Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

App per personal trainer

di

Hai recentemente avviato la tua attività di personal trainer e ti piacerebbe incrementare il lavoro con qualche strumento utile per migliorare le prestazioni e organizzarti al meglio. Per farlo hai quindi pensato a un'app per smartphone e tablet, dotata di funzioni che ti possano agevolare in questo nuovo percorso professionale.

Le cose stanno in questo modo, vero? Allora sono ben felice di aiutarti nel tuo intento. Continuando nella lettura di questa guida, infatti, troverai alcune app per personal trainer dotate di tutte le funzioni che possono esserti utili: organizzazione degli allenamenti dei clienti, controllo degli accessi e delle sottoscrizioni, pianificazione dei corsi e molto, molto altro.

Ti ho incuriosito, eh? Allora non perdere altro tempo e immergiti nella lettura delle prossime righe per scoprire l'app maggiormente adatta alle tue esigenze. Detto questo non mi resta, quindi, che augurarti buona lettura e buon lavoro!

Indice

App per personal trainer italiano

Come annunciato in apertura di questo tutorial, qui di seguito puoi trovare alcune delle migliori app per personal trainer in italiano, utili per organizzare gli allenamenti dei clienti, gestire ogni aspetto della tua palestra e, più in generale, delle tue attività legate al lavoro di personal trainer.

APP Palestre (Android/iOS/iPadOS)

App Titolare

La prima soluzione di cui voglio parlarti è APP Palestre, un software utile per organizzare il lavoro di personal trainer e/o proprietario di una palestra in ogni sua sfaccettatura, dotato di un gestionale online e tramite app, di un'app per il titolare e di un'app per i clienti. Il servizio in questione è gratuito fino ai 20 clienti mentre diventa a pagamento per un numero di clienti superiore, al prezzo di partenza di 13 euro/mese IVA esclusa (per un numero compreso tra i 21 e gli 80 clienti che aumenta via via che si superano le soglie stabilite di iscritti). L'abbonamento Plus, invece, consente di avere clienti illimitati; in qualsiasi caso, e per ogni tipo di abbonamento, può essere attivata la prova gratuita di un mese per testarne la funzionalità. Maggiori info qui.

La soluzione completa si compone di APP Palestre, disponibile per Android su Play Store e store alternativi e per iOS/iPadOS su App Store, utile per offrire ai clienti una vasta gamma di servizi come la prenotazione dei corsi, l'inserimento dei risultati, l'acquisto di abbonamenti e i programmi di allenamento personalizzati, e dell'APP Titolare, un'ulteriore applicazione utile per la gestione vera e propria dell'attività da parte del personal trainer: puoi scaricarla per Android, sempre su Play Store e store alternativi, oppure per iOS/iPadOS su App Store.

Prima di utilizzare l'APP Titolare, però, è necessario registrarsi sul sito Web ufficiale di App Palestre. Per procedere recati nella pagina appena indicata, poi compila i campi proposti e premi sul pulsante Prova 1 mese gratis!, quindi digita i dati richiesti nei campi Nome struttura e Tel, poi indica l'indirizzo, accetta i termini e le condizioni apponendo il segno di spunta accanto alle relative voci e premi, in ultimo, il pulsante Continua.

A questo punto premi sul pulsante Comincia il viaggio presente nella nuova pagina apertasi e controlla la casella di posta elettronica inserita in fase di registrazione; al suo interno troverai un messaggio tramite il quale confermare l'email e, scorrendolo verso il basso, visualizzerai il token di sicurezza utile per completare le verifica. Digitalo nell'apposito campo comparso a schermo, pigia sul pulsante Verifica e sei finalmente pronto per utilizzare il gestionale online e, di conseguenza, l'APP Titolare.

Ora procedi quindi scaricando l'APP Titolare sul tuo dispositivo seguendo la classica procedura per Android e per iOS/iPadOS. Una volta fatto, accedi con le credenziali che hai generato poc'anzi e, se richiesto, verifica nuovamente l'indirizzo email con le stesse modalità che ti ho descritto poco più su.

Adesso sei finalmente pronto per utilizzare concretamente l'app. Tramite la Home puoi visualizzare alcune impostazioni rapide, utili per avere sempre sott'occhio le informazioni più importanti come i clienti attivi, le nuove informazioni da verificare e l'ammontare dei ricavi, oppure puoi fare tap sull'icona delle tre linee (in alto a sinistra) per accedere al menu completo delle funzioni. Su iPhone e iPad, invece, sempre nella home, puoi servirti dei tasti rapidi come Primi Passi, Schermata griglia, Green Pass ecc., per scoprire di più su tutte le funzioni presenti.

Con l'opzione Info struttura puoi andare a modificare le informazioni relative alla sede, aggiungere avvisi, post, corsi, promozioni, aggiungere lo staff, degli eventi e creare delle stanze; con l'opzione Clienti, invece, puoi aggiungere i dati dei tuoi clienti e visualizzarne l'elenco completo; tramite Abb/Iscr. puoi gestire le iscrizioni ai corsi e gli abbonamenti dei clienti.

Oltre a questo ci sono anche specifiche sezioni per gestire il palinsesto delle attività — corsi, lezioni ecc. — impostandole su un calendario, per creare e personalizzare le schede di allenamento che i tuoi clienti potranno svolgere separatamente per poi segnarne i risultati, per impostare la disponibilità oraria dello staff, oltre a un'agenda utile per appuntare scadenze e una sezione interamente dedicata alla fatturazione, dove salvare e gestire i pagamenti ricevuti, le vendite gli acquisti e tutte le altre voci utili al bilancio. Inoltre, con l'opzione Funzioni avanzate, è possibile anche visualizzare il rendiconto dello staff, generare sondaggi e compiere numerose altre operazioni.

Con la voce Impostazioni, invece, puoi andare a modificare e personalizzare praticamente ogni aspetto dell'app dai corsi, alle impostazioni di prenotazione, dalla fatturazione alla gestione dei tag. Nel caso in cui, viste le molte funzioni presenti, ti servisse una mano per utilizzare l'APP Titolare al meglio puoi premere sulla voce Video Tutorial, sempre presente nell'elenco completo delle funzioni, e visualizzare le guide fornite da APP Palestre in versione video o PDF.

FitSW for Personal Trainers (Android/iOS/iPadOS)

FitSW Android

Se la soluzione precedente non dovesse fare al caso tuo, magari perché lavori come personal trainer prevalentemente online o di persona ma senza appoggiarti a nessuna palestra in particolare, FitSW può essere una app adatta alle tue esigenze. Con essa, infatti, puoi creare allenamenti personalizzato scegliendo tra gli oltre 1.000 esercizi disponibili oppure aggiungerne di tuoi, salvare diete personalizzate da condividere con i clienti, pianificare appuntamenti e sessioni di formazione, ricevere i pagamenti e tenerne traccia e molto altro.

Come prima cosa scaricala tramite il Play Store oppure store alternativi per Android o tramite l'App Store di iOS/iPadOS. Puoi scaricarla gratuitamente con limitazioni oppure optare per il piano Premium gratuito per un mese e, successivamente, al prezzo di partenza di 19,99 dollari/mese per un massimo di 5 clienti, 29,99 dollari/mese per un massimo di 15 clienti fino ad arrivare a 119,99 dollari/mese per più di 120 clienti. Maggiori info qui.

Una volta scaricata sul tuo dispositivo, avviala e, nella sua schermata principale, fai tap sulla voce Iscriviti come allenatore/Registrati come allenatore, collocata in basso a destra. Fatto ciò, inserisci indirizzo email e password negli appositi campi e premi il pulsante Iscriviti come allenatore/Iscriviti. Una volta completata questa piccola procedura visiona il video di benvenuto, poi premi sulla voce Fatto e attendi di essere dinnanzi alla schermata principale dell'app.

Come prima cosa, mediante la schermata Lista Clienti o la scheda Clienti (se utilizzi un dispositivo Apple), puoi aggiungere i dati dei tuoi clienti premendo il pulsante + e compilando con tutti i dati utili il modulo presente nella nuova schermata apertasi; una volta conclusa l'immissione dei dati, per confermare quanto fatto, premi sul pulsante Inserisci.

Ora, per utilizzare tutte le altre funzioni dell'app, se utilizzi un dispositivo Android, fai tap sull'icona delle tre linee orizzontali poste in alto a sinistra e seleziona dall'elenco che vedi comparire una delle voci presenti. Se sfrutti un iPhone oppure un iPad, puoi invece servirti delle schede collocate al fondo della schermata.

In qualsiasi caso, tramite l'opzione Calendario, puoi selezionare il nome del cliente dall'elenco visualizzato, poi scegliere un giorno del calendario e andare ad aggiungere un nuovo evento oppure selezionarne uno già creato preventivamente. In questo modo è possibile assegnare diversi compiti a distanza relativi ad allenamento, nutrizione o altro, aggiungendo dettagli ulteriori come link, obiettivi, tipi di esercizi da svolgere e altre informazioni utili relative all'evento.

Con l'opzione Allenamenti, invece, è possibile visualizzare i progressi dei clienti, le attività assegnate completate e non. Tramite Progresso si possono seguire i progressi dei vari clienti, aggiungendone manualmente altri in caso di necessità, con tanto di note e appunti personali.

Tra le altre funzioni, inoltre, nella sezione Biblioteche è possibile andare a creare programmi di allenamento, visualizzare l'elenco di esercizi presenti direttamente sull'app (comprensivi di video tutorial e varie informazioni come il livello di difficoltà, l'equipaggiamento e i macchinari richiesti, la muscolatura coinvolta ecc.) oppure aggiungerne di personalizzati. Con l'opzione Metriche è possibile tenere traccia dei progressi dei clienti sulla base di alcuni parametri e, infine, per la parte alimentare, si possono visualizzare e salvare i contenuti presenti nella Lista degli alimenti, un elenco completo di alimenti e di apporto calorico e nutritivo degli stessi, e nelle Ricette, utile per seguire precisamente un certo regime dietetico.

Oltre a quanto appena detto vi è anche la Posta in arrivo (dove visualizzare notifiche e messaggi) e la sezione Utensili tramite la quale è possibile salvare immagini dei clienti per valutarne i progressi, visualizzare grafici e tabelle per ogni cliente, controllare i pagamenti, salvare i certificati medici, creare lezioni dal vivo e salvare i programmi delle attività.

Virtuagym Coach (Android/iOS)

Virtuagym Coach iOS

Virtuagym Coach è un'app realizzata per dispositivi Android — scaricabile tramite Play Store e store alternativi, per gli smartphone sprovvisti dei servizi di Google — oltre che per iOS, disponibile su App Store. Si tratta di un'applicazione gratuita fino a un massimo di 10 clienti, con possibilità di eseguire l'upgrade alla versione Premium‌ a 19,99 euro/mese per l'abbonamento Silver (per un massimo di 10 clienti), 29,99 euro/mese per l'abbonamento Gold (massimo 20 clienti) e 59,99 euro/mese per l'abbonamento Diamond (fino a 50 clienti). Maggiori info qui.

Una volta scaricata, avviala e premi sulla voce Registrati/Iscritto, quindi inserisci negli appositi cambi l'indirizzo email e la password che desideri utilizzare per poi premere sul pulsante Registrati/Continua.

A questo punto compila il modulo presente nella nuova schermata che visualizzi inserendo i dati richiesti: Nome, Cognome, Genere, Nome azienda e Telefono aziendale. Una volta fatto fai tap sul tasto Avanti e continua con la configurazione iniziale indicando il numero di clienti che segui, se lavori in locali che affitti o gestisci e quali sono gli obiettivi che desideri raggiungere con l'uso dell'app in questione. Una volta selezionate le risposte relative alla tua situazione fai tap sul tasto Registrati/Registra, per portare a compimento la procedura di registrazione. Adesso consulta il breve tutorial sulle funzioni di Virtualgym Coach premendo sul pulsante Avanti per tre volte consecutive, poi premi sul pulsante Inizia e sei pronto a utilizzare l'app.

Come prima cosa, mediante la scheda Clienti, puoi andare ad aggiungere i dati personali della tua clientela: premi sul pulsante Aggiungi cliente oppure sull'icona del + collocata in alto a destra (su iPhone), scegli se aggiungere manualmente un cliente o se estrapolarne le info dai contatti esistenti sul tuo smartphone e segui la semplice procedura a schermo per inserirne i dettagli. Fatto ciò, per salvare il tutto, premi sul tasto Salva/Crea e scegli se inviare o meno un link di invito all'indirizzo email del tuo contatto: così facendo il cliente avrà accesso alle app integrate Fitness (Android e iOS) e Food (Android/iOS), per segnare i suoi progressi in condivisione con il personal trainer.

Dopo aver creato il contatto, premendo sul nome della persona in questione potrai accedere alla sua scheda personale contente diverse sezioni come Piano, tramite la quale potrai andare a creare un piano personalizzato di allenamenti servendoti del calendario, oltre a poter impostare Sfide, Allenamenti e un Piano nutrizionale specifico per il tempo selezionato.

Con la scheda Prestazioni è invece possibile consultare lo Storico delle attività, il Progresso per quanto riguarda il peso corporeo, la Cronologia alimentazione e diverse Statistiche. Mediante le Note, invece, è possibile prendere appunti e con la scheda Coach si può segnare lo stato di salute del cliente indicando Lesioni, Malattie croniche, Informazioni di emergenza e Obiettivi. In ultimo, con la scheda Account si può salvare il cliente come account PRO e modificarne le informazioni, inserendo anche i Dettagli bancari.

Mediante la scheda Libreria, presente nella home dell'app, puoi trovare contenuti di coaching da assegnare ai clienti (questi ultimi potranno vedere il lavoro assegnato tramite l'app Fitness, di cui ti ho parlato in precedenza). Ogni contenuto dispone di informazioni relative alla durata, al livello e alle calorie bruciate, oltre a essere tutti suddivisi per obiettivi e contenere un'animazione 3D di come devono essere svolti correttamente. In ultimo, con la scheda Account puoi visualizzare le tue info e, premendo sull'icona dell'ingranaggio presente in alto a destra, modificarle.

Altre app per personal trainer

Fitsy

Nessuna delle app precedenti è riuscita a soddisfare le tue aspettative e sei quindi ancora alla ricerca di una soluzione che possa venire incontro alle tue esigenze? Allora, nell'elenco sottostante, puoi trovare altre app per personal trainer che possono esserti d'aiuto durante lo svolgimento delle tue mansioni lavorative.

  • Trainerize (Android/iOS/iPadOS) — app dotata di tutte le funzioni utili per svolgere al meglio il lavoro di personal trainer, quindi: creazione di piani personalizzati, controllo dei progressi dei clienti, pianificazione dei pasti, messaggi in tempo reale da inviare ai clienti, possibilità di collegare l'app a componenti aggiuntivi per offrire più servizi come MindBody Online, Evolution Nutrition, YouTube, PayPal, Skype, Facebook e Twitter.
  • Fitsy for personal trainers (Andoid/iOS/iPadOS) — app gratuita, con possibilità di acquisti in app a partire da 6,49 dollari. Consente di creare esercizi, allenamenti e piani dietetici da condividere con i clienti, possiede una chat integrata e offre la possibilità di creare e gestire sessioni di allenamento di gruppo.
  • Training Program PRO (Android/iOS/iPadOS) — a differenza delle precedenti si tratta principalmente di un'app gratuita per il cliente gestita dal lato personal trainer mediante un software online (a pagamento). Tuttavia, consente di gestire interamente l'organizzazione delle attività e, con l'acquisto dell'app mobile personalizzata di Training Program Pro, è possibile inserire in essa elementi del proprio brand. Maggiori info qui.
  • MyWellness for Professionals (Android/iOS) — oltre alle normali funzioni di programmazione di allenamento ed esercizi, questa app si basa su un algoritmo in grado di rilevare le azioni più importanti da compiere per prevenire l'abbandono da parte dei clienti dell'attività fisica e per gestire al meglio i clienti.
  • EvolutionFit PRO Staff (Android/iOS/iPadOS) — si tratta della versione personal trainer della più nota app EvolutionFit Club (Android/iOS/iPadOS); consente di gestire gli allenamenti dei clienti, di impostare obiettivi, visualizzare statistiche e tenere traccia di ogni aspetto del lavoro.
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.