Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come abbellire l’iPhone

di

L’interfaccia utente di iOS, il sistema operativo con il quale è equipaggiato iPhone, è molto curata ed elegante. Nessuno può mettere in dubbio la sua bellezza ma, si sa, con l’andar del tempo anche le cose più belle possono diventare noiose. Concordi? E allora direi che è arrivato il momento di darci una mossa!

Se anche tu sei stanco del look di iOS, ecco qualche consiglio su come abbellire l’iPhone che ti consentirà di spezzare la monotonia e rendere più originale l’aspetto del tuo telefono. Purtroppo non si possono attuare cambiamenti “sfrenati” come su Android ma, non temere, riuscirai lo stesso a dare nuovo smalto al tuo “melafonino”.

Cominciamo questa guida su come abbellire l’iPhone parlando di sfondi. Al contrario di Android, il sistema operativo di iPhone lascia pochissimo spazio alle personalizzazioni – non si possono installare né launcher alternativi né sfondi animati – pertanto una delle cose più significative che si possono fare sotto il punto di vista estetico è cambiare le immagini di sfondo della home screen e della lock-screen. Adesso vediamo in dettaglio come fare, ma prima lascia che ti consigli alcuni siti interessanti in cui trovare wallpaper ottimizzati per iPhone 5, iPhone 4S e precedenti:

  • iPhone 5 Wallpapers – un blog su Tumblr che come suggerisce abbastanza facilmente il suo nome include tantissimi sfondi per iPhone 5. Semplice ma ricco di immagini interessanti.
  • InterfaceLIFT – uno dei siti di wallpaper più famosi del mondo, include tantissimi sfondi per PC, tablet e tutti i modelli di iPhone. È disponibile anche sotto forma di app (ma a pagamento).
  • Poolga – un sito Internet pieno zeppo di sfondi per iPhone 5, iPhone 4/4S ed iPad caratterizzati da uno stile essenziale ed estremamente artistico. Per i palati fini.

Per scaricare gli sfondi presenti su questi siti sul tuo “melafonino” e applicarli come wallpaper della home screen e/o della lock-screen, pigia sulle anteprime delle immagini in modo da aprire la loro versione a dimensioni originali, dopodiché tieni il dito premuto per qualche secondo sullo sfondo da scaricare e seleziona la voce Salva immagine dal menu che compare.

A questo punto, avvia la app Immagini di iPhone, recati nel Rullino foto e seleziona il wallpaper che hai appena salvato sul telefono. Pigia quindi sul pulsante con la freccia collocato in basso a sinistra, seleziona la voce Usa come sfondo dal menu che compare ed utilizza le dita per spostare/ridimensionare l’immagine in modo che si adatti nel miglior modo possibile allo schermo del “melafonino”. Infine, pigia sul pulsante Imposta e scegli se applicare il wallpaper alla Schermata home, al Blocco schermo o ad Entrambi selezionando l’apposita voce dal menu che si apre.

Un altro modo per abbellire l’iPhone è rendere più armoniosa e ordinata la home screen del telefono. In che modo? Riordinando le icone delle app, personalizzando la barra Dock (quella che si trova in fondo allo schermo) e raggruppando le applicazioni appartenenti a determinate categorie (o destinate ad uno stesso ambito) in cartelle omogenee.

Per spostare le icone da un punto all’altro della schermata home, non devi far altro che tenere premuto il dito su una qualsiasi di esse per un paio di secondi e aspettare che le app comincino a “danzare”. Usa quindi il dito per muovere le applicazioni nel punto della springboard che più preferisci, mentre per trasferire un’icona da una pagina all’altra della home screen sposta la sua icona verso il margine destro o sinistro dello schermo.

Quanto alle app presenti nella barra Dock, per spostarle devi usare il procedimento di cui sopra mentre per sostituirle devi prima trascinare le icone da rimuovere fuori dalla barra e poi aggiungere le altre. Volendo, puoi anche ridurre il numero di icone presenti in Dock e lasciarne meno di quattro al suo interno.

Per raggruppare le applicazioni in cartelle, invece, devi tenere premuto il dito su una di esse per un paio di secondi e aspettare che le icone comincino a “danzare”, dopodiché devi sovrapporre le app da racchiudere nelle cartelle e queste ultime verranno create automaticamente da iOS. Per maggiori informazioni a riguardo, leggi la mia guida su come spostare icone iPhone.

Vuoi disporre le icone del tuo iPhone in ordine alfabetico? Si può fare anche questo (eccetto che per le app predefinite di iOS presenti nella prima pagina della home screen). Recati nelle Impostazioni di iOS, seleziona la voce Generali dal menu che si apre, scorri la pagina fino e in fondo e pigia sul pulsante Ripristina. Adesso, seleziona la voce Ripristina layout Home e conferma l’operazione premendo il pulsante Ripristina scherm. Home. Attenzione però, in questo modo verranno cancellate tutte le cartelle create e verranno ripristinate le icone di default nella barra Dock.

Se hai eseguito il jailbreak sul tuo iPhone, puoi personalizzare in maniera più approfondita l’aspetto di iOS utilizzando Winterboard, un’applicazione gratuita disponibile su Cydia che permette di applicare temi grafici e modifiche estetiche alla home screen del “melafonino” (es. icone trasparenti, rimozione etichette nella Dock, ecc.) in maniera molto facile e veloce. Per saperne di più, leggi l’articolo su come usare Cydia che ho pubblicato qualche tempo fa.