Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come modificare le foto mosse

di

Hai trovato delle immagini leggermente mosse nella tua collezione di foto, ti piacerebbe correggerle ma non sai come fare? Tranquillo. Le nuove versioni di Photoshop (Photoshop CC) includono un filtro automatico che permette di rimuovere l’effetto “mosso” dalle foto in pochissimi click, senza essere esperti di fotoritocco.

Ovviamente non puoi fare miracoli, se una foto è eccessivamente mossa non la puoi ricostruire in maniera artificiale, ma per correggere difetti di lieve entità non puoi trovare di meglio. Quindi direi di non perdere più tempo e vedere subito come modificare le foto mosse con Photoshop passo dopo passo.

Se vuoi imparare come modificare le foto mosse con Photoshop, i primi passi che devi compiere sono aprire l’immagine da correggere e selezionare la voce Nitidezza > Riduzione effetto mosso dal menu Filtro. Nella finestra che si apre, attendi che venga generata un’anteprima dell’immagine dopo l’applicazione del filtro e, se sei soddisfatto del risultato ottenuto, clicca sul pulsante OK per correggerne le parti mosse.

In caso contrario, modifica i valori delle barre di regolazione Limiti traccia sfocatura, Attenuazione ed Elimina artefatti ed aiutati con l’anteprima in tempo reale per scoprire quando le parti mosse dell’immagine vengono corrette in maniera adeguata. Se hai bisogno di zoomare una porzione di foto per analizzare in dettaglio l’applicazione del filtro, clicca su quest’ultima ed utilizza il riquadro collocato in basso a destra per scegliere il livello di ingrandimento preferito (es. 2x, 5x, ecc).

Dopo aver applicato il filtro di per correggere le immagini mosse, puoi salvare la tua foto modificata in Photoshop selezionando la voce Salva con nome dal menu File del programma, e così il gioco è fatto. Facile, vero?

ps1

Se stai cercando una soluzione per modificare le foto mosse ma sul tuo PC non c’è installata la versione più recente di Photoshop, puoi provare a correggere le tue immagini seguendo le indicazioni che ti ho dato nella mia guida su come sistemare una foto sfocata con Photoshop.

Si tratta di duplicare il livello base dell’immagine, applicare il filtro Accentua passaggio a quest’ultimo e cambiare la modalità del livello in Sovrapponi, Luce soffusa o Luce intensa/vivida, a seconda della forza che si desidera conferire al filtro. Anche in questo caso, non aspettarti miracoli ma con foto leggermente mosse dovresti riuscire ad ottenere buoni risultati.

Infine, ti ricordo che puoi correggere le foto mosse e sfocate anche con Focus Magic, un programma molto facile da usare disponibile in una versione di prova gratuita che consente di correggere fino a dieci foto. Scopri come utilizzarlo nella mia guida su come migliorare foto sfocate o mosse.