Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Siti per scaricare video da YouTube

di

Girovagando su YouTube hai trovato dei video particolarmente interessanti che vorresti scaricare sul computer, ma non hai voglia di installare nuovi software appositi per riuscirci? Beh, non vedo dove sia il problema: puoi comunque riuscire nel tuo intento ricorrendo ad alcuni specifici servizi online.

Se la cosa ti interessa, leggi questa mia guida dedicata a quelli che, a parer mio, rappresentano i migliori siti per scaricare video da YouTube e vedrai che sarai più che soddisfatto dei risultati ottenuti. Probabilmente non ne eri a conoscenza, ma ti informo che in Rete sono disponibili diversi servizi Web grazie ai quali, senza dover installare assolutamente nulla sul computer e senza dover spendere neppure un centesimo, è possibile effettuare il download dei video presenti su YouTube in svariati formati, anche solo sotto forma di audio. Ovviamente, per potersi servire di questi siti è indispensabile avere una connessione a Internet perfettamente funzionante.

Come dici? Prima di procedere vorresti sapere se per utilizzare le soluzioni in questione occorre usare per forza uno specifico browser o sistema operativo, oppure bisogna avere qualche particolare plugin installato sul computer? Ma certo che no! I servizi di cui sto per parlarti oggi sono infatti perfettamente compatibili e funzionanti in tutti i casi e da qualsiasi dispositivo. Non mi credi? Beh, allora non posso far altro, se non invitarti a proseguire nella lettura per fugare ogni tuo dubbio a riguardo. Buon divertimento e buon download!

Indice

Operazioni preliminari

Tanti loghi YouTube

Prima di entrare nel vivo della guida, andandoti a indicare quali sono i più interessanti siti per scaricare video da YouTube attualmente disponibili sulla piazza, ci sono alcune operazioni preliminari che devi compiere.

Tanto per cominciare, devi preoccuparti di procurarti l’URL del video di tuo interesse, il quale dovrà poi essere copiato nella clipboard del computer e incollato nel servizio Web a cui deciderai di affidarti per procedere con il download.

L’URL, qualora non ne fossi a conoscenza, altro non è che l’indirizzo Web del filmato, vale a dire quell’insieme di lettere e/o numeri che trovi nella barra degli indirizzi del browser in corrispondenza della pagina Web del contenuto di tuo interesse (es. https://www.youtube.com/watch?v=QU1L-AHHEh0).

Per copiare l’URL del video che è tua intenzione scaricare, recati sulla home page di YouTube, cerca il filmato di tuo interesse tramite il campo di testo in alto, seleziona il risultato pertinente tra quelli visualizzati, fai fai clic destro con il mouse sulla barra degli indirizzi situata cima e scegli la voce Copia dal menu contestuale che ti viene mostrato. In alternativa, fai clic sinistro sul collegamento e utilizza la combinazione di tasti Ctrl+C (su Windows) oppure cmd+c (su Mac).

Per incollarle l’URL, invece, fai clic destro con il mouse nel campo di testo in cui ne viene richiesta l’immissione annesso al servizio online scelto e selezione la voce Incolla dal menu che è andato ad aprirsi. In alternativa, fai clic sinistro sempre sul campo di testo e serviti della combinazione di tasti Ctrl+V (su Windows) oppure cmd+v (su Mac). Per approfondimenti, consulta la mia guida su come fare copia e incolla.

Oltre che come ti ho appena indicato, puoi copiare l’URL di un video cliccando sul pulsante Condividi che trovi sotto il player nella pagina del filmato su YouTube e, nel riquadro che si apre, selezionando il collegamento Copia presente accanto al link.

Se non hai il computer a portata di mano, puoi copiare l’URL di un video anche da smartphone e tablet, in quanto i siti per scaricare i filmati funzionando anche da mobile. In tal caso, se stai agendo dal browser, ti basta tap sulla barra degli indirizzi, premere nuovamente su di essa e scegliere l’opzione Copia dal menu che compare, mentre se stai usando l’app di YouTube per Android o iOS/iPadOS puoi premere sul pulsante Condividi sotto il video e su quello Copia link nel menu che compare.

Dopo aver compiuto i passaggi di cui sopra, potrai incollare il link copiato semplicemente facendo tap nel campo di testo in cui viene richiesta l’immissione dell’URL e scegliendo la voce Incolla dal menu che compare. Trovi maggiori dettagli nel mio post su come fare copia e incolla sul cellulare.

Solo per quel che concerne l’ambito mobile, ti segnalo che se sei dispositivo a spendere del denaro, puoi valutare di scaricare i video che ti interessano usando il servizio ufficiale YouTube Premium, fruibile tramite l’app di YouTube. È una soluzione in abbonamento (la sottoscrizione costa 11,99 euro/mese con 1 mese di prova gratis) che permette di scaricare offline i video presenti sulla nota piattaforma e di conservarli per 30 giorni. Consente inoltre di rimuovere le pubblicità dai filmati, di accedere ai contenuti esclusivi di YouTube Originals e di usufruire di YouTube Music. Per approfondimenti al riguardo, leggi il mio tutorial specifico sull’argomento.

Migliori siti per scaricare video da YouTube

A questo punto direi che ci siamo, possiamo finalmente entrare nel vivo del tutorial e andare a scoprire quali sono i migliori siti per scaricare video da YouTube. Li trovi segnalati qui di seguito. Sono tutti ugualmente validi. Scegli quello che ritieni possa fare di più al caso tuo e mettilo subito alla prova.

noTube

noTube

Il primo tra i siti per scaricare video da YouTube senza installare programmi che ti consiglio di prendere in considerazione è noTube. È completamente a costo zero e permette di salvare i filmati di YouTube sia nel formato nativo MP4 che sotto forma di file FLV e 3GP. Eventualmente, è altresì possibile estrapolare le sole tracce audio, salvandole sotto forma di file MP3 oppure M4A.

Per potertene servire, recati sulla relativa home page e incolla nel campo di testo che si trova al centro l’URL del video di tuo interesse, dopodiché seleziona il formato in cui vuoi effettuare il download del filmato dal menu a tendina situato a destra e fai clic sul bottone OK.

Attendi quindi qualche istante, affinché il video venga elaborato e fai clic sul pulsante Scaricare, per procedere con il download sul computer. Se non hai modificato le impostazioni predefinite del browser che stai impiegando, il video verrà salvato nella cartella Download del computer.

VIDO

VIDO

Un altro tra i siti per scaricare video da YouTube che ti suggerisco di mettere alla prova è VIDO. Grazie a questo portale è possibile scaricare i filmati disponibili sia su YouTube che su altre piattaforme social e per lo streaming video, tutto in modo incredibilmente semplice, veloce e gratis. È possibile selezionare differenti formati e risoluzioni e si può anche estrapolare la sola traccia audio.

Per utilizzare VIDO, collegati alla home page del servizio, copia nella clipboard del computer il link del video presente su YouTube che vuoi scaricare, incollalo nel campo di testo apposito situato al centro e fai clic sul pulsante Go collocato a destra.

Attendi, dunque, che il filmato venga elaborato dal servizio, dopodiché individua il formato e la risoluzione di tuo interesse in corrispondenza delle sezioni Video e More video comparse in basso e procedi pure con il download premendo sul pulsante Download adiacente. Se non hai modificato le impostazioni predefinite del browser, il video verrà salvato nella cartella Download del PC.

Nel caso in cui procedendo come ti ho indicato poc’anzi non dovesse partire il download del video ma compare una nuova pagina con il player contenente il filmato, per scaricare comunque il contenuto di tuo interesse facci clic destro sopra e seleziona la voce per eseguire il download del video annessa al menu contestuale del browser che è andato ad aprirsi.

Loader.to

Loader.to

In un articolo su quelli che sono i migliori siti per scaricare video da YouTube è doveroso menzionare anche Loader.to. Si tratta, infatti, di un altro servizio che consente di prelevare i filmati disponibili su YouTube, salvandoli sul computer in vari formati e risoluzioni, sia audio che video. È totalmente gratis e non è richiesta alcuna registrazione.

Per utilizzare Loader.to, raggiungi la home page del servizio e incolla il link del video di YouTube di tuo interesse nel campo di testo situato al centro, dopodiché seleziona il formato di output che preferisci dal menu a tendina Format.

Dopo aver compiuto i passaggi di cui sopra, premi sul bottone Download e attendi che la procedura di elaborazione venga completata. Successivamente, clicca sul pulsante Download presente nel riquadro comparso in basso, per scaricare il file sul tuo computer. Anche in tal caso, se non hai modificato le impostazioni predefinite del browser il video verrà salvato nella cartella Download del computer.

2conv.com

2conv.com

Un altro portale a cui, a parer mio, faresti bene ad rivolgerti per eseguire il download dei filmati disponibili su YouTube è 2conv.com. I filmati si possono salvare sia in formato MP4 che in AVI e in entrambi i casi è possibile selezionare la risoluzione HD. Qualora necessario, i video possono essere archiviati pure sotto forma di soli file audio in MP3. È gratis, non necessita di registrazione ed è abbastanza intuitivo.

Per potertene servire, recati sulla relativa home page e incolla l’URL del video che vuoi scaricare nel campo di testo al centro, dopodiché seleziona il formato di output che preferisci dal menu a tendina a destra e fai clic sul pulsante Convertire.

Attendi quindi che il filmato venga elaborato, dopodiché procedi pure con il download facendo clic sul bottone Scarica che si trova nella nuova pagina visualizzata. Se non hai modificato le impostazioni predefinite del browser che stai usando, il video verrà salvato sempre nella cartella Download del computer.

Altri siti per scaricare video da YouTube gratis senza programmi

YouTubePlaylist.cc

Nessuno dei siti per scaricare video da YouTube gratis senza programmi che ti ho già segnalato ti ha convinto in modo particolare e, dunque, ti piacerebbe che ti indicassi altre soluzioni appartenenti alla categoria? Ti accontento subito. Le trovi nell’elenco qui di seguito.

  • YoutubePlaylist.cc — si tratta di un servizio che consente di effettuare il download dei video da YouTube in formato MP4 (fino alla risoluzione Full HD) oppure sotto forma di file audio, in formato MP3. È gratis, ma sono permessi solo fino a 4 download al giorno (altrimenti presenta prezzi a partire da 3,99 dollari per 5 giorni) e supporta anche il download dei filmati in 1080p, completi di audio. La registrazione non è obbligatoria, ma senza creare un account non è possibile scaricare video più lunghi di 30 minuti.
  • SaveFrom — è un altro servizio abbastanza rapido ed efficace che consente di scaricare qualsiasi filmato da YouTube e di salvarlo come file MP4, WebM o 3GP. In un articolo dedicato a quelli che sono i migliori siti per scaricare video da YouTube non può assolutamente mancare!
  • 9xbuddy — si tratta di un altro servizio Web che permette di scaricare video da YouTube in differenti formati e risoluzioni, anche solo sotto forma di file audio. È gratuito, facilissimo da usare e non richiede alcuna registrazione.

Attenzione: i video ospitati da YouTube potrebbero essere protetti da copyright e/o il loro download potrebbe essere vietato dalle condizioni d’uso del servizio. Questo tutorial è stato scritto a puro scopo illustrativo e quindi io non mi assumo alcuna responsabilità circa l’uso che potrebbe essere fatto delle informazioni presenti in esso.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.