dopo il primo anno, se non si pagano 5 euro/mese in più, la velocità della connessione viene ridotta a 30 Mega in download e 3 Mega in upload. Comprende chiamate verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, senza scatto alla risposta, l’accesso al servizio TIMvision e il modem. Il servizio di assistenza TIM Expert, che comprende anche i costi di attivazione e quindi è obbligatorio, costa 331,20 euro in unica soluzione oppure si può pagare a rate: 6,90 euro/mese per 48 mesi, 9,20 euro/mese per 36 mesi oppure 13,80 euro/mese per 24 rate. In caso di cessazione della linea, si pagano 49 euro; in caso di passaggio ad altro operatore, 35 euro.
  • TIM Connect Fibra Black – offre tutti i vantaggi del piano Gold, più chiamate internazionali verso i telefoni fissi di Stati Uniti, Canada e di tutti i Paesi dell’Europa Occidentale (Zona Internazionale 1) da casa e un bundle per i cellulari composto da 1.000 minuti e 5 Giga di traffico in 4G. L’attivazione della componente mobile costa 15 euro.

Per maggiori informazioni

Se, arrivato a questo punto del tutorial, hai bisogno di ulteriori delucidazioni in merito a qualche offerta di Telecom, ti consiglio di contattare direttamente l’operatore tramite telefono o social network, seguendo le indicazioni che trovi nella mia guida su come parlare con un operatore Telecom.

In alternativa, se preferisci, puoi recarti fisicamente presso un centro TIM e chiedere informazioni sulle offerte disponibili agli addetti presenti in loco. Per trovare il centro TIM più vicino a te, consulta il sito Internet dell’operatore.