Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come aumentare volume PC

di

Hai da poco acquistato il tuo primo computer, ti sei cimentato nell’esecuzione delle più svariate operazioni e, infine, hai deciso di darti all’ascolto della tua musica preferita o alla visione di un buon film. Nel farlo, però, hai notato ce il volume dell’audio è troppo basso e purtroppo non riesci a capire come aumentare il volume del PC. Le cose stanno in questo modo, dico bene? Allora sappi che non ci sono problemi.

Se sei alle prime armi con il mondo dei computer, è comprensibile che tu non sappia dove mettere le mani per eseguire anche quelle che, agli occhi degli utenti più esperti, possono sembrare delle operazioni decisamente banali. Aumentare il volume del PC è sicuramente una di queste ma non devi vergognartene: nessuno nasce con tutte le risposte in tasca e io oggi sono qui proprio per colmare questa tua lacuna.

Se vuoi saperne di più e scoprire come aumentare il volume del tuo computer, sia esso un PC Windows o un Mac, mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo che ti occorre per concentrarti sulla lettura delle prossime righe e, cosa ancora più importante, cerca di mettere in pratica le "dritte" che ti darò. A me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e farti un grosso in bocca al lupo per tutto!

Indice

Come aumentare il volume del PC Windows

Se desideri sapere come aumentare il volume del PC Windows, segui le indicazioni riportate di seguito, così da sapere come procedere con le principali versioni del sistema operativo di casa Microsoft.

Come aumentare volume PC Windows 10

Alzare il volume su Windows 10

Aumentare il volume del PC su Windows 10 è un gioco da ragazzi: per riuscirci, non devi far altro che richiamare l’indicatore del volume dall’area di notifica di Windows e spostarlo verso il livello desiderato.

Clicca, quindi, sul simbolo dell’altoparlante situato in basso a destra, nei pressi dell’orologio di Windows, tieni premuto il tasto sinistro del mouse sull’indicatore del volume e spostalo verso destra, in modo tale da aumentare il volume fino al livello desiderato.

Windows 10 consente anche di intervenire sul volume dei singoli programmi in esecuzione. In che modo? Te lo spiego sùbito: Per prima cosa, fai clic destro sul simbolo dell’altoparlante collocato nell’angolo in basso a destra dello schermo e seleziona la voce Apri impostazioni audio dal menu che si apre.

Nella finestra che compare, fai clic sul pulsante Volume app e preferenze dispositivo (nella sezione Altre opzioni audio) e regola il volume dei vari programmi utilizzando gli indicatori posti accanto ai nomi di ciascuno di essi.

Come aumentare volume PC Windows 7

Screenshot che mostra come aumentare volume Pc su Windows 7

Aumentare il volume è un gioco da ragazzi anche sulle versioni meno recenti di Windows. Ad esempio, per aumentare il volume del PC su Windows 7, basta fare clic sull’icona dell’altoparlante bianco collocata sul lato destro della barra delle applicazioni (accanto all’orologio di sistema), selezionare con il tasto sinistro del mouse l’indicatore che si trova nella barra del volume visualizzata a schermo e trascinarlo sino al punto più alto della barra (continuando a tenere premuto il clic sinistro).

Considera poi che, oltre ad aumentare il volume generale del PC, puoi regolare l’audio per i singoli programmi in esecuzione. Ad esempio puoi aumentare il volume solo di Internet Explorer o solo di Windows Media Player facendo clic sulla voce Mixer annessa alla barra del volume e trascinando l’indicatore disponibile per ognuno di essi.

Come aumentare volume PC dalla tastiera

Alzare volume PC dalla tastiera

Un modo ancora più semplice per aumentare il volume del PC è quello di agire dalla tastiera. È possibile fare ciò non solo sui portatili, ma anche su molte tastiere per computer fissi. Lascia che ti spieghi come procedere.

Innanzitutto, individua il tasto raffigurante l’altoparlante con le onde sonore o il simbolo (+) e premilo per aumentare il volume fino al livello desiderato. Se ti sei accorto di aver alzato eccessivamente il volume, puoi abbassarlo nuovamente premendo il tasto raffigurante l’altoparlante con una sola onda sonora o il simbolo (–). I tasti che permettono di regolare il volume sono generalmente situati nella parte in alto a destra della tastiera.

Se sulla tastiera del tuo computer non è presente alcun tasto dedicato alla gestione del volume, sappi che in alcuni casi è possibile aumentare e diminuire il volume usando i tasti funzione. Per procedere, premi dunque il tasto Fn insieme al tasto funzione che permette di alzare il volume (di solito è F12) e, se ti accorgi di averlo aumentato troppo, premi di nuovo il tasto Fn insieme al tasto che permette di abbassarlo (di solito è F11).

Su altre tastiere, invece, non sono presenti dei tasti specifici per regolare il volume e non è possibile nemmeno usare i tasti funzione a tal scopo. Se questo è il tuo caso, sappi che puoi sopperire a questa mancanza adoperando programmi come Volume2: quest’applicazione gratuita, disponibile solo per Windows, consente di aumentare e diminuire il volume del PC usando alcuni tasti o mediante la rotellina del mouse anche sulle tastiere che non presentano tasti dedicati.

Volume2

Per procurarti Volume2, recati sulla sua pagina di download, fai clic sul collegamento Google Drive posto in corrispondenza della voce Portable (nella sezione Last Relase version) e pigia sul pulsante raffigurante la freccia rivolta verso il basso (si trova in alto a destra).

A download ultimato, estrai in una cartella qualsiasi il contenuto dell’archivio ZIP che hai scaricato e avvia l’eseguibile Volume2.exe (il programma non ha bisogno d’installazioni per poter funzionare). Se non riesci ad avviare il programma, eseguilo come amministratore facendo clic destro sul suo eseguibile e selezionando la voce Esegui come amministratore dal menu contestuale.

Ora dovresti vedere l’icona di Volume2 nell’angolo in basso a destra dello schermo (accanto all’orologio di Windows). Per procedere, premi simultaneamente i tasti Win+Freccia su, per aumentare il volume e Win+Freccia giù, per diminuirlo.

Volendo, puoi riuscire a fare ciò anche tramite la rotellina del mouse: usa la combinazione Win+rotellina del mouse verso l’alto, per aumentare il volume, oppure Win+rotellina del mouse verso il basso, per diminuirlo.

Come aumentare il volume del PC con le cuffie

Amplificare cuffie Windows

Volendo è possibile anche aumentare il volume del PC con le cuffie, in modo tale da amplificare l’audio che giunge a queste ultime: per riuscirci, devi richiamare il Pannello di controllo classico aprendo il menu Start, digitando i termini "pannello di controllo" nel campo di ricerca apposito e cliccando sul primo risultato che viene trovato.

Dopodiché, nella finestra apertasi, seleziona la voce Hardware e suoni, recati su Gestisci dispositivi audio e fai doppio clic sull’icona Altoparlanti. Seleziona, dunque, la scheda Livelli e sposta su 100 la barra del volume (se necessario).

Fatto ciò, spostati nella scheda Miglioramenti (o Enhancements), rimuovi la spunta dalla casella Disabilita tutti gli effetti sonori e apponi il segno di spunta sulle opzioni Modalità immediata ed Equalizzatore. In seguito, seleziona la voce Equalizzatore, clicca sul pulsante (…) comparso in basso a destra e alza i cursori dell’equalizzatore, facendo attenzione a non esagerare, per non compromettere la qualità audio in cuffia.

Se desideri ulteriori delucidazioni su come amplificare le cuffie su Windows, la lettura dell’approfondimento che ti ho appena linkato ti sarà di grande aiuto.

Come aumentare il volume del PC oltre il limite

Pannello di controllo Realtek

Se sei arrivato a leggere fino a questo punto della guida, evidentemente ti interessa sapere come aumentare il volume del PC oltre il limite. Contrariamente a quanto possa pensare qualcuno, riuscirci è un’operazione fattibile, anche se bisogna avere un minimo di parsimonia nel farlo, in quanto aumentare eccessivamente il volume potrebbe compromettere notevolmente la qualità audio e danneggiare finanche le casse del computer.

Per procedere, apri il Pannello di controllo classico di Windows, facendo clic sul pulsante Start (l’icona della bandierina collocata nell’angolo in basso a sinistra dello schermo) e cercando "pannello di controllo" nel menu che si apre. Dopodiché clicca sul primo risultato che viene trovato.

A questo punto, fai clic prima sulla voce Hardware e suoni e poi su Gestisci dispositivi audio. Scorri, dunque, fino in fondo la pagina apertasi e clicca sul simbolo relativo al pannello di controllo della scheda audio del tuo PC (es. Gestione audio Realtek).

Adesso, individua le impostazioni relative agli altoparlanti, attiva l’equalizzazione volume, spuntando l’apposita opzione, e clicca sull’icona dell’equalizzatore. Bene: ora non devi far altro che aumentare il volume oltre il limite consentito, spostando verso l’alto i vari indicatori visibili a schermo.

Se nel pannello di controllo di Windows non è visibile alcuna icona relativa alla scheda audio del tuo PC, prova a installare o aggiornare i driver del dispositivo: se non sai come riuscirci, la lettura di  questa guida ti sarà molto utile. Ah… quasi dimenticavo: se scarichi i driver da Internet, accertati che comprendano il pannello di controllo per l’audio, OK?

Come aumentare volume del Mac

Aumentare il volume del Mac è semplicissimo ed è possibile farlo sia dalle impostazioni di macOS che premendo alcuni pulsanti sulla tastiera: qui sotto trovi spiegato tutto nel dettaglio.

Come aumentare volume Mac da Preferenze di Sistema

Alzare il volume sul Mac

Se preferisci aumentare il volume su Mac da Preferenze di Sistema, non devi far altro che aprire l’applicazione in questione e recarti nella sezione dedicata alla gestione del suono.

Recati, dunque, in Preferenze di Sistema cliccando sull’icona grigia con gli ingranaggi situata sulla barra Dock (o nel Launchpad) e, nella finestra che si apre, fai clic sulla voce Suono. Sposta, quindi, verso destra l’indicatore collocato sulla barra di regolazione del Volume di uscita, per aumentare il volume del Mac, e il gioco è fatto.

Volendo, puoi apporre la spunta sull’opzione Mostra volume nella barra dei menu: così facendo, nella barra dei menu di macOS, comparirà l’icona dell’altoparlante: cliccando su di essa sarà possibile regolare il volume del computer tramite la barra di regolazione che comparirà a schermo (quindi senza andare in Preferenze di Sistema). Comodo, vero?

Come aumentare volume Mac dalla tastiera

Tasti volume Mac

Anche su Mac è possibile aumentare il volume dalla tastiera. In che modo? Te lo spiego sùbito: tutto ciò che bisogna fare è premere il tasto F12, per aumentare il volume, e il tasto F11, per diminuirlo.

Possiedi un MacBook Pro dotato di TouchBar? Anche se in questo caso i tasti dedicati alla regolazione del volume non sono fisicamente presenti sul Mac, è possibile richiamarli e utilizzarli mediante la TouchBar stessa.

Basta premere, infatti, il tasto Fn situato nella parte in basso a sinistra della tastiera e premere i tasti funzione "virtuali" che compaiono sulla barra Touch.

Come aumentare volume Mac oltre il limite

Boom3D

Ti stai chiedendo se è possibile aumentare il volume del Mac oltre il limite? La risposta è affermativa, purché ci si rivolga a qualche soluzione di terze parti adatta allo scopo. Una delle migliori sulla piazza è Boom 3D, un equalizzatore software che rende "tridimensionale" il suono riprodotto dal Mac e sopperisce egregiamente alle mancanze di specifici controlli per gli altoparlanti integrati. È a pagamento (costa 10,50 euro) ma è possibile testarne le funzionalità gratis per 30 giorni.

Per servirtene, recati sulla sua pagina di download e fai clic sul pulsante Try, situato sotto la dicitura Mac. A scaricamento completato, apri il pacchetto .dmg che hai ottenuto, trascina Boom 3D nella cartella Applicazioni di macOS, fai clic destro sull’icona del programma (sempre dalla cartella Applicazioni) e fai clic per due volte consecutive sulla voce Apri. Quest’ultima operazione va fatta soltanto al primo avvio di Boom 3D e serve a "scavalcare" le restrizioni imposte da Apple verso i software provenienti da fonti non certificate.

Per portare a termine l’installazione del software, clicca poi sul pulsante Installa, digita la password di amministrazione del Mac e clicca sui pulsanti OKRiavvia (per due volte consecutive).

Una volta riavviato il Mac, potrai finalmente adoperare Boom 3D per aumentare il volume del computer oltre il limite: per riuscirci, fai clic sul pulsante Avvia amplificazione, dopodiché clicca sulla voce Ignora l’introduzione e premi sulla voce Salta. Fatto ciò, clicca sui pulsanti Inizia e Continua a usare la versione di… e concedi al programma il permesso di accedere al microfono, pigiando sul pulsante OK.

Nella finestra che si apre, serviti quindi della barra di regolazione situata in alto per aumentare il volume del Mac oltre il limite e seleziona il tipo di equalizzatore che intendi usare, cliccando sui pulsanti posti un po’ più in basso (es. Surround 3D, Night mode, etc.).

Se vuoi, regola anche il volume delle singole applicazioni, cliccando sull’icona della rotella con i tre puntini situata in alto a destra, e serviti degli indicatori disponibili per ciascuna di esse.