Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come dare un nome a un animale su Minecraft

di

Stai scoprendo un po’ alla volta il complesso e divertente mondo di Minecraft e recentemente hai appreso anche che è possibile assegnare dei nomi agli animali da compagnia, ma non hai capito bene quale procedimento occorre eseguire per realizzare questa simpatica attività.

Le cose stanno in questo modo, dico bene? Allora non ti preoccupare: ho deciso di realizzare questa guida pensata proprio per illustrarti come dare un nome a un animale su Minecraft, mostrandoti passo dopo passo tutte le operazioni necessarie alla realizzazione di questo compito nelle varie edizioni del celebre gioco Mojang.

Fortunatamente, in Minecraft esistono diverse soluzioni a cui è possibile fare ricorso: ti basterà proseguire la lettura dei prossimi paragrafi e sono certo che nell’arco di pochi minuti avrai già chiaro il sistema migliore per svolgere anche questo compito. Ti auguro una buona lettura e un buon divertimento!

Indice

Come dare un nome a un animale su Minecraft

name tag animale

Voglio subito anticiparti che non è assolutamente difficile capire come dare un nome a un animale su Minecraft: il compito più arduo, infatti, è quello di trovare una targhetta (o tag). Si tratta, in realtà, di un oggetto non particolarmente difficile da reperire, il cui scopo è proprio quello di attribuire dei nickname alle creature del gioco, come animali, villager e, in generale, ai personaggi non giocanti (PNG, o NPC).

Entrare in possesso di una targhetta, tuttavia, non è sufficiente: occorre anche incidere il nome su di essa tramite un’incudine, la quale, invece, può essere costruita sul banco di lavoro.

Ora, però, procediamo con ordine e vediamo prima tutte le possibilità offerte da Minecraft per procurarsi la targhetta. Successivamente ti illustrerò i materiali e le operazioni utili a craftare l’incudine e, per finire, ti esporrò la procedura di incisione e di assegnazione del nome.

Ottenere una targhetta

Pescare targhetta Minecraft

Come ti ho appena anticipato, la targhetta è uno di quegli oggetti che non possono essere creati (a meno che non si voglia installare una mod): l’unico modo per ottenere una targhetta senza ricorrere a stratagemmi di vario genere è quello di trovarla durante alcune particolari avventure o nell’ambito di determinate attività.

Ad esempio, puoi provare a tirarla su con una canna da pesca, anche se dovrai dotarti di un po’ di sana pazienza. Questo attrezzo, inoltre, ti sarà utile anche per molti altri scopi, per cui, se non hai già provveduto, ti consiglio vivamente di costruirne una al più presto aggiungendo 3 bastoni e 2 pezzi di corda nella griglia di crafting. In questo articolo, ad ogni modo, puoi trovare tutte le informazioni sulla sua realizzazione e sull’utilizzo che puoi farne.

Le probabilità di trovare la targhetta in questo modo aumentano in maniera significativa (circa il 2% a livello) applicando il bonus Fortuna del mare alla canna da pesca: in tal caso, però, dovrai preventivamente fabbricare il tavolo per gli incantesimi e posizionarci sopra un libro per renderlo incantato. Anche su questo argomento ho realizzato una guida con tutti i dettagli sulla realizzazione dell’oggetto in questione.

Sei un amante del brivido e dell’avventura? In questo caso puoi provare a reperire la targhetta addentrandoti nei vari dungeon, in particolare nei meandri della Magione, rovistando all’interno degli ambiti forzieri, nelle miniere sotterranee, o nei pozzi.

Se ti piace cimentarti nell’arte del commercio, invece, puoi provare a recarti nelle biblioteche dei villaggi per barattare con gli abitanti una quantità variabile di smeraldi (solitamente una ventina) con una targhetta: considera, però, che dovrai dimostrare di essere particolarmente esperto in questa attività e aver conseguito almeno il livello Maestro.

Come dici? Sei impaziente di assegnare un nome a pecore, maiali, cavalli, mucche, cani e quant’altro e non vuoi aspettare oltre? In questo caso, se hai creato il tuo mondo in modalità Creativa, troverai facilmente l’oggetto tramite il modulo di ricerca presente nell’ultima scheda dell’inventario.

Abilitare console comandi Minecraft

Diversamente, se ti trovi già in modalità Sopravvivenza e la versione di Minecraft di cui sei in possesso è la Java Edition (disponibile unicamente su PC), puoi convertire temporaneamente l’avventura in creativa tramite la console dei comandi. Per farlo, avvia il menu (con il tasto ESC) e seleziona la voce Apri in LAN, quindi, nella schermata successiva, premi sulla voce Comandi e modifica in la relativa opzione. Per applicare la modifica, premi il tasto Avvia il mondo in LAN.

Per quanto riguarda invece la versione Bedrock Edition (disponibile per Windows 10 e successivi, console e dispositivi mobili), occorre accedere alla schermata principale di Minecraft per visualizzare l’elenco dei mondi creati: premendo sul simbolo della matita potrai modificare le impostazioni del server e fare in modo di abilitare l’opzione Trucchi. Maggiori informazioni qui.

A seguito di queste operazioni preliminari, dunque, la console dei comandi può essere facilmente richiamata con il tasto T. Nella finestra di chat che compare in basso dovrai digitare la stringa /gamemode creative, premendo quindi il tasto Invio per confermare l’operazione: in questo modo entrerai in modalità Creativa e potrai accedere a tutte le targhette che vorrai grazie alle risorse illimitate offerte da questa tipologia di gioco.

Per tornare alla modalità Sopravvivenza ti basterà applicare il comando inverso /gamemode survival. Un’altra possibilità è quella di digitare direttamente sulla consolle dei comandi la stringa /give @p minecraft:name_tag, che aggiunge immediatamente la targhetta all’inventario.

Se non hai problemi a installare mod, invece, nella versione Java Edition è possibile anche abilitare il crafting della targhetta. Occorre, però, installare preventivamente anche Minecraft Forge, uno strumento realizzato appositamente per la gestione dei componenti aggiuntivi su Minecraft.

Come prima cosa collegati al sito Web di Minecraft Forge e premi sul pulsante Installer, quindi, nella successiva finestra, pigia sul bottone Skip per avviare il download del file .jar di Minecraft Forge. Successivamente, fai doppio clic su di esso e premi sul tasto OK per procedere alla sua installazione sul computer: avrai bisogno della versione più recente del Java Runtime Enviroment o del Java Development Kit per procedere. Maggiori informazioni qui.

Name_tag

Ora, procedi al download della mod Craftable Name Tag: puoi trovarla facilmente sul sito Curse Forge cliccando sull’immagine di Minecraft presente nella pagina principale (se non la trovi subito premi il pulsante Vedi tutti a lato), selezionando la scheda Mods e digitando nel campo di ricerca sottostante la dicitura Craftable Name Tag.

Una volta individuata la mod in questione premi sul bottone Scarica, attendi il download del file .jar e spostalo nella directory mods sotto al percorso del programma di Minecraft: C:\Users\[nome]\AppData\Roaming\.minecraft su Windows e  ~/Library/Application Support/minecraft/mods su macOS (potresti aver bisogno di attivare la visualizzazione delle cartelle nascoste). Se non dovessi trovare la cartella in questione, puoi facilmente crearla manualmente.

Per applicare la mod, avvia Minecraft e premi sul simbolo ▲ a lato del pulsante Gioca. Nel riquadro che ti viene mostrato, quindi, seleziona il profilo Forge e fai clic sul tasto Gioca. Ora, per craftare la targhetta, non devi far altro che accedere a un mondo di Minecraft, aprire un banco da lavoro e posizionare 1 Cordicella, 1 Lingotto d’oro e 1 unità di Carta.

Creare un’incudine

craftare un'incudine Minecraft

Nel precedente capitolo ti ho illustrato diverse modalità con le quali è possibile ottenere una targhetta: ora, con la disponibilità di questo oggetto, è necessario reperire anche l’attrezzo utile per procedere all’incisione del nome.

Voglio subito tranquillizzarti: non riscontrerai, infatti, particolari difficoltà a creare un’incudine, in quanto si tratta di un oggetto composto da materiali piuttosto facili da trovare e lavorare. Nel dettaglio, ti occorreranno 3 Blocchi di Ferro e 4 Lingotti di Ferro, che dovrai disporre nel banco da lavoro come nell’immagine sopra riportata.

Per tua informazione, un lingotto si ottiene a seguito della lavorazione in una fornace del ferro grezzo, che puoi trovare in discrete quantità scavando nel sottosuolo. Ogni singolo Blocco di ferro, invece, è composto da 9 lingotti di ferro che dovrai assemblare sempre all’interno di un banco da lavoro.

Applicare una targhetta a un animale

Targhetta animale Minecraft

Sei arrivato finalmente al dunque: hai a disposizione tutto l’occorrente e non ti rimane altro che scegliere il nome e inciderlo sulla targhetta per mezzo dell’incudine.

Come prima cosa, equipaggia la targhetta, posiziona l’incudine sul suolo e selezionala, quindi sposta la targhetta nel primo slot in alto e digita il nome nell’apposito campo sotto alla dicitura Ripara e denomina: ne verrà generata una nuova personalizzata che potrai riportare nell’inventario e utilizzare all’occorrenza.

È venuto il momento di applicare una targhetta a un animale: non appena ti trovi davanti ad esso, seleziona la targhetta dall’inventario e, semplicemente, premi il tasto destro del mouse per assegnarla. Più facile di così?!

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.