Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Programmi per oscurare i volti nelle foto

di

I migliori programmi per oscurare i volti nelle foto.

IrfanView

irfanview2.jpg

IrfanView è uno dei migliori visualizzatori di immagini disponibili per Windows. Si tratta di un programma completamente gratuito che ha basato gran parte del suo successo sulle sue performance – è velocissimo nell’aprire tutti i principali formati di file grafici – e alle sue tantissime funzioni. Integra, infatti, una vasta gamma di strumenti per l’editing delle immagini che permettono, fra le altre cose, di oscurare i volti nelle foto con effetti di sfocatura o pixelando la faccia. È estremamente facile da usare e si può tradurre anche in italiano. Scarica da qui.

Photoshop

photoshop.jpg

Essendo il miglior programma di fotoritocco al mondo, nonché quello con più funzioni, Photoshop permette anche di oscurare i volti nelle foto. Il resto è quasi inutile menzionarlo, si può fare di tutto con questo software, dalla semplice correzione delle imperfezioni alla creazione di opere d’arte digitali. Il software è a pagamento ma è disponibile in una versione di prova gratuita che permette di testarne tutte le funzioni per un periodo di 30 giorni. È compatibile sia con Windows che con Mac OS X. Scarica da qui.

GIMP

gimp.jpg

Per oscurare i volti nelle foto non c’è bisogno di programmi di grafica potentissimi, ma quando se ne può avere uno validissimo a costo zero, come GIMP, perché rinunciarci. GIMP è la migliore alternativa gratuita ed open source a Photoshop e, come tale, permette di modificare le foto digitali in tutti i modi possibili e immaginabili. Per quanto riguarda la censura dei volti nelle immagini, ci si può affidare ad uno dei tanti filtri per le sfocature inclusi nell’applicazione. È in italiano e disponibile per tutti i principali sistemi operativi: Windows, Mac OS X e Linux. Scarica da qui.

Paint .Net

paint-net.jpg

Paint .Net è un buon programma per il fotoritocco gratuito che si pone come scopo principale quello di soddisfare le esigenze di chi, dovendo modificare qualche imperfezione o effettuare piccoli ritocchi alle proprie immagini digitali, non vuole impegnarsi con programmi particolarmente avanzati o costosi. Dispone, infatti, solo delle funzioni di fotoritocco base e tanto basta per farlo essere un ottimo strumento per oscurare i volti nelle foto. Il programma è disponibile solo per Windows, supporta tutti i principali formati di file grafici e la sua interfaccia utente è tradotta completamente in lingua italiana. Scarica da qui.

Photofiltre

photofiltre.jpg

Photofiltre è per molti versi simile a Paint .Net. Non ha un’interfaccia grafica curata come quest’ultimo ma offre tutti gli strumenti necessari al fotoritocco di base, come la regolazione di luminosità/colori/contrasto, l’eliminazione dell’effetto occhi rossi e l’aumento o la diminuzione dell’opacità in alcuni punti delle foto. Include molti filtri, fra cui alcuni che permettono di censurare i volti nelle foto. Trattandosi di un software disponibile anche in versione portable, Photofiltre può essere trasferito facilmente su una chiavetta USB e usato su qualsiasi PC senza bisogno di installazioni. Scarica da qui.

PhotoHide

photohide.jpg

PhotoHide è un’applicazione Web gratuita che svolge una sola funzione e la svolge nel migliore dei modi: oscurare i volti nelle foto. Per utilizzarla, basta collegarsi con qualsiasi browser o sistema operativo alla sua pagina principale, caricare l foto in cui censurare i volti, disegnare con il mouse una seleziona intorno alla faccia da “pixelare” e cliccare sul pulsnte collocato in basso per salvare il risultato ottenuto. È molto veloce e supporta tutti i principali formatii di file digitali. Scarica da qui.