Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come collegare account Epic a PS4

di

I titoli a cui giochi più spesso su computer sono Fortnite e Rocket League. Nel corso di lunghe sessioni, con tua grande soddisfazione, hai accumulato su entrambi i giochi una vera “fortuna virtuale”: skin, oggetti speciali, auto esclusive e altro ancora. Da qualche giorno, tuttavia, a causa di un guasto, il tuo PC è in riparazione e vorresti giocare ai titoli in questione su PS4, senza però dover ricominciare tutto “da zero”.

Hai sentito che è possibile trasferire i propri progressi di gioco associando il proprio account Epic alla console, ma non avendo mai effettuato quest’operazione precedentemente avresti bisogno di un piccolo aiuto per procedere in tal senso. Ho indovinato? Ottimo! In tal caso, se vuoi, posso darti una mano proprio io: nel corso delle prossime righe, infatti, ti spiegherò per filo e per segno come collegare account Epic a PS4.

Vedrai che, seguendo alla lettera le mie indicazioni, non avrai alcun problema a fare quanto ti sei prefissato; anche perché, l’operazione in questione è veramente semplicissima. Prendi, dunque mouse, controller, smartphone o tablet (a seconda della tua piattaforma di riferimento) e preparati a ripetere i passaggi che ti mostrerò nei prossimi capitoli. Buona lettura e buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

Epic Games Dualshock 4

Prima di passare all’azione, credo sia utile fornirti una rapida panoramica sulle possibilità offerte dal collegamento dell’account Epic a PS4 e di quali sono le condizioni affinché esso sia possibile.

Tanto per cominciare, l’account Epic Games va necessariamente collegato a quello del PlayStation Network. Quest’ultimo è lo stesso che utilizzi per fare acquisti sul PlayStation Store e giocare online con i tuoi amici. Se non disponi di un profilo di questo tipo, trovi tutte le istruzioni per crearne uno nel mio tutorial dedicato all’argomento.

Detto questo, ci sono diverse ragioni per le quali il collegamento dell’account Epic all’account PSN è vantaggioso. Come accennato in apertura, devi sapere che collegando i due profili in questione è possibile sincronizzare i progressi di gioco per diversi titoli come, appunto, Fortnite e Rocket League.

Ciò vuol dire che il tuo profilo di gioco con tutti gli oggetti sbloccati, potrà essere “condiviso” automaticamente tra le varie piattaforme sulle quali giochi al titolo per cui la funzionalità è disponibile. In questo modo, potrai anche ritrovare sulla versione PS4 dei tuoi giochi Epic Games gli stessi amici che avevi aggiunto su altre piattaforme tramite il tuo account Epic.

Lo stesso collegamento ti permette anche di poter accedere su PS4 a tutti contenuti acquistati tramite microtransazioni (ossia gli acquisti in-game pagati con valuta reale e altri contenuti a pagamento) su altre piattaforme di gioco.

Una precisazione prima di proseguire: un account Epic può essere collegato solo a uno specifico account PSN (anche se deciderai di scollegare i due account in un secondo momento, l’account Epic potrà essere associato nuovamente solo all’account PSN a cui lo hai collegato la prima volta e non a uno diverso). Pertanto, se hai a disposizione più di un account PSN, valuta con attenzione a quale collegare il tuo profilo Epic. Tutto chiaro fin qui? Bene, allora procediamo!

Come associare account Epic a PS4

Account Epic Games

Nei prossimi capitoli ti mostrerò in dettaglio come collegare account Epic a PS4. Come già accennato in precedenza, l’operazione è davvero immediata, a prescindere dalla tua piattaforma di riferimento. Ti informo, inoltre, che è possibile associare l’account suddetto anche direttamente da Fortnite su console.

Come collegare account Epic a PS4 da computer

Account Epic browser

Collegare il tuo account Epic all’account PSN su computer ti richiederà solo una manciata di clic e puoi farlo direttamente dal sito ufficiale dello store Epic Games utilizzando qualsiasi browser di navigazione. Per prima cosa, apri dunque la home page del sito di Epic Games e clicca sulla voce Accedi posta nell’angolo in alto a destra.

Premi, quindi, sul pulsante Accedi con Epic Games e digita l’indirizzo email associato al tuo account nell’apposito campo di compilazione. Inserisci, poi, la password nel campo inferiore (se non dovessi ricordarla, dai un’occhiata al mio tutorial su come recuperare la password di Fortnite) e, infine, premi sul pulsante Accedi ora!.

A questo punto, fai clic sul tuo nome utente, nell’angolo in alto a destra, e poi clicca sulla voce Account del menu che ti viene proposto. Procedi, dunque, facendo clic sulla voce Collegamenti collocata nell’elenco di sinistra, dopodiché clicca sulla voce Account posta a destra. Da qui, fai clic sul pulsante Collegati posto sotto la voce PlayStation Network e, successivamente, premi sul pulsante Collega account.

Si aprirà una nuova pagina in cui dovrai inserire le credenziali (indirizzo email e password) dell’account PSN (clicca qui se non le ricordi) negli appositi campi. Una volta fatto questo, premi sul pulsante Accedi e poi sul pulsante Collega account e il gioco è fatto.

Qualora, in un secondo momento, decidessi di “separare” i due account, torna nella sezione Collegamenti del tuo account Epic e premi prima sul pulsante Scollegati, posto sotto la voce PlayStation Network, e poi sul pulsante Scollega. Tutto qui!

Come collegare account Epic da PS4

Account Epic Games Fortnite

Preferisci procedere direttamente da PS4? Puoi fare quanto ti ho detto nel capitolo precedente sfruttando il browser della console Sony (per avviarlo, ti basta premere il tasto X del controller sull’icona WWW nel menu principale o nella tua libreria) e seguendo gli stessi passaggi che ti ho mostrato precedentemente). In alternativa, puoi collegare un account Epic a PS4 direttamente al primo avvio di Fortnite.

Dopo aver scaricato il gioco sulla tua console, premi il tasto X del controller sulla sua icona nel menu principale di PS4, per avviarlo. Dopo il caricamento iniziale sarai portato automaticamente alla schermata iniziale del titolo. Premi, quindi, il tasto X sulla voce Collega un account e successivamente ti verrà mostrato un codice.

Appuntalo da qualche parte e procedi collegandoti alla pagina epicgames.com/activate (nel frattempo non premere altri tasti sul controller di PS4 e resta sulla schermata del codice). Una volta che si è aperta la pagina di login, digita il codice che hai precedentemente appuntato e premi sul pulsante Continua.

Perfetto! hai appena fatto tutto quello che c’era da fare: la schermata del gioco dovrebbe aggiornarsi istantaneamente con i dati del tuo account Epic. Per altri dettagli su questa procedura, controlla il mio tutorial su come collegare account Fortnite.

Come collegare account Epic a PS4 da smartphone e tablet

Account Epic Games browser mobile

Come dici? Vuoi sapere se è possibile collegare account Epic a PS4 da smartphone e tablet? Certo che si! Ti mostro immediatamente come procedere. Collegati alla pagina principale dello store di Epic, con qualsiasi browser e fai tap sul pulsante ≡ posto in alto a destra. Premi, quindi, sulla voce Accedi e poi fai tap sul pulsante Accedi con Epic Games.

Digita, ora, l’indirizzo email e la password del tuo account e premi sul pulsante Accedi ora!, per eseguire il login. A questo punto, fai di nuovo tap sul pulsante ≡, premi sul nome del tuo account collocato in basso e, poi, fai tap sulla voce Account. Prosegui dunque premendo sul pulsante posto in alto a sinistra, accanto alla voce Impostazioni account e, da qui, premi sulla voce Collegamenti.

Per procedere, non ti resta che premere sul pulsante Collegati posto sotto la voce PlayStation Network, fare poi tap sul pulsante Collega account e inserire le credenziali del tuo account PSN. Davvero facile, concordi?

Come dici? Ci hai ripensato e vorresti scollegare i due profili? Nessun problema, leggi l’ultimo passaggio del capitolo della procedura su computer per effettuare quest’operazione.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.