Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come censurare una foto

di

Hai deciso di pubblicare su Internet delle foto che hai scattato in pubblico, ma prima di farlo vuoi proteggere la privacy delle persone immortalate negli scatti censurando i loro volti. L’effetto che vuoi ottenere è quello “pixelato” che si vede spesso sui giornali e in TV ma non sei un grande esperto di fotoritocco e non sai come applicarlo alle tue foto. Non preoccuparti!

Anche se non hai esperienze nel campo della grafica puoi “pixelare” i volti delle persone presenti nelle tue foto facilmente. Basta usare Irfanview, un programma gratuito che serve principalmente per visualizzare immagini ma permette anche di fare del fotoritocco. Se vuoi scoprire come censurare un volto in una foto utilizzandolo, segui le dritte che sto per darti.

La prima mossa che devi compiere per imparare come censurare un volto in una foto è collegarti al sito Internet di Irfanview e cliccare sul pulsante verde DOWNLOAD NOW!. Nella pagina che si apre, fai click sulla voce Download Now per scaricare il programma sul tuo PC.

A download completato apri, facendo doppio click su di esso, il file appena scaricato (iview430_setup.exe) e, nella finestra che si apre, clicca prima su per autorizzare l’installazione (solo su Windows 7 e Vista) e poi su Avanti per due volte consecutive, Images Only (per aprire le immagini direttamente con Irfanview), ancora Avanti per tre volte consecutive, e Done per completare il processo d’installazione di Irfanview.

Adesso apri, facendo doppio click su di essa, la foto in cui vuoi censurare dei volti e utilizza il mouse per disegnare un rettangolo attorno al volto (o agli occhi) della persona da censurare. Seleziona quindi la voce Effects > Pixelize dal menu Image di Irfanview e l’effetto “pixelato” sarà applicato immediatamente alle porzioni di foto selezionate.

Dopo aver  censurare un volto in una foto, puoi salvare la versione “pixelata” dell’immagine cliccando sull’icona del floppy disk presente nella barra degli strumenti di Irfanview. Nella finestra che si apre, indica la cartella in cui salvare la tua foto censurata, digita il nome che vuoi assegnare al file nel campo Nome file e clicca su Salva per completare l’operazione.