Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come apparire su Google Maps

di

Ti piacerebbe tanto segnalare la tua attività su Google Maps ma hai paura che ciò costi un mucchio di tempo e soldi? Nulla di più sbagliato. Per inserire il tuo negozio, il tuo hotel o il tuo ufficio sulle mappe di Google, non devi far altro che compilare un modulo ed avere un po’ di abilità nel promuovere la tua presenza sul servizio. In che modo? Beh, leggi questa guida su come apparire su Google Maps e lo scoprirai. Te lo assicuro, il procedimento è molto più semplice e veloce di quello che immagini.

Come dici? Non hai un’attività commerciale ma vorresti capire come apparire su Google Maps nel senso che ti piacerebbe sfruttare la funzione annessa al servizio per segnalare la tua posizione su mappa a tutti i tuoi amici? Nessun problema, posso spiegarti anche questo. Anche in tal caso, si tratta di una procedura alla porta di tutti e per la messa a segno della quale sono necessari solo pochi minuti.

Insomma, qualunque siano le tue esigenze ed a prescindere dal fatto che tu voglia agire da computer oppure da mobile, con questo mio articolo di oggi troverai pane per i tuoi denti. Detto ciò, non posso far altro se non suggerirti di prenderti qualche minuto di tempo libero tutto per te, di metterti bello comodo e di iniziare immediatamente a concentrarti sulla lettura delle indicazioni che trovi qui di seguito. Sono certo che alla fine potrai dirti ben felice e soddisfatto di quanto appreso e che, addirittura, in caso di necessità sarai pronto a fornire tutte le spiegazioni del caso ai tuoi amici desiderosi di “seguire i tuoi passi”. Scommettiamo?

Nota: A prescindere dal fatto che tu voglia apparire su Google Maps per segnalare la tua attività commerciale o per indicare la tua posizione agli amici, hai bisogno di un account Google. Se non ne possiedi già uno, da’ subito uno sguardo al mio articolo su come creare account Google per scoprire quali passaggi compiere per poterlo creare subito.

Vai direttamente a ▶︎ Segnalare la propria attività commerciale su mappa | Segnalare la propria posizione su mappa agli amici

Segnalare la propria attività commerciale su mappa

Da computer

Come apparire su Google Maps

Se ti interessa capire come apparire su Google Maps nel senso che ti interessa segnalare la presenza della tua attività commerciale su mappa, il primo passo che devi compire è quello di collegarti alla pagina principale del servizio, cliccare sul pulsante con le tre linee che risulta collocato in alto a sinistra e scegliere la voce Aggiungi un luogo mancante dal menu che ti viene mostrato.

A questo punto, se hai già effettuato il login al tuo account Google passa direttamente alla lettura del paragrafo successivo, altrimenti clicca sul bottone Entra nel riquadro visualizzato a schermo ed effettua il login andando a digitare indirizzo di posta elettronica e password nei campi visualizzati.

Compila quindi il modulo visualizzato in alto a sinistra fornendo tutte le informazioni che ti vengono richieste. Digita in corrispondenza del campo Nome il nome del luogo ed in corrispondenza del campo Indirizzo l’indirizzo di riferimento. In corrispondenza della voce Categoria seleziona invece la categoria d’appartenenza della tua attività mentre accanto alle voci Telefono e Sito Web indica, rispettivamente, l’indirizzo del sito Internet di riferimento ed il recapito telefonico. Clicca poi su Aggiungi orari per indicare gli orari in cui l’attività commerciale in questione risulta attiva e per finire pigia sul bottone Invia.

Una volta fatto ciò, i dati da te fornirti saranno inviati Google e nel giro di breve tempo dovresti riuscire ad apparire su Google Maps. Ad ogni modo, quando la tua attività verrà resa visibile su Maps riceverai un email di conferma da parte di Google.

Se vuoi velocizzare il processo e facilitare l’indicizzazione della tua attività da parte di big G, ti consiglio di segnalare i tuoi recapiti sul maggior numero di siti esterni possibili. Più alto sarà il numero di siti sui quali figureranno i dati del tuo negozio/ufficio (indirizzo, telefono e recapiti online) e più alte saranno le probabilità che questo venga messo in evidenza su Google Maps. Ma mi raccomando, usa sempre gli stessi dati, altrimenti il “trucchetto” non funzionerà!

Qualcuno ha segnalato su Google Maps la tua attività senza il tuo permesso e vuoi rivendicare la cosa? In tal caso, individua il punto esatto su mappa in cui si trova la tua attività e clicca sul relativo indicatore dopodiché scegli la voce Rivendita quest’attività dalla scheda che ti viene mostrata sulla sinistra ed attieniti alla semplice procedura che ti viene mostrata a schermo. Se invece desideri apportare delle modifiche alla scheda relativa alla tua attività presente su mappa, clicca sulla voce Suggerisci una modifica, compila il modulo con le info che intendi editare e poi dai conferma di voler inviare tutto a Google.

Da smartphone e tablet

Come apparire su Google Maps

Puoi segnalare la tua attività commerciale su mappa anche agendo dallo smartphone oppure dal tablet, scaricando l’app Google Maps disponibile per Android e per iOS. Una volta effettuato il download dell’applicazione e ad installazione completa, avvia Google Maps facendo tap sulla sua icona che è stata aggiunta nella schermata del dispositivo in cui risultano raggruppate tutte le app dopodiché effettua il login con il tuo account (se non hai ancora provveduto a farlo) e trova il punto su mappa in cui intendi segnalare la presenza della tua attività.

Una volta fatto ciò, pigia sul pulsante con le tre linee che si trova nella parte in alto a sinistra della schermata, scegli la voce Aggiungi un luogo mancante dal menu che ti viene mostrato e compila il modulo a schermo con tutte le informazioni richieste. Digita in corrispondenza del campo Nome il nome del luogo ed in corrispondenza del campo Indirizzo l’indirizzo di riferimento. Mediante la voce Categoria seleziona invece la categoria d’appartenenza della tua attività mentre accanto alle voci Telefono e Sito Web digita, rispettivamente, l’indirizzo del sito Internet di riferimento ed il recapito telefonico. Clicca poi su Aggiungi orari per selezionare gli orari in cui l’attività in oggetto risulta “funzionante” e per finire tappa sulla voce Invia collocata in alto a destra.

Per quel che concerne le tempistiche della messa online, sono praticamente le stesse che ti ho indicato nelle precedenti righe, quando ti ho spigato come apparire su Google Maps agendo da computer. Stesso discorso vale per il “trucchetto” per velocizzare la procedura di pubblicazione.

Se invece vuoi rivendicare la tua attività segnalata da qualcun altro, individua quest’ultima su mappa, tappa sul relativo indicatore, effettua uno stipe dal basso verso l’alto per visualizzare la relativa scheda e poi tappa su Rivendica questa attività dopodiché attieniti alla procedura che ti viene mostrata a scremo. Per apportare delle modifiche, invece, tappa su Suggerisci modifica.

Segnalare la propria posizione su mappa agli amici

Da smartphone e tablet

Come apparire su Google Maps

Se invece ti interessa capire come apparire su Google Maps nel senso che vuoi scoprire come segnalare la tua posizione su mappa agli amici e come fare per sapere a tua volta dove si trovano loro, puoi affidarti all’apposita funzione di condivisione della posizione annessa servizio. Ovviamente, per poter sfruttare la suddetta funzionalità è indispensabile che anche gli utenti con cui intendi condividere la posizione posseggano un account Google ed abbiano scaricato ed installato l’app ufficiale del servizio sullo smartphone o sul tablet.

Se vuoi sfruttare questa funzione, avvia Google Maps sul tuo smartphone, pigia sul pulsante con le tre linee collocato in alto a sinistra e seleziona la voce Condividi posizione (su Android) o Amici (su iOS) dalla barra che compare di lato. Premi quindi il pulsante Inizia e scegli se condividere la tua posizione per 1 ora o fino alla disattivazione (quindi per sempre). Scegli infine la voce Seleziona persone e indica gli amici a cui consentire di tracciare la tua posizione.

Una volta fatto ciò, gli amici con cui hai scelto di condividere la tua posizione su mappa riceveranno un avviso sul loro cellulare (oltre che un messaggio di posta elettronica informativo) che li avviserà della cosa e li inviterà ad abilitare a loro volta la condivisione della posizione. Se rifiutano, vedrai apparire un avviso indicate che quelle date persone non intende condividere la sua posizione con te.

Per quanto riguarda invece gli amici che hanno accettato di farsi “localizzare”, potrai eventualmente conoscere il percorso da effettuare per poterli raggiungere tappando sulla loro foto nella parte in alto della schermata Amici, pigiando sul nome del luogo in cui si trovano ed avviando la ricezione delle indicazioni stradali facendo tap sulla voce Partenza in basso.

Tieni presente che poter apparire su Google Maps così come ti ho appena indicato è indispensabile che la localizzazione venga abilitata e venga mantenuta costantemente attiva sullo smartphone o sul tablet che stai utilizzato. Come si fa? Facilissimo, ti basta seguire le indicazioni che trovi proprio qui sotto.

  • Su Android: puoi abilitare la localizzazione semplicemente andando a richiamare il menu delle notifiche effettuando uno swipe dall’alto verso il basso sul display e tappando poi sul pulsante Posizione in modo tale da portarlo su ON. Per maggiori informazioni consulta la mia guida su come localizzare Android.
  • Su iOS: ti basta fare tap sull’icona di Impostazioni presente in home screen, poi su Privacy e successivamente su Localizzazione dopodiché devi individuare la voce Google Maps dall’elenco visualizzato, pigiarci sopra e scegliere l’opzione Sempre dalla nuova schermata che andrà ad aprirsi. Per maggiori dettagli leggi il mio articolo su come attivare localizzazione iPhone (è valido anche per iPad).

Da computer

Come apparire su Google Maps

Da computer, purtroppo, non è ancora possibile avviare la procedura di condivisione della posizione su mappa ma, se hai abilitato la funzione dal cellulare o dal tablet, puoi comunque gestire e visualizzare i tuoi contatti su Google Maps anche da browser. Per fare ciò, recati sulla pagina principale di Maps, clicca sul pulsante con le tre linee collocato in alto a sinistra e scegli la voce Condivisione della posizione dal menu che ti viene mostrato.

A questo punto, se uno o più amici hanno scelto di recedere visibile la loro posizione su mappa potrai visualizzarli nella parte in alto del menu che si è aperto e cliccando sulle loro foto potrai vedere direttamente su Google Maps dove si trovano. Se invece nessun amico ha scelto di condividere la sua posizione con te ti verrà mostrato un apposito avviso.

Facendo invece clic sulla dicitura Gestisci la tua posizione sempre annessa al menu, puoi consultare l’elenco degli amici per i quali hai scegli di apparire su Google Maps e puoi eventualmente disabilitare la funzione di geolocalizzazione semplicemente facendo clic sulla x collocata accanto ai loro nomi.