Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come faccio a vedere chi visualizza i miei post

di

Se anche tu usi quotidianamente i social network per lavoro, sicuramente ti farebbe piacere accedere ad alcune statistiche inerenti il pubblico che visualizza i post che condividi. In questo modo, infatti, potresti capire chi è effettivamente interessato ai tuoi contenuti e, perché no, prendere spunto da questi dati per migliorare la tua attività sui social.

Nella guida che stai leggendo, ho dunque deciso di spiegarti come fare a vedere chi visualizza i post utilizzando tre social network molto popolari: Facebook, Instagram e LinkedIn. Ti anticipo già che tutti e tre permettono di accedere a varie statistiche riguardanti i contenuti condivisi, ma nessuno di essi offre la possibilità di risalire all’esatta identità di chi ha visto uno dei post pubblicati.

Allora, sei pronto per iniziare? Sì? Benissimo: mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo che ti serve per concentrarti sulla lettura dei prossimi paragrafi e, soprattutto, cerca di mettere in pratica le indicazioni che sto per darti. Vedrai, grazie alle mie “dritte”  non avrai problemi a individuare il pubblico che solitamente visualizza i tuoi post. Ti auguro buona lettura!

Indice

Vedere chi visualizza i post su Facebook

Desideri vedere chi visualizza i tuoi post su Facebook? In tal caso, sappi che dovrai creare una pagina Facebook che, grazie ai suoi strumenti di analisi (non disponibili per i profili personali), permette di accedere a vari dati statistici. Come ti dicevo già nell’introduzione, chiaramente non è possibile risalire all’identità di chi ha effettivamente visualizzato l’anteprima dei post o chi vi ha cliccato sopra, ma è comunque possibile accedere a dati statistici in merito alle persone raggiunte e alle reazioni generate da ciascun post.

Creare una pagina Facebook

Per vedere quante persone hanno visualizzato i tuoi post su Facebook, devi creare una pagina sul celebre social network. Per riuscirci da smartphone e tablet, avvia l’app di Facebook sul tuo dispositivo Android o iOS, accedi al tuo account e pigia sul bottone (≡). Dopodiché seleziona la voce Pagine, fai tap sulla dicitura Crea/Crea una Pagina, pigia sul pulsante Inizia e segui la procedura guidata per creare la pagina Facebook (sostanzialmente dovrai indicare il nome e la categoria della pagina e pigiare sempre su Continua/Avanti).

Per riuscirci da computer, invece, recati su questa pagina, accedi al tuo account Facebook (se necessario) e decidi se creare una pagina dedicata a un’azienda o un brand oppure a una community o un personaggio pubblico cliccando sul bottone Inizia situato sotto la categoria che più preferisci.

Compila, poi, il modulo che ti viene mostrato indicando negli appositi campi di testo e menu tutte le informazioni che riguardano la tua nuova pagina (nome, categoria, etc.), premi sul pulsante Continua e segui la procedura guidata che ti viene proposta, così da completare la creazione della pagina aggiungendovi la foto del profilo, quella di copertina e così via.

Se qualche passaggio non ti è chiaro e vuoi qualche delucidazione in più su come creare una pagina Facebook, dai pure un’occhiata all’approfondimento che ti ho linkato. Sono sicuro che anche questa lettura ti sarà molto utile.

Smartphone e tablet

Per vedere chi ha visualizzato i tuoi post su Facebook da smartphone e tablet, devi innanzitutto avviare la sua app ufficiale per Android e iOSaccedere al tuo account (se necessario), pigiare sul pulsante (≡) e poi fare tap sul nome della pagina di cui vuoi analizzare le statistiche.

Successivamente, fai tap sulla scheda Post, individua il post di cui vuoi sapere dati statistici in merito a chi l’ha visualizzato e pigia sul link Visualizza dati statistici. Nella scheda Dati statistici sul post che dovrebbe essersi aperta, potrai vedere il numero di utenti che ha visualizzato il post, sotto la dicitura Persone raggiunte.

Per accedere a informazioni di carattere generale inerenti la visualizzazione di tutti gli altri post pubblicati, invece, devi fare tap sul pulsante Visualizza Insight della pagina. Tieni conto, però, che le statistiche non vengono aggiornate in tempo reale.

Computer

Se vuoi procedere da computer, anche in questo caso devi accedere al tuo account collegandoti alla pagina d’accesso di Facebook (o, se lo desideri, agendo dall’app di Facebook per Windows 10), pigiare poi sul pulsante (▾) posto in alto a destra e, nel menu che si apre, fare clic sul nome della pagina che si trova sotto la dicitura Le tue Pagine.

Ora, pigia sulla scheda Post situata sulla sinistra, individua il post di cui desideri informazioni statistiche riguardanti chi l’ha visualizzato e pigia sul collegamento [N] persone raggiunte. Accanto alla dicitura Prestazioni del tuo post, dovrebbe essere presente la voce [N] persone raggiunte, che ti permette di sapere il numero totale di persone raggiunte dal post (come ti dicevo, le statistiche non sono aggiornate in tempo reale). La dicitura [N] clic sul post, invece, ti permette di sapere quante persone hanno effettivamente cliccato sul post, pur non fornendoti nome e cognome di questi ultimi.

Storie

Per quanto riguarda le Storie, invece, sappi che Facebook offre la possibilità di sapere esattamente chi le visualizza mediante un apposito pulsante. Lascia che ti spieghi come procedere sia da smartphone e tablet che da computer.

  • Smartphone e tablet — accedi a Facebook dalla sua app per Android o iOS, fai tap sulla scheda La tua storia che si trova nella sezione Storie e pigia sull’icona dell’occhio posto in basso a sinistra per vedere i nominativi di chi ha visualizzato il contenuto.
  • Computer — accedi a Facebook dalla sua pagina di login oppure dalla sua app per Windows 10, pigia sulla voce La tua storia situata nella sezione Storie e fai clic sul simbolo dell’occhio collocato in basso a sinistra per vedere la lista degli utenti che hanno visualizzato il contenuto.

Per maggior informazioni su come funzionano le Storie su Facebook, consulta la guida che ti ho appena linkato.

Vedere chi visualizza i post su Instagram

Anche Instagram permette di accedere ad alcune statistiche inerenti la visualizzazione dei propri post. Così come Facebook, però, anche il social network fotografico non permette di sapere esattamente chi li ha visualizzati e, inoltre, per accedere a questi dati bisogna passare da un account personale a un profilo aziendale. Ti anticipo anche che è possibile accedere alle statistiche del proprio account Instagram soltanto dalla versione mobile del social network e non dalla sua applicazione desktop o dalla sua versione Web.

Passare a un profilo aziendale


La prima operazione che devi compiere per accedere alle statistiche del tuo account Instagram è passare a un profilo aziendale. Avvia, quindi, l’app ufficiale di Instagram sul tuo dispositivo Android o iOS, accedi al tuo account (se necessario), pigia sul simbolo dell’omino posto in basso a destra, premi sul bottone (≡) situato in alto a destra e seleziona le voci Impostazioni > Passa a un profilo aziendale.

A questo punto, fai tap sul pulsante Continua, crea una pagina pigiando sull’apposita voce oppure seleziona il nome di una pagina già esistente (se disponibile). Dopodiché pigia sul bottone Avanti, seleziona le informazioni di contatto che vuoi rendere pubbliche sul tuo profilo aziendale e pigia sui pulsanti Fine e OK.

Se alcuni dei passaggi indicati nelle righe precedenti non ti sono chiari e hai dei dubbi circa il da farsi, approfondisci l’argomento dando un’occhiata alla guida in cui spiego con maggior dovizia di particolari come mettere il profilo aziendale su Instagram.

Smartphone e tablet


Dopo essere passato al profilo Instagram aziendale, puoi finalmente visualizzare i dati statistici dei post che pubblicherai da questo momento in poi (le analisi statistiche non sono retroattive) e le statistiche generali che riguardano il tuo account. Come ti accennavo poc’anzi, nel momento in cui scrivo è possibile fare ciò soltanto da smartphone e tablet.

Dopo aver effettuato l’accesso a Instagram, pigia dunque sul simbolo dell’omino posto in basso a destra, premi sul bottone (≡) e fai tap sul simbolo dell’istogramma collocato in alto a destra: così facendo, potrai vedere il numero di like che ha ricevuto ciascun post, le impression (il numero totale di volte in cui tutti i tuoi post sono stati visualizzati), la copertura e quant’altro.

Per analizzare le statistiche di ciascun post, invece, devi fare tap sulla sua anteprima, pigiare sulla voce Visualizza dati statistici ed espandere il menu che ti viene mostrato per visualizzare nel dettaglio le interazioni e tutte le altre azioni generate dal contenuto in questione e, aspetto alquanto interessante, verificare come gli utenti sono giunti sul post in questione (es. dagli hashtag, dalla home, dal luogo, etc.).

Se desideri approfondire l’argomento e avere qualche informazione in più su come vedere chi visualizza i post su Instagram, leggi la guida che ti ho linkato.

Storie

Per quanto riguarda le Storie, invece, sappi che è possibile sapere con esattezza chi le visualizza. Instagram, infatti, permette di accedere a questo dato tramite un apposito pulsante. Ecco come procedere sia da smartphone e tablet che da computer.

  • Smartphone e tablet — accedi a Instagram dalla sua app per Android o iOS, fai tap sul simbolo dell’omino situato in basso a destra, pigia sulla tua foto del profilo posta in alto a sinistra e fai tap sulla voce Visualizzato da situata in basso a sinistra per vedere la lista di coloro che hanno visualizzato il contenuto.
  • Computer — accedi a Instagram dalla sua app per Windows 10 , fai clic sul simbolo dell’omino situato in basso a destra, pigia sulla tua foto del profilo posta in alto a sinistra e fai clic sull’icona dell’occhio situata in basso a sinistra per vedere la lista di coloro che hanno visualizzato il contenuto.

Per maggior informazioni su come funzionano le Storie su Instagram, consulta la guida che ti ho appena linkato.

Vedere chi visualizza i post su LinkedIn

Hai iniziato a condividere qualche post su LinkedIn e sei interessato a sapere chi li visualizza? Anche se non puoi risalire all’identità esatta di chi ha effettivamente visto il contenuto che hai condiviso, puoi comunque accedere ad alcune informazioni preziose che potrebbero tornarti utili, quali i nomi delle aziende in cui lavorano gli utenti in questione, il ruolo che ricoprono e il loro luogo di provenienza.

Smartphone e tablet

Per vedere chi visualizza i tuoi post di LinkedIn da smartphone e tablet, avvia l’app del social network sul tuo dispositivo Android o iOS, accedi al tuo account e poi pigia sulla miniatura della tua foto del profilo posta in alto a destra.

Una volta giunto sul tuo profilo, pigia sulla voce Visualizzazioni del post situato in basso per vedere le visualizzazioni inerenti l’ultimo post che hai condiviso. Nella schermata che ti verrà mostrata, potrai vedere le aziende in cui lavorano gli utenti che hanno visto il post, il ruolo che ricoprono e la loro città di provenienza.

Per accedere alle visualizzazioni degli altri post, invece, pigia sul pulsante (<) per tornare sul tuo profilo, scorri la schermata visualizzata e pigia sulla voce Visualizza tutte le attività. Dopodiché pigia sulla scheda Post e fai tap sulla dicitura [N] visualizzazioni del tuo post (in base alle statistiche disponibili in un dato momento).

Computer

Se preferisci agire da computer, collegati alla pagina di login di LinkedIn, clicca sulla miniatura della tua foto del profilo situata in alto a destra e seleziona la voce Visualizza profilo dal menu che si apre (oppure pigia direttamente sul link Visualizza il profilo completo situato sulla sinistra). Dopodiché pigia sulla voce Visualizzazioni del post, così da accedere alle statistiche inerenti le visualizzazioni dell’ultimo post che hai condiviso.

Pigiando sulle voci Visualizza tutte le attività > Post (sempre dal tuo profilo), invece, puoi selezionare il post di cui desideri vedere le statistiche pigiando sulla dicitura [N] visualizzazioni del tuo post nel feed, in base ai dati attualmente disponibili.