Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come collegare la tastiera al PC

di

La tua vecchia tastiera ha purtroppo smesso definitivamente di funzionare e, giacché hai bisogno del computer, hai provveduto subito ad acquistarne una nuova. Non essendo esattamente un esperto in termini di tecnologia, però, non hai ben chiari i passaggi da compiere per collegarla al computer e non hai voglia di chiamare per l’ennesima volta il tuo amico “smanettone” per risolvere questo piccolo intoppo.

Come dici? Le cose stanno proprio così? Allora lascia che ti dia io una mano a raggiungere il tuo obiettivo! In questa guida, infatti, ho tutta l’intenzione di spiegarti come collegare la tastiera al PC in modo semplice e veloce, sia che si tratti di una tastiera con filo che di una tastiera wireless.

Per completezza d’informazione, ti fornirò anche alcune indicazioni in merito alle tastiere musicali che, previa opportuna configurazione, possono essere sfruttate mediante appositi programmi per computer. Coraggio allora: leggi con attenzione tutto quanto ho da spiegarti sull’argomento e metti in pratica i miei suggerimenti. Sono sicuro che, nel giro di pochissimi minuti, riuscirai a ben comprendere il da farsi. Buona lettura e buon lavoro!

Indice

Come collegare la tastiera al PC

I passaggi necessari a connettere una tastiera al computer, sia essa con filo o wireless, sono davvero semplici e valgono sia per i computer desktop che per i notebook. Dunque, se è effettivamente tua intenzione capire come collegare la tastiera al PC fisso oppure come collegare la tastiera al PC portatile, qui sotto trovi spiegato tutto quello di cui hai bisogno.

Come collegare la tastiera al PC con cavo

Come collegare la tastiera al PC

Se la tua è una tastiera con cavo USB, collegarla al computer è davvero semplicissimo. Tanto per cominciare, individua una porta USB libera sul computer: generalmente, i computer desktop dispongono di porte USB facilmente accessibili, residenti sulla parte anteriore del case, di lato, oppure in alto; sui notebook, invece, gli ingressi giusti sono posti sui bordi laterali.

Qualora il numero di porte USB a tua disposizione dovesse essere insufficiente, puoi valutare l’acquisto di un hub USB, tramite il quale è possibile aumentarne la disponibilità.

AUKEY Hub USB 3.0 4 Porte Ultrasottile con Cavo Esteso da 1M, SuperSpe...
Vedi offerta su Amazon
Anker Hub USB 3.0 4 Porte per Trasferimento Dati - Hub USB Multiporta ...
Vedi offerta su Amazon
KEXIN Hub USB 3.0 con Lettore Schede SD/TF, Hub Multiporta USB 3.0 3 P...
Vedi offerta su Amazon

Se possiedi un computer dotato di sole porte in formato USB-C (sono più piccole e consentono l’inserimento del connettore in ambo i versi), come un MacBook o un notebook compatto molto recente, devi procurarti un adattatore o un hub da USB-C a USB-A.

EasyULT Adattatore USB C a USB 3.0 [4 Pezzi], Adattatore Tipo-C a USB ...
Vedi offerta su Amazon
AmazonBasics - Adattatore da USB Type-C a femmina USB 3.1 Gen 1, color...
Vedi offerta su Amazon
RAMPOW Adattatore USB C a USB 3.0, Adattatore USB C Femmina a USB A Ma...
Vedi offerta su Amazon
Hub USB C Adattatore Multiporta 7 in 1 USB C Hub Portatile con Ingress...
Vedi offerta su Amazon

Ad ogni modo, per stabilire la connessione tra i dispositivi, non devi fare altro che inserire l’estremità del cavo della tastiera recante il connettore alla porta USB del computer (oppure all’adattatore/hub in uso, che deve essere poi connesso al PC) e attendere che la tastiera venga automaticamente riconosciuta dal sistema operativo. Su Windows, questa operazione viene confermata dall’emissione di un suono e da un messaggio di notifica.

Laddove la tastiera non fosse riconosciuta e/o non dovesse dare “segni di vita”, prova a collegarla a una porta USB differente, poiché quella da te scelta potrebbe risultare danneggiata. L’operazione di collegamento della tastiera tramite USB può essere effettuata sia a PC spento che a PC acceso: è indifferente.

Come collegare la tastiera al PC

Se, invece, il connettore della tua tastiera è circolare, di colore viola e presenta dei piccoli dentini metallici al suo interno, è molto probabile che ti ritrovi al cospetto di una tastiera PS/2.

In questo caso, devi cercare l’apposita porta di collegamento sulla parte posteriore del computer (o sulla scocca laterale del notebook) e inserire al suo interno il cavo della tastiera, facendo bene attenzione a rispettare l’orientamento del cavo: se forzato, il connettore potrebbe danneggiarsi.

Giacché si tratta di uno standard ormai in disuso, la maggior parte dei notebook moderni (oltre che alcuni computer desktop) non dispone dell’ingresso PS/2; in questo caso, puoi “trasformare” l’uscita PS/2 in un’uscita USB dotandoti di un apposito adattatore.

Rocketek Cavo da PS / 2 a USB Adattatore Cavo da USB a PS2 Convertitor...
Vedi offerta su Amazon
Perixx peripro-401 PS2 a USB – adattatore per tastiera e mouse con int...
Vedi offerta su Amazon

Tieni presente che le tastiere (così come i mouse) PS/2 non sono dispositivi Plug-and-Play (collega-e-usa): pertanto, affinché la periferica venga riconosciuta dal sistema operativo devi collegarla a computer spento oppure devi riavviare il computer dopo averla connessa.

Come collegare la tastiera wireless al PC

Come collegare la tastiera al PC

Se quella in tua dotazione è una tastiera senza fili dotata di ricevitore USB a radiofrequenza, puoi facilmente collegarla al computer nel seguente modo: per iniziare, collega il ricevitore RF a una delle porte USB libere del computer (utilizzando un adattatore o un hub, se necessario) e, se previsto, inserisci le batterie all’interno della tastiera (oppure rimuovi il sigillo di quelle integrate).

Successivamente, sposta su ON l’interruttore fisico di accensione presente sulla tastiera: se il ricevitore e la tastiera sono stati pre-abbinati, allora non devi fare nient’altro, poiché quest’ultima sarà subito funzionante. In caso contrario, individua il pulsante di abbinamento collocato sulla tastiera (in genere si trova tra i pulsanti superiori, oppure sotto la stessa) e premilo: dopo qualche secondo, il dispositivo dovrebbe risultare funzionante.

Se, invece, la tua è una tastiera Bluetooth, devi innanzitutto abilitare l’uso della connettività in questione sul computer: se impieghi Windows 10, fai clic sull’icona del fumetto residente accanto all’orologio e premi il pulsante Bluetooth, in modo tale che da grigio diventi colorato; se non lo vedi, clicca prima sulla voce Espandi, situata in fondo al pannello di notifica.

Su macOS, invece, apri le Preferenze di Sistema cliccando sull’icona dell’ingranaggio residente nella barra Dock, recati nella sezione Bluetooth e, se necessario, fai clic sul pulsante Attiva Bluetooth, che risiede a sinistra. Per maggiori informazioni sull’argomento, puoi far riferimento alla mia guida su come attivare il Bluetooth sul computer.

Qualora il computer in tuo possesso non disponesse nativamente del supporto Bluetooth, puoi acquistare un adattatore apposito da collegare a una delle porte USB libere del computer.

Adattatore Bluetooth 5.0 USB, USB Trasmettitore Ricevitore Bluetooth 5...
Vedi offerta su Amazon
Hommie Chiave Bluetooth USB 5.0 20M USB Bluetooth Plug And Play,Adatta...
Vedi offerta su Amazon
TP-Link UB400 Adattatore Bluetooth USB 2.0 Dongle Bluetooth 4.0 Wirele...
Vedi offerta su Amazon
Maxesla Adattatore Bluetooth USB Bluetooth 5.0 Adattatore Plug And Pla...
Vedi offerta su Amazon

Dopo aver attivato il Bluetooth sul computer, accendi la tastiera spostando l’apposito interruttore su ON (dopo aver inserito al suo interno le batterie, se necessario) e premi il tasto fisico di accoppiamento residente sulla stessa (consulta il manuale d’uso della periferica, per conoscerne la posizione precisa) per qualche secondo, finché il relativo LED non inizia a lampeggiare.

Come collegare la tastiera al PC

Successivamente, provvedi ad associare tra loro i dispositivi, attenendoti alla procedura prevista dal tuo sistema operativo.

  • Windows 10 – apri l’area di notifica di sistema, fai clic destro sul pulsante del Bluetooth e seleziona la voce Vai a Impostazioni dal menu proposto. Clicca dunque sul pulsante [+] posto accanto alla voce Aggiungi dispositivo Bluetooth o di altro tipo, seleziona la voce Bluetooth dalla finestra successiva e, quando il nome della tastiera compare tra i device rilevati, clicca su di esso e finalizza la connessione premendo il pulsante Connetti.
  • Windows 8.1 e precedenti – apri il Pannello di controllo richiamandolo dal menu Start/Start Screen, clicca sulla voce Visualizza dispositivi e stampanti, premi il bottone Aggiungi dispositivo posto in alto e attendi che il nome della tastiera compaia nella lista dei dispositivi nelle vicinanze. Quando ciò avviene, clicca su quest’ultimo e premi il pulsante Avanti per finalizzare la connessione.
  • macOS – apri le Preferenze di sistema, raggiungi la sezione Bluetooth, attendi che il nome della tastiera compaia tra le periferiche rilevate e clicca sui pulsanti Connetti e Abbina per finalizzare la connessione.

Per saperne di più in merito ai passaggi da compiere per collegare una tastiera Bluetooth al PC, ti rimando alla lettura del tutorial specifico che ho dedicato al tema, nel quale ti ho spiegato tutto con dovizia di dettagli.

Come collegare la tastiera musicale al PC

Come collegare la tastiera musicale al PC

Come dici? Non sei interessato alle tastiere “classiche”, ma è tua intenzione capire come collegare la tastiera musicale al PC? Anche in questo caso, non si tratta di un’operazione complicatissima.

Dunque, se possiedi una tastiera MIDI e una scheda audio dotata di ingresso e uscita MIDI dedicate, stabilisci il collegamento fisico tra i due dispositivi impiegando due cavi MIDI e mettendo in comunicazione gli ingressi/uscite MIDI IN e MIDI OUT, in maniera incrociata (l’uscita MIDI OUT della tastiera deve essere connessa all’ingresso MIDI IN del computer, e viceversa); se non disponi dei cavi di collegamento, puoi acquistarli presso un negozio di articoli musicali, uno store di elettronica, oppure online.

Cavo Midi di Alta Qualità Gold Series, 1 M/3 Ft. - Rmidi-G3
Vedi offerta su Amazon

Se, invece, la scheda audio in tua dotazione non dispone di ingresso/uscita MIDI dedicate, puoi far fronte alla cosa avvalendoti di un cavo da USB a MIDI.

PROZOR Cavo USB a MIDI 6Ft 2M - Adattatore Interfaccia USB a Midi Entr...
Vedi offerta su Amazon

In questo caso, devi innanzitutto collegare i connettori MIDI IN/MIDI OUT ai rispettivi ingressi della tastiera, per poi collegare quest’ultima a una porta USB libera del computer, mediante l’altra estremità del cavo.

Una volta stabilito il collegamento tra i dispositivi, non devi fare altro che avviare il software DAW di tuo gradimento (es. FL Studio), accedere alle sue impostazioni e, a seconda delle tue esigenze, configurare l’input da MIDI o l’output su MIDI, mediante gli appositi pannelli e menu a tendina.

In alcuni casi, potresti dover configurare manualmente anche le impostazioni relative ai plugin VST/VSTi affinché la tastiera venga riconosciuta in maniera corretta.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.