Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Programmi per scaricare video da YouTube

di

Sono passati i tempi in cui ci si collegava a YouTube solo per guardare video di gattini! La piattaforma targata Google ormai si è evoluta e, con essa, sono cresciuti anche i contenuti offerti al pubblico. Video musicali, spezzoni di film e filmati amatoriali stanno lasciando sempre più spazio a contenuti professionali realizzati appositamente per il Web. Ma ci sono anche delle cose che, ahimè, rimangono immutate nel tempo, come ad esempio l’impossibilità di scaricare i video e guardarli offline.

Ebbene sì! Malgrado le richieste del pubblico, Google non consente ancora di effettuare il download dei video da YouTube (se non tramite una sottoscrizione a pagamento disponibile solo negli USA), ma per fortuna esistono delle soluzioni di terze parti che permettono di colmare facilmente questa lacuna. Qualche esempio? Ti accontento subito.

Qui sotto trovi una lista con i migliori programmi per scaricare video da YouTube su Windows, Mac OSX e Linux: scegli quello che ti sembra più adatto alle tue esigenze e installalo seguendo le indicazioni che sto per darti. Ti assicuro che impiegherai pochissimo tempo per capire come utilizzarli. Buon divertimento!

4K Video Downloader (Windows/Mac)

Programmi scaricare video da YouTube

Si tratta di un ottimo programma gratuito che permette di scaricare video da YouTube in serie. Supporta anche le playlist, ma solo se sono composte da un numero massimo di 25 video: per scaricare playlist più lunghe bisogna acquistare la versione Pro del software al costo di 9,95 euro.

4K Video Downloader è estremamente semplice da usare, la sua interfaccia è completamente in italiano e consente perfino di estrapolare le tracce audio dai video. Come funziona? Quasi inutile spiegarlo, basta copiare l’indirizzo del video (dalla barra degli indirizzi del browser) e cliccare sul pulsante Incolla link del programma, in alto a sinistra.

Dopodiché bisogna selezionare il formato in cui effettuare il download del video (MP4 o MKV dal menu a tendina in alto a destra), cliccare su una delle risoluzioni disponibili (es. Alta definizione 1080p o Alta qualità 480p) e pigiare sul pulsante Download. È disponibile sia per Windows che per Mac OS X. Scarica da qui.

ClipGrab (Windows/Mac/Linux)

Programmi scaricare video da YouTube

ClipGrab è un’applicazione gratuita che permette di scaricare video da YouTube, Vimeo e Metacafe in maniera estremamente semplice e veloce. Supporta il download in vari formati di video, varie risoluzioni e consente anche di estrapolare l’audio dai filmati.

Per utilizzarlo, basta incollare l’indirizzo del video da scaricare nella barra collocata al centro. Dopodiché bisogna scegliere il formato di file in cui effettuare il download (MPEG4/WMV per i video oppure OGG/MP3 per l’audio) dall’apposito menu a tendina, bisogna impostare la qualità in cui scaricare il filmato (es. HD 1080p480p) dall’altro menu e bisogna cliccare sul pulsante Scarica questo clip per avviare il download. È disponibile per Windows, Mac OS X e Linux.

Durante il setup iniziale potrebbe essere proposto il download di software promozionali aggiuntivi (es. AVG Zen). Per rifiutare, bisogna togliere il segno di spunta dalla voce Accetto i termini del contratto di licenza (…) e andare avanti. In alternativa si può scaricare il pacchetto d’installazione scevro da contenuti promozionali cliccando sulla voce Show all download options presente sul sito Internet del programma e selezionando l’opzione You can download a version with no third-party offers here che compare in basso a sinistra. Scarica da qui.

JDownloader (Windows/Mac/Linux)

Programmi scaricare video da YouTube

JDownloader è un eccellente download manager gratuito per YouTube e i servizi di file hosting (MEGA, Rapidgator e simili). È open source, è compatibile con tutti i principali sistemi operativi per computer e supporta anche il download di intere playlist.

Per scaricare video da YouTube con JDownloader, bisogna tenere il programma in esecuzione e copiare l’indirizzo del video o della playlist di proprio interesse. Nel caso delle playlist bisogna specificare se scaricare solo il video in esecuzione (Only video) o l’intera playlist (Complete playlist).

Ad operazione completata, bisogna aprire la finestra principale di JDownloader, selezionare la scheda Cattura collegamenti e cliccare sul pulsante play (in alto a sinistra) per avviare il download di tutti i video “catturati” dal programma. Durante il primo download viene chiesto di installare FFMpeg, un componente gratuito necessario alla conversione dei video al termine dello scaricamento: per accettare basta cliccare sul pulsante Installa FFMpeg ora e confermare il riavvio del software. Scarica da qui.

Freemake Video Converter (Windows)

Freemake

Come suggerisce abbastanza facilmente il suo nome, Freemake Video Converter è principalmente un convertitore video, ma tra le sue funzioni c’è anche il download di video da YouTube.

Per utilizzarlo, basta copiare l’indirizzo del video, cliccare sul pulsante Incolla URL e selezionare il formato di output desiderato: AVI, WMV, MP4, MP3 (solo audio) ecc. Si possono anche ottenere video ottimizzati per dispositivi portatili Apple e Android o console per videogiochi.

Anche in questo caso, durante il setup bisogna fare attenzione ai software promozionali che vengono proposti per il download. Per rifiutarne l’installazione bisogna mettere la spunta sulla voce Installazione personalizzata e deselezionare tutte le altre opzioni (es. Installa Opera Browser). Scarica da qui.

YouTube Links (Chrome)

Programmi scaricare video da YouTube

A causa delle restrizioni imposte da Google, sul Chrome Web Store non si trovano estensioni per scaricare video da YouTube. Questo però non significa che non è possibile scaricare video da YouTube usando il browser del colosso di Mountain View.

Ricorrendo all’estensione Tampermonkey, è possibile utilizzare alcuni script, denominati userscript, che aggiungono funzionalità extra ai siti Internet e permettono di sopperire in questo modo alle mancanze delle estensioni ufficiali per Chrome. Funzionano su tutti i sistemi operativi più diffusi: Windows, Mac OS X e Linux.

YouTube Links è uno degli userscript che attualmente permettono di scaricare video da YouTube. Per installarlo in Chrome, bisogna collegarsi a questa pagina Web dopo aver installato l’estensione Tampermonkey e cliccare sui pulsanti Installa questo script e Installa. Dopodiché bisogna collegarsi alla pagina che ospita il video da scaricare e cliccare sui riquadri colorati che compaiono in alto, ognuno dei quali corrisponde a un formato e/o a una risoluzione di video differente.

Video DownloadHelper (Firefox)

Programmi scaricare video da YouTube

Video DownloadHelper è un’estensione gratuita per il browser Mozilla Firefox che permette di scaricare video da YouTube e qualsiasi altro sito Web con un semplice click. È compatibile non solo con Windows ma con tutti i sistemi operativi per cui è disponibile il programma di navigazione di casa Mozilla. In realtà è disponibile anche per Chrome, ma a causa delle restrizioni imposte da Google sul suo Store in quella versione non consente di scaricare i video da YouTube.

Per installare Video DownloadHelper per Firefox basta collegarsi al sito Web Mozilla Addons e cliccare in sequenza sui pulsanti Aggiungi a Firefox Installa. Successivamente, bisogna visitare la pagina di YouTube con il video da scaricare, cliccare sull’icona dell’estensione collocata in alto a destra (i pallini colorati) e selezionare la risoluzione in cui scaricare il filmato (es. 1280×720) dal menu che si apre. Scarica da qui.

TubeMate (Android)

Programmi scaricare video da YouTube

Il download di video da YouTube non è più una prerogativa dei PC, esistono anche delle app per smartphone e tablet che permettono di svolgere questo tipo di operazione. Fra le più interessanti del momento va segnalata TubeMate per Android che è completamente gratuita e funziona in maniera semplicissima.

L’applicazione permette di trovare i video da scaricare direttamente dalla sua schermata principale (pigiando sul pulsante con la lente d’ingrandimento collocato in alto a destra) e di avviarne il download con un semplice “tap” sulla freccia verde che compare in alto a destra. È possibile scegliere la risoluzione e il formato di file in cui eseguire il download.

Nota: l’applicazione non è disponibile sul Google Play Store. Per installarla, occorre attivare il supporto alle origini sconosciute sul proprio smartphone e tablet e scaricarla dal suo sito Internet ufficiale. Maggiori info a riguardo sono disponibili nel mio tutorial su come scaricare video da YouTube con Android.

TDownloader (iPhone/iPad)

Programmi scaricare video da YouTube

Anche gli utenti di iPhone e iPad possono scaricare video da YouTube senza ricorrere al PC, basta affidarsi ad applicazioni come TDownloader.

TDownloader è un browser con download manager che “cattura” tutti i video presenti nelle pagine Web e lo scarica sul telefono o sul tablet. Permette di scaricare un solo filmato alla volta, per attivare il download simultaneo di più video bisogna acquistare la versione Pro dell’applicazione a 3,99 euro.

Il funzionamento dell’applicazione è estremamente intuitivo. Dopo averla scaricata dall’App Store, bisogna avviarla, pigiare sull’icona ad hamburger collocata in alto a sinistra e selezionare la voce Browser dalla barra che compare di lato. Dopodiché bisogna collegarsi alla pagina che contiene il video da scaricare, avviarne la riproduzione e pigiare sull’icona della freccia che compare al centro dello schermo.

I video scaricati possono essere riprodotti direttamente con TDownloader, condivisi con altre app o spostati sul computer (tramite iTunes o trasferimento wireless). Maggiori info a riguardo sono disponibili nel mio tutorial su come scaricare video da YouTube su iPhone.

Programmi scaricare video da YouTube online

Programmi scaricare video da YouTube

Per concludere, ecco una rapida “carrellata” di programmi scaricare video da YouTube online, ossia servizi Web che permettono di scaricare video da YouTube senza installare alcun software sul PC. Sono tutti gratuiti e compatibili con i browser Web più diffusi (nonché con tutti i principali sistemi operativi).

  • VideoGrabby – un sito minimalista per scaricare video da YouTube. Per utilizzarlo, bisogna collegarsi alla sua pagina iniziale e cliccare sul pulsante HQ collocato in basso a destra (per attivare la cattura dei filmati in alta risoluzione). Dopodiché bisogna incollare l’indirizzo del video di YouTube nell’apposito campo di testo e cliccare sul pulsante Download Video (oppure Download MP3 per scaricarne solo la traccia audio).
  • 9xbuddy – permette di scaricare video da YouTube in vari formati, anche solo audio. Per utilizzarlo bisogna incollare l’indirizzo del video nell’apposito campo di testo e pigiare sul pulsante Download. Dopodiché bisogna scegliere uno dei formati disponibili per il download e cliccare sul link Download now collocato accanto a quest’ultimo. I video con risoluzione oltre i 720p vengono scaricati senza audio.
  • ClipConvert – è un servizio più completo rispetto a quelli analizzati in precedenza. Oltre a scaricare i video da YouTube, permette anche di convertirli “al volo” in vari formati di file. Per utilizzarlo, bisogna collegarsi alla sua pagina iniziale, incollare l’indirizzo del video da scaricare nella barra collocata in alto e cliccare sul pulsante Continua. Dopodiché bisogna aspettare che compaia l’anteprima del video, scegliere la risoluzione e il formato di file in cui scaricarlo e pigiare sui pulsanti Inizia Download per avviare il download.