Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come aggiungere un indirizzo email su Gmail

di

Nel corso degli anni hai provato tanti servizi di posta elettronica diversi e, al momento, quello con il quale ti trovi meglio è Gmail. Dal momento che, tuttavia, per la registrazione a vari servizi online, hai utilizzato in precedenza account di altri servizi di posta, avresti necessità di “importare” tali account su Gmail, in modo da poter poi gestire tutta la tua posta elettronica dal servizio offerto da Google.

Se quella che ho appena descritto è la tua situazione, puoi tranquillamente rifarti alle indicazioni che trovi nei prossimi capitoli, dove ti spiegherò, per filo e per segno come aggiungere un indirizzo email su Gmail. Come vedrai a breve, il servizio del colosso di Mountain View integra, infatti, una comoda funzione che permette di avere accesso alle email di altri account di posta elettronica sia in ricezione che in invio.

Affinché tutto vada a buon fine, dovrai ovviamente essere a conoscenza della password degli account da usare su Gmail e dovrai avere accesso a questi ultimi. Tutto chiaro? Ottimo! Allora non ti rubo altro tempo prezioso e ti lascio alle indicazioni da seguire. Buona lettura e buon divertimento!

Indice

Come aggiungere un indirizzo email su Gmail: computer

PC

Per aggiungere un account di un altro gestore di posta elettronica su Gmail da computer, dovrai accedere alle impostazioni del servizio di posta elettronica di Google che è accessibile tramite browser. Ti anticipo sùbito che, a prescindere da quale sia l’account che intendi aggiungere su Gmail, la procedura da seguire per procedere resta esattamente la stessa che trovi nei prossimi paragrafi.

Inoltre, tieni anche presente il fatto che collegando un altro account di posta a Gmail, lo spazio di archiviazione virtuale (15 GB per gli account Gmail “gratuiti) viene messo a disposizione anche per i messaggi di posta dell’account che collegherai e, pertanto, esso verrà inevitabilmente consumato. La soglia limite di archiviazione può essere aumentata a partire da 1,99 euro al mese: per altri dettagli al riguardo ti rimando alla mia guida su Google One.

La prima operazione da compiere per aggiungere un altro account di posta a Gmail è accedere alla tua casella di posta elettronica su quest’ultimo servizio. Per farlo apri questa pagina e, se necessario, effettua il login con i tuoi dati d’accesso (email e password). Una volta ultimato questo passaggio preliminare, premi sull’icona dell’ingranaggio posta in alto a destra e, dal menu che si apre, seleziona la voce Visualizza tutte le impostazioni.

Successivamente, premi sulla dicitura Account e importazione che trovi in alto e, da qui, premi sulla voce Aggiungi un account email che è situata in corrispondenza della dicitura Controlla la posta da altri account. Nella finestra che si apre, provvedi a inserire, nell’unico campo disponibile, l’indirizzo di posta elettronica che desideri “importare” e premi sul pulsante Avanti >>.

Impostazioni Gmail computer

A questo punto, seleziona l’opzione Collega gli account con Gmailify premendo su di essa e dai conferma cliccando sul pulsante Avanti >>. Ora inserisci la password del tuo profilo di posta elettronica non Gmail; nella pagina successiva, premi sul pulsante e il gioco è fatto. Davvero semplice, non ti pare? In questo modo il tuo account sarà sincronizzato su Gmail e quando arriverà un nuovo messaggio di posta ad esso potrai visualizzarlo direttamente nella cartella Posta in arrivo.

Vuoi importare i “vecchi” messaggi e i contatti memorizzati sull’account che hai appena collegato a Gmail? In tal caso torna alla voce Account e importazione (citata sopra) del menu delle impostazioni di Gmail e premi sulla dicitura Importa messaggi e contatti che trovi nella sezione omonima.

Ora inserisci il tuo indirizzo di posta nell’unico campo della schermata successiva e premi sul pulsante Continua per due volte di seguito. Successivamente, conferma le tue intenzioni premendo sul pulsante . Chiudi quest’ultima finestra e, nella finestra precedente, spunta le caselle poste accanto alle voci Importa contatti, Importa messaggi e Importa nuovi messaggi per i prossimi 30 giorni e fai clic sul pulsante Avvia Importazione.

Ecco fatto ora potrai trovare tutti i messaggi importati nelle varie cartelle (es. Posta in arrivo, Inviati, ecc.) della tua casella di posta. Oppure, per visualizzarli ancora più semplicemente, premi direttamente sull’indirizzo email “esterno” aggiunto che trovi nell’elenco di cartelle di sinistra, nella pagina iniziale della casella di posta elettronica.

Puoi anche comporre nuovi messaggi da Gmail e inviarli con l’indirizzo “esterni”, selezionandolo nel campo Da nella schermata di composizione delle email; se non lo vedi, torna nelle impostazioni di Gmail e clicca sulla voce Aggiungi un altro indirizzo email posta in corrispondenza della dicitura Invia messaggio come. Nella pagina che si apre, digita nome e indirizzo email che vuoi aggiungere, premi sul pulsante Passaggio successivo, dunque imposta server SMTP, porta e connessione TLS/SSL (se necessario; i parametri puoi trovarli con una ricerca su Google) e inserisci la password dell’indirizzo email che stai aggiungendo. Premi, dunque, sul pulsante Aggiungi account e il gioco è fatto.

Gmail

Con il metodo del quale ti ho parlato finora è possibile tenere collegato solo un account email esterno “in entrata” alla volta. Se desideri aggiungere un altro account di posta elettronica a Gmail ripetendo i passaggi visti sopra, dovrai necessariamente scollegare prima il profilo appena aggiunto tornando alla voce Account e importazione del menu delle impostazioni di Gmail e premendo poi sulla dicitura Scollega posta a destra, nella sezione Controlla la posta da altri account.

In alternativa, puoi scegliere di collegare altri account sfruttando il protocollo di trasmissione posta elettronica POP3 (occhio però perché così facendo i messaggi, una volta importati in Gmail, verranno cancellati dai server di origine, a meno che non vi siano apposite funzioni di backup attive). Per procedere in questo senso, premi sulla voce Aggiungi un account email nella sezione Controlla la posta da altri account. Inserisci quindi il tuo indirizzo di posta nell’apposito campo e, poi, seleziona la voce Importa le email dal mio altro account (POP3). Ora dovrai inserire negli appositi campi, la password del tuo account, il server POP e il numero di porta.

Importazione account posta su Gmail POP3

Per reperire queste informazioni, ti è sufficiente effettuare un’apposita ricerca su Google digitando i termini parametri POP3 [nome servizio account email]; oppure, puoi consultare anche il mio tutorial su come trovare il server di posta elettronica nel quale ti ho specificato i parametri POP3 di alcuni dei servizi di posta elettronica più diffusi.

Non sei riuscito a trovare i parametri del servizio che ti interessa? Prova allora a dare un’occhiata alle miei guide su come configurare email Outlook, come configurare email Alice, come configurare email Yahoo! e come configurare email Libero.

Come aggiungere un indirizzo email su Gmail: smartphone e tablet

Telefono

Sei interessato a sapere come aggiungere un indirizzo email su Gmail dalla relativa applicazione per Android e iPhone/iPad? Nessun problema, ti accontento sùbito. Per prima cosa avvia l’app succitata e, successivamente, fai tap sul pulsante ≡ collocato in alto a sinistra. Scorri verso il basso il menu che ti viene proposto e, poi, premi sulla voce Impostazioni.

Ora fai tap sulla dicitura Aggiungi account e seleziona dal menu il tipo di account che vuoi registrare (es. Google, Outlook, Hotmail, Live, Yahoo! e così via). Se il profilo che vuoi aggiungere non rientra tra quelli proposti, premi sulla voce Altro.

Ora non ti resta che inserire negli appositi campi l’indirizzo di posta associato all’account che vuoi collegare e la relativa password. Infine, premi sul pulsante Avanti per quattro volte di fila lasciando invariati i parametri di configurazione predefiniti mostrati a schermo (eventualmente, però, puoi impostare un nome a tua scelta per l’account). Tutto qui!

Aggiungere account posta su app Gmail Android

A questo punto, per utilizzare direttamente il tuo account dall’app di Gmail, premi sull’icona del tuo account Google posta in alto a destra, nella pagina iniziale dell’applicazione stessa e, dall’elenco che ti viene proposto, fai tap sul nome del profilo appena aggiunto.

A questo punto ti verrà mostrata tutta la tua posta in entrata. Per visualizzare i messaggi inviati ti è sufficiente andare su ≡ > Inviati; mentre per comporre un messaggio ti basterà premere sul pulsante Scrivi situato in basso a sinistra. Insomma: potrai utilizzare anche quest’indirizzo come sei abituato a fare normalmente con il tuo account Gmail. Per approfondire ulteriormente l’argomento, ti invito a leggere il mio tutorial su come funziona Gmail.

Volendo, puoi anche importare tutta la posta e i contatti di un account email “esterno” direttamente all’interno del tuo account Gmail. Per fare ciò devi innanzitutto aggiungere il profilo di posta elettronica all’app di Gmail come ti ho indicato sopra. Fatto ciò, dalla schermata iniziale dell’applicazione, vai su ≡ > Impostazioni > [nome account] > Collega account > Inizia.

Ora seleziona dall’elenco l’account Gmail sul quale vuoi importare la posta elettronica e i contatti (se non è quello predefinito, premi sulla dicitura Scegli un indirizzo Gmail diverso), poi fai tap sulla voce Avanti > ed effettua il login al tuo account “esterno” con i relativi dati d’accesso.

Importare account posta su app Gmail Android

Per finire, premi sul pulsante e il gioco è fatto. Ora potrai vedere la posta del tuo account “esterno” direttamente sul tuo profilo Gmail e creare nuovi messaggi direttamente con tale account di posta (in fase di composizione email, ti basta premere sul campo del mittente Da e selezionare l’account importato). Se dovessi riscontrare qualche problema, prova a effettuare nuovamente il collegamento degli account ripetendo i passaggi di quest’ultima procedura che ti ho elencato.

Come dici? Ci hai ripensato e vorresti rimuovere l’account che hai appena collegato a Gmail? In tal caso, dalla schermata iniziale dell’applicazione, vai su ≡ > Impostazioni > ⁝ > Gestisci account. A questo punto, sarai reindirizzato alle impostazioni del tuo sistema operativo; dovrai quindi selezionare l’opzione relativa a Gmail (IMAP) e, da qui, il nome del tuo account. Infine dovrai selezionare l’apposita opzione di rimozione, che potrebbe essere richiamata premendo sul pulsante … o sul pulsante ⁝, a seconda del sistema operativo installato sul tuo terminale.

Come aggiungere un altro indirizzo Gmail a Gmail

Importare account Gmail su app Gmail Android

Desideri aggiungere un altro indirizzo Gmail a Gmail? Per riuscirci da computer, segui semplicemente la procedura per accedere a un altro account Gmail da browser.

Per riuscirci da app, invece, non devi fare altro che ripetere gli stessi passaggi che ti ho elencato in questo capitolo.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.