Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come deviare le chiamate

di

Devi ricevere una chiamata importante ma ti sei accorto che il tuo telefonino è quasi completamente scarico? Non andare in panico. Usa gli ultimi minuti di autonomia del tuo cellulare per comporre un numero speciale per deviare le chiamate. Per farlo ti basta sfruttare la funzione di trasferimento di chiamata.

Come? Non hai la minima idea di quel che sto dicendo? Beh, non temere, provvedo subito a fornirti tutte le spiegazioni del caso. Il trasferimento di chiamata è un servizio offerto da tutti i principali gestori di telefonia che permette di deviare le chiamate che si ricevono sul proprio telefono cellulare o sul proprio telefono fisso verso altri numeri italiani, mobili o fissi, di propria scelta. Si tratta di una funzione che può rivelarsi molto utile in una gran varietà di circostanze, compresa quella in questione.

Se sei quindi effettivamente interessato a saperne di più, prenditi qualche minuto di tempo libero e scopri insieme a me come deviare le chiamate dal tuo telefono, cellulare o fisso che sia, in modo semplice e veloce e senza abbonarti a costosissimi servizi esterni: ti assicuro che è molto più facile di quello che pensi. Detto ciò, non mi resta altro da fare, se non augurarti buona lettura!

Indice

Come deviare le chiamate su un altro numero

Come deviare le chiamate su un altro numero

Deviare le chiamate in entrata sul proprio telefono verso un’altra numerazione telefonica non è affatto difficile: il metodo più semplice di agire consiste nell’immettere i codici messi a disposizione dagli operatori di telefonia. Essi vanno digitati direttamente del dialer dello smartphone e, una volta immesso il codice, è sufficiente premere il pulsante per avviare la chiamata, in modo da attivare la deviazione.

Attualmente, le tipologie di trasferimento attualmente supportate dagli operatori di telefonia mobile, con i relativi codici, sono le seguenti.

  • Deviazione incondizionata: per trasferire tutte le chiamate in entrata, il codice da usare è **21*+39[numero di telefono destinatario]#. Per disattivare il servizio, bisogna immettere il codice ##21#.
  • Deviazione su mancata risposta: per trasferire soltanto le chiamate senza risposta, bisogna usare il codice **61*+39[numero di telefono destinatario]#. Per interrogare o disattivare il servizio è necessario immettere, rispettivamente, i codici *#61# ##61#.
  • Deviazione su occupato: per trasferire soltanto le chiamate ricevute quando la propria linea è occupata e l’avviso di chiamata non è attivo. Il codice da usare è **67*+39[numero di telefono destinatario]#. Per interrogare o disattivare il servizio è necessario immettere, rispettivamente, i codici *#67# ##67#.
  • Deviazione su irraggiungibile: per trasferire soltanto le chiamate ricevute quando il telefono è spento o non raggiungibile. Il servizio può essere attivato impartendo il codice **62*+39[numero di telefono destinatario]#. Per interrogarlo o disattivarlo, bisogna usare i codici *#62# ##62#.

Parlando di costi, in linea generale, il mittente della telefonata paga il traffico fino al raggiungimento della prima numerazione; il destinatario, invece, sostiene i costi previsti dal proprio numero a quello scelto per effettuare la deviazione di chiamata. La tariffazione avviene comunque in base alla tariffa attiva sulla propria SIM: per questo motivo, ti invito a prendere visione delle condizioni contrattuali specifiche per il tuo abbonamento, per saperne di più.

Oltre che con i codici, è possibile impostare il trasferimento di chiamata anche mediante le opzioni di Android e iOS: di seguito trovi tutto spiegato nel dettaglio, anche se – va precisato – non sempre le impostazioni in oggetto funzionano a dovere. Personalmente suggerisco di procedere con i codici di cui ti ho appena parlato.

Come deviare le chiamate Android

Come deviare le chiamate Android

Per attivare la deviazione di chiamata su Android, apri l’app Telefono (l’icona della cornetta che risiede nella schermata Home del dispositivo), tocca il pulsante (⋮) situato in alto a destra e scegli la voce Impostazioni, dal menu che compare.

Ora, raggiungi le sezioni Account per le chiamate > Deviazione chiamate > [nome SIM] e attendi qualche istante, affinché venga recuperato lo stato del servizio. A questo punto, fai tap sulla tipologia di trasferimento che intendi applicare (ad es. Devia sempreSe occupatoSe non si risponde oppure Se non raggiungibile) e specifica il numero di telefono verso il quale avviare il trasferimento, ricordandoti di anteporre il prefisso internazionale (per l’Italia, è +39 oppure 0039), oppure fai tap sul simbolo dell’omino per richiamarlo dalla rubrica.

Infine, sfiora il pulsante Attiva/Aggiorna, per confermare il tutto: dopo alcuni istanti, in corrispondenza del trasferimento attivato, dovresti visualizzare la dicitura Deviazione al numero [numero di telefono].

Per disattivare un trasferimento abilitato in precedenza, raggiungi nuovamente il summenzionato menu, premi sulla voce relativa al tipo di deviazione da te scelta e tocca il pulsante Disattiva, per annullarla.

Come deviare le chiamate su iPhone

Come deviare le chiamate su iPhone

Anche iPhone consente di attivare la deviazione delle chiamate direttamente dai menu del sistema operativo: in questo caso, però, è possibile abilitare soltanto la deviazione incondizionata, cioè per tutte le chiamate in ingresso. Dunque, se sei interessato ad altre tipologie di trasferimento, faresti bene a servirti dei codici che ti ho elencato a inizio capitolo.

Detto ciò, per deviare le chiamate su iPhone, fai tap sull’icona delle Impostazioni (quella a forma d’ingranaggio) collocata sulla schermata Home oppure nella Libreria app, sfiora le voci Telefono > Inoltro chiamate e sposta su ON la levetta situata accanto alla dicitura Inoltro chiamate, visibile nella schermata che va ad aprirsi.

Successivamente, sfiora la voce Inoltra a, che dovrebbe comparire entro qualche secondo, e digita il numero di telefono verso il quale deviare le chiamate, comprensivo di prefisso internazionale (+39 0039, per i numeri italiani). Per disattivare questa impostazione, raggiungi lo stesso menu e sposta su OFF la levetta situata accanto alla voce Inoltro chiamate.

Come deviare le chiamate su rete fissa

Come deviare le chiamate su rete fissa

Se ti interessa deviare le chiamate su rete fissa, cioè “dirottare” le telefonate dirette al tuo smartphone verso la linea di casa, devi semplicemente seguire le indicazioni che ti ho fornito finora e specificare, quando richiesto, il numero di rete fissa verso il quale effettuare il trasferimento.

Se, invece, vuoi deviare le chiamate da telefono fisso, devi sfruttare i codici specifici messi a disposizione dagli operatori di telefonia. Fai attenzione, però, in quanto l’attivazione del servizio potrebbe comportare dei costi aggiuntivi: dunque, prima di fare qualsiasi cosa, consulta il sito ufficiale del tuo gestore.

  • TIM: per attivare il trasferimento di chiamata componi il codice *24*[numero di destinazione]#. Per annullarlo, inserisci il codice #24#Maggiori info qui.
  • Vodafone: il trasferimento di chiamata da linea fissa Vodafone si può attivare impartendo il codice *21*[numero di destinazione]#, mentre può essere disattivato con il codice #21#. Al bisogno, si può deviare anche le sole chiamate in ingresso quando la linea è occupata, servendosi del codice *67*[numero di destinazione]# (il codice di disattivazione è #67#), oppure in caso di mancata risposta, impartendo il codice *61*[numero di destinazione]# (il codice di disattivazione è #61#). Maggiori info qui.
  • WINDTRE: per attivare il trasferimento di chiamata, componi il codice *21*[numero di destinazione]#. Per disattivarlo, invece, digita il numero codice #21#Maggiori info qui.
  • Fastweb: per abilitare la deviazione per tutte le chiamate in entrata, serviti del codice *21*[numero di destinazione]# (il codice di disattivazione è #21#); per attivare la deviazione soltanto su numero occupato, il codice da comporre è invece *22*[numero di destinazione]# (e quello di disattivazione #22#). Per attivare il trasferimento delle chiamate in caso di mancata risposta, digita il codice *23*[numero di destinazione]# (per disattivarlo, utilizza il codice #23#). Maggiori info qui.

Se non sei sicuro di voler procedere in autonomia, puoi sempre contattare direttamente il gestore telefonico e chiedere all’operatore umano che ti assisterà di attivare il trasferimento di chiamata per tuo conto.

Come deviare le chiamate da fisso a cellulare

Come deviare le chiamate da fisso a cellulare

Come dici? Arrivato a questo punto, ti stai chiedendo come deviare le chiamate da fisso a cellulare? Nulla di più semplice! Tutto ciò che devi fare è attenerti alle indicazioni che ti ho fornito nella sezione immediatamente precedente di questa guida e indicare, come numero di destinazione, il numero di cellulare verso il quale effettuare il trasferimento. Più facile di così?

Come deviare le chiamate alla segreteria

Come deviare le chiamate alla segreteria

La segreteria telefonica è un servizio messo a disposizione dalla quasi totalità dei gestori di telefonia fissa e mobile, con il preciso intento di raccogliere i messaggi quando, per qualche motivo, il proprio numero è indisponibile.

Generalmente, la casella di segreteria telefonica per le numerazioni di rete cellulare è sempre gratuita; per le reti fisse, invece, l’attivazione del servizio potrebbe comportare dei costi. Al contrario, la consultazione della segreteria telefonica è quasi sempre a pagamento: salvo poche eccezioni, bisogna infatti contattare un numero speciale.

Per attivare la segreteria telefonica sui numeri di rete cellulare, è sufficiente impostare un trasferimento di chiamata, con i medesimi criteri analizzati nel capitolo precedente, verso il numero della casella vocale messa a disposizione dal proprio operatore. Di seguito ti elenco quelli relativi ai più diffusi gestori.

  • TIM: 41919.
  • Vodafone: un numero speciale composto dalla combinazione Prefisso+20+Numero senza prefisso. Dunque, se il tuo numero Vodafone è 3490123456, la combinazione da usare è 349200123456.
  • WINDTRE: +3932TuoNumero.
  • Fastweb: 3756004410.
  • Iliad: +393518995012.

Per quanto riguarda, invece, le numerazioni di linea fissa, i codici da usare sono differenti, e variano in base alla tipologia di contratto in essere (solo numero fisso, ADSL RTG, Fibra misto rame/VDSL o Fibra ottica).

In generale, il codice per abilitare la deviazione di tutte le chiamate in ingresso verso la segreteria telefonica è *63#; per consultare lo stato del servizio, il codice da impartire è *#63#; per disattivare il servizio, impartisci invece il codice #63#.

In alcuni casi, è possibile agire sui servizi di segreteria da linea fissa, specie se il proprio abbonamento prevede una linea voce VoIP (dunque se il telefono è collegato al router), direttamente dal pannello di gestione del router stesso.

Per saperne di più in merito ai codici per abilitare e disabilitare la segreteria telefonica disponibili per i più comuni gestori di telefonia fissa e mobile, oltre che per approfondire il discorso relativo alla consultazione della casella vocale, ti rimando alla mia guida su come attivare la segreteria telefonica, nella quale ho trattato l’argomento con dovizia di particolari.

Come deviare le chiamate di un solo numero

Come deviare le chiamate di un solo numero

Se hai necessità di deviare le chiamate di un solo numero, credo di non avere buone notizie da darti: per quanto le linee mobili, questa funzionalità era presente soltanto su alcuni vecchi telefoni. Attualmente, sugli smartphone Android più recenti, è possibile trasferire le chiamate di uno specifico numero solo verso la segreteria telefonica: per riuscirci, apri l’app Contatti, sfiora il nome della persona di tuo interesse e, giunto alla sua scheda, tocca il simbolo (⋮) situato in alto a destra e seleziona la voce Invia a segreteria, dal menu che compare.

A seguito di questa operazione, tutte le chiamate provenienti dal numero scelto verranno inoltrate direttamente verso la segreteria telefonica; qualora questa non fosse attiva, il mittente della telefonata riceverà il segnale di occupato. In caso di ripensamenti, puoi annullare la deviazione ripetendo lo stesso procedimento e selezionando, questa volta, la voce Non indirizzare a segreteria.

Su iPhone le cose sono leggermente diverse: l’unico modo per trasferire un solo numero di telefono verso la segreteria telefonica consiste nel bloccare il contatto corrispondente. Così facendo, però, verranno altresì bloccati gli SMS, gli iMessage e le chiamate FaceTime provenienti dal medesimo utente.

Se ti interessa agire comunque, raggiungi il menu Impostazioni > Telefono > Blocco chiamate e identificazione > Blocca contatto… di iOS, scegli il nominativo del contatto da bloccare e il gioco è fatto.

E per i numeri di rete fissa? Beh, la situazione non è molto diversa da quella già analizzata per i numeri di rete mobile: allo stato attuale delle cose, non è infatti possibile procedere con la deviazione automatica di una singola numerazione di telefono, a meno di non possedere un cordless dotato di funzionalità avanzate, oppure un terminale facente funzioni di centralino automatizzato.

Pertanto, ti consiglio di prendere visione del manuale d’uso del tuo telefono fisso, per verificare la presenza di un’opzione simile. Maggiori info qui.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.